Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

gobbo-da-sempre

VIDEO Allegri: «I tifosi devono essere orgogliosi, Cardiff va dimenticata. Ora prepariamoci ad una grande stagione»

Recommended Posts

E chi ci metteresti, sentiamo...Maran?

 

Ci sono un sacco di allenatori promettenti e con grandi idee,c è solo da scegliere, basta che si cacci qesto catenacciaro dal calcio obsoleto e catenacciaro

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ti sei spiegato benissimo, e capisco il tuo punto di vista pur non condividendolo al 100%, poiché avere un giocatore futuribile oltre che forte ti garantisce anche nella peggiore delle ipotesi di ritornare dell'investimento fatto (vedi Lemina), invece un giocatore più esperto rischia di essere meno appetibile e di bloccarti il mercato. Poi se un giocatore si dimostra valido lo è sia a 23 che a 32 anni.

Penso inoltre che chi giustifica certi errori di programmazione dicendo che sono stati fatti da fior fior di dirigenti e che noi essendo poveri plebei non addetti ai lavori non possiamo permetterci di dissentire sbagli fortemente, perchè se bastasse nominare dirigenti e dargli milioni di euro di stipendio per rendere le persone competenti ci sarebbero molte più squadre competitive nel mondo. A volte certe dinamiche siamo in grado di comprenderle anche noi normalissimi tifosi, non sottovalutiamoci :d

 

No beh certo chi santifica la dirigenza è estremista come lo è il rompi*

Sul discorso dei giocatori pronti / giovani promettenti non era un mio pensiero preciso ma un esempio di contraddizione di chi

critica a prescindere.

Per come la vedo io Matuidi non mi piace e non era quello che ci serviva

È dalla cessione di Vidal che dobbiamo prendere un centrocampista di spessore ed ogni estate la stessa manfrina con nomi

e ripieghi all'ultimo.

Poi penso che probabilmente per Allegri non é una priorità a sto punto e la società lo interpella sulle scelte

(come giusto che sia)

Poi si può criticare uno l'altro o tutta la dirigenza in toto.

Senza critica non c'è crescita.

Ma la critica si riconosce e si analizza, lo sfogo frignante si evita (chi è bravo :d ) o ci si litiga :d :d

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

No beh certo chi santifica la dirigenza è estremista come lo è il rompi*

Sul discorso dei giocatori pronti / giovani promettenti non era un mio pensiero preciso ma un esempio di contraddizione di chi

critica a prescindere.

Per come la vedo io Matuidi non mi piace e non era quello che ci serviva

È dalla cessione di Vidal che dobbiamo prendere un centrocampista di spessore ed ogni estate la stessa manfrina con nomi

e ripieghi all'ultimo.

Poi penso che probabilmente per Allegri non é una priorità a sto punto e la società lo interpella sulle scelte

(come giusto che sia)

Poi si può criticare uno l'altro o tutta la dirigenza in toto.

Senza critica non c'è crescita.

Ma la critica si riconosce e si analizza, lo sfogo frignante si evita (chi è bravo :d ) o ci si litiga :d :d

avanzi un mi piace (li ho finiti)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Ci sono un sacco di allenatori promettenti e con grandi idee,c è solo da scegliere, basta che si cacci qesto catenacciaro dal calcio obsoleto e catenacciaro

 

Nomi please, la gente vogliono i nomi, i NOMI e i COGNOMI.

 

Fase 1: ci compra lo sceicco (non i cinesi!)

Fase 2: ci compra i Kroos, Isco, Mbappè ecc

Fase 3: dà una montagna di soldi a Guardiola o chi per lui e ci divertiamo

 

Nel frattempo che (e se) si avvera speriamo di iniziare bene, giocando d'attacco, non in contropiede come fatto tutto l'anno scorso e non limitandoci a un gol..

 

Ah, si a Manchester si divertono come pazzi dopo 400 milioni spesi per il grande Pep.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nomi please, la gente vogliono i nomi, i NOMI e i COGNOMI.

mia opinione sugli allenatori che erano prendibili prima che finisse la stagione scorsa e sarebbero stati meglio di Allegri e in personale ordine di preferenza:

Spalletti

Simone Inzaghi

Simeone

 

Oggi come oggi dobbiamo sorbirci un'altra stagione di catenaccio soporifero con 4 giocatori offensivi in campo, di halma, di 1-0 difesi in 11 dietro la linea della palla dopo 15 minuti, di sostituzioni dopo il 70esimo, di pupilli che giocano anche fuori forma, di spogliatoi in subbuglio e senatori che fanno le formazioni da soli

Share this post


Link to post
Share on other sites
......

Siamo gia alla resa prima di cominciare, faremo una buona champions .doh

parole che potrebbe legittimamente scrivere qualsiasi utente ma che per coerenza non dovrebbe scrivere il fan del mettitore di mani avanti che trova sempre giusto il mettere le mani avanti da parte del mettitore di mani avanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mia opinione sugli allenatori che erano prendibili prima che finisse la stagione scorsa e sarebbero stati meglio di Allegri e in personale ordine di preferenza:

Spalletti

Simone Inzaghi

Simeone

 

Spalletti non vedo dove sia migliore, Simeone non si muoveva manco se lo andavi a prendere con i carabinieri, Simone Inzaghi sarà pronto tra un paio di anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spalletti non vedo dove sia migliore, Simeone non si muoveva manco se lo andavi a prendere con i carabinieri, Simone Inzaghi sarà pronto tra un paio di anni.

Spalletti è migliore nella gestione dello spogliatoio, nelle trame offensive, nelle fasi di transizione, ha già allenato a livelli alti (non altissimi).

Inzaghi ha appena dato una lezione di calcio qualche giorno fa ad Allegri con una squadra inferiore e di molto ed è uno che finora ha dimostrato di saperci fare.

Simeone era stato contattato e non lo abbiamo preso solo perchè chiedeva troppo d'ingaggio, ma lui era propenso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io vorrei sapere che doveva fare di più quest'uomo, non avevamo certo una squadra da ambizioni di vittoria, finale e nemmeno semifinale, eppure siamo arrivati in fondo 2 volte su 3.

Anche i 3 double consecutivi coppa-campionato sono difficilmente ripetibili nonostante la rosa nettamente superiore.

Ha uno stile che non piace, ma è veramente assurdo sentire che si pretende la vittoria della champions, come fosse una cosa programmabile ed automatica.

Intanto per la prima volta da tempo immemore si sente iniziare una stagione dicendo che l'obiettivo è andare in finale di champions, bisogna davvero avere pazienza, perché anno dopo anno stiamo potenziando la rosa in maniera netta, nel frattempo avversari come Bayern e barca si avvicinano alla fine di un ciclo senza essere riusciti ad organizzare un buon rinnovamento, però bisogna sempre ricordarsi che alla fine fior fiore di squadroni investono e non riescono ad alzarla, perché ci sono troppi fattori in gioco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forza magica,sbagliare è umano,l'importante è imparare dai propri errori,lasciamo lavorare sereno il mister e la squadra,aspettiamo gli ultimi dal mercato e godiamoci questa juve rinnovata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Spalletti è migliore nella gestione dello spogliatoio, nelle trame offensive, nelle fasi di transizione, ha già allenato a livelli alti (non altissimi).

Inzaghi ha appena dato una lezione di calcio qualche giorno fa ad Allegri con una squadra inferiore e di molto ed è uno che finora ha dimostrato di saperci fare.

Simeone era stato contattato e non lo abbiamo preso solo perchè chiedeva troppo d'ingaggio, ma lui era propenso

 

Simeone chiedeva più dei 7 che prende Allegri?

 

Spalletti migliore nella gestione dello spogliatoio...non so che dati hai per sostenere sta cosa.

 

Migliore in transizione...mah, a me é sembrato, soprattuto in Champions che quando ci hanno attaccato abbiamo punito parecchio, pur non avendo giocatori votati alla ripartenza come gli esterni della Roma.

 

Per me Spalletti farà bene anche all' Inter, ma dire che avrebbe fatto meglio di Allegri alla Juve é un tuo pensiero che non trova per me riscontri pratici.

 

Sulla lezione di Inzaghi, che per me sarà il nostro prossimo allenatore fra due anni, la differenza l' ha fatta solo la preparazione alla partita che la Juve ha preferito non fare continuando il lavoro di preparazione, rovinato due anni fa proprio dalla supercoppa.

I nostri erano fermi almeno in 5, gli altri preparavano la partita dal 4 luglio.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, ma quelli vorrebbero che in un forum si scrivesse soltanto W la Juve, Forza ragazzi, Dai che vinciamo anche quest'anno... Al di là di quello non vanno sefz

 

Io odio entrambi i tipi di commenti, sia quelli "va tutto bene, è tutto perfetto" sia quelli "è uno schifo, non arriveremo nemmeno quarti, moriremo tutti" ultimamente i secondi stanno prendendo il sopravvento in una maniera spaventosa ed arrogante, ci sono poi periodi in cui sono illeggibili i primi. Quello che ultimamente però trovo inaccettabile sono gli insulti liberi verso i nostri tesserati, mi pareva che il regolamento dicesse che non si potesse fare, invece si fa puntualmente e a me, per esempio, dà un fastidio bestiale, tanto più che appena uno entra a difendere subito arriva qualcun altro a rispondere KITIPAKA??? ed è impossibile intavolare qualsiasi conversazione sul perchè ad alcuni va bene una cosa e ad altri no, che dovrebbe essere lo spirito di qualsiasi forum di discussione

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io vorrei sapere che doveva fare di più quest'uomo, non avevamo certo una squadra da ambizioni di vittoria, finale e nemmeno semifinale, eppure siamo arrivati in fondo 2 volte su 3.

Anche i 3 double consecutivi coppa-campionato sono difficilmente ripetibili nonostante la rosa nettamente superiore.

Ha uno stile che non piace, ma è veramente assurdo sentire che si pretende la vittoria della champions, come fosse una cosa programmabile ed automatica.

Intanto per la prima volta da tempo immemore si sente iniziare una stagione dicendo che l'obiettivo è andare in finale di champions, bisogna davvero avere pazienza, perché anno dopo anno stiamo potenziando la rosa in maniera netta, nel frattempo avversari come Bayern e barca si avvicinano alla fine di un ciclo senza essere riusciti ad organizzare un buon rinnovamento, però bisogna sempre ricordarsi che alla fine fior fiore di squadroni investono e non riescono ad alzarla, perché ci sono troppi fattori in gioco.

 

Ragione piena, completa e assoluta

La nostra rosa era tra l'ottavo e il nono posto per valore, Allegri l'ha portata in finale.

Le squadre che abbiamo incontrato nella fase finale si sono indebolite o non si sono rafforzate (Hernandez e Ceballos per il Real che ha perso Morata e Danilo; Tielemans e Kongolo perdendo Mendy, Bernardo Silva, Bakayoko il Monaco; Paulinho strapagato e Semedo perdendo Neymar il Barça) mentre noi abbiamo messo dentro gente di qualità ed esperienza come Costa e Matuidi, più Bernardeschi (e Betancur) nei punti in cui eravamo più deboli.

E, ovviamente, queste cose non si fanno gratis...

Critiche senza senso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono d'accordo con Allegri: dobbiamo guardare con orgoglio a quanto fatto in questi anni, però con gli occhi puntati verso l'asticella un po' più in alto. Anche se non è per niente facile.

 

Inutile continuare a ripetere cosa avremmo potuto o non potuto fare a Cardiff.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sto con i Mister e nei 3 anni scorsi ha avuto ragione, l'anno scorso abbiamo disputato una grandissima champions senza ombre una vera e propria cavalcata...abbiamo perso (male) contro un Real stratosferico...sono sicuro che anche quest'anno faremo bene, forza Juve!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei che mi dicesse come fare a dimenticare quella che è stata una delle finali più umilianti degli ultimi anni, una finale dove eravamo visti quasi alla pari del Real, elogiati in lungo e largo per la nostra difesa granitica, per poi essere presi a calci nel sedere in quella maniera, con quella partita che al 65' era bella che chiusa, riuscendo nell'impresa di rendere la disfatta di Berlino addirittura migliore. È stata una vergogna in diretta mondiale, e quando leggo di gente che ne va orgogliosa lo stesso non capisco se sono loro a stare male o se ad esserlo sono io, perché non me ne capacito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non si ha il tempo di leggere i primi commenti che subito ci si imbatte nei soliti "E anche questo topic Illeggibile" "Topic infestato" "Utenza bla bla bla" ma proprio non vi entra in testa che questo allenatore possa non piacere a tutti?

 

Oppure,pensate di mettere paura a chi osa criticarlo? .uah

Se le suonano e se le cantano da soli.

A me è stato dato del napolecane perché ho osato dire che Allegri gioca di * mentre una squadretta come il Napoli no.

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque bisogna dire che prima di allegri si usciva ai gironi coi danesi...con lui 2 finali di champions su 3. qualche merito lo avrà anche lui. poi le finali le abbiamo perse per colpa sua, soprattutto cardiff, ma questo è un altro discorso. prima se superavamo il girone era già tanto

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.