Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

AllenIverson

Calciomercato Giovanili Juventus e bianconeri in prestito - Sessione Invernale 2018

Recommended Posts

Raccogliamo in questo thread le eventuali voci di mercato o i trasferimenti ufficiali riguardanti il settore giovanile, Primavera in primis, e i bianconeri in prestito in Italia e all'estero .ok

Share this post


Link to post
Share on other sites

Calciomercato Juventus: il baby Cortinovis nuovo obiettivo

03.10.17 | di Romeo Agresti

 

 

 

DLNoBcPXcAAEzK0.png

 

 

 

I bianconeri, dopo Mattia Caldara, seguono un altro talento dell'Atalanta: Alessandro Cortinovis, classe 2001, gioiello offensivo di prospettiva.

 

 

 

L'Atalanta, in termini di diamanti, primeggia sempre e costantemente. Basti vedere quello che, grazie ad un'enorme dose di lungimiranza, la famiglia Percassi ha saputo fare negli ultimi mesi: Mattia Caldara venduto alla Juventus, Roberto Gagliardini e Alessandro Bastoni all'Inter, Franck Kessié e Andrea Conti al Milan. Cessioni imponenti, ottimizzate dalla bravura targata Gian Piero Gasperini.

 

D'altronde, da sempre, il club orobico è abituato a sfornare talenti. E, proprio la Vecchia Signora nel corso della sua storia, s'è assicurata più giocatori importanti dalla Dea, divenuti esponenti illustri della storia bianconera. L'attualità, inoltre, sottolinea come i rapporti sull'asse Torino-Bergamo, al netto della telenovela riguardante Leonardo Spinazzola, siano eccellenti. Proprio per questo motivo, infatti, i campioni d'Italia non hanno voluto forzare l'arrivo anticipato del jolly umbro, attualmente in prestito alla Dea.

 

Mossa apprezzata particolaramente dalla dirigenza nerazzurra, pronta a fare altri affari in futuro con la società piemontese. I Percassi, sempre in prima linea in termini di linea verde, si apprestano a lanciare nel grande calcio altri potenziali campioncini. E, sebbene il percorso sia ancora lungo, Alessandro Cortinovis potrebbe diventare molto più di una semplice promessa. Aggregato agli Under 17 di Giovanni Bosi, il 16enne talento dell'Atalanta ha le stimmate del predestinato e, infatti, sarebbe già entrato nel mirino dei club che vanno per la maggiore: italiani ed esteri. Ruolo: trequartista o seconda punta. Segni particolari: grande tecnica, piede destro, numero 10 della selezione Under 17 azzurra guidata da Carmine Nunziata. La Juventus segue la crescita di Cortinovis con interesse, anche se al momento non avrebbe imbastito contatti approfonditi con i lombardi. Parallelamente, a Vinovo si punta con decione su Nicolò Fagioli, anche lui del 2001, già elemento di spicco della primavera bianconera allenata da Alessandro Dal Canto, preso nell'estate del 2015 dalle giovanili della Cremonese. Insomma, alla Juventus si pensa sempre al futuro. Magari pescando nuovamente dal bergamasco.

 

 

 

Fonte: goal.com

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, secondo le ultime indiscrezioni che arrivano dalla Spagna la Juventus è interessata a Ferran Torres, classe 2000, attaccante esterno - prevalentemente impiegato come ala destra - del Valencia e della Roja Under 17 destinato a seguire le orme di Marco Asensio. Ferran Torres ha una clausola rescissoria di 9 milioni di euro e il contratto in scadenza nel 2019. La Juve per averlo dovrà battere la concorrenza del Barcellona che ha già preventivato di pagare la clausola. Sempre del 2000, altri due attaccanti monitorati dagli osservatori bianconeri. Uno è francese, si chiama Wilson Isidor, e gioca nel Rennes, l’altro è uruguaiano, si chiama Gustavo Viera, e fa parte del Liverpool di Montevideo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, secondo le ultime indiscrezioni che arrivano dalla Spagna la Juventus è interessata a Ferran Torres, classe 2000, attaccante esterno - prevalentemente impiegato come ala destra - del Valencia e della Roja Under 17 destinato a seguire le orme di Marco Asensio. Ferran Torres ha una clausola rescissoria di 9 milioni di euro e il contratto in scadenza nel 2019. La Juve per averlo dovrà battere la concorrenza del Barcellona che ha già preventivato di pagare la clausola. Sempre del 2000, altri due attaccanti monitorati dagli osservatori bianconeri. Uno è francese, si chiama Wilson Isidor, e gioca nel Rennes, l’altro è uruguaiano, si chiama Gustavo Viera, e fa parte del Liverpool di Montevideo.

 

Leggevo oggi che rinnova...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il traore empolese è vero?

E x chi lo conosce, è forte?

 

Miglior giocatore dello scorso Viareggio, negli spezzoni che ho visto mi è sembrato un centrocampista offensivo o ala, rapido, l'ho visto calciare bene con entrambi i piedi.

 

Si dice che l'Empoli aveva rifiutato 3,5 milioni addirittura in estate da noi. .boh

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

e dopo la bellezza di 8 giornate Pereyra è finalmente andato in panchina... ovviamente non ha giocato un solo minuti... Ma io dico, cosa lo abbiamo dato a fare in prestito li? utilità zero...

Share this post


Link to post
Share on other sites

e dopo la bellezza di 8 giornate Pereyra è finalmente andato in panchina... ovviamente non ha giocato un solo minuti... Ma io dico, cosa lo abbiamo dato a fare in prestito li? utilità zero...

 

- la bacchetta magica non ce l'ha nessuno;

- arrivare a fine mercato ed essere un giovane è una pessima combo;

- l'ambientamento in un nuovo paese ha i suoi tempi e il ragazzo ha già dimostrato in Italia di averne bisogno;

- * o non *. Quello non manca mai

Share this post


Link to post
Share on other sites

- la bacchetta magica non ce l'ha nessuno;

- arrivare a fine mercato ed essere un giovane è una pessima combo;

- l'ambientamento in un nuovo paese ha i suoi tempi e il ragazzo ha già dimostrato in Italia di averne bisogno;

- * o non *. Quello non manca mai

 

non capisco cosa intendi che "il ragazzo ha dimostrato in italia di averne bisogno" ha giocato 10 minuti in tutto il girone di andata ed ha fatto il fenomeno facendo un assist e sfiorando il gol. nel precampionato ha giocato 2 partite fatto 2 assist e segnato un gol. e sto parlando di Empoli.

 

quindi ti prego spiegami quella frase perchè non la ho capita...

Share this post


Link to post
Share on other sites

non capisco cosa intendi che "il ragazzo ha dimostrato in italia di averne bisogno" ha giocato 10 minuti in tutto il girone di andata ed ha fatto il fenomeno facendo un assist e sfiorando il gol. nel precampionato ha giocato 2 partite fatto 2 assist e segnato un gol. e sto parlando di Empoli.

 

quindi ti prego spiegami quella frase perchè non la ho capita...

 

Che se si era ambientato alla grande giocava più di dieci minuti in una partita già decisa.

Suvvia, nessuno tiene i fenomeni in panchina/tribuna, Pereira sarà solo un buon giocatore che, come tutti, necessita di tempo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che se si era ambientato alla grande giocava più di dieci minuti in una partita già decisa.

Suvvia, nessuno tiene i fenomeni in panchina/tribuna, Pereira sarà solo un buon giocatore che, come tutti, necessita di tempo.

 

Dipende, l' empoli aveva un allenatore dichiaratamente incompetente, che privilegiava lo spoglaitoio ed i giochi di potere interni. ha sempre e solo fatto giocare i senatori ed è finito in B per quello. Se poi ci metti che Pereyra giocava nel ruolo del CAPO dei senatori all' Empoli forse riesci anche a darti una risposta un po' più sensata del "ha bisogno di ambienarsi".

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

non capisco cosa intendi che "il ragazzo ha dimostrato in italia di averne bisogno" ha giocato 10 minuti in tutto il girone di andata ed ha fatto il fenomeno facendo un assist e sfiorando il gol. nel precampionato ha giocato 2 partite fatto 2 assist e segnato un gol. e sto parlando di Empoli.

 

quindi ti prego spiegami quella frase perchè non la ho capita...

 

È semplicemente come ti è stato spiegato. Il ragazzo ha faticato ad ambientarsi ad Empoli tanto che lo abbiamo riportato in primavera è pure lì non è che sembrasse di un'altra categoria. Oddio, tecnicamente forse lo è davvero, ma è mancato molto di consistenza. Dobbiamo dargli il tempo di ambientarsi nel calcio francese e poi vedremo se deluderà o combinerà qualcosa di buono. I giudizi diamoli alla fine

Share this post


Link to post
Share on other sites

È semplicemente come ti è stato spiegato. Il ragazzo ha faticato ad ambientarsi ad Empoli tanto che lo abbiamo riportato in primavera è pure lì non è che sembrasse di un'altra categoria. Oddio, tecnicamente forse lo è davvero, ma è mancato molto di consistenza. Dobbiamo dargli il tempo di ambientarsi nel calcio francese e poi vedremo se deluderà o combinerà qualcosa di buono. I giudizi diamoli alla fine

 

è mancato di consistenza? Vatti a riguardare il nostro rendimento prima del suo arrivo e dopo. Se non fosse arrivato lui i play off li avremmo visti con il binocolo tanto era scarso il rendimento della squadra. e ti ripeto, la storia dell'ambientamento ad empoli non è assolutamente vera, visto e considerato che l'allenato dell'empoli non ci ha neanche mai provato a farlo entrare e gli unici 10 minuti che gli sono stati concessi li ha sfruttati alla grande con un assist ed un gol sfiorato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

è mancato di consistenza? Vatti a riguardare il nostro rendimento prima del suo arrivo e dopo. Se non fosse arrivato lui i play off li avremmo visti con il binocolo tanto era scarso il rendimento della squadra. e ti ripeto, la storia dell'ambientamento ad empoli non è assolutamente vera, visto e considerato che l'allenato dell'empoli non ci ha neanche mai provato a farlo entrare e gli unici 10 minuti che gli sono stati concessi li ha sfruttati alla grande con un assist ed un gol sfiorato.

 

Quindi sostieni che Pereira lo scorso anno ci ha portato ai play off da solo perché la squadra era troppo scarsa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi sostieni che Pereira lo scorso anno ci ha portato ai play off da solo perché la squadra era troppo scarsa?

No, sostengo che Pereira ha cambiato la squadra perchè era quello che ci mancava.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

No, sostengo che Pereira ha cambiato la squadra perchè era quello che ci mancava.

 

Mi sembra completamente lontano dalla realtà questo giudizio

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

boh, i risultati non mi seambra che mi diano torto

 

I risultati non contano granché e comunque non mi sembra nemmeno ti diano ragione. A me sembra che il ragazzo passando dalla serie A alla primavera non abbia fatto la differenza che ci si aspetta da un giocatore di categoria superiore e infatti non è stato confermato...

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

I risultati non contano granché e comunque non mi sembra nemmeno ti diano ragione. A me sembra che il ragazzo passando dalla serie A alla primavera non abbia fatto la differenza che ci si aspetta da un giocatore di categoria superiore e infatti non è stato confermato...

 

Non è stato confermato in primavera perchè è stato mandato in prestito in Ligue 1. che se permetti è meglio della primavera, e forse pure della serie A oggi come oggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Non è stato confermato in primavera perchè è stato mandato in prestito in Ligue 1. che se permetti è meglio della primavera, e forse pure della serie A oggi come oggi.

 

Vabbè, credo che vediamo il calcio da due ottiche completamente differenti.

Io non credo minimamente si possa ritenere la ligue 1 un campionato di livello superiore alla serie A e se guardi al cammino Delle francesi in Europa te ne puoi fare una ragione. Su Pereira invece sto ai fatti: Empoli fallito, primavera non ha fatto la differenza, Francia non gioca...mi auguro diventi forte e vorrei vederlo presto a Torino ma ad oggi non mi sentirei di dire che sta confermando alcunché

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbè, credo che vediamo il calcio da due ottiche completamente differenti.

Io non credo minimamente si possa ritenere la ligue 1 un campionato di livello superiore alla serie A e se guardi al cammino Delle francesi in Europa te ne puoi fare una ragione. Su Pereira invece sto ai fatti: Empoli fallito, primavera non ha fatto la differenza, Francia non gioca...mi auguro diventi forte e vorrei vederlo presto a Torino ma ad oggi non mi sentirei di dire che sta confermando alcunché

 

che non abbia fatto la differenza in primavera lo dici solo tu perchè i fatti parlano di altro, che ad empoli abbia fallito altra cosa non vero detta solo da te, Attualmente il cammino delle francesi in CL non è molto differente dal nostro pur avendo una squadra in meno. ed onestamente il livello del calcio in francia si è alzato mentre il nostro si è notevolmente abbassato. benevento crotone e verona sono a livelli di serie B o addirittura meno invece giocano in serie A. chievo, genoa, spal e bologna sono nettamente da seire B ed il milan è abbastanza ridicolo. Insomma, tolte le prime 4/5 squadre c'è un abisso, rimangono a galla l' atalanta e la fiorentina ma il resto ha dei livelli talmente bassi che fino a 10 anni fa non avrebbero fatto neanche una stagione in serie A.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

che non abbia fatto la differenza in primavera lo dici solo tu perchè i fatti parlano di altro, che ad empoli abbia fallito altra cosa non vero detta solo da te, Attualmente il cammino delle francesi in CL non è molto differente dal nostro pur avendo una squadra in meno. ed onestamente il livello del calcio in francia si è alzato mentre il nostro si è notevolmente abbassato. benevento crotone e verona sono a livelli di serie B o addirittura meno invece giocano in serie A. chievo, genoa, spal e bologna sono nettamente da seire B ed il milan è abbastanza ridicolo. Insomma, tolte le prime 4/5 squadre c'è un abisso, rimangono a galla l' atalanta e la fiorentina ma il resto ha dei livelli talmente bassi che fino a 10 anni fa non avrebbero fatto neanche una stagione in serie A.

 

Vabbè,chiedo l'aiuto del pubblico a questo punto...😀

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.