Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

''J''

Cosa pensavate? Di seminare odio e raccogliere amore?

Recommended Posts

15 minuti fa, luigi1doc ha scritto:

È sempre la solita storia del nord vs sud... dei polentoni conquistatori e predatori delle "ricchezze" e delle terre borboniche. È una forma di complesso di inferiorità.

 

A me da siciliano dà molto fastidio vedere i napoletani ergersi a voce del sud. Loro con noi (e non solo) non hanno NULLA in comune, da nessun punto di vista. Se li odiano tutti in Italia un motivo c'è!

Da Siciliano, condivido anche le virgole

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma perché ne parlate? 

Troppi topic e troppi commenti su dichiarazioni /insinuazioni/accuse di gente idiota. 

 

Prima di misurare l'insulto bisognerebbe giudicare la bocca da cui è uscito.

 

Vi offendete se un cane vi abbaia contro? Certo che no, è un cane è ovvio che abbaia. 

Qui è la stessa cosa. 

 

Chi si sente toccato da queste cose ha qualche problema. 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, i social attirano un po' di tutto, e soprattutto lasciano sfogo alle persone più rozze e dall'educazione più bassa.

Puoi trovare dei veri e propri fenomeni di ogni tipo, ma anche insetti particolari e speciali, tipo gli juventini "pentiti di rubare"... sefz  O anche quelli che difendono DAZN perchè piccolo e nero e poverino non può offrire di meglio.

 

La gente poi segue quello strano fenomeno di attribuire il proprio valore alle cose che segue, che possiede...Ma quando mai non hai mai visto gente litigare per Samsung Vs Iphone, Napoli vs Juve, Windows vs MacOs, Ronaldo vs Messi, estate vs inverno? E' proprio che siamo fatti così, ci dobbiamo assolutamente attribuire un valore e non c'è modo migliore di farlo che entrare in uno schieramento, in una compagine. 

 

Quindi è naturale che tra questi esemplari ci siano anche i napoletani di bassa o medio-bassa estrazione sociale e che sputino veleno sui forum, su twitter e su facebook in virtù del sentimento popolare che OGGETTIVAMENTE accompagna Napoli da tanto tempo. E sappiamo tutti quale questo sentimento popolare sia, di rivalsa, di vittimismo e via ancor dicendo...

 

Detto quindi che i fenomeni da baraccone ci sono OVUNQUE, ma letteralmente OVUNQUE e quindi anche tra i giornalisti, e anche su questo forum, tuttavia non mi sorprenderei se qualcuno un giorno facesse una bella statistica completa e dettagliata, e venisse fuori che IN MEDIA tra i tifosi del Napoli ce ne siano di più.

 

Tra queste persone, che sono poi facilmente malleabili nella loro ignoranza, vince sempre la forza d'inerzia: e quindi la Juve ruba e Ronaldo ha strappato i capelli al tipo del Valencia e bla bla bla...

E per la stragrande maggioranza di chi appartiene al gruppo del sentimento del popolo, anche quando magari -non sulla Juve- hanno un pizzico di ragione, cambiare opinione è comunque una fatica tale che uno si deve poi chiedere se ne valga la pena provarci.

 

Ti diranno in massa di ignorarli, ma anche le mosche per quanto sai che facciano schifo sono fastidiose. Io ti dico, invece, di compatirli, perchè è molto probabile che passino la loro vita a capirci poco, e non solo di calcio.

 

Il mondo perfetto non è, e di fatto per ogni genio al mondo c'è un sottodotato: ma non perchè siano napoletani, romanisti, interisti o juventini, ma perchè se devi seguire un pensiero comune e farne il tuo vessillo a priori, senza ragionarci sopra o esagerando ogni evento all'inverosimile (esempio: ho letto che in realtà sarebbe Dybala a fare fallo su Mario Rui sefz ) per adattare la realtà alla tua teoria e non il contrario, è chiaro che i limiti non possano che essere tuoi. E come per mosche e zanzare, la loro esistenza dà fastidio e sono tantissime, ma alla fine finiscono sempre per essere schiacciate, in un modo o nell'altro.

 

E' semplicemente una cosa da accettare, al pari che domani sorga il sole o che io possa tranquillamente morire tra un giorno, perchè ha delle logiche, delle radici e dei fattori imprevedibili molto più profondi e complessi di quanto si pensi: è una realtà della società italiana, o almeno, come detto prima, di una parte di essa.

 

  • Mi Piace 3
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto giusto ma ha volte scendere allo stesso livello non è la cosa da fare e non risolve niente, la parola "odio" anche se solo sportivamente parlando non la posso proprio condividere.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Pavel magno 65 ha scritto:

Ecco, questo significa scendere al loro livello, anche perché poi, quelli che devono usare un po' più di  sapone sono dislocati in varie latitudini e longitudini.

io non li odio,anzi mi esaltano,come quando vedi un bullo che si agita accusa,offende e poi inciampa e cade con la faccia mella me.rda

tale e quale 

(se devo essere sincero fino in fondo non li odio ma mi fanno 'nu poc schif si eh)

 

sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Doktor Flake ha scritto:

Era cosi bello il mondo quando marcivano in C....non mancavano a nessuno 

Poi dalla nostra B in poi si son costruiti sta rivalità basata sul niente 

 

la serie C, quella è la loro dimensione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premesso che la nostra curva è la peggiore d'Italia (scioperi, coreografie penose, multe, infiltrazioni camorristiche, spazi lasciati vuoti, maglie nere, maglie bianche, capaci solo di partorire insulti e bestialità), per capire il napoletano tipo basta ascoltare Alvino, uno che ti toglie gli schiaffi dalle mani, tipico personaggio con un modo di ragionare (?) da ritardato, ma fintamente ritardato, nel senso che sa di mentire e gode nel farlo. Quindi nessuna pena per i napoletani e tanta tanta pena per la nostra (???) curva

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri ho letto un tweet di un tifoso neoborbonico,ha scritto una cosa agghiacciante cioè voleva che la Juve arrivasse in finale di Champions con il Real ovviamente perdendola e poi al ritorno si augurava che l'aereo della Juve cascasse .doh questa è gente malata che vive il calcio in modo terrificante .stomale

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, zoff70 ha scritto:

Ieri ho letto un tweet di un tifoso neoborbonico,ha scritto una cosa agghiacciante cioè voleva che la Juve arrivasse in finale di Champions con il Real ovviamente perdendola e poi al ritorno si augurava che l'aereo della Juve cascasse .doh questa è gente malata che vive il calcio in modo terrificante .stomale

Sì, questo è il loro tipico modo di esprimersi, poi se uno della Juve, magari decerebrato come il 90% dei loro tifosi, scrive qualcosa di simile, va in onda a reti unificate su tutte le tv

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, O' Rei David ha scritto:

Sì, questo è il loro tipico modo di esprimersi, poi se uno della Juve, magari decerebrato come il 90% dei loro tifosi, scrive qualcosa di simile, va in onda a reti unificate su tutte le tv

.sisi

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, luigi1doc ha scritto:

È sempre la solita storia del nord vs sud... dei polentoni conquistatori e predatori delle "ricchezze" e delle terre borboniche. È una forma di complesso di inferiorità.

 

A me da siciliano dà molto fastidio vedere i napoletani ergersi a voce del sud. Loro con noi (e non solo) non hanno NULLA in comune, da nessun punto di vista. Se li odiano tutti in Italia un motivo c'è!

Solo voi siciliani e noi salentini credi che li ammiriamo?.

Questa strafottenza di superiorità sportiva,intellettuale basata su personalità egocentrica se la possono stuppare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il fatto è che molti prendono il calcio come una guerra personale o una guerra tra nord vs sud

 

Non sto scherzando.
Mi è stato chiesto molte volte come faccio a tifare una squadra del nord, visto che se andassi lì mi sputerebbero in faccia e mi chiamerebbero terrone

Sono sicuro che ci sarebbe gente così, ma non si può fare di tutta l'erba un fascio.
E poi io tifo per la società Juventus, mica per i tifosi o la gente del nord..sticacchi

 

In ogni caso battere il Napoli per me è sempre una goduria, visto che devo "subirli" ogni giorno con le loro boiate
Credo mi sia dovuto.

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Samoa ha scritto:

Ma vi rendete conto che si lamentano dei due gialli di rui? Significa avere il cervello letteralmente andato 

C'erano almeno 4-5 falli da giallo solo su Allan, mai ammonito, senza contare la simulazione, e probabilmente anche un rigore su Chiellini, ma tutti zitti su questi episodi e strepiti assurdi per un dubbio mancato giallo per fallo di mano di Chiellini.

Mertens a Crotone avrebbe dovuto essere radiato a vita, tanto per dire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Samoa ha scritto:

Ma vi rendete conto che si lamentano dei due gialli di rui? Significa avere il cervello letteralmente andato 

Si perchè poi a loro supporto arriva la moviola della merdetta rosa sempre antijuventina all'inverosimile.................che gli scoppiasse il fegato a tutti azzurri e rosa

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, ''J'' ha scritto:

Vi odiamo? Si, sportivamente assolutamente si. Perché? Ditecelo voi.

Gli stai dando troppa importanza e quella di da ai rivali storici che non sono loro.

Spirtivamente odio l’inter per ovvi motivi e il Milan perché la riconosco come unica rivale, gli altri mi fanno solo pena specie chi crede di avere una rivalità storica con la Juve tipo i ciucci. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.