Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

ufobianconero

VIDEO Allegri a "Che Tempo che fa": "Resto alla Juve. Adani? Sono anni che mi spiegano come devo fare il mio lavoro. La Champions ci è rimasta di traverso"

Recommended Posts

1 minuto fa, cabezon75 ha scritto:

per me è chiaro volevano entrambi lo scontro si stanno sui collioni, e per entrambi l'altro è un idiota, amgari per adani allegri è solo un fortunato, per allegri adani è solo un collione, altrimenti non si spiega, perchè so partite entrambi per la tangente 

Ma certo che volevano questo. Questi 2 si odiano. Perché non lo so ma è ovvio che non si sopportano 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Audemars ha scritto:

Allora teniamoci stretto colui che moltiplica i pesci e i pani

.ghgh

In democrazia c'è libertà di esprimere le proprie opinioni.

La mia è quella di tenersi a lungo colui che da qualche anno sta gestendo egregiamente la Juve, la tua è di disfarsi di questo allenatore.

E' importante il confronto tra opinioni, ma tanto alla fine ognuno resta della propria idea e, soprattutto, la decisione finale spetta a chi comanda, non certo ai volubili umori dei tifosi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Andrea Bianconero ha scritto:

Io non ci vedo niente di normale nella reazione di Allegri.

Che Adani sia uno che esagera con il racconto calcistico non ci piove ma la domanda in questione non aveva niente di strano per me.

Max avrebbe dovuto tenere i nervi saldi e rispondere nel merito, tutto qui.

Non riesce a stare calmo,sa benissimo che il gioco e' il suo tallone d'Achille,le sue squadre riescono raramente a produrre un bel calcio

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, -simon- ha scritto:

E lo dice il grande bardockssj. Zitti tutti, parla lui .allah 

non lo dico io perchè son io, lo dicono le statistiche e La Rosa. è una quesitone oggettiva, dal campionato italiano abbiamo preso alle altre squadre i migliori, ed abbiamo preso il miglior giocatore del mondo. vedi te se non siamo una rosa stratosferica in Italia...

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minutes ago, bardockssj said:

il calcio di quegli anni era differente, anche il calcio internazionale lo era, proprio per il fatto che c'erano solo le vincitrici dei rispettivi campionati il livello era mediamente più alto di adesso dove ad andar bene ti becchi un paio di squadre materasso nel girone, se non tre. l'aia che tu tanto stai sottovalutando era un Ajax che l' anno prima aveva vinto la coppa dei campioni. e che stava dominando il suo campionato.

il Panhatinaikos all'epoca era una signora squadra che faceva paura a chiunque la incontrasse non come adesso. e zamorano era uno dei migliori centravanti dell'epoca. Il Nantes era una signora squadra, che in quegli anni stava dominando il campionato francese. Non è per fare revisionismo storico ma quegli anni bisogna averli vissuti per parlare ed io li ho vissuti a pieno. Che poi la mia memoria abba fatto cilecca e mi sia scordato i 3 anni di Trapattoni dopo Zoff chiedo venia ma la verità è che la ricostruzione iniziò veramente da Zoff che con una rosa non dico mediocre ma quasi, riuscì a vincere una Coppa Italia ed una Coppa Uefa. 

poi trapattoni che arrivò vicino allo scudetto è vero, me ne ero dimenticato ma il discorso rimane lo steso. Lippi facevo giocare i calciatori nei loro ruoli e non in ruoli inventati di sana pianta solo per egocentrismo e arroganza.

il campionato italiano era la premier league di adesso

in cui giocavano il real ed il barca di adesso (noi e milan)

non a caso, fino al recente filotto madridista, noi abbiamo avuto il record per partite consecutive in coppe europee (penso che ancora sia nostro anche se conta poco)

la champions di allora, per quella juve, era infinitamente più "semplice" di quella attuale

per meriti nostri ma anche per una condizione del calcio italiano ed internazionale, diametralmente opposta rispetto all' attuale

lippi ovviamente è stato dio ed è giusto che venga ricordato come tale

il miglior allenatore della storia della Juventus 

ma di sciocchezze pure lui ne ha fatte e ne ha dette.

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, che2palle ha scritto:

in conferenza stampa mai...hanno paura che gli sia tolto l'accredito , gli fanno le domande che piacciono a lui quindi niente calcio ma ippica basket e qualche barzelletta che non fa manco ridere si....in tv le cose cambiano qualcuno con le palle che lo mette in difficolta' c'e'  e lui svia sempre il discorso e se ne va.

Allegri ha più volte parlato di tattica, ad esempio dopo il primo anno al club di caressa. La verità è che a molti non piace quello che dice 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, bardockssj ha scritto:

Allegri non sa praticare nessun tipo di gioco perchè nessun tipo di gioco è nelle sue corde, anche al Milan era così, centrocampo muscolare, fa sfiancare gli attaccanti per rinculare e poi vince a muzzo uno a zero 

Esatto,e' tutto improvvisato dai singoli

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, -simon- ha scritto:

Certo che doveva stare calmo. È normale nel senso che mi aspettavo lo scontro tra i 2 prima o poi. Troppe frecciatine e troppo odio represso. Ovviamente Allegri doveva fare quello che sa fare meglio, risata, battuta e finiva lì. Oggi è troppo nervoso, sa che probabilmente pagherà quanto (non) fatto quest’anno 

lo sa fare quando lo elogiano o non gli fanno domande scomode.

Appena viene criticato sclera 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, RafJu ha scritto:

il campionato italiano era la premier league di adesso

in cui giocavano il real ed il barca di adesso (noi e milan)

non a caso, fino al recente filotto madridista, noi abbiamo avuto il record per partite consecutive in coppe europee (penso che ancora sia nostro anche se conta poco)

la champions di allora, per quella juve, era infinitamente più "semplice" di quella attuale

per meriti nostri ma anche per una condizione del calcio italiano ed internazionale, diametralmente opposta rispetto all' attuale

lippi ovviamente è stato dio ed è giusto che venga ricordato come tale

il miglior allenatore della storia della Juventus 

ma di sciocchezze pure lui ne ha fatte e ne ha dette.

 

 

 

 

ma su questo non ci sono dubbi, era umano e come tale fallace, ma lui, al contrario del vate di Livorno, la Juventus la faceva giocare a calcio e non a calci..

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, bardockssj ha scritto:

non lo dico io perchè son io, lo dicono le statistiche e La Rosa. è una quesitone oggettiva, dal campionato italiano abbiamo preso alle altre squadre i migliori, ed abbiamo preso il miglior giocatore del mondo. vedi te se non siamo una rosa stratosferica in Italia...

Le statistiche dicono che Allegri è un mediocre miracolato? .ghgh 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, bardockssj ha scritto:

non lo dico io perchè son io, lo dicono le statistiche e La Rosa. è una quesitone oggettiva, dal campionato italiano abbiamo preso alle altre squadre i migliori, ed abbiamo preso il miglior giocatore del mondo. vedi te se non siamo una rosa stratosferica in Italia...

Con la nostra rosa in Italia vincerebbe anche Oronzo Cana'

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi pare che la faccenda si stia trasformando in un boomerang per Adani. Che andò spavaldo per fott.ere ed è stato fott.uto tanto che con il passare delle ore è stato costretto ad attaccare di nuovo mentre Allegri era dal pulpito di Fazio. Le contraddizioni della sua condotta balzano agli occhi. Un analista si soffermerebbe anche sull'elefante nella stanza ovvero la dirigenza del Milan che ha speso miliardi negli ultimi 4 anni ed è a pari punti con il Torino, rischiando di non finire nelle prime 4. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, zebra67 ha scritto:

Comprando un allenatore che ha la fama di "far giocare bene", non solo è incerto che i risultati siano migliori, ma non è nemmeno sicuro che in una nuova realtà quell'allenatore saprà ripetersi e raggiungere lo scopo di far giocare bene anche la nuova squadra.
Il Chelsea con Sarri gioca meno bene rispetto al Napoli di Sarri, e non si può dire che sia un problema di qualità dei singoli interpreti.
Gasperini ebbe una esperienza all'Inter ma non riuscì a mettere in mostra nemmeno il 20% di quanto aveva fatto vedere al Genoa (ricordiamoci che Gasperini faceva ottime cose da molto tempo prima del suo arrivo all'Atalanta).

Il tuo messaggio è illuminante, siccome un allenatore che ha la nomea di far giuocare bene potrebbe non ripetersi, tanto vale tenere allegri che fa giocare di emme

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, -simon- ha scritto:

Ma certo che volevano questo. Questi 2 si odiano. Perché non lo so ma è ovvio che non si sopportano 

la vera domanda è come si faccia a non schifare adani.

uno che pretende risposte 'serie'  non si comporta come lui.

è una macchietta dei social, quale credibilità dovrebbe avere?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Cassius Clay ha scritto:

Con la nostra rosa in Italia vincerebbe anche Oronzo Cana'

Io mi chiedo cosa succederà quando non vinceremo. Perché prima o poi succederà. Cosa direte allora?

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Peter Bishop ha scritto:

Infatti quello che non capiscono "gli allegriani" è che i cicli finiscono e la Juventus esiste dal 1897 e ha vinto anche senza Allegri, pure senza Conte, perché sarebbe riduttivo per una grande squadra dipendere le sue vittorie da una sola persona.
Dopo cinque anni, che pure nel calcio moderno è un ciclo lungo, sembra arrivato il momento in cui il mister non può dare più nulla alla Juventus e viceversa.
Ovviamente e giustamente c'è chi la pensa diversamente. Però da qualche mese la cosa sembra aver preso questa direzione.

Inviato dal mio GT-I9301I utilizzando Tapatalk
 

Si, la cosa strana non sono gli "Allegriani", ma le eventuali scelte dirigenziali qualora venisse confermato anche per la prossima stagione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minutes ago, Alex_77 said:

comunque la riflessione da fare è più ampia

 

sul gioco, preparazione, condizione fisica, infortuni è stato detto molto

 

ma io vorrei capire per quale motivo 2 squadre come liverpool e city pur giocando un campionato a ritmi 4 volte sopra il nostro per l'intera stagione ed intera partita, continuino a correre come disperati fino a fine stagione, mentre in italia dopo la sosta ioniziano i primi cali di tutti, pur giocando a ritmi bassi e spesso chiudendo le partite nei primi tempi

 

poi magari ci si chiede perchè si vorrebbe guarda caso il sig klopp o il sig guardiola oin panca....da notare che la squadra di klopp3 viaggia fortissimo pur non avendo una rosa ampia e quei 3 là davanti sempre titolari

.quoto

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, che2palle ha scritto:

in conferenza stampa mai...hanno paura che gli sia tolto l'accredito , gli fanno le domande che piacciono a lui quindi niente calcio ma ippica basket e qualche barzelletta che non fa manco ridere si....in tv le cose cambiano qualcuno con le palle che lo mette in difficolta' c'e'  e lui svia sempre il discorso e se ne va.

No,lo scorso anno sempre con Adani tiro' fuori l'esempio assurdo del basket e fece ancora di piu' la figura del cioccolataio

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, BVignola ha scritto:

Il tuo messaggio è illuminante, siccome un allenatore che ha la nomea di far giuocare bene potrebbe non ripetersi, tanto vale tenere allegri che fa giocare di emme

Questo succede quando si vuole estrapolare un post dal contesto in cui era inserito.
Stavo rispondendo a un utente che chiedeva perché mai, giocando meglio, diminuirebbero le possibilità di vittoria.
Se vuoi confrontarti con me, poni domande precise, perché pretendere di estrapolare concetti togliendo dei post dal loro contesto è un pò azzardato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha mancato di rispetto a tutti noi, non da spiegazioni per il non-gioco, non da spiegazioni del perchè siamo usciti con l'Ajax (la sua teoria che non serve il gioco servono i campioni, noi ne abbiamo il triplo di campioni rispetto a loro).

Alla prima domanda seria rispondi, non lasci il microfono.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, -simon- ha scritto:

Io mi chiedo cosa succederà quando non vinceremo. Perché prima o poi succederà. Cosa direte allora?

Hai visto la pochezza tecnica dei prescritti terzi in classifica sabato sera,con queste differenze di qualita' di rosa e' impossibile non vincerlo

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, tifosodiseriec ha scritto:

la vera domanda è come si faccia a non schifare adani.

uno che pretende risposte 'serie'  non si comporta come lui.

è una macchietta dei social, quale credibilità dovrebbe avere?

Ma io non schifo affatto Adani, anzi, quando parla del calcio sudamericano o quando fa delle analisi tattiche obiettive mi fa anche piacere ascoltarlo. Non significa che tutto quello che dice è la verità assoluta, non significa che sia un * incompetente. Quello che non sopporto è il suo porsi come il massimo esperto di calcio nel mondo, quando in realtà è allo stesso livello di un Mauro, Ambrosini o Bergomi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è che abbia migliorato la sua posizione circa quanto accaduto con Adani.
Alla Juventus certi atteggiamenti non possono esistere; si risponde con dati, fatti, analisi... poi se i "giornalai" non concordano il giorno dopo continui con il tuo lavoro, per di più a 7 milioni e mezzo annui.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, bardockssj ha scritto:

Allegri non sa praticare nessun tipo di gioco perchè nessun tipo di gioco è nelle sue corde, anche al Milan era così, centrocampo muscolare, fa sfiancare gli attaccanti per rinculare e poi vince a muzzo uno a zero 

l'altro giorno si vantava del fatto che al milan ha vinto con 3 mediani in mezzo e panchinato pirlo....per far capire il valore di quel campionato noi eravamo a pochi punti da loro a natale prima che si facesse male quagliarella che aveva segnato 9 gol e in panchina c'era del neri....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.