Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Recommended Posts

Il 3/5/2019 Alle 16:20, bardockssj ha scritto:

perfettamente d'accordo con te... fossi in te mi guarderei intorno in cerca di qualcosa di più adatto alle tue attitudini....muttley

non mi pare di aver detto questo, rileggiti bene cosa ho scritto poi, nel caso, possiamo riparlarne... l'importante. che non mi metti in bocca parole o concetti che non ho mai scritto

Forse è meglio che lo rileggi tu, io non ti metto in bocca nulla, fai tutto tu.

Infatti non hai detto solo quello, hai detto anche che Costa è mancato molto all'Atletico, poi magari in qualche altro post leggerò che le mancanze alla Juve ovviamente è colpa dell'allenatore?

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, bardockssj ha scritto:

se si vuole fare lo statista non si deve essere superficiali altrimenti si dannoinfomrazioni errate, come nel caso della tua tabella

- non voglio fare lo statista, né lo stagista e neanche lo statistico

- la tabella non è mia, è stata pubblicata sulla chat AterAlbus sulla base dei dati di Transfermarkt

- se non siete interessati ad un confronto ma volete solo che vi si dia ragione vi saluto, ho una vita vera e non voglio sprecarla a fare inutili polemiche su internet :siciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Del Platini ha scritto:

A parte che non l'hanno vinta la Champions per quel motivo, ma per la farsa di Calciopoli e per Walter Gagg,

l'Inter correva e appunto dimostra che con la condizione fisica al top, puoi fare qualunque cosa,

mentre noi correndo poco, facciamo anche meno contropiedi

su walter gagg non mi pronuncio..sul resto siamo abbastanza daccordo...non facciamo i contropiedi anche per una condizione atletica deficitaria ma non solo per quella , ok anche per la farsa

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, PaoloC65 ha scritto:

- non voglio fare lo statista, né lo stagista e neanche lo statistico

- la tabella non è mia, è stata pubblicata sulla chat AterAlbus sulla base dei dati di Transfermarkt

- se non siete interessati ad un confronto ma volete solo che vi si dia ragione vi saluto, ho una vita vera e non voglio sprecarla a fare inutili polemiche su internet :siciao:

non è questione di volere la ragione, siamo tutti qui per scambiarci le nostre opinioni e confrontarci, quello che ti ho detto è solo per entrare nel dettaglio della tabella che hai postato, poi se non sei disponibile al confronto, quello che sembra dalla tua ultima affermazione, ok, pace ed amen sicuramente io come te ho una vita e continuerò a dormire tranquillo anche se non parlo con te...

 

Io ti ho solo riportato quelle che sono non dico delle verità ma dei dati oggettivi, inoltre ho guardato il link che mi hai mandato su transfermarkt ed onestamente chi ha stilato quella tabella(parlo di quella che hai riportato, lo ha fatto interpretando a proprio modo i dati di transfermarkt. visto che li non cita mai il termine "traumatico" ma parla solo di infortuni in una accezione generica o nello spefico dell' infortunio(tipo infiammazione ginocchio o lussazione spalla).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo, a volte anche a me viene questo lapsus, è che corriamo male, a vuoto, perchè mancano quei famosi schemi che tanto sono stati derisi qui dentro. A questa squadra manca un'organizzazione di squadra, vedo molto caos. In realtà corriamo molto, e il gioco di allegri ti porta ad un dispendio fisico e mentale non indifferente, che è una chiave di lettura per capire i motivi dei numerosi infortuni in rosa, questo discorso lo avevo fatto proprio qualche tempo fa. Insomma, un motivo in più per allontanare "gentilmente" alla porta questo allenatore. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 5/3/2019 at 12:11 PM, brateurs said:

Boh, non sono un'esperto, ma vedo poco movimento senza palla, poche triangolazioni di prima e oramai più nessuno che salta l'uomo..

Dai su continua... sei troppo divertente   .muttley

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, gli altri correvano più di noi. Perfino Frosinone e Chievo.
Adesso finalmente potremo correre se non "di più" almeno alla pari degli altri.
Anzi, sono sicuro che correremo pure di più poiché quando hai dei calciatori bravi tecnicamente ti viene più facile il tutto.
Per capirci...Frosinone e Chievo correvano più di noi ma, appunto, correvano e basta. Noi li battevamo solo con la nostra forza tecnica.
Atalanta e Ajax tecnicamente erano inferiori a noi ma ci hanno battuti grazie anche, oltre al fatto di correre, al gioco di squadra che a noi mancava.
A noi la tecnica non ci manca e, in qualche modo, non ci mancava neanche la "tattica"(per lo più attendista) ma con Allegri giocavamo a 2/4 della nostra reale forza composta da velocità-tattica-tecnica-gioco di squadra
Adesso, oltre a tecnica e tattica potremo avere anche velocità e gioco di squadra e dunque giocare al 100%

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Gidan73 ha scritto:

Sì, gli altri correvano più di noi. Perfino Frosinone e Chievo.
Adesso finalmente potremo correre se non "di più" almeno alla pari degli altri.
Anzi, sono sicuro che correremo pure di più poiché quando hai dei calciatori bravi tecnicamente ti viene più facile il tutto.
Per capirci...Frosinone e Chievo correvano più di noi ma, appunto, correvano e basta. Noi li battevamo solo con la nostra forza tecnica.
Atalanta e Ajax tecnicamente erano inferiori a noi ma ci hanno battuti grazie anche, oltre al fatto di correre, al gioco di squadra che a noi mancava.
A noi la tecnica non ci manca e, in qualche modo, non ci mancava neanche la "tattica"(per lo più attendista) ma con Allegri giocavamo a 2/4 della nostra reale forza composta da velocità-tattica-tecnica-gioco di squadra
Adesso, oltre a tecnica e tattica potremo avere anche velocità e gioco di squadra e dunque giocare al 100%

.ehm

Io aspetterò almeno una partita prima di pronunciarmi...specie se siederà sarri in panchina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, yore ha scritto:

.ehm

Io aspetterò almeno una partita prima di pronunciarmi...specie se siederà sarri in panchina.

Io almeno 5. Di cui almeno una infrasettimanale.
Nelle prime partite in genere si corre forte poiché sei allenato. E' nelle partite successive che bisogna vedere se la tenuta fisica è rimasta uguale o è scesa di botto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, FinoallaFitness ha scritto:

Corrono meglio perché hanno degli schemi

Ma per correre meglio bisogna correre e non avere una condizione atletica scarsa.

Infatti le squadre schematiche , quando non corrono al 100%, perdono o giocano male.

 

E' quello il rischio. Con Sarri , il Napoli nelle partite in cui calava il ritmo, non era piu spettacolare,

e pareggiava o perdeva, o vinceva con fatica, vedi contro il chievo 2-1 nel'aprile 2018 , o il 2-2 contro il torino,

e soprattutto lo 0-3 a firenze

 

il Milan di Sacchi, quando anche le altre hanno fatto preparazioni atletiche decenti, Sacchi è sparito....

perchè appunto gli schemi vanno bene se CORRI piu veloce degli altri...

 

Invece paradossalmente è proprio quando non si hanno schemi, che puoi vincere spesso anche correndo poco...

perchè appunto sei imprevedibile e improvvisi... ovvio però che se corri troppo poco, come noi al wanda o nei secondi tempi

contro l'ajax , anche l'improvvisazione nulla può fare. Siamo usciti perchè non abbiamo corso

Share this post


Link to post
Share on other sites

è una vita che penso le cose scritte in questo articolo.

per me è la pura verità, ed è quello che vedo in campo.

quando vedo un bernardeschi o un duglas costa che partono a testa bassa e scartano due o tre giocatori arrivando stremati quasi al tiro, tanti tifosi si esaltano, io mi metto le mani nei capelli, quello non è calcio, è roba da campetti di periferia.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/5/2019 Alle 18:41, amolachampionsleague ha scritto:

anche, noi giochiamo sottoritmo SEMPRE. SEMPRE.

siamo abituati così.

prova a contare quanti contropiede fulminanti e veloci abbiamo innescato nell'intera stagione.

io ne ricordo un paio, non di +

non puoi non correre sotto ritmo (rispetto al ritmo europeo) se non ci sono idee e movimenti concordati e provati.

è inevitabile, per ovvi motivi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Del Platini ha scritto:

Ma per correre meglio bisogna correre e non avere una condizione atletica scarsa.

Infatti le squadre schematiche , quando non corrono al 100%, perdono o giocano male.

 

E' quello il rischio. Con Sarri , il Napoli nelle partite in cui calava il ritmo, non era piu spettacolare,

e pareggiava o perdeva, o vinceva con fatica, vedi contro il chievo 2-1 nel'aprile 2018 , o il 2-2 contro il torino,

e soprattutto lo 0-3 a firenze

 

il Milan di Sacchi, quando anche le altre hanno fatto preparazioni atletiche decenti, Sacchi è sparito....

perchè appunto gli schemi vanno bene se CORRI piu veloce degli altri...

 

Invece paradossalmente è proprio quando non si hanno schemi, che puoi vincere spesso anche correndo poco...

perchè appunto sei imprevedibile e improvvisi... ovvio però che se corri troppo poco, come noi al wanda o nei secondi tempi

contro l'ajax , anche l'improvvisazione nulla può fare. Siamo usciti perchè non abbiamo corso

quello che dici ha senso.

è proprio per questo che servono anche i campioni, io l'ho sempre detto serve tutto, campioni e gioco organizzato e moderno.

poi nelle partite che contano, dagli ottavi di champions in poi, bisogna fare in modo di arrivarci in forma, questo cavolo si può fare, è scienza, sono cose che si possono programmare, ci sono i preparatori che servono a queste cose, i richiami di preparazione durante la stagione, anche gli infortuni muscolari si possono limitare con la scienza sportiva

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 6/5/2019 Alle 08:48, Giove20 ha scritto:

Sono d'accordo, a volte anche a me viene questo lapsus, è che corriamo male, a vuoto, perchè mancano quei famosi schemi che tanto sono stati derisi qui dentro. A questa squadra manca un'organizzazione di squadra, vedo molto caos. In realtà corriamo molto, e il gioco di allegri ti porta ad un dispendio fisico e mentale non indifferente, che è una chiave di lettura per capire i motivi dei numerosi infortuni in rosa, questo discorso lo avevo fatto proprio qualche tempo fa. Insomma, un motivo in più per allontanare "gentilmente" alla porta questo allenatore. 

faccio un esempio banale ma corretto, se il tuo allenatore ti dice di stare compatto di mantenere max 3 metri di distanza tra le linee di difesa / centrocampo / attacco, e di avere sempre tre / quattro compagni in prossimità del portatore di palla pronti a farsi dettare il passaggio, hai idea di quanti metri di campo ti risparmi in corsa ? rispetto per esempio ad un lancio lungo di bonucci per dybala sulla tre quarti, dove abbiamo metà squadra ancora nella nostra area e deve partire di botto a correre in vanti per dare supporto al giocatore ? e magari questo per cinquanta volte a partita ?

 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/5/2019 Alle 18:14, Nord est ha scritto:

Ogni tanto al lunedì sera su raisport guardo le partite di lega pro. Pure quelli corrono più di noi. Non dico altro.

Sono sicuro che con la mia squadra di calcetto alla juve di allegri gliene avrei fatti 2

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, bonve ha scritto:

quello che dici ha senso.

è proprio per questo che servono anche i campioni, io l'ho sempre detto serve tutto, campioni e gioco organizzato e moderno.

poi nelle partite che contano, dagli ottavi di champions in poi, bisogna fare in modo di arrivarci in forma, questo cavolo si può fare, è scienza, sono cose che si possono programmare, ci sono i preparatori che servono a queste cose, i richiami di preparazione durante la stagione, anche gli infortuni muscolari si possono limitare con la scienza sportiva

Io spero che almeno il preparatore di Sarri sia serio

 

E anche se non ha nulla di scientfico , consiglierei AA di andare anche da uno Stregone africano a fare qualche rito di protezione infortuni, avessi io i soldi che ha lui, lo farei

 

Che cavoli, abbiamo avuto ua s*iga assurda in quel campo

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/5/2019 Alle 18:37, jimmyw ha scritto:

È questione di ritmo, non di corsa

Infatti. La corsa non c'entra nulla. Sono i ritmi che son diversi. In italia i ritmi sono tendenzialmente bassi. La Juve di Allegri poi cercava spesso di abbassare i ritmi. Anche perché le caratteristiche di alcuni giocatori sono più affini a ritmi non altissimi. Pjanic ne è l'esempio più lampante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.