Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Recommended Posts

33 minuti fa, vecchiolupojuventino ha scritto:

Certo che si, ho detto e lo confermo che Allegri ci ha dato una personalità ed una mentalità europea a differenza del predecessore che se la faceva addosso.

Poi però è anche vero che i singoli giocatori devono averla già abbastanza pronunciata, Vidal, Pirlo, Pogba ne avevano eccome, tanto per fare 3 nomi, Rugani, Alex Sandro, Dybala, Szczesny, Pjanic Cancelo.... secondo te ce l'hanno?

hanno quella che gli ha insultato il vate di Livorno... cioè palla indietro e speriamo che me la cavo. questa non è personalità è farsela sotto

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, vecchiolupojuventino ha scritto:

Bene, visto che sei così bravo, analizza anche Juve Atletico.

facile, all'andata ci hanno sovrastato per intensità di gioco e noi siamo andati al Wanda con la bellissima idea di strappare uno 0-0, e loro ci hanno purgato. al ritorno glispagnoli hanopreparato malissimo la partita convinti di essere già passati e commettendo il nostro stesso errore, ovvero cercare di strappare uno 0-0 La Juventus ha fatto sicuramente una buona partita ma l'atletico ha dato una grossa mano non facendo nulla per giocarsela, e senza costa a dare profondità alla squadra non sono mai riusciti a ripartire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, zbozzige ha scritto:

Incide sulle articolazioni anche negativamente in certi casi...

Conosco persone che causa la massa muscolare eccessiva si son sfasciati le ginocchia...

Ma questo perché l'allenamento è stato fatto male...

non credo che le ginocchia se le siano sfasciate a causa della massa. Se le saranno sfasciate PER COSTRUIRE tale massa, oppure correndo dopo che tale massa è stata acquisita. Ma i muscoli in se non sfasciano le articolazioni, al più le proteggono.

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, ZizouZidane ha scritto:

Lui, invece, ti diceva che stavi giocando male perché correvi troppo. Dovevamo mandare il pallone dove volevamo noi e non corrergli dietro.

Questo te lo ripetono sempre, fin dai pulcini, evidentemente Allegri non è del parere.

 

Bel post Zizou.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, Gwynbleidd ha scritto:

non credo che le ginocchia se le siano sfasciate a causa della massa. Se le saranno sfasciate PER COSTRUIRE tale massa, oppure correndo dopo che tale massa è stata acquisita. Ma i muscoli in se non sfasciano le articolazioni, al più le proteggono.

Hanno caricato troppo, sono aumentati di peso causa aumento della massa muscolare... mentre le articolazioni non sono state allenate...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, ZizouZidane ha scritto:

Io non sto facendo un’analisi della stagione. 

 

Molto più semplicemente, sto considerando come, secondo me, coloro che affermano che gli altri corrono più di noi sono in errore.

A tratti della stagione è un affermazione vera. Sola singola partita non ha molto senso. 

7 ore fa, juventudes ha scritto:

Correre di più non lo so, dovremmo vedere i dati che sinceramente non ho. Però sicuramente sembra che corrano di più, quindi può essere un'apparenza o meno (dipende dai dati).

Se uno vede Juventus Genoa e genoa Juventus del ritorno mi pare evidente che vi sia un problema di forma a meno che il Genoa nel frattempo non sia diventato il barca. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è che corrono più di noi ma sanno che cosa fare. I nostri quando ricevono il pallone lo debbono stoppa re, alzare la testa e vedere dove sono i loro compagni e nel frattempo gli avversari (in Europa) gli avversari gli sono addosso, e questo perchè l'allenatore, in cinque anni, non è riuscito a dare uno straccio di gioco

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Audemars ha scritto:

Ora invece spavalderia a iosa. 

Sopratutto coraggio. 

Abbiamo visto a Madrid e con Ajax a Torino. 

Poi ci sarebbero tutta una serie di match di CL delle passate stagioni ma preferisco soprassedere e passare oltre. 

 

Intanto ci pensa CR7 a spiegarti l’unica dote inculcata a Torino dal livornese:

 

 

136772F3-75B4-4A44-BA3C-FCC5BEEDB215.jpeg

Sisi, ma nascondere la realtà, i risultati e la crescita della squadra significa essere in malafede.

1 ora fa, bardockssj ha scritto:

hanno quella che gli ha insultato il vate di Livorno... cioè palla indietro e speriamo che me la cavo. questa non è personalità è farsela sotto

Mi dispiace, il calcio è certamente materia opinabile, ma non per tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, bardockssj ha scritto:

facile, all'andata ci hanno sovrastato per intensità di gioco e noi siamo andati al Wanda con la bellissima idea di strappare uno 0-0, e loro ci hanno purgato. al ritorno glispagnoli hanopreparato malissimo la partita convinti di essere già passati e commettendo il nostro stesso errore, ovvero cercare di strappare uno 0-0 La Juventus ha fatto sicuramente una buona partita ma l'atletico ha dato una grossa mano non facendo nulla per giocarsela, e senza costa a dare profondità alla squadra non sono mai riusciti a ripartire.

Ah ecco! Quindi quando si perde è ovviamente colpa di Allegri, mentre quando si vince con una grande prestazione è per demerito degli avversari.

Gli interisti ed i napoletani ragionano alla tua stessa identica maniera.

Adios.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, vecchiolupojuventino ha scritto:

Mi dispiace, il calcio è certamente materia opinabile, ma non per tutti.

perfettamente d'accordo con te... fossi in te mi guarderei intorno in cerca di qualcosa di più adatto alle tue attitudini....muttley

5 minuti fa, vecchiolupojuventino ha scritto:

Ah ecco! Quindi quando si perde è ovviamente colpa di Allegri, mentre quando si vince con una grande prestazione è per demerito degli avversari.

Gli interisti ed i napoletani ragionano alla tua stessa identica maniera.

Adios.

non mi pare di aver detto questo, rileggiti bene cosa ho scritto poi, nel caso, possiamo riparlarne... l'importante. che non mi metti in bocca parole o concetti che non ho mai scritto

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, piovra ha scritto:

Bisogna saper correre

Squadra corta corre meno di quelle allungate

Poi è il pallone che deve correre 

perfetto

29 minuti fa, Aramis ha scritto:

Non è che corrono più di noi ma sanno che cosa fare. I nostri quando ricevono il pallone lo debbono stoppa re, alzare la testa e vedere dove sono i loro compagni e nel frattempo gli avversari (in Europa) gli avversari gli sono addosso, e questo perchè l'allenatore, in cinque anni, non è riuscito a dare uno straccio di gioco

amen. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, bardockssj ha scritto:

facile, all'andata ci hanno sovrastato per intensità di gioco e noi siamo andati al Wanda con la bellissima idea di strappare uno 0-0, e loro ci hanno purgato. al ritorno glispagnoli hanopreparato malissimo la partita convinti di essere già passati e commettendo il nostro stesso errore, ovvero cercare di strappare uno 0-0 La Juventus ha fatto sicuramente una buona partita ma l'atletico ha dato una grossa mano non facendo nulla per giocarsela, e senza costa a dare profondità alla squadra non sono mai riusciti a ripartire.

Ma la domanda era gli altri corrono più di noi? No con l'Atletico abbiamo corso di più noi, così come con Valencia e United. Purtroppo abbiamo in squadra troppi giocatori  datati e facili agli infortuni, dobbiamo ringiovanire la rosa se vogliamo correre tutto l'anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, PaoloC65 ha scritto:

Ma la domanda era gli altri corrono più di noi? No con l'Atletico abbiamo corso di più noi, così come con Valencia e United. Purtroppo abbiamo in squadra troppi giocatori  datati e facili agli infortuni, dobbiamo ringiovanire la rosa se vogliamo correre tutto l'anno.

il topic parte dal presupposto che gli altri non corrono più di noi ma corrono meglio di noi, bastava leggere il topic invece id fermarsi al titolo

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, bardockssj ha scritto:

il topic parte dal presupposto che gli altri non corrono più di noi ma corrono meglio di noi, bastava leggere il topic invece id fermarsi al titolo

Il topic propone una risposta al perché c'è la sensazione che gli altri corrano più di noi. Io non sono d'accordo con questa risposta e ne ho fornito una alternativa. Cerca di essere meno aggressivo nelle risposte .salve 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Noi corriamo meno o meno bene degli altri perchè come diciamo qui a Roma ce la sentiamo calla (calda) .Ovvero pensiamo, e il più delle volte ci riesce almeno in Italia, di sfangarla con un colpo di classe. Se fossimo organizzati e cattivi non dico che non ce ne sarebbe per nessuno ma poco ci manca. A questo va aggiunto che abbiamo una squadra con molti giocatori anziani e logori, soprattutto a centrocampo dove c'è bisogno di maggior corsa e freschezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, PaoloC65 ha scritto:

Il topic propone una risposta al perché c'è la sensazione che gli altri corrano più di noi. Io non sono d'accordo con questa risposta e ne ho fornito una alternativa. Cerca di essere meno aggressivo nelle risposte .salve 

la mia risposta invece è sempre no, ma il perchè è differente, abbiamo un allenatore in panchina che fa giocare male la squadra, fa correre a vuoto e questo causa anche infortuni muscolare ed articolari per sovraccarico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda, rispetto ogni opinione.

Ma vai sul sito dell’uefa e riguardo alle stat della partita leggi nei metri percorsi

noi 109mila loro 111mila.

 

Media di tutte le squadre 110mila circa.

 

Noi corriamo in media nel totale con le altre squadre 1 km in meno a partita negli 11 titolari.

 

Nello specifico contro l’Ajax 2 km in meno.

 

E’ poco? È tanto?

 

Questo non lo so, quel che so è che è un dato di fatto che si corre meno degli altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, bardockssj ha scritto:

la mia risposta invece è sempre no, ma il perchè è differente, abbiamo un allenatore in panchina che fa giocare male la squadra, fa correre a vuoto e questo causa anche infortuni muscolare ed articolari per sovraccarico.

Per giocare bene bisogna correre (per smarcarsi cosa che i ns giocatori non fanno mai) ma sopratutto bisogna saper passare la palla e saperla controllare (cosa che i ns giocatori non sanno fare ad alti ritmi). Giochiamo molto bene solo quando siamo a ranghi completi (settembre-novembre). La maggior parte degli infortuni quest'anno è stata di tipo traumatico (non dipendono da schemi o preparazione) negli infortuni muscolari siamo in linea con le principali squadre europee. Poi se De Jong si fa male prima della partita e recupera in una settimana e i ns recuperano in un mese mi viene da ipotizzare possa dipendere dalla diversa età e chilometraggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, PaoloC65 ha scritto:

Per giocare bene bisogna correre (per smarcarsi cosa che i ns giocatori non fanno mai) ma sopratutto bisogna saper passare la palla e saperla controllare (cosa che i ns giocatori non sanno fare ad alti ritmi). Giochiamo molto bene solo quando siamo a ranghi completi (settembre-novembre). La maggior parte degli infortuni quest'anno è stata di tipo traumatico (non dipendono da schemi o preparazione) negli infortuni muscolari siamo in linea con le principali squadre europee. Poi se De Jong si fa male prima della partita e recupera in una settimana e i ns recuperano in un mese mi viene da ipotizzare possa dipendere dalla diversa età e chilometraggio.

gli infortuni traumatici sono stati relativamente pochi invece, sono stati tutti infortuni muscolari e articolari ma di traumatici mi pare forse un paio o tre al massimo. se corri per il campo come una gallina impazzita non puoi smarcarti perchè non sai dove posizionarti per un a linea di passaggio pulita, quindi corri a vuoto sperando che il tuo compagno ti veda e questo ti fa sprecare energie inutilmente, se non sai dove lanciare la palla, la lanci a caso sperando che il tuo compagno sia nel punto corretto dove tu hai pensato di lanciare, quindi tu non hai fatto un buon passaggio e il tuo compagno ha sbagliato lo stop, semplicemente perchè nessuno dei due sapeva dove sarebbe stato l'altro.

oltre alla costante perdita di un tempo di gioco per poter cercare un compagno libero. All'andata contro l'altetico e nelle due contro l'ajax non hai notato come i giocatori avversari avessero sempre una linea di passaggio libera? e non perchè corressero di più ma perchè sapevano dove posizionarsi e no invece dovevamo rincorrerli.

 

tutto questo spreco di energie crea dei sovraccarichi prima a livello muscolare e successivamente a livello articolare per la mancanza della dovuta copertura da parte della massa muscolo tendinea. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, bardockssj ha scritto:

gli infortuni traumatici sono stati relativamente pochi invece, sono stati tutti infortuni muscolari e articolari ma di traumatici mi pare forse un paio o tre al massimo. se corri per il campo come una gallina impazzita non puoi smarcarti perchè non sai dove posizionarti per un a linea di passaggio pulita, quindi corri a vuoto sperando che il tuo compagno ti veda e questo ti fa sprecare energie inutilmente, se non sai dove lanciare la palla, la lanci a caso sperando che il tuo compagno sia nel punto corretto dove tu hai pensato di lanciare, quindi tu non hai fatto un buon passaggio e il tuo compagno ha sbagliato lo stop, semplicemente perchè nessuno dei due sapeva dove sarebbe stato l'altro.

oltre alla costante perdita di un tempo di gioco per poter cercare un compagno libero. All'andata contro l'altetico e nelle due contro l'ajax non hai notato come i giocatori avversari avessero sempre una linea di passaggio libera? e non perchè corressero di più ma perchè sapevano dove posizionarsi e no invece dovevamo rincorrerli.

 

tutto questo spreco di energie crea dei sovraccarichi prima a livello muscolare e successivamente a livello articolare per la mancanza della dovuta copertura da parte della massa muscolo tendinea. 

Gli infortuni traumatici quest'anno sono stati 22 (fonte Transfermarkt)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.