Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

* Aragorn *

Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Juve. Cosa ne pensate della scelta?

La Juve ha scelto Sarri, decisione giusta?  

  1. 1. La Juve ha scelto Sarri, decisione giusta?

    • Si
      1076
    • No
      1050
    • Indeciso
      470


Recommended Posts

Adesso, Riof85 ha scritto:

Rosichiamo poco mi dicono.

 

E' una competizione europea, quelle che Allegri non ha mai vinto. Ben venga Sarri.

allegri non l'ha mai giocata l'europa league...senno ne avrebbe almeno 3.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sento abbastanza schifato, questo ci ha infangati fino all'altro ieri e adesso leggo di tifosi che lo idolatrano

Meritate di tifare le melde neloazzulle

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Alesgct ha scritto:

Al Chelsea nessun allenatore riesce a giocare come desidera troppo potere ai giocatori senza che la dirigenza dica nulla. Con quel casino che siano riusciti a vincere premier,FA cup e EL è solo dimostrazione delle capacità di Conte e Sarri.

Capacità che non hanno. La colpa è loro se non riescono a mantenere il polso della situazione. Certe volte mi viene da ridere dalla difese che fate

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Maxxo74 ha scritto:

Esatto... pro o contro sarri sono i piu litigiosi uhuh

Oltre che i più pessimisti, a star a sentire loro siamo spacciati e altro che secondo posto, qui forse non ci salviamo neanche. .sisi

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

All'epoca di internet e della libertà di parola in "mondovisione", è più gratificante una debacle di Sarri collegata ad un "te l'avevo detto" che una vittoria della Juve nel 2020.

 

Tutti sti caz.. di professoroni che baratterebbero la Juve in C pur di mostrare al mondo che avevano ragione loro.

 

R

I

D

I

C

O

L

I

 

  • Mi Piace 7

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Hoolk ha scritto:

allegri non l'ha mai giocata l'europa league...senno ne avrebbe almeno 3.

Allegri le avrebbe prese come le ha sempre prese in Europa. Un uomo pieno di paura come lui può vincere solo in serie A.

  • Mi Piace 5
  • Grazie 1
  • Haha 2
  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

dopo questi cinque anni penosi e vergognosi, finalmente vedremo la Juve giocare a calcio... 

 

non che ci voglia molto eh, chiunque avesse una e dico UNA idea di gioco con UNO straccio di schema sarebbe in grado di allenare la Juve e fare meglio dell'acciughina... 

 

abbiamo preso un Allenatore con la A maiuscola, uno che ha fatto la gavetta partendo dai bassifondi del calcio dilettantistico fino ad arrivare in serie A e stupire con l'Empoli ( non il real madrid o il barcellona, ma l'Empoli) e creando un Napoli molto forte che avrebbe anche meritato lo scudetto del 2018, e se non fosse stato per la loro isteria e stupidità lo avrebbero pure vinto ma per fortuna nostra sono e resteranno sempre dei perdenti nell'animo... 

 

adesso vediamo come verrà rivoluzionata la squadra 

 

In bocca al lupo Mister, continua a farci vincere e regalaci tante soddisfazioni! .lollo 

  • Mi Piace 4
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, OPPOSTA FAZIONE ha scritto:

il barca di valverde si fa asfaltare da tante ...troppe squadre......poi se una sola partita vale a decretare i valore di un allenatore...allora sarri ha vinto...di francesco dubito che mai lo farà....

Ha vinto una coppa non affrontando neanche una squadra che si sia qualificata in CL. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Considerando che il ciclo di Allegri era chiuso è stato preso Sarri si darà da fare per fare un gioco che molti di noi stanno aspettando da un po...se poi sarà stata una scelta sbagliata ce ne accorgeremo abbastanza in fretta sia i tifosi che la società e si vedrà il da farsi ...io dormo lo stesso e non userò il malox...

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minutes ago, Volitans said:

parliamoci chiaro, a me il gioco di sarri piace, sarei mattto dicessi il contrario. il a sarri contesto altro. certamente non le troiate come le sigarette la tuta le dita nel naso eh? contesto il fatto che ce ne ha dette di tutti i colori nei 3 anni al napoli...questo non glielo perdonerò mai mi spiace.

ma nel calcio dura tutto poco...e se sta venendo da noi è proprio perchè ama il calcio e sa bene che allenare i campioni della juve è qualcosa di fantastico...secondo me non vede l'ora di lavorare con Ronaldo..

le dichiarazioni che ha fatto sono figlie anche del contesto...e poi dai praticamente tutti gli allenatori hanno rosicato contro la juve e si sono lamentati..

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, django reinhardt ha scritto:

97% delle critiche:

- sulla tuta

- sulle sigarette

- sul 'finocchio' a mancini

- sul 'carina' detto a una giornalaia

- sull'intervista vanity fair

- sul dito medio gnegne

- sullo steele juvenz

ma tiratevi insieme, mammalucchi. non siamo a pomeriggio cinque o sul set di twilight. sul campo da calcio, vince il talento, non il politically correct, non il romanticismo. inoltre non vince chi dice "voglio arrivare primo", vince chi vuole essere il migliore. e sarri vuole essere il migliore. e essere il migliore, da sempre, implica andare a bologna, milano e madrid E IMPORSI, schiacciare l'avversario. chiamatelo "bel giuoko", chiamatelo "circo", ma QUESTO È, da sempre.

ora, tra gli allenatori prendibili (massimo 7ml annui), chi era meglio di sarri? ve lo dico io: nessuno. 

voler essere il migliore nn significa riuscirci altrimenti perchè a 60 anni si vanta di una coppa uefa?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, The Italian Giants ha scritto:

Che sia chiaro. Maurizio Sarri da questo momento è un tesserato Juventus quindi non saranno più tollerati nei suoi confronti epiteti dispregiativi come "benzinaio", "bifolco", "scaricatore di porto", ecc ecc, pena tacca e sospensione.

Esprimere il dissenso è un vostro diritto ma è anche vostro dovere farlo in termini civili e senza generare flame con frasi come: "Tiferò contro", "Lo contesterò dal primo momento", "Speriamo se ne vada presto".

Allenatore nuovo, vita vecchia. Così come non tolleravamo certi atteggiamenti con Allegri, lo stesso sarà con Sarri. 

Regolatevi.

Dire che è in incompetente si può? 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che mi lascia perplesso è il fatto che ad oggi il nostro centrocampo ed in parte l'attacco non ha le caratteristiche che servono a Sarri per far girare al meglio le sue squadre.
Sarri di gente come Khedira, Matuidi, Mandzukic, Cuadrado....non se ne fa niente. Anche Dybala non credo rientri nei suoi piani perchè difficilmente potrebbe riadattarlo a lcentro come fece con Mertens.
A Sarri piaciono centrocampisti con i piedi buoni, che facciano girare palla velocemente...noi abbiamo invece giocatore per lo più fisici perchè ad Allegri piacevano così. A Sarri piace avere l'attaccante che va verso la porta e non uno come Mandzukic che gioca spalle alla porta per fare le sponde.

Insomma...ci sarebbe non poco da cambiare per dare in mano a Sarri ciò di cui ha bisogno!

Share this post


Link to post
Share on other sites

In breve, il mio punto di vista:

1. Allegri andava cacciato, e in questo senso quasi ogni opzione era in upgrade alla situazione creatasi con lui

2. Sarri era un'opzione che mi avrebbe comunque lasciato dubbi, anche se non avessi fatto la bocca a Guardiola. Figurarsi adesso che a Guardiola ci credevo

3. Detto ciò, se in serie A bastava Allegri per vincere uno potrebbe stare tranquillo con Sarri...ma c'è un però

4. Il però è che c'èConte all'Inter. E quindi imho saranno cactus amari

 

Conclusione: bene il cambio di mister. Male essersi laaciati scappare Conte (se l'alternativa era Sarri...). Malissimo aver dotato le mer.de di un'arma atomica (specie al primo anno) come Antonio. 

Ad oggi lo reputo un errore strategico chiave. Insomma Sarri sa solo avrei fatto spallucce. Ma Sarri+Conte all'Inter apre per me uno snodo chiave nella strategia societaria. Potrebbe trattarsi si un errore epocale. Speriamo, invece, che ad 3ssere sbagliata sia la mia analisi

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, OPPOSTA FAZIONE ha scritto:

il barca di valverde si fa asfaltare da tante ...troppe squadre......poi se una sola partita vale a decretare i valore di un allenatore...allora sarri ha vinto...di francesco dubito che mai lo farà....

il problema del barca mica è valverde

il loro problema è credere di poter continuare ad essere il barca di iniesta xavi e neymar con coutinho arthur e dembele.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, django reinhardt ha scritto:

97% delle critiche:

- sulla tuta

- sulle sigarette

- sul 'finocchio' a mancini

- sul 'carina' detto a una giornalaia

- sull'intervista vanity fair

- sul dito medio gnegne

- sullo steele juvenz

ma tiratevi insieme, mammalucchi. non siamo a pomeriggio cinque o sul set di twilight. sul campo da calcio, vince il talento, non il politically correct, non il romanticismo. inoltre non vince chi dice "voglio arrivare primo", vince chi vuole essere il migliore. e sarri vuole essere il migliore. e essere il migliore, da sempre, implica andare a bologna, milano e madrid E IMPORSI, schiacciare l'avversario. chiamatelo "bel giuoko", chiamatelo "circo", ma QUESTO È, da sempre.

ora, tra gli allenatori prendibili (massimo 7ml annui), chi era meglio di sarri? ve lo dico io: nessuno. 

pure zeman vuole imporre il gioco ovunque .asd sarri prima di empoli è stato 20 anni a collezionare esoneri.........detto questo concordo che in giro nn ci fosse di molto meglio prendibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

. benvenuto sarri. come scrissi 5 anni fa all'arrivo di allegri. anche se all'epoca ero molto ma molto meno perplesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, django reinhardt ha scritto:

97% delle critiche:

- sulla tuta

- sulle sigarette

- sul 'finocchio' a mancini

- sul 'carina' detto a una giornalaia

- sull'intervista vanity fair

- sul dito medio gnegne

- sullo steele juvenz

ma tiratevi insieme, mammalucchi. non siamo a pomeriggio cinque o sul set di twilight. sul campo da calcio, vince il talento, non il politically correct, non il romanticismo. inoltre non vince chi dice "voglio arrivare primo", vince chi vuole essere il migliore. e sarri vuole essere il migliore. e essere il migliore, da sempre, implica andare a bologna, milano e madrid E IMPORSI, schiacciare l'avversario. chiamatelo "bel giuoko", chiamatelo "circo", ma QUESTO È, da sempre.

ora, tra gli allenatori prendibili (massimo 7ml annui), chi era meglio di sarri? ve lo dico io: nessuno. 

Ma poi basta co' ste sigarette e con la tuta...

 

Io bevo caffè della moka, fumo come un turco e sono un fico pazzesco sefz.relax 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Juventinoavitasempre2 ha scritto:

Sarri è costretto a fare meglio di Allegri e per fare meglio non è che abbia molte possibilità se non vincere la Champions....non è che se arriva in finale e semifinale e poi non vince campionato e coppa italia...gli si può dire che ha fatto bene!

ma che discorso è

se fosse rimasto Allegri avremmo continuato a vincere per l'eternità?

ogni campionato è diverso dall'altro, anche le altre si rinforzano

e molto dipenderà dalla nostra prossima campagna acquisti

un pò di obbiettività non guasterebbe...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, The Italian Giants ha scritto:

Beh sai, il fatto è che ci vorrebbe coerenza.

Per me per esempio Sarri non c'entrava nulla col mondo Juventus prima e non c'entra oggi. Prendo atto della scelta della società e tanti auguri.

Apprezzo chi andava contro Allegri per la sua filosofia calcistica ed è contento di Sarri che ha princìpi diametralmente opposti, ai miei occhi sono coerenti.

 

Ma le levate di scudi di tutti gli altri? Il 90% della tifoseria che non ne poteva più del calcio di Allegri, oggi esattamente per quale motivo blatera? Mi sembra sia stata accontentata no? Arriva un allenatore con una filosofia calcistica moderna e propositiva, quello che cercavano.

O mi volete forse dire che l'unico allenatore sulla faccia della terra in grado di giocare meglio di Allegri è Guardiola?

 

È una roba fuori da ogni logica, c'è da fare una tesi di laurea in sociologia del tifo.

 

Avete vinto, vi hanno tolto di mezzo l'incapace e vi hanno preso l'allenatore del bel gioco. Uscite per la strada, strombazzate. La guerra è vinta.

 

No, si piange? E perché? Non è che magicamente il "risultatismo" di Allegri è tornato importante?

 

Eeeeeeeeeeh cari miei.

Io non faccio parte ne degli anti allegri, ne di nessun'altra fazione.

Qualcuno mi ha in passato etichettato come pro Allegri solo per il fatto di averlo difeso, o per filosocietario, come se fosse un insulto.. fatti alla mano, ma non è questo il punto.

Anzi trovo tutto cio molto stucchevole ed umiliante, discussioni e divisioni in fazioni, tra l'altro parliamo di discussioni il 90% delle volte basate su teorie del tutto strampalate e quasi mai sui fatti ma piuttosto sulla loro interpretazione..

Non ti biasimo per non avere idea di chi ti aveva citato, il forum è popolatissimo e non scrivo molto, soprattutto da quando la moda è diventata appunto il fazionismo e lo scontro contro gli interessi della società per cui si dovrebbe tifare, ma comunque non ritengo la risposta accettabile.

Non mi interessa chi fa cosa, io ho sempre e solo pensato alla Juve come un qualcosa da amare follemente e per me oggi è profanata.

E nota bene non sono mai entrato in discussioni tecniche, quello è un altro discorso che al mento non ho ne voglia ne forza di affrontare.

Piuttosto dicevo, beato chi si aspetta che tutto vada bene ora alla luce di questo fatto, quando era vergognoso anche prima..

E non certo per colpa dei tifosi come me, sono estremamente orgoglioso di poterlo dire senza timore di smentita.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Riof85 ha scritto:

Lo decide la logica: 8 anni a vincere lo stesso titolo rompe vagamente i maroni. 2-3 Champions non le vinceremo mai, ma già azzerare l'assurdo conto di 23 anni è un passo in avanti.

Mai? La Serie A, quella dei tempi d'oro, si basava sull'alternanza fra i campioni d'Italia.

 

E la società è talmente attaccata agli scudetti che hanno silurato mister scudetto per uno che fa correre e si è imposto in Europa.

La logica nel calcio non esiste tanto meno alla Juve perchè proprio sarri è l'allenatore più illogico per la Juve. Sugli scudetti vedrai Mourinho ha confidato che Agnelli nel tunnel dopo Juve Manchester gli ha detto che ne vuole vincere 10 di fila.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, yore ha scritto:

La champions è cosa complicata per chiunque...ma visto che qua si è cacciato allegri che un titolo comunque lo ha portato mi aspetto almeno lo stesso...specie da uno che parla di bel gioco fatturati e squadre con la maglietta a righe....visto che qua ce già gente che mette le mani avanti e sacrificherebbe le vittorie sull'altare del bel giuco.

Sarri deve far giocare bene la squadra e deve vincere minimo 2 titoli a stagione come ha fatto Allegri...altrimenti il suo sarà un fallimento!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.