Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Verona - Juventus 2-1, commenti post partita

Recommended Posts

1 minuto fa, ArturoCR93 ha scritto:

 

E che **** però tutti noi li abbiamo comprati 

Capita nel calcio di avere aspettative di un certo tipo e restare delusi. Io per dire ho pensato ad un grande colpo con Ramsey, lo seguo da anni e quello che stiamo vedendo da noi è il cugino del cugino di Ramsey. Purtroppo sono state fatte delle scelte errate e la rosa non è stata costruita bene. Già che uno come Cuadrado giochi terzino e che Alex Sandro non abbia un sostituto la dice lunga. 
Molto spesso le vittorie immeritate, subendo da squadre inferiori e portando a casa il risultato grazie a una giocata e tutti dietro, hanno mascherato un problema che ci portiamo avanti da anni. Mascherato si fa per dire poi, perché ce ne siamo accorti noi da 4 anni che il centrocampo andava rifatto meglio, e trovo assurdo non se ne siano accorti loro. Certe volte fa bene perdere anche per questo, sia mai che è la volta buona che aprono gli occhi. Qui c'è da rivoluzionare totalmente quel reparto e maledire non aver sfruttato CR7 in questi due anni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, ArturoCR93 ha scritto:

 

E che **** però tutti noi li abbiamo comprati 

Non ne ho idea...ma è palese che il gioco di una squadra risieda nel centrocampo e il nostro è ridicolo...i nostri problemi partono da li e si intrecciano con il fatto che alcuni (pjanic?bonucci?)non riescano a capire modi diversi di giocare a calcio... però onestamente faccio fatica a capire come dei giocatori del genere non siano in grado di fare meglio di cosi

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Dystopian ha scritto:

eccolo qua, certo che avrebbe fato abbastanza bene con il belga. Nella lenta serie A e basta però. Una coppia da calcio anni 60. In europa sarebbero inguardabili. La coppia dybala-mandzukic è stata la peggiore che abbiamo avuto in questi anni. Infatti in Europa hanno fatto malissimo, tanto che la migliora gara è stata a Monaco di baviera con Morata in campo, il croato in panchina e dybala sul divano. Quindi ribadisco quanto detto prima. NOn è ronaldo che crea problemi tattici, è dybala che li crea, può giocare solo in un modo (anche anacronistico). La tipica seconda punta è sparita dal calcio che conta da anni.  Giocatore da cedere e prendere a quegli ingaggi ben altri attaccanti moderni, che segnano anche molto piu' di lui.  La coppia Ronaldo-Lukaku (che era qulla prevista) invece avrebbe già chiuso il campionato, e in Europa ci avrebbe permesso di avere almeno maggiori chanche.

Dybala è una seconda punta? Dove, Dybala è una punta centrale che Allegri ha rigettato come tale perchè secondo lui è un nano debole fisicamente, anche se Aguero è alto venti centimetri ed è una macchina da guerra.

Dybala nel Napoli di Sarri al posto di Mertens avrebbe fatto 45 gol in una stagione.

Questo è il problema, il meglio Dybala lo darebbe al posto di Ronaldo, con Ronaldo che lo serve a rete.

Te lo vedi Ronaldo a fare la seconda punta per Dybala? No, e ci mancherebbe altro.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, RyomaNagare78 ha scritto:

Dybala manifesta problemi tattici, però il fenomeno vuole per forza partire largo. Quindi vedi che i giocatori, anche se sono fenomeni, hanno la loro posizione preferita per rendere al meglio? In un tridente Dybala non è una prima punta e nemmeno un esterno. Dybala è una mezza punta da attacco a due. Fine. Non è colpa sua non avere una collocazione nel tridente, lui ha il suo ruolo e la sua posizione preferita esattamente come Ronaldo. Io proverei l'attacco a due, avvicinando Ronaldo e Dybala, magari funziona o magari no. 
Su Higuain, sono già più d'accordo... ad inizio anno mi ero un po' illuso, però resto sempre dell'idea che esca molto fuori dall'area a prendere palla perché il nostro centrocampo davvero non sale mai. Ma proprio niente... ce ne fosse uno che s'inserisce come faceva Vidal... ma anche lo stesso Khedira. Anche questo facilita la vita degli attaccanti. 

certo che vuole partire largo. E' la sua forza, ci ha costruito una carriera, ha vinto Champions league, ha segnato miriade di gol, ha vinto palloni d'oro, è diventato uno dei migliori giocatori della storia. alle volte mi chiedo se si è  ben capito chi è Cristiano Ronaldo. anche solo pensare di dire a un fuoriclasse come giocare è da pazzi, lui sa già come giocare e devi costruire tutto il resto su di lui. Non ha bisogno di un qualcuno di specifico per rendere , invece dybala come tu stesso affermi  ha bisogno di un qualcuno di fisico sul quale appoggiarsi, la differenza è abissale. Stai parlando di una preferenza di zona di campo, rispetto ad uno che ti obbliga a scegliere un modulo e un tipo di giocatore "ideale" al suo fianco.

 

Quindi non è il portoghese che crea problemi tattici, proprio perchè può giocare sia nel tridente che in un attacco a due, si trova con chiunque, è l'emblema del calcio moderno proprio perchè schierabile senza contro indicazioni.  E' dybala che oltre a non essere un campione, crea problemi tattici. E' lui che può giocare solo con un certo tipo di attaccante a fianco. Vuole per forza la pertica centrale fisica su cui appoggiarsi. ripeto roba da anni 60. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Palaxius85 ha scritto:

Dybala è una seconda punta? Dove, Dybala è una punta centrale che Allegri ha rigettato come tale perchè secondo lui è un nano debole fisicamente, anche se Aguero è alto venti centimetri ed è una macchina da guerra.

Dybala nel Napoli di Sarri al posto di Mertens avrebbe fatto 45 gol in una stagione.

Ma il Napoli di Sarri creava gioco con chiunque e le punte stavano davanti a fare le punte. Ecco perché io insisto con il dire che il nostro principale e unico problema è il centrocampo, talmente osceno che Ronaldo deve stare davanti da solo a lottare contro tutti e Dybala o in minor parte Higuain, devono spesso tornare indietro a fare quello che non fanno i centrocampisti. Qualcuno si è reso conto che l'azione da cui è arrivato il gol di CR7 è partita da Dybala che ha giocato benissimo una palla non banale quasi al limite della nostra area e con il Verona in pressing? Così per dire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, RyomaNagare78 ha scritto:

Certe volte fa bene perdere anche per questo, sia mai che è la volta buona che aprono gli occhi.

Eh no

 

è questo il problema, perché sono pronto a scommettere che questi piuttosto che “rifondare” seguendo una certa logica, piuttosto cacciano Sarri pensando di risolvere i problemi 

 

non c’è niente da fare, vuoi perché mancano soldi, vuoi perché Paratici prima stava alla Samp, è nel dna di questa dirigenza ormai 

 

siamo condannati, solo una dura contestazione di tutto lo stadio a questo modus operandi (che non ci sarà mai) potrà farci uscire da questo pantano 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, RyomaNagare78 ha scritto:

Non ne hanno le capacità, molto semplice. Ramsey tra tutti potrebbe farlo ma è davvero un fantasma, e questo non è certo colpa di Sarri.
Benta tra tutti è il centrocampista migliore quest'anno, ma in fase offensiva deve ancora imparare molto.
Rabiot potrebbe fare di più, ha buone accelerazioni ma poi si ferma e si limita al compitino. Per me è ancora insicuro.
Pjanic ha il sedere incollato a quella zona di campo a fare passaggi facili così può raccontare di avere il 90% di passaggi riusciti.

Manca un Vidal. Manca un Pogba. E dico anche che manca un Khedira - in forma ovviamente - ovvero uno capace di aggredire l'area.
Il nostro centrocampo è davvero scarso. 

Ecco bravo!!!! Hai centrato il punto!!! Noi abbiamo troppi giocatori che si limitano al compitino, io lo esprimevo come mancanza di attributi ma è più quello... dopo il 2-1 sapevo che non avremmo manco pareggiato perché non avevamo/abbiamo giocatori a metà campo che si prendevano la responsabilità della giocata decisiva, bisognava solo sperare in un’invenzione di Ronaldo o Dybala.

Rabiot caspita ha avuto anche delle buone accelerazioni ma poi caspita si pianta, Ramsey non ne parliamo pare che abbia giocato all’oratorio fino a ieri

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Dystopian ha scritto:

E' dybala che oltre a non essere un campione, crea problemi tattici. E' lui che può giocare solo con un certo tipo di attaccante a fianco. Vuole per forza la pertica centrale fisica su cui appoggiarsi. ripeto roba da anni 60. 

Severo ma giusto, e lo rinnoviamo a 10 l’anno .sisi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Palaxius85 ha scritto:

Dybala è una seconda punta? Dove, Dybala è una punta centrale che Allegri ha rigettato come tale perchè secondo lui è un nano debole fisicamente, anche se Aguero è alto venti centimetri ed è una macchina da guerra.

Dybala nel Napoli di Sarri al posto di Mertens avrebbe fatto 45 gol in una stagione.

Questo è il problema, il meglio Dybala lo darebbe al posto di Ronaldo, con Ronaldo che lo serve a rete.

Te lo vedi Ronaldo a fare la seconda punta per Dybala? No, e ci mancherebbe altro.

 

sono cinque anni che cercate di dargli un ruolo, ognuno spara la sua. Io vedo problemi tattici enormi in lui. Per me è un attaccante, punto. Lo valuto come attaccante, e i suoi gol sono insufficienti. Anche un semplice lukaku fa meglio. stop

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Dystopian ha scritto:

certo che vuole partire largo. E' la sua forza, ci ha costruito una carriera, ha vinto Champions league, ha segnato miriade di gol, ha vinto palloni d'oro, è diventato uno dei migliori giocatori della storia. alle volte mi chiedo se si è  ben capito chi è Cristiano Ronaldo. anche solo pensare di dire a un fuoriclasse come giocare è da pazzi, lui sa già come giocare e devi costruire tutto il resto su di lui. Non ha bisogno di un qualcuno di specifico per rendere , invece dybala come tu stesso affermi  ha bisogno di un qualcuno di fisico sul quale appoggiarsi, la differenza è abissale. Stai parlando di una preferenza di zona di campo, rispetto ad uno che ti obbliga a scegliere un modulo e un tipo di giocatore "ideale" al suo fianco.

 

Quindi non è il portoghese che crea problemi tattici, proprio perchè può giocare sia nel tridente che in un attacco a due, si trova con chiunque, è l'emblema del calcio moderno proprio perchè schierabile senza contro indicazioni.  E' dybala che oltre a non essere un campione, crea problemi tattici. E' lui che può giocare solo con un certo tipo di attaccante a fianco. Vuole per forza la pertica centrale fisica su cui appoggiarsi. ripeto roba da anni 60. 

Per me non è come dici tu. Dici che può giocare sia nel tridente che in un attacco a due, ma in un attacco a due non vuole giocare altrimenti sono certo che Sarri lo avrebbe già provato. Ha il suo ruolo, come anche Dybala. Ovviamente CR7 si accontenta in tutto perché è il campione che è. Dybala non credo voglia niente, io ti sto solo dicendo che collocarlo in un tridente non è semplice... che poi è da vedere, forse lo sarebbe con un centrocampo diverso. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, francyy ha scritto:

Ecco bravo!!!! Hai centrato il punto!!! Noi abbiamo troppi giocatori che si limitano al compitino, io lo esprimevo come mancanza di attributi ma è più quello... dopo il 2-1 sapevo che non avremmo manco pareggiato perché non avevamo/abbiamo giocatori a metà campo che si prendevano la responsabilità della giocata decisiva, bisognava solo sperare in un’invenzione di Ronaldo o Dybala.

Rabiot caspita ha avuto anche delle buone accelerazioni ma poi caspita si pianta, Ramsey non ne parliamo pare che abbia giocato all’oratorio fino a ieri

Dovevamo portare subito kulusevsky a torino. C’era caceres anche che conosceva l’ambiente e avrebbe potuto dare una mano. Avrei preso anche una punta che la sbattesse dentro 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, azionistaminore ha scritto:

C’è libero Pochettino.

Non è un profilo che mi fa impazzire, ma non credo possa andare peggio di come vanno le cose adesso.

L’allenatore non è più il problema primario, l’anno scorso lo era perché non aveva più niente da dare, assieme a lui però bisognava costruire con logica una squadra su misura per Sarri 

  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, ArturoCR93 ha scritto:

Eh no

 

è questo il problema, perché sono pronto a scommettere che questi piuttosto che “rifondare” seguendo una certa logica, piuttosto cacciano Sarri pensando di risolvere i problemi 

 

non c’è niente da fare, vuoi perché mancano soldi, vuoi perché Paratici prima stava alla Samp, è nel dna di questa dirigenza ormai 

 

siamo condannati, solo una dura contestazione di tutto lo stadio a questo modus operandi (che non ci sarà mai) potrà farci uscire da questo pantano 

Se così sarà, a un certo punto di dico :"Azzi loro". A me non ne entra in tasca niente, se si riveleranno dei totali incapaci, pace. A me da tifoso resta una grande gioia se vinciamo e tanta amarezza se perdiamo, ma non posso disperarmi per colpa loro. Fino a qualche anno fa era così, adesso basta. Tanto loro sono ricchi e se ne sbattono di noi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, ArturoCR93 ha scritto:

L’allenatore non è più il problema primario, l’anno scorso lo era perché non aveva più niente da dare, assieme a lui però bisognava costruire con logica una squadra su misura per Sarri 

Non scherziamo, questo è più in bambola di quello dello scorso anno.

Siamo legati alla giocata del singolo, se gira male non ci salva nessuno nemmeno contro le squadrette.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, RyomaNagare78 ha scritto:

Se così sarà, a un certo punto di dico :"Azzi loro". A me non ne entra in tasca niente, se si riveleranno dei totali incapaci, pace. A me da tifoso resta una grande gioia se vinciamo e tanta amarezza se perdiamo, ma non posso disperarmi per colpa loro. Fino a qualche anno fa era così, adesso basta. Tanto loro sono ricchi e se ne sbattono di noi. 

Ricchi e dilettanti, checche se ne dica e nonostante gli ultimi 8 anni 

 

dilettanti o anche loro superficiali e boriosi come chi va in campo, dal pretendere un cambio di mentalità o gioco con i medesimi giocatori di prima, puoi migliorare di poco a tratti come si è visto in sti mesi, ma non in modo definitivo 

 

dilettanti 

dilettanti

dilettanti 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, gianmarco86 ha scritto:

Inter - Juve sicuramente, in altre abbiamo espresso un buon gioco magari solo a tratti, ma nel complesso non è che i risultati siano scarsi. Poi che ci siano segnali preoccupanti non c'è dubbio

 

Appunto, sei riuscito a nominarne 1,ti metto anche il leverkuse, in 7 mesi 2 partite da juve... 

Mai vista una cosa del genere in 8 anni

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, azionistaminore ha scritto:

Non scherziamo, questo è più in bambola di quello dello scorso anno.

Siamo legati alla giocata del singolo, se gira male non ci salva nessuno nemmeno contro le squadrette.

Siamo legati alla giocata del singolo perché non ho ancora capito il motivo, questa squadra si adagia sugli allori, si adagia su sto ***** e sostanzialmente non segue le indicazioni di Sarri, perché non hanno le capacità tecnico fisiche da lui richieste 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, RyomaNagare78 ha scritto:

Per me non è come dici tu. Dici che può giocare sia nel tridente che in un attacco a due, ma in un attacco a due non vuole giocare altrimenti sono certo che Sarri lo avrebbe già provato. Ha il suo ruolo, come anche Dybala. Ovviamente CR7 si accontenta in tutto perché è il campione che è. Dybala non credo voglia niente, io ti sto solo dicendo che collocarlo in un tridente non è semplice... che poi è da vedere, forse lo sarebbe con un centrocampo diverso. 

come no? Ronaldo ha già giocato a due, sia con sarri che con allegri l'anno scorso. Si è partiti tante volte con la coppia Ronaldo-higuain o Ronaldo-dybala. 

Boh, cristiano gioca sia nel tridente che in un attacco a due. Lo faceva al Real, lo fa alla Juventus. La sua zona di campo è sempre la stessa. centro-sinistra. si muove molto sul fronte d'attacco, fa tutto, va al cross, va a colpire di testa, si inserisce alle spalle, cerca la profondità, viene incontro a chiudere i triangoli, scatta in contropiede, è  Letale nelle ripartenze (quello piu' giovane era un mostro, ma ancora oggi a 35 anni è nettamente il migliore). L'unica cosa che non farà mai, è di fare l'attaccante centrale fisso ad aprire gl spazi agli altri (ahhaha fa anche ridere solo pensare di chiedere  una roba simile a lui, in pratica gli si chiederebbe di LIMITARSI)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ArturoCR93 ha scritto:

Ricchi e dilettanti, checche se ne dica e nonostante gli ultimi 8 anni 

 

dilettanti o anche loro superficiali e boriosi come chi va in campo, dal pretendere un cambio di mentalità o gioco con i medesimi giocatori di prima, puoi migliorare di poco a tratti come si è visto in sti mesi, ma non in modo definitivo 

 

dilettanti 

dilettanti

dilettanti 

Devono avere le palle di rivoluzionare di parecchio la squadra prendendo diversi giovani. Io darei via Danilo, De Sciglio, Bonucci, Khedira, Matuidì, Bernardeschi, Douglas Costa, Higuain, Pjanic e Ramsey. 
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, jolly88 ha scritto:

Appunto, sei riuscito a nominarne 1,ti metto anche il leverkuse, in 7 mesi 2 partite da juve... 

Mai vista una cosa del genere in 8 anni

Il problema per me poi è il non saper prendere contromisure all’avversario...quando siamo in balìa dell’avversario non c’è nulla che ci salvi... ci sta di soffrire ma a quel punto bisogna serrare i ranghi, noi invece ci facciamo totalmente sopraffare 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Dystopian ha scritto:

come no? Ronaldo ha già giocato a due, sia con sarri che con allegri l'anno scorso. Si è partiti tante volte con la coppia Ronaldo-higuain o Ronaldo-dybala. 

Boh, cristiano gioca sia nel tridente che in un attacco a due. Lo faceva al Real, lo fa alla Juventus. La sua zona di campo è sempre la stessa. centro-sinistra. si muove molto sul fronte d'attacco, fa tutto, va al cross, va a colpire di testa, si inserisce alle spalle, cerca la profondità, viene incontro a chiudere i triangoli, scatta in contropiede, è  Letale nelle ripartenze (quello piu' giovane era un mostro, ma ancora oggi a 35 anni è nettamente il migliore). L'unica cosa che non farà mai, è di fare l'attaccante centrale fisso ad aprire gl spazi agli altri (ahhaha fa anche ridere solo pensare di chiedere  una roba simile a lui, in pratica gli si chiederebbe di LIMITARSI)

No aspè... sulla carta si, ma nello specifico lui e Dybala stavano quasi tutta la partita lontani perché dietro a occupare la zona centrale c'era il trequartista, in quel caso Ramsey tipo. Io vorrei vederli proprio più vicini... come giocano Dybala e il Pipita quando giocano insieme insomma. Poi senti... io non lo so. Ho criticato tanto Allegri ma innumerevoli volte m'incazzavo e dicevo che forse con un centrocampo diverso avremmo visto una Juve migliore... che forse lui aveva delle idee ma con quei giocatori era impossibile farle vedere. Ho in parte giustificato lui, quindi faccio lo stesso con Sarri. Sia con Max che con Maurizio me la sarei presa a morte se avessi avuto la convinzione di avere una squadra perfetta e fortissima, invece sono da 4 anni che mi ritrovo a settembre a dire che abbiamo un centrocampo pessimo. Quindi resto della mia idea che quasi tutti i nostri problemi derivano da quello. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Dystopian ha scritto:

sono cinque anni che cercate di dargli un ruolo, ognuno spara la sua. Io vedo problemi tattici enormi in lui. Per me è un attaccante, punto. Lo valuto come attaccante, e i suoi gol sono insufficienti. Anche un semplice lukaku fa meglio. stop

No, io lo dico da anni, prova a cercare miei commenti su Dybala.

Una delle prime discussioni fatte alla fine della stagione 2015-16 fu proprio quella, in cui dissi

"Dybala è sprecato partendo da centrocampo, deve giocare in area"

Dybala è un rapace d'area, il miglior modo per descriverlo sono i gol col Tottenham, con lo United in CL e contro il Lokomotiv a Torino.

Però, siccome alla Juve hanno la tradizione del giocatore con la maglia numero 10 e il tiro a giro, hanno fatto finta che fosse un fantasista.

Non è lui, come non lo era Tevez, sono due punte centrali. L' assist lo può fare, ma ne stai sprecando la carriera facendolo giocare per gli altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.