Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

deep8

Cosa ci separa dalle migliori squadre d'Europa?

Recommended Posts

7 minuti fa, tidd ha scritto:

Un settore giovanile capace di sfornare gente quantomeno decente per allungare la rosa. In questo modo si concentrano soldi per pochi e mirati acquisti. Ma noi invece strapaghiamo pure i panchinari.

Uno scouting capace di beccare giovani in ascesa. Noi invece aspettiamo che siano gli altri a scovarli per poi strapagarli.

Una rosa composta da gente sana fisicamente. Noi invece abbiamo gente buona per il torneo dell’ospizio.

Una mentalità internazionale e propositiva. Noi invece ci accontentiamo dell’1-0 e di uno scudetto vinto in mezzo al nulla.

Una campagna acquisti basata sulle necessità dell’allenatore. Noi invece compriamo gente a * in base a come va la giornata.

in pratica cacciare TUTTI i responsabili dell'area tecnica e metterci nelle mani dello staff di uno come Ragnick

con Braida a fare il DG/AD e Paratici a fare le fotocopie, mentre AA lo mandiamo ad inaugurare gli juventus club e ai funerali come Mattarella

Se Exor continua ad assicuraci il sostegno finanziario attuale funzionerebbe, imho...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosa ci manca??????

correre correre correre correre correre correre correre correre correre correre

correre correre 

Spendiamo milioni e poi siamo dilettanti in fatto di preparazione atletica.

Anziché spendere 50 milioni per Milik spendiamo 5 milioni o quello xhe serve per portarci lo staff di preparatori altletici del Bayer Monaco e possibilmente una traduttrice professionale.

A livello di corsa siamo amatoriali.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, Zebra69 ha scritto:

A livello di corsa siamo amatoriali. 

siamo semplicemente adeguati alla serietta a (minuscolo)

poi quando metti il nasino fuori dai confini, te lo rompono.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

sarei tentato di dire i soldi, ma in effetti non è vero, guardando anche le squadre che han vinto in europa.

non tutte e non sempre quelle piene di soldi.

anche il barcellona si è preso una bella botta ieri dal bayern.

quindi secondo me è la mentalità.

una mentalità sparagnina, aziendale, dove di fronte al grande acquisto si tende a conservare il resto. 

un'assenza di pazienza per costruire un progetto di gioco. ( con chi diavolo vogliono, ma farlo, senza tentennamenti,)

si. sono duro con la mia juve, e mi dispiace. 

un filotto di vittorie memorabile, che però anzichè dare la forza di cambiare, si è preferito conservare delle certezze ( ormai usurate ) che condizionano le scelte, piuttosto che affrontare ciò che via via tutti chiedevano, e che arrivano sempre con un anno di ritardo ( quando arrivano) e con l'allenatore sbagliato.

ovviamente ho speranza per pirlo, la stessa speranza che avevo con lippi capello conte allegri sarri...

d'altronde più che tifare non posso, ed è quel che farò.

ovviamente ci sono anche tanti pregi.. l'unica squadra di vertice ad essere italiana in chi definisce le scelte.

l'unica squadra che è stata in grado di assicurare continuità, con progetti di lungo corso.

scontiamo anche il fatto della debolezza economica del "sistema italia" che non rende immuni le squadra di calcio

scontiamo il fatto che, come a livello industriale, tutti i principali asset del paese vengono acquistati da imprese straniere... che molte volte vedono l'affare piuttosto che uno sviluppo industriale. vale per tutto , anche per il calcio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mentalita, il bayern ha giocato contro il barça di Messi con Gnabry, Muller, Levandowski, Perisic... Noi fatichiamo a allineare un tridente Higuain, Ronaldo, Dybala..... Io penso che il migliore modulo per noi questa stagione Era il 4-2-3-1, ma per paura, e per la rigidita tattica di Sarri, non l'abbiamo fatto una sola vilta

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, alealex ha scritto:

La mentalita, il bayern ha giocato contro il barça di Messi con Gnabry, Muller, Levandowski, Perisic... Noi fatichiamo a allineare un tridente Higuain, Ronaldo, Dybala..... Io penso che il migliore modulo per noi questa stagione Era il 4-2-3-1, ma per paura, e per la rigidita tattica di Sarri, non l'abbiamo fatto una sola vilta

Sì ma corrono il doppio, anche il barca è offensivo e ne ha presi 8

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Joya e Rivoluzione ha scritto:

Sì ma corrono il doppio, anche il barca è offensivo e ne ha presi 8

Credo che l'andamento della pandemia abbia molto influito sulle prestazioni di quelle squadre che hanno terminato tardi il proprio campionato.

Magari i catalani perdevano uguale, ma non così. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, italiauno61 ha scritto:

Credo che l'andamento della pandemia abbia molto influito sulle prestazioni di quelle squadre che hanno terminato tardi il proprio campionato.

Magari i catalani perdevano uguale, ma non così. 

Questo sicuro però beninteso che i tre aspetti mentale tecnico e fisico sono tutti importanti se non corri in europa prendi schiaffoni da tutti e noi che corrono al netto della condizione fisica contingente oggi ne abbiamo pochi e quei pochi solitamenti ciucciati o rotti

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Joya e Rivoluzione ha scritto:

Sì ma corrono il doppio, anche il barca è offensivo e ne ha presi 8

Ronaldo a parte, non mi sembra che gli altri non corrano (benta, cuadrado, rabiot, berna, Dybala, sandro) anzi corrono molto ma in maniera errata e disordinata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non manca niente.

Semplicemente e' finito un ciclo cosi come capita a tutti , sicuramente ci sono stati degli errori nelle ultime stagioni che hanno indebolito la squadra ( specie il centrocampo ) ma piu semplicemente si e' arrivati al capolinea con molti giocatori e serve rinnovare e svecchiare la rosa.

E' mancato un trofeo internazionale che cmq non e' che la Juventus vinca ogni 2-3 anni ma che ha coinciso con 2 finali perse contro squadre al momento superiori , ne fosse andata almeno una in porto non staremmo neanche a farcele certe domande.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abbiamo limiti in diversi ambiti, ma la costante delle nostre peggiori prestazioni in Europa è  senz'altro la condizione atletica nemmeno lontanamente a livello dei rivali. Nel calcio moderno se non corri 90' non vai da nessuna parte e noi non li corriamo mai...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma ancora con sta storia della mentalità? Ma secondo voi il 3 gol del Bayern ieri nasce perché hanno la "mentalità" o perché Goretzka mette un pallone scodellato sui piedi di Gnabry, che calcola bene i tempi e spara una rasoiata all'angolino? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bell'analisi, ma il Barcellona ha preso 8 scoppole dal Bayern Monaco, quindi tenderei a non prenderli come modello di riferimento.

Seconda cosa pensare di vendere Dybala è da pazzi. È il nostro miglior giocatore. 

Tra l'altro per me è perfetto come prima punta atipica. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non capisco le eccessive critiche alla attuale dirigenza. Certo, alcuni acquisti sono stati sbagliati ma vi ricordo che nemmeno 10 anni fa andavamo avanti con Matri, Vucinic (la stella della squadra, se ci ripenso.....) e Quagliarella, che il primo top player preso sul mercato è stato Tevez 7 anni fa e che ora abbiamo Ronaldo (il miglior giocatore del mondo e tra i migliori della storia del calcio, e su questa chat viene persino discusso.....da non crederci!!!), Dybala, De Ligt, ecc e una squadra che, SULLA CARTA, ha poco da invidiare alle migliori d'Europa..

 

Errori ne sono stati fatti, certo, soprattutto a centrocampo.....però vi chiedo, onestamente: quanti di voi hanno criticato gli acquisti di Rabiot e Ramsey ad inizio campionato? Nonostante la pessima stagione, rimango dell'idea che siano due ottimi giocatori, se inseriti nel giusto contesto. E l'attacco? Anche qui, sulla carta un attacco con Ronaldo, Dybala e Higuain, con D. Costa e Bernardeschi pronti a subentrare, non appariva così scarso un anno fa. Sui terzini si, errori ne sono stati fatti, forse pensavano che Danilo (preso, poi, per fare una plusvalenza), con il gemello Alex Sandro accanto, potesse ripetere le stagioni al Porto.  

 

Torniamo quindi all'oggetto della discussione, cosa manca alla Juve per essere al top in Europa. Non (a parer mio) la dirigenza, né i soldi (di soldi ne sono stati messi, eccome). Alla juve manca:

 

- l'allenatore: siamo sinceri, l'ingaggio di Sarri è stato folle, sotto ogni punto di vista. Alla Juve serve un allenatore giovane (non un 60enne), che faccia giocare un calcio europeo, moderno, con terzini di spinta, centrocampisti che si inseriscono, possesso palla e, soprattutto, TANTA TANTA CORSA!!! Questo serve alla Juve! L'unico allenatore con queste caratteristiche nella storia storia recente è stato Conte ma, purtroppo, non aveva i giocatori idonei per poter vincere qualcosa in Europa (ad eccezione di quella maledetta Europa League persa per colpa del suo ego, ma questo è un altro discorso). Lo sarà Pirlo? Ho parecchi dubbi a riguardo però, obiettivamente, non penso ci fosse di meglio in circolazione (es/ Inzaghi? De Zerbi?) con le risorse disponibili (inutile fare i nomi di Guardiola, Zidane, Klopp, ecc, non erano nomi fattibili).

 

- una politica di ringiovanimento: la fretta di voler vincere subito ha portato ai rinnovi di Khedira e agli acquisti di giocatori già fatti come Matuidi e Ramsey, tutto a cifre (per cartellino o ingaggio) francamente folli. Ecco, questo è stato, secondo me, l'errore più grande, una costante, peraltro, di tutte le squadre italiane. Bayern, Barcellona, anche il Real Madrid negli ultimi anni hanno sempre puntato sui giovani, in special modo quelli del proprio vivaio ed hanno sempre ottenuto risultati importanti. In Italia e alla Juve i vivai non esistono: servono solo a far crescere giocatori utili a fare plusvalenze. Ecco, questo deve cambiare. Francamente, non credo che un Danilo sia meglio di un Pellegrini, che i vari Orsolini, Mandragora, Kean, Rogerio, ecc. non avrebbero fatto comodo per il turn over o, ancora, che qualcuno tra Fagioli, Nicolussi Caviglia, ecc. non possa, già dalla prossima stagione, ritagliarsi qualche minuto in prima squadra. Serve coraggio, bisogna saperli inserire gradualmente nel contesto della prima squadra e farli crescere, affiancandoli ai vari Chiellini, Bonucci, Buffon, ecc.....a questo servono "i nostri vecchi"! 

 

- giocatori. qualche giocatore serve, inutile nascondersi. ma dato che quasi sicuramente i vari Khedira, Higuain, Danilo, De Sciglio, Bernardeschi, ecc. non sloggeranno, inutile fare chissà quale sogno (es/ Pogba). A questo punto, meglio non peggiorare la situazione (tipo vendere Dybala), puntare su qualche occasione di mercato (laddove esistente) e portare e/o riprendere qualche giovane in/per la prima squadra.  

 

Nonostante la pessima stagione, secondo me non siamo così distanti dal top in Europa, serve solo una mentalità (nell'allenatore e negli acquisti) diversa.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bayern Barcellona ha insegnato soprattutto l'inconsistenza del giocare sempre a viso aperto.

Il Barcellona è andato incontro a una squadra enormemente più in palla, nella stagione giusta, dominante.

In sintesi, più forte.

E quando giochi a viso aperto contro chi ti è superiore, perdi. Anche male. E' l'organizzazione tattica in partite come queste a poterti dare qualcosa in più.

Con un altro approccio, più conservativo, avrebbe avuto più possibilità. Probabilmente sarebbe stata eliminata ugualmente, ma non in modo così fragoroso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Onestamente non capisco il senso di topic di questo tipo .nono

C'è qualcuno convinto che sia una ricetta magica che fa diventare una squadra qualunque, la migliore d'europa.

Dico davvero. Non vi capisco.

Topic così si aprono quando sgarriamo la stagione, certo.

E poi è fantastico vedere come il supremo Barcellona ha preso 8 pappine.

Cosa dovrebbero dire quindi i suoi tifosi? 'Tanto abbiamo vinto contro il napoli.'  ?????

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una proprietà che investa con l'intento di vincere.

Elkann sul comodino ha calato un trittico che mai nella storia:

Cessione fiat

Fallimento e svalutazione totale Ferrari.

Distruzione juventus.

 

Questo tris in soli due anni di assenza di Marchionne credo non abbia precendenti.

Chapeau!

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Raffa23 ha scritto:

Una proprietà che investa con l'intento di vincere.

Elkann sul comodino ha calato un trittico che mai nella storia:

Cessione fiat

Fallimento e svalutazione totale Ferrari.

Distruzione juventus.

 

Questo tris in soli due anni di assenza di Marchionne credo non abbia precendenti.

Chapeau!

Scordatevi l'economia vista come produzione , la Exor fa soldi con la finanza non con la produzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, The_Ram ha scritto:

Scordatevi l'economia vista come produzione , la Exor fa soldi con la finanza non con la produzione.

Esatto, la Juve è un asset consuma soldi, quindi va ridimensionata...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.