Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

storia di una grande amore

Rizzoli: «Vi spiego il gol annullato a Morata a Crotone»

Recommended Posts

Nicola Rizzoli spiega il funzionamento del VAR sui fuorigioco. Ecco le sue parole sul gol annullato a Morata a Crotone.

 

«Quando il Var mette due linee è importante sapere che si parla di un fuorigioco come minimo di 15 centimetri, un fuorigioco verificabile. La precisione delle linee vettoriali: diventano più grosse perchè altrimenti non si vedrebbero in TV. Quando lasciamo una linea sola questa distanza non c’è, quindi il VAR non interviene: c’è un margine di tolleranza. Se in questo Morata avesse messo il piede più a sinistra, quindi 10 cm in meno in fuorigioco, si sarebbe lasciata la decisione del campo perchè al VAR non è dimostrabile».

 

A voi vi convince? A me no. Continuano a vederlo solo loro il fuorigioco.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me non convince per niente. Ok le sue linee grosse e 15 cm ma se un piede dell'attaccante é su quella più avanti e il piede del difensore la sfiora, non credo si parli di 10 o 15 cm. Siamo sicuri che le linee vengano tracciate nel preciso istante in cui un calciatore la colpisce? 

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche volessi credere sulla loro buona fede sul fuorigioco c'è da dire che altre azioni non mi convincono affatto come, per esempio, i tanti rigori concessi al Milan, i tanti falli non fischiati a favore della Juve come l'interista che prima prende la gamba con il piede teso e poi gli da una ginocchiata oppure Ibrahimovic che segna su rovesciata con gioco pericoloso visto il piede in faccia all'avversario. Se c'è dolo in queste ultime azioni allora non vedo perchè non ce ne debbano essere nei fuorigiochi.

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mia interpretazione sul var e sul fuorigioco è questa: sono stati interi minuti a guardare l'azione. Quanto è durato il check? 3/4 minuti? Vi pare possibile che dopo che stanno lì tre ore a rivedere un'azione se ne escano con una frase del tipo "è tutto regolare"? Per me arrivati ad un certo punto hanno cercato un frame quantomeno dubbio (nella loro testa almeno) per giustificare il loro lungo intervento. Io il var lo metterei a tempo. Hai 90 secondi per capire se è fallo, fuorigioco, espulsione ecc... Se ti serve più tempo non è chiaro ed evidente errore, quindi l'intervento del var non è consentito.

  • Mi Piace 14

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, storia di una grande amore ha scritto:

La mia interpretazione sul var e sul fuorigioco è questa: sono stati interi minuti a guardare l'azione. Quanto è durato il check? 3/4 minuti? Vi pare possibile che dopo che stanno lì tre ore a rivedere un'azione se ne escano con una frase del tipo "è tutto regolare"? Per me arrivati ad un certo punto hanno cercato un frame quantomeno dubbio (nella loro testa almeno) per giustificare il loro lungo intervento. Io il var lo metterei a tempo. Hai 90 secondi per capire se è fallo, fuorigioco, espulsione ecc... Se ti serve più tempo non è chiaro ed evidente errore, quindi l'intervento del var non è consentito.

Non funzionerebbe, perché potrebbero convalidare o annullare a piacimento giocando sui tempi.

La soluzione è scegliere 11 frame intorno allo stacco del pallone dal piede (mezzo secondo). Se il giocatore è in fuorigioco in tutti, allora si fischia

  • Mi Piace 12

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Mortimer ha scritto:

Non funzionerebbe, perché potrebbero convalidare o annullare a piacimento giocando sui tempi.

La soluzione è scegliere 11 frame intorno allo stacco del pallone dal piede (mezzo secondo). Se il giocatore è in fuorigioco in tutti, allora si fischia

Sicuramente una volta fatta la regola verrebbe trovato l'inganno. Ma il var va usato a tempo secondo me. Se ci metti tre ore a capire se una determinata azione va sanzionata o meno allora non si tratta di errore evidente.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
La mia interpretazione sul var e sul fuorigioco è questa: sono stati interi minuti a guardare l'azione. Quanto è durato il check? 3/4 minuti? Vi pare possibile che dopo che stanno lì tre ore a rivedere un'azione se ne escano con una frase del tipo "è tutto regolare"? Per me arrivati ad un certo punto hanno cercato un frame quantomeno dubbio (nella loro testa almeno) per giustificare il loro lungo intervento. Io il var lo metterei a tempo. Hai 90 secondi per capire se è fallo, fuorigioco, espulsione ecc... Se ti serve più tempo non è chiaro ed evidente errore, quindi l'intervento del var non è consentito.

Se devi calcolare il centimetro e il centesimo in cui parte il passaggio, servono minuti

Questi thread di pianto non ci fanno onore
  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Loz ha scritto:


Se devi calcolare il centimetro e il centesimo in cui parte il passaggio, servono minuti

Questi thread di pianto non ci fanno onore

E allora non si tratta di evidente errore. Il var è stato introdotto per gli evidenti errori. Se ci metti una vita non è un evidente errore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, SapoMalo (ex Sava) ha scritto:

Sì, vabbè 10 centimetri... Basta un fotogramma prima (o dopo) e ti cambia altro che di dieci centimetri...

Esatto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fregnacce, la scelta del frame è decisiva, finché non ci saranno telecamere ad alta velocità per individuare l’esatto istante in cui il pallone si stacca dal piede la discrezionalità si estenderà anche al VAR.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma per piacere, basta con ste minchiate. È sufficiente un mezzo fotogramma dopo e c'è il fuorigioco. Ritorniamo alle origini con la "luce" tra due giocatori!

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il calcio è un gioco 

Non è un lavoro 

Io accetterei il gioco con gli arbitri e basta 

Niente var 

Non mi piace 

Il var è la summa del sentimento antisportivo 

Non accettare il verdetto del campo 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

E quindi ha capito? Se Morata fantosce velocemente il rinterzo del piede destro col sinistro rientra di rimando per il colpo importante. E' una teoria all'avanguardia senza ricorrere al taglio delle unghie che potrebbero portare a spiacevoli momenti di alzata di bandierina da bordocampo. 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Loz ha scritto:


Se devi calcolare il centimetro e il centesimo in cui parte il passaggio, servono minuti

Questi thread di pianto non ci fanno onore

Ancora? Ma basta con questa presunta superiorità morale!

Si sta disquisendo sulle dichiarazioni del designatore e sul funzionamento di una tecnologia.

E se permetti a me, e credo a molti altri, interessa molto l’argomento.

 

  • Mi Piace 8

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, storia di una grande amore ha scritto:

A voi vi convince? A me no. 

Chiaramente no.

 

La discriminante che sta alla base del suo ragionamento é la scelta del frame... da cui poi tirare le linee di cui parla. Sappiamo che tra un frame e il successivo puó cambiare TUTTO.

 

E il frame lo sceglie un uomo.... 

 

 

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.