Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Verona - Juventus 1-1, commenti post partita

Recommended Posts

6 minuti fa, Genioweb23 ha scritto:

Oggi i centrocampisti hanno avuto anche più occasioni del solito a dire il vero.

Ma proprio non ce la fanno

Quel tiro di Rabiot da dentro l'area di rigore su bell'assist di Kulusevski lo faccio uguale sulla spiaggia con le ciabatte e le buche nella sabbia.

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Horus83 ha scritto:

Champions intesa come qualificazione ai quarti?

Si. Andare avanti è essenziale

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Jj Okocha ha scritto:

Ho provato imbarazzo per lui 

 

Manco l'intelligenza di capire che in quel caso provi a crossare di prima come viene viene...no,vuole continuamente mettersi in ridicolo

 

Certo che pure Ramsey (mi pare fosse lui) che gli sbaglia l'appoggio facile non è da meno

ha più colpe ramsey in quel caso 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Negli ultimi 20 minuti mi sono davvero vergognato. Non si teneva una palla. Il Verona ci palleggiava in faccia. Giocatori sconosciuti che facevano polpette di nazionali pagati uno sproposito.

io non ho la palla di vetro e magari diventerà un grande allenatore ma le idee calcistiche di Pirlo sono una vera *.

Anche con tutti disponibili non sarebbe proprio cambiato nulla perché comunque la disposizione in campo è oscena.

vedere il Verona attaccare stupendamente liberando sempre l’ uomo con i nostri che abboccavano ad ogni finta e ad ogni diversivo mi offendeva.

di contro quando abbiamo la palla l’unica cosa che sappiamo fare è aspettare che gli avversari si piazzino.

che depressione!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Rico1978 ha scritto:

Ah no? Perchè Marotta è all'Inter dal 2018, Barella si è aggregato la stagione successiva.

Cuadrado e Chiesa 1000 volte meglio di Hakimi? Chiesa non è un esterno difensivo, Cuadrado a Maggio compie 33 anni.

Hakimi non sa difendere altro che esterno difensivo.... Chiesa stasera ha giocato nel suo ruolo ed è stato molto più pericoloso lui che l'interista...

Cuadrado compie 33 anni ed è molto più decisivo lui dell'interista...

 

Mi dispiace, per me l'inter ha 3/4 giocatori buoni ma che in una Juventus vera non sarebbero manco titolari, così come non lo sarebbero nelle altre d'europa...

Lo dimostra il fatto di come hanno fatto pena in Champions e di come stanno vincendo sto scudetto, del tutto casuale, così come sarebbe successo per il Milan.

 

Gli stiamo facendo un bel regalo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Francesco Juve 2000 ha scritto:

Tanta gente che fino all'altro ieri parlava di "scudettini" adesso fa l'indignata perché vede l'obiettivo sfumare...

 

SEMPRE FORZA JUVE 

Diciamo che girano fortemente se lo vince l'inda guidata da uno che è stato nostro calciatore, capitano e bandiera..........

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, tristano ha scritto:

A Milano ridono di noi.. dì come ci siamo scansati per farli vincere

Pazienza dai...dopo 9 anni può succedere.

I grandi imperi finiscono per implosione quasi sempre.

Anche noi stiamo implodendo.

Una serie di acquisti e scelte sbadigliate stanno portando alla fin fine del ciclo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Rico1978 ha scritto:

Ecco... gli Hakimi, i Barella... BARELLA * MISERIA.... ma no, noi invece i Ramsey e i Rabiot.. eddai però....

Chi quelli che si sono fatti sbattere fuori dall’Europa da Borussia M. e dallo Shaktar. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Genioweb23 ha scritto:

Pazienza dai...dopo 9 anni può succedere.

I grandi imperi finiscono per implosione quasi sempre.

Anche noi stiamo implodendo.

Una serie di acquisti e scelte sbadigliate stanno portando alla fin fine del ciclo 

Dici che Conte di nome fa Odoacre? sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Genioweb23 ha scritto:

Pazienza dai...dopo 9 anni può succedere.

I grandi imperi finiscono per implosione quasi sempre.

Anche noi stiamo implodendo.

Una serie di acquisti e scelte sbadigliate stanno portando alla fin fine del ciclo 

Questa Juve è più ché sufficiente per vincere lo scudetto. Dai abbiamo perso una valanga di punti con le medio basse. Stiamo noi lasciando il trono.non c'è lo stanno portando via

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Peppe Juve46 ha scritto:

Chi quelli che si sono fatti sbattere fuori dall’Europa da Borussia M. e dallo Shaktar. 

Esatto, quelli che in classifica sono 7 punti davanti a noi e una partita in meno 😉

Scherzi a parte, per me sono due ottimi giocatori (per Barella stravedo) che non dovevamo farci scappare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Blackwhitepower ha scritto:

Guarda, sto per dire una cosa che in una serata così, in una stagione così, mi attirerà  pomodori e ortaggi vari, ma la penso sinceramente: la nostra rosa non è scarsa, prova ne è anche il fatto che sta gente quando la metti in nazionale gioca quasi sempre bene. 
Al contrario del 90% di chi scrive qui, penso che le nostre individualità, chi più chi meno, siano forti e in una squadra ben organizzata renderebbero quasi tutti molto bene. 
I problemi di questa squadra esulano dalla bravura dei singoli e sono: 
1) I ruoli. Non hai copertura titolare-riserva per tutti i ruoli, non la avevamo all'inizio e la situazione infortuni ha fatto precipitare la situazione. Quindi puoi avere ottimi giocatori, nazionali, ma se li metti fuori ruolo perdono molto potenziale (i soliti discorsi di Kulusevsky prima punta anziché trequartista o attaccante esterno, Bentancur regista anziché interditore, Demiral terzino anziché centrale, etc...). 

2) Il modulo, che non si adatta mai mai mai ai giocatori a disposizione. Abbiamo la squadra per il 433, Sarri l'avrebbe sognata lo scorso anno, e con Pirlo quel modulo non l'abbiamo mai mai mai usato, neanche provato per disperazione. Un modulo errato porta anche confusione, tra l'altro, se non lo sai governare dalla panchina. All'85esimo ho visto Kulusevsky terzino sinistro, TERZINO SINISTRO. Mi domando che diavolo ci facesse lì. 
3) La forma fisica. Come ho detto in un altro post, in questa squadra ci sono giocatori che hanno sulle spalle venti partite di fila ogni tre giorni, a voler essere stretti, forse di più. Qualcuno ha staccato solo per la brevissima pausa estiva. Danilo (oggi era la prima che saltava), Benta (ne ha saltate forse tre da inizio stagione), Ronaldo (praticamente sempre fisso in campo da inizio novembre). Ma a parte questo, sono tutti sulle gambe, anche chi ha saltato svariate partite. Tutti rallentati, tutti piegati. Sembra gente che fa carichi pesanti, che sta facendo preparazione atletica. Stanchi morti sfiniti, e questa condizione ti fa perdere lucidità nelle scelte e nei movimenti. Anche qui, la situazione infortuni ha certo fatto precipitare la situazione (avere un solo cambio di prima squadra a partita è assolutamente penalizzante), ma vedo fiacchissima anche gente che non ha giocato a manetta (Sandro che è stato tanto fuori per infortunio e covid, Kulu che fino a un mese fa faceva solo spezzoni, Rabiot che a gennaio è stato in panchina).
In una condizione fisica normale la Juve non perderebbe tante palle quante stasera. 

4) Lo status psicologico. Perché noi vorremmo in campo dei robot, ma sono persone - in tanti molto giovani anche - e i primi ad accusare i problemi, gli errori, a ritrovarsi battibili e battuti quando in passato erano dentro uno squadrone, sono loro. Ammettiamo che non è facile trovare energie mentali quando gira tutto male, dagli episodi, agli infortuni, alle direzioni di gara spesso bizzarre. E, ammettiamo anche questo sottovoce... forse i giocatori sono anche i primi a rendersi conto che sono schierati male in campo...

5) la fase difensiva. Pirlo ha sempre sostenuto, a ragione, che in fase di non possesso la squadra deve partire con un pressing offensivo al fine di ottenere una riconquista palla più alta possibile. Con Ronaldo e Dybala, che non lo fanno, perdi la prima linea di pressing. Aggiungiamoci il fatto che la squadra, soprattutto il reparto difensivo, non ha la mentalità e capacità di difendere avanti, ci troviamo quindi con reparti che si allungano e centrocampo che ovviamente non fa filtro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, -Anton10- ha scritto:

Hakimi non sa difendere altro che esterno difensivo.... Chiesa stasera ha giocato nel suo ruolo ed è stato molto più pericoloso lui che l'interista...

Cuadrado compie 33 anni ed è molto più decisivo lui dell'interista...

 

Mi dispiace, per me l'inter ha 3/4 giocatori buoni ma che in una Juventus vera non sarebbero manco titolari, così come non lo sarebbero nelle altre d'europa...

Lo dimostra il fatto di come hanno fatto pena in Champions e di come stanno vincendo sto scudetto, del tutto casuale, così come sarebbe successo per il Milan.

 

Gli stiamo facendo un bel regalo.

Stiamo noi regalando lo scudetto

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Genioweb23 ha scritto:

Oggi i centrocampisti hanno avuto anche più occasioni del solito a dire il vero.

Ma proprio non ce la fanno

Vero,ma ti faccio un esempio...il gol con il Porto,Rabiot (ma potrei parlare anche degli altri centrocampisti e uguale) si sgancia per la PRIMA VOLTA in tutta la partita e va' ad inserirsi con un cross perfetto per Chiesa GOL...si è trovato li' casualmente e si è detto..."ma si,inseriamoci e andiamo al cross rasoterra" guarda la partita (non solo quella) e ti accorgi che NON fanno quasi MAI quel movimento per inserirsi...manca un idea precisa di gioco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, tristano ha scritto:

Il peso specifico della inadeguatezza di Pirlo è titanico

Ti devo dire la verità, non voglio giudicarlo ora, perché i conti si fanno alla fine. Però ce la sta mettendo tutta... Serviva un comandante non un loro amico...altro che "ora ci divertiamo"

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Rico1978 ha scritto:

Esatto, quelli che in classifa sono 7 punti davanti a noi e una partita in meno 😉

Scherzi a parte, per me sono due ottimi giocatori (per Barella stravedo) che non dovevamo farci scappare.

Sì Barella piace molto anche a me....

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, CHICCO68 ha scritto:

Beh Chiesa ha almeno il 50 % del merito 

 bel lavoro di Chiesa e bell’assist, però il senso del gol di Ronaldo , è paranormale. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, -Anton10- ha scritto:

Hakimi non sa difendere altro che esterno difensivo.... Chiesa stasera ha giocato nel suo ruolo ed è stato molto più pericoloso lui che l'interista...

Cuadrado compie 33 anni ed è molto più decisivo lui dell'interista...

 

Mi dispiace, per me l'inter ha 3/4 giocatori buoni ma che in una Juventus vera non sarebbero manco titolari, così come non lo sarebbero nelle altre d'europa...

Lo dimostra il fatto di come hanno fatto pena in Champions e di come stanno vincendo sto scudetto, del tutto casuale, così come sarebbe successo per il Milan.

 

Gli stiamo facendo un bel regalo.

Non condivido per niente, a parte il regalo.

Punti di vista 👍

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capisco l'umore di tutti per non aver vinto ma una cosa prima di chiudere voglio dirla...in campo vanno sempre due squadre e bisogna accetate il risultato che nelle condizioni in cui siamo adesso  ci puo stare, e finche la matematica dice che i prescritti hanno vinto io ancora voglio crederci 

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, localpero ha scritto:

no. i nostri centrocampisti sono scarsi ma sono tutti titolari nazionali. se invece di giocare a 'dominare' ti alkenavi a difendere gli uno a zero vincevi.

bastava allegri, cioé un grandissimo allenatore.

lo dovevi pagare.

lui e Marotta

non Pirlo, sarri, paratici e nedved...

Sono tutti titolari nazionali messi in altri contesti, una cosa che in molti proprio non capite. E' come quando qua dentro si diceva che Matuidì era titolare nella Francia. Ma Matuidì nella Francia giocava con Pogba tanto per dirne uno, quindi a lui era chiesto di recuperare palla, e poi a costruire ci pensavano Pogba, Griezman, Mbappe... da noi invece questo tipo di giocatori incapaci di costruire, servire assist e tirare in porta, li mettono tutti insieme e si affossano uno con l'altro. E CR7 si ritrovava a dover dialogare con Matuidì, con tutti i problemi del caso. Stavamo andando meglio con Arthur infatti, con il brasiliano che gestiva, e uno vicino di quelli a caso che giocando vicino a lui ne giovava. Quando ti ritrovi a mettere insieme Rabiot, Bentancur e Ramsey, importa meno di zero che siano nazionali, perché nelle nazionali sono circondati da altri giocatori. 
Con Allegri siamo usciti malamente contro l'Ajax e abbiamo seriamente rischiato di perdere un campionato a favore del Napoli. Parere mio, il Napoli e il suo allenatore non sono stati semplicemente all'altezza di darci il colpo finale quell'anno, mentre se avesse trovato questa Inter con Conte, l'avrebbe perso pure lui. E non per colpa sua, perché già dalle ultime stagioni di Allegri il centrocampo era penoso. Lo è da anni. Sai perché Sarri, che a differenza di Pirlo ha tanti anni di esperienza, ha vinto lo scudetto e Pirlo non lo vincerà? La risposta ha un nome: Dybala. Sarri ha avuto i gol e le giocate di un Dybala in spolvero che Pirlo non sta avendo. La differenza non l'ha fatta l'allenatore ma un giocatore, perché alla fine sono sempre e soltanto loro a decidere le sorti di una squadra. Oggi, e non è la prima volta, abbiamo visto Bentancur e Rabiot sbagliare delle palle in uscita su cui Pirlo non può fare niente. Sono lenti, non hanno certe giocate e sono male assortiti. La colpa è di Paratici e Nedved e solo loro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, tristano ha scritto:

Si. Andare avanti è essenziale

Sono molto combattuto.

so che chi mi legge stasera può pensare che io sia pazzo ma è da dopo Cardiff che io contesto ogni decisione della dirigenza.

la cosa sicura è che se arriviamo ai quarti di champions e quarti in campionato la situazione sarà sempre questa con Paratici a fare le solite * sul mercato e agnelli a continuare a pensare al bene del calcio italiano.

A noi serve lo shock di uscire da tutto ed azzerare tutto.

resta il rimpianto di un ciclo meraviglioso rovinato da decisioni ancora adesso incomprensibili e che è giusto far morire adesso per cominciare i 2-3 anni di sofferenza prima di aprirne uno nuovo.

con altre persone.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Genioweb23 ha scritto:

Oggi i centrocampisti hanno avuto anche più occasioni del solito a dire il vero.

Ma proprio non ce la fanno

Vero,ma ti faccio un esempio...il gol con il Porto,Rabiot (ma potrei parlare anche degli altri centrocampisti e uguale) si sgancia per la PRIMA VOLTA in tutta la partita e va' ad inserirsi con un cross perfetto per Chiesa GOL...si è trovato li' casualmente e si è detto..."ma si,inseriamoci e andiamo al cross rasoterra" guarda la partita (non solo quella) e ti accorgi che NON fanno quasi MAI quel movimento per inserirsi...manca un idea precisa di gioco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, tristano ha scritto:

Il peso specifico della inadeguatezza di Pirlo è titanico

Ti devo dire la verità, non voglio giudicarlo ora, perché i conti si fanno alla fine. Però ce la sta mettendo tutta... Serviva un comandante non un loro amico...altro che "ora ci divertiamo"

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.