Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Le pagelle della stagione 20/21

Recommended Posts

Szczesny 5,5

Buffon 8

Cuadrado 8

Danilo 8

Bonucci 5

De Ligt 7

Chiellini 6,5

Demiral 4,5

Alex Sandro 6

Frabotta 6

Bentancur 5,5

Rabiot 7

Arthur 5

McKennie 5,5

Bernardeschi 4

Ramsey 4

Kulusevski 5,5

Chiesa 8

Dybala 6

Morata 6

Ronaldo 7

 

All Pirlo 5,5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny 6 

L'impressione è che abbia perso un po' di concentrazione quando ha saputo che se ne andrà.

 

Buffon 7

Talismano importantissimo anche in questa stagione. Il numero uno dei numeri uno.

 

Cuadrado 7

Costante, estroso, imprevedibile. Tranne qualche macchia ( vedi Fiorentina ) ha giocato una delle sue migliori stagioni.

 

Danilo 6

Non un fuoriclasse ma in questa stagione ha combinato pochi danni. Sorpresa. 

 

Bonucci 6

Senza un leader accanto, e con gli anni che passano, arriva un po' di ruggine. 6 di stima.

 

De Ligt 8

Straordinario.

 

Chiellini 6.5

Finale di stagione buono ma il fisico sembra non reggere più di tanto.

 

Demiral s.v.

Impossibile giudicarlo, a mio avviso verrà ceduto.

 

Alex Sandro 5,5

Incostante e spesso disattento, il bicchiere è più vuoto che pieno.

 

Frabotta 6

Gettato nella mischia da Pirlo causa squadra incompleta. Ha fatto quello che ha potuto.

 

Bentancur 4

Inaccettabile la svogliatezza e la superficialità con la quale ha giocato molte partite. Deve essere ceduto.

 

Rabiot 5

"Giraffone" arruffone e strapagato, adatto per una squadra da media classifica.

 

Arthur 5

Mediano di livello medio, hanno tentato di inventarlo regista causa mercato sbagliato. Poi sono arrivati gli infortuni.

 

McKennie 6

Il simpatico giovanottone texano ha saputo farsi apprezzare non solo per le "cene" durante il covid ma anche per qualche guizzo inaspettato. 

 

Bernardeschi 4

Un po' sfortunato ma comunque inadatto.

 

Ramsey 4

Ian Rush 2.0

 

Kulusevski 6

Gioca molte partite di campionato fuori posizione a causa di un mercato sbagliato. Quando è ben posizionato e ha voglia, si vede...

 

Chiesa 8

Forse non diventerà mai pallone d'oro ma voto altissimo per il grande impegno profuso

 

Dybala 6

Annata condizionata da Covid e infortuni.

 

Morata 6

Ha segnato un discreto numero di reti. Avrebbe meritato mezzo punto in più per le altre annullate in fuorigioco. Ottimo rincalzo.

 

Ronaldo 6.5

Altra categoria, nonostante l'età. Comprensibile la sua frustrazione nel vedere che sta giocando con mezze pippe ma è strapagato anche per questo...

 

 

 

All Pirlo 5

Squadra sbagliata e sgangherata ma, durante la stagione, abbiamo visto degli errori tecnici da campionato parrocchiale. Nonostante tutto due trofei e qualificazione in CL.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny 5

Buffon 6,5

Cuadrado 7,5

Danilo 7

Bonucci 5,5

De Ligt 5,5

Chiellini 5

Demiral 5

Alex Sandro 5,5

Frabotta 6

Bentancur 5

Rabiot 6

Arthur 5,5

McKennie 6

Bernardeschi 4

Ramsey 4

Kulusevski 6

Chiesa 7,5

Dybala 5,5

Morata 6,5

Ronaldo 6,5

 

All Pirlo 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, nicolascage ha scritto:

Capisco che mettiamo sotto contratto gente non + tanto giovane 😀, pero' ... 

 

P.S. Enrico era tanta roba comunque.

 non me ne sono accorto... che gaffe  
.uah.uah.uah

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny 6

Buffon 7

Cuadrado 7+

Danilo 6 +

Bonucci 6 +

De Ligt 6,5

Chiellini 6

Demiral 5

Alex Sandro 6 -

Frabotta 5

Bentancur 6

Rabiot 6,5

Arthur 5,5

McKennie 5,5

Bernardeschi 5

Ramsey 5

Kulusevski 6 -

Chiesa 7+

Dybala 6

Morata 6

Ronaldo 7

 

All Pirlo 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny 5

Buffon 7

Cuadrado 8

Danilo 7

Bonucci 6

De Ligt 7

Chiellini 6

Demiral 5

Alex Sandro 5

Bentancur 5

Rabiot 5

Arthur 6

McKennie 6,5

Bernardeschi 4

Ramsey 4

Kulusevski 6

Chiesa 8

Dybala 6

Morata 6,5

Ronaldo 7,5

 

All Pirlo 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny    5

Buffon        8

Cuadrado   8

Danilo         8

Bonucci      6

De Ligt       6,5

Chiellini      6

Demiral       5

Alex Sandro   5

Frabotta          5

Bentancur       5

Rabiot           6

Arthur           5

McKennie     7

Bernardeschi     2

Ramsey        4

Kulusevski     7,5

Chiesa          9

Dybala          6

Morata          7

Ronaldo        8,5

 

All Pirlo         6,5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny 6 peggior stagione da quando è con noi, per un portiere la stabilità è fondamentale non so se ha patito le alternanze con Gigi o le voci di una sua partenza ma i risultati sono stati questi. In più sbaglia spesso con i piedi salvo un assist incredibile nell’ultima di campionato 

Buffon 7 con lui non si è mai perso, guida con più personalità la difesa ma l’età avanza inesorabile e in qualche occasione si è visto. Giusto separarsi soprattutto se arriva il titolare della nazionale come da tradizione 

Pinsoglio 7 trascina dalla panca e sui social e poi  è l’amicone di Cristiano. Sfodera anche una grande parata a Bologna. Rapporto stipendio/minuti che vorrebbero in tanti nella vita…

Cuadrado 8 ci porta in Champions con la doppietta contro gli innominabili e per larga parte della stagione è l’unico che crea superiorità mancando la Joya. A volte si lascia andare a scene isteriche da evitare ma nel complesso si gioca l’ Mvp con Chiesa

Danilo 7 crescita stupefacente solo per chi non apprezza un nazionale brasiliano che ha giocato solo in grandi club. Sì disimpegna bene anche da centrocampista il che la dice lunga sulla sua intelligenza calcistica. Sembra abbia anche influenza nello spogliatoio, cosa importante se si continua a ringiovanire la rosa 

Alex Sandro 6 a inizio stagione non c’era e si è notato, buona la fase difensiva ma ormai gli spunti in attacco con cui si era fatto apprezzare sono sempre più rari, peccato. Tante volte sembra correre con uno zaino pesante sulle spalle 

Frabotta 6- catapultato a un livello non suo si sbatte sempre al massimo e quindi la sufficienza gliela do. La colpa è di chi non ha preso un terzino sinistro di ruolo neanche questa stagione 

De Ligt 7 deve spesso difendere per due ed è giovanissimo, uno dei pilastri da cui ripartire. Quando stende “nano” Barella e se la ride uno dei momenti migliori dell’anno 

Bonucci 5 nella difesa a 4 un difensore normalissimo, non azzecca più un lancio ed ha uno stipendio spropositato, se rimane come riserva a dare la carica da bordo campo non può 

guadagnare così tanto. Il suo rinnovo dopo averlo ripreso un grande errore strategico 

Chiellini 5,5 sull’uomo dice ancora il suo ma troppo legato ad un modo di giocare che non esiste più. Medaglia al merito e non rinnovare, oltretutto con i continui infortuni ci obbliga ad avere un centrale in più e dobbiamo lasciare scoperto un altro ruolo 

Demiral sv purtroppo ha giocato pochissimo causa infortuni in un ruolo dove invece bisogna avere continuità: guardate l’esempio Romero criticatissimo a settembre e rimpianto a fine stagione per la crescita. È giovane e un nazionale, facciamolo giocare un girone intero con l’olandese poi valutiamo 

Dragusin 6 di incoraggiamento, si è disimpegnato bene nelle poche volte in cui è stato schierato, può solo crescere 

Bentancur 6 ha spesso dovuto cantare e portare la croce non è un regista ma un grande interditore. Con una situazione tattica meno confusa negli anni scorsi ha reso di più. 23 anni ci penserei prima di privarmene se non per un top assoluto 

Rabiot 6 titolare nella Francia e fisico incredibile se lima i cali di concentrazione può essere il box ti box che ci serve. Inutile contro le difese chiuse perché non salta l’uomo ma in Europa con più spazi potrebbe fare bene 

Arthur 5,5 tecnicamente impressionante ma spesso si specchia troppo nella sua bravura, non si accoppia con gli altri centrocampisti in rosa. Anche lui nazionale deve avere l’intelligenza di cambiare modo di giocare per il nostro campionato. Quando sembrava aver preso in mano la squadra il tir Romero gli pregiudica la stagione da rivedere 

Ramsey 4 peccato perché alcune delle migliori partite sono state con lui titolare, intelligenza calcistica oltre la media ma un rottame fisicamente. Da cedere 

Mc Kennie 6 parte a razzo ma tecnicamente molto molto grezzo, quando subentrano problemi fisici i suoi limiti saltano fuori. Una buona riserva 

Bernardeschi 3 gli vedi fare controlli pazzeschi e assist assurdi agli avversari; non ha la testa da Juve, speriamo Raiola gli trovi un’altra squadra 

Kulu 6 con un allenatore esperto avrebbe fatto meglio; anche lui ventenne e a fine stagione ha dimostrato di avere il carattere per superare i momenti difficili. Messo nel suo ruolo diventerà un crack. Gli annullano, giustamente, a Bologna uno dei gol più belli della stagione 

Chiesa 8 grande rivelazione, testa da fuoriclasse ancora più dei piedi e questo ne fa un giocatore da Juve, l’unico che si salva nella doppia sfida con il Porto 

Dybala 5,5 il grande rimpianto della stagione, vorrei capire se è solo sfiga o se ci mette del suo con allenamenti non al massimo. Se rinnoverà a cifre oneste dimostrando di tenere alla maglia può essere il grande acquisto del prossimo anno 

Morata 6,5 20 gol più molti annullati per centimetri e 12 assist in una stagione tribolata e senza possibilità di rifiatare sono ottimi. A 10 milioni non si compra neanche un Pavoletti, certo non è il profilo migliore per aprire spazi a Cristiano ma sfruttato bene dice la sua 

Cristiano 6 vero è il capocannoniere ma tirando i rigori, non azzecca una punizione in tutta la stagione, sbaglia clamorosamente le partite di Champions con i suoi connazionali e l’età inizia a farsi sentire oltretutto non abbiamo una riserva che lo faccia rifiatare. Se decide di restare va bene per immagine e numero di reti se se ne va va bene perché libera risorse importanti quindi è una situazione win win. A lui la scelta 

Pirlo 5,5 vince due trofei e salva la qualificazione alla coppa più importante ma non impara dai suoi errori se non quando ormai è con l’acqua alla gola. Privarsene ora dopo un anno di esperienza solo se arriva un big altrimenti è l’ennesimo errore della dirigenza negli ultimi 3 anni. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny 5

Buffon 6,5

Cuadrado 8

Danilo 7

Bonucci 5,5

De Ligt 6

Chiellini 5,5

Demiral 5,5

Alex Sandro 6

Frabotta 5

Bentancur 4,5

Rabiot 6,5

Arthur 5

McKennie 6,5

Bernardeschi 4

Ramsey 4

Kulusevski 6

Chiesa 8

Dybala 5

Morata 6.5

Ronaldo 7

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 24/5/2021 Alle 16:31, glc_1912 ha scritto:

Buffon 7: è un dato statistico che quando ha giocato non abbiamo mai perso, e non ha mai fatto errori, dimostandosi un ottimo secondo. Rimarrà per sempre nella leggenda di questo sport. Il numero uno dei numeri uno (citaz.), grazie.

Pinsoglio 4: oh, a me sta proprio antipatico, che ci devo fare?

Szczesny 5: troppi errori, troppe fesserie, e pesantissime responsabilità nell'uscita dalla Champions. Plusvalenzare e grazie di tutto, buon portiere come se ne trovano a dozzine.

Alex Sandro 5,5: forse meno peggio degli ultimi anni, ma ormai del giocatore dei primi due anni non è rimasta neanche l'ombra. Mezzo voto in più giusto perché ha aiutato in fase difensiva, mentre in quella offensiva non si è mai visto.

Chiellini 4: accanimento terapeutico. Ho perso il conto di quanti rigori ha causato, e mi ha sinceramente stufato con le sue sceneggiate.

Bonucci 5: in campo fa il compitino, alla fin fine. Non fa errori clamorosi, a memoria, ma non vale neppure i soldi che prende e il peso che ha. E, come Chiellini, mi ha stufato con le buffonate, le urla, gli atteggiamenti da tamarro alle giostre. Föra di ball.

De Ligt 6.5: qualche sbavatura, ma ha tutte le attenuanti del caso. Rimane un pilastro imprescindibile su cui costruire la Juventus del futuro, quella che già da stamattina deve pensare a fare l'unica cosa che bisogna fare: vincere. Fosse per me, capitano da subito.

Cuadrado 8: ottima stagione per lui, che si conferma un elemento imprescindibile per il gioco, uno dei pochi in grado di cambiare la partita con una giocata. Se riuscisse a limitare i voli gli sarei grato, ma so che sperarlo è tempo perso.

Danilo 7,5: rivelazione, forse l'unico giocatore che ha avuto un miglioramento clamoroso in questa stagione. Praticamente perfetto, sempre e in tutto.

Frabotta 4: non è colpa sua, semplicemente non è cosa per lui. È un giocatore da serie B, non di più. Pirlo ci prova, lui fallisce praticamente tutto e probabilmente è bruciato. Pazienza, l'U23 serve anche a questo.

Demiral sv: su di lui mi ero già espresso: troppo irruento, troppo scoordinato, capisco piaccia ai tifosi perché fa le facce brutte e ringhia ma se poi in campo non brilli, rimani uno che fa le facce brutte per poi farsi fregare da tutti. Aggiungiamoci che a 20 anni ha già una storia clinica allarmante, ed il quadretto è completo.

Rabiot 7: io lo difendo dal giorno uno. A me piace. Dell'ingaggio frega poco, comunque ne piglia poco meno di Bernardeschi alla fin fine, e per conto mio è un ottimo centrocampista, che se si gioca con campo davanti diventa utilissimo.

Bentancur 4: imbarazzante per l'intera stagione. Il fratello brutto del centrocampista così promettente che sembrava, oggi è improponibile e ci costa parecchio con errori vergognosi.

Ramsey sv: rottame conclamato, ma di che ci stupiamo? E quando gioca durante il cambio lenzula al J-medical è lezioso, irritante, svogliato. Quello visto all'Arsenal era un bel giocatore, questo va bene forse in un pub.

Arthur 5: non brilla mai, complice lo stillicidio di infortuni che lo perseguita. È anche sfigato eh, che ogni volta che sembrava entrare in condizione si rompeva di nuovo, però si vede che il talento ce l'ha, fa girare il pallone e fa ordine sempre. Chiaramente necessita di gente dinamica al suo fianco. Da rivedere.

Chiesa 9: boooom. Arriva tra lo scetticismo generale, "pippone da corsa", "capra a testa bassa", "ma quanto lo hanno pagato?!", "flop annunciato"... e lui a 23 anni arriva alla Juventus, fa 14 gol, fa 10 assist, si prende la maglia da titolare e spacca tutto e tutti, riuscendo quasi a ribaltare il Porto da solo e decidendo la Coppa Italia. Due attributi cubici, MVP stagionale a mani bassissime, se lima alcuni dettagli diventa qualcosa di veramente importante.

Kulusevski 5: finale in crescendo, ma è giovanissimo e probabilmente ha tante doti che usciranno. Lui è uno di quelli che paga maggiormente le svariate troiate di Pirlo: sballottato da una parte all'altra del campo, ci prova sempre ma non ci riesce quasi mai. Troviamogli un ruolo e diamogli fiducia.

Bernardeschi sv: non lo giudico perché questo è il pagellone dei calciatori della Juventus. Lui non è un calciatore, e spero che a brevissimo non sia più della Juventus. Scambiatelo con Romagnoli, con il cobra Tovalieri, con un buono sconto dell'Esselunga, con un tronista di Maria De Filippi, ma fatelo sparire.

McKennie 5,5: altalenante, e sinceramente lo trovo ingrassato e appesantito negli ultimi mesi. Non so, prometteva bene ma poi cala parecchio, qualcosa non mi quadra di lui e mi puzza che possa essere la testa. Vedremo l'anno prossimo.

Ronaldo 6: ok, i gol e quant'altro, ma sinceramente mi sembra palese la sua fase calante, e ci sta tutta ed ha mille attenuanti dato che gioca da solo, letteralmente. Il discorso economico è lungo e complesso, e ci sarà tempo per farlo.

Dybala: sv. Ingiudicabile, perché non c'è mai stato. In generale, è un buon giocatore che non sarà mai un fenomeno, ma ora bisogna iniziare a pensare seriamente a cosa fare con lui. La questione del rinnovo a me ha rotto pesantemente le scatole.

Morata 6: voto giusto per i gol fatti, a me non piace e non lo reputo da Juventus. Si sbatte e si sacrifica, ma si conferma un giocatore medio, non roba da top team.


Pirlo 5: alla fine si salva alle ultime partite, ma un anno così disastroso si fatica a ricordare. Perché qua non siamo negli anni di Delneri, Ferrara e Zaccheroni dove la squadra faceva oggettivamente pietà. Lui ha in mano una rosa ottima, che aveva tutto per giocarsi lo scudetto, e finisce quarto per il rotto della cuffia e perché "Giulietta è una zoccoIa" ma come tutte le femmine è vendicativa, rancorosa e alla fine, appunto, si vendica. Alza due coppe, che male non fa ma non fa neppure così bene da giustificare tutto. Di contro, ha anche una marea di alibi, che però puzzano di scusa. Per conto mio, se si può cambiare con un upgrade NETTO allora si cambi, se bisogna cambiare con Mihajlovic, Gattuso o roba simile diamogli un'altra opportunità, sistemiamo quel che chiede e prendiamoci un altro anno senza obbligo di vittoria. Tanto ormai la streak è finita e non verrà mai eguagliata, non vincere un anno o non vincere due non fa differenza, e difficilmente si può fare peggio di così. Se serve a costruire il futuro, sto tranquillamente un altro anno senza scudetto.

condivido pienamente 

in totale su tutta la rosa 💪💪

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny 5

Buffon 7

Cuadrado 9

Danilo 7,5

Bonucci 6

De Ligt 6,5

Chiellini 5

Demiral 5,5

Alex Sandro 4

Frabotta 5

Bentancur 5

Rabiot 6,5

Arthur 5

McKennie 6,5

Bernardeschi 3

Ramsey 3

Kulusevski 5,5

Chiesa 8,5

Dybala 5

Morata 6

Ronaldo 6,5

 

All Pirlo 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
  •  

    Szczesny       5,5  Quest'anno in declino. Scarsa sicurezza ed errori pochi ma pesanti.

    Buffon            9,5 Sarebbe un 10 a coronamento della carriera, facendosi sempre trovare pronto. Mezzo punto in meno per le sghignazzate in panchina.

    Cuadrado       9 Il vero top della stagione.  

    Bonucci          6 Poca sicurezza in difesa senza dare nessun valore aggiunto in costruzione

    De Ligt            7,5 Ormai il posto è suo.

    Chiellini           6,5 Mezzo punto in più di Bonucci, ma ormai il suo modo di giocare, irruento con il var, è un rischio continuo.

    Demiral            5 Non si è visto.

    Danilo             7,5  Buone prestazioni anche fuori dal suo ruolo.

    Alex Sandro    4,5  Resta il ricordo delle discese e cross perfetti.

    Frabotta          5 Calciatore modesto ma bruciato da Pirlo.

    Bentancur       6  Costantemente fuori ruolo buona solo la grinta.

    Rabiot              5  Ogni tanto tira fuori buone prestazioni ma normalmente sembra uno chiamato per far numero.

    Arthur              4 La delusione maggiore. Non fa filtro, non verticalizza, rallenta i tempi di gioco limitandosi in orizzontale.

    McKennie       5 Un inizio di stagione da 8 poi tornato al suo valore. Un panchinaro da mettere per difendere il risultato.

    Bernardeschi   3 Un ex calciatore a tratti anche ridicolo.

    Ramsey            4 Un ex calciatore

    Kulusevski        6 Anonimo per gran parte della stagione si riscatta nel finale; da rivedere.

    Chiesa               7,5 Un inizio stentato poi ottimo fino all'infortunio

    Dybala               6 purtroppo assente per covid e infortunio

    Morata              6 Ottimo inizio poi anonimato

    Ronaldo            7,5   Una certezza nonostante abbia giocato da solo

     

    All Pirlo       4   Le finali si preparano da sole. Invece realizza la costante di una squadra che entra molle e aspetta lo schiaffone per provare a combinare qualcosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny  6

Buffon  7

Cuadrado  7,5

Danilo  6,5

Bonucci 5

De Ligt 6,5

Chiellini 5,5

Demiral  5,5

Alex Sandro 5,5

Frabotta 6

Bentancur 5,5

Rabiot  6

Arthur 5

McKennie  6,5

Bernardeschi 4

Ramsey 4

Kulusevski 6

Chiesa 7,5

Dybala  6

Morata 6

Ronaldo 7

 

All Pirlo 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 24/5/2021 Alle 16:31, glc_1912 ha scritto:

Buffon 7: è un dato statistico che quando ha giocato non abbiamo mai perso, e non ha mai fatto errori, dimostandosi un ottimo secondo. Rimarrà per sempre nella leggenda di questo sport. Il numero uno dei numeri uno (citaz.), grazie.

Pinsoglio 4: oh, a me sta proprio antipatico, che ci devo fare?

Szczesny 5: troppi errori, troppe fesserie, e pesantissime responsabilità nell'uscita dalla Champions. Plusvalenzare e grazie di tutto, buon portiere come se ne trovano a dozzine.

Alex Sandro 5,5: forse meno peggio degli ultimi anni, ma ormai del giocatore dei primi due anni non è rimasta neanche l'ombra. Mezzo voto in più giusto perché ha aiutato in fase difensiva, mentre in quella offensiva non si è mai visto.

Chiellini 4: accanimento terapeutico. Ho perso il conto di quanti rigori ha causato, e mi ha sinceramente stufato con le sue sceneggiate.

Bonucci 5: in campo fa il compitino, alla fin fine. Non fa errori clamorosi, a memoria, ma non vale neppure i soldi che prende e il peso che ha. E, come Chiellini, mi ha stufato con le buffonate, le urla, gli atteggiamenti da tamarro alle giostre. Föra di ball.

De Ligt 6.5: qualche sbavatura, ma ha tutte le attenuanti del caso. Rimane un pilastro imprescindibile su cui costruire la Juventus del futuro, quella che già da stamattina deve pensare a fare l'unica cosa che bisogna fare: vincere. Fosse per me, capitano da subito.

Cuadrado 8: ottima stagione per lui, che si conferma un elemento imprescindibile per il gioco, uno dei pochi in grado di cambiare la partita con una giocata. Se riuscisse a limitare i voli gli sarei grato, ma so che sperarlo è tempo perso.

Danilo 7,5: rivelazione, forse l'unico giocatore che ha avuto un miglioramento clamoroso in questa stagione. Praticamente perfetto, sempre e in tutto.

Frabotta 4: non è colpa sua, semplicemente non è cosa per lui. È un giocatore da serie B, non di più. Pirlo ci prova, lui fallisce praticamente tutto e probabilmente è bruciato. Pazienza, l'U23 serve anche a questo.

Demiral sv: su di lui mi ero già espresso: troppo irruento, troppo scoordinato, capisco piaccia ai tifosi perché fa le facce brutte e ringhia ma se poi in campo non brilli, rimani uno che fa le facce brutte per poi farsi fregare da tutti. Aggiungiamoci che a 20 anni ha già una storia clinica allarmante, ed il quadretto è completo.

Rabiot 7: io lo difendo dal giorno uno. A me piace. Dell'ingaggio frega poco, comunque ne piglia poco meno di Bernardeschi alla fin fine, e per conto mio è un ottimo centrocampista, che se si gioca con campo davanti diventa utilissimo.

Bentancur 4: imbarazzante per l'intera stagione. Il fratello brutto del centrocampista così promettente che sembrava, oggi è improponibile e ci costa parecchio con errori vergognosi.

Ramsey sv: rottame conclamato, ma di che ci stupiamo? E quando gioca durante il cambio lenzula al J-medical è lezioso, irritante, svogliato. Quello visto all'Arsenal era un bel giocatore, questo va bene forse in un pub.

Arthur 5: non brilla mai, complice lo stillicidio di infortuni che lo perseguita. È anche sfigato eh, che ogni volta che sembrava entrare in condizione si rompeva di nuovo, però si vede che il talento ce l'ha, fa girare il pallone e fa ordine sempre. Chiaramente necessita di gente dinamica al suo fianco. Da rivedere.

Chiesa 9: boooom. Arriva tra lo scetticismo generale, "pippone da corsa", "capra a testa bassa", "ma quanto lo hanno pagato?!", "flop annunciato"... e lui a 23 anni arriva alla Juventus, fa 14 gol, fa 10 assist, si prende la maglia da titolare e spacca tutto e tutti, riuscendo quasi a ribaltare il Porto da solo e decidendo la Coppa Italia. Due attributi cubici, MVP stagionale a mani bassissime, se lima alcuni dettagli diventa qualcosa di veramente importante.

Kulusevski 5: finale in crescendo, ma è giovanissimo e probabilmente ha tante doti che usciranno. Lui è uno di quelli che paga maggiormente le svariate troiate di Pirlo: sballottato da una parte all'altra del campo, ci prova sempre ma non ci riesce quasi mai. Troviamogli un ruolo e diamogli fiducia.

Bernardeschi sv: non lo giudico perché questo è il pagellone dei calciatori della Juventus. Lui non è un calciatore, e spero che a brevissimo non sia più della Juventus. Scambiatelo con Romagnoli, con il cobra Tovalieri, con un buono sconto dell'Esselunga, con un tronista di Maria De Filippi, ma fatelo sparire.

McKennie 5,5: altalenante, e sinceramente lo trovo ingrassato e appesantito negli ultimi mesi. Non so, prometteva bene ma poi cala parecchio, qualcosa non mi quadra di lui e mi puzza che possa essere la testa. Vedremo l'anno prossimo.

Ronaldo 6: ok, i gol e quant'altro, ma sinceramente mi sembra palese la sua fase calante, e ci sta tutta ed ha mille attenuanti dato che gioca da solo, letteralmente. Il discorso economico è lungo e complesso, e ci sarà tempo per farlo.

Dybala: sv. Ingiudicabile, perché non c'è mai stato. In generale, è un buon giocatore che non sarà mai un fenomeno, ma ora bisogna iniziare a pensare seriamente a cosa fare con lui. La questione del rinnovo a me ha rotto pesantemente le scatole.

Morata 6: voto giusto per i gol fatti, a me non piace e non lo reputo da Juventus. Si sbatte e si sacrifica, ma si conferma un giocatore medio, non roba da top team.


Pirlo 5: alla fine si salva alle ultime partite, ma un anno così disastroso si fatica a ricordare. Perché qua non siamo negli anni di Delneri, Ferrara e Zaccheroni dove la squadra faceva oggettivamente pietà. Lui ha in mano una rosa ottima, che aveva tutto per giocarsi lo scudetto, e finisce quarto per il rotto della cuffia e perché "Giulietta è una zoccoIa" ma come tutte le femmine è vendicativa, rancorosa e alla fine, appunto, si vendica. Alza due coppe, che male non fa ma non fa neppure così bene da giustificare tutto. Di contro, ha anche una marea di alibi, che però puzzano di scusa. Per conto mio, se si può cambiare con un upgrade NETTO allora si cambi, se bisogna cambiare con Mihajlovic, Gattuso o roba simile diamogli un'altra opportunità, sistemiamo quel che chiede e prendiamoci un altro anno senza obbligo di vittoria. Tanto ormai la streak è finita e non verrà mai eguagliata, non vincere un anno o non vincere due non fa differenza, e difficilmente si può fare peggio di così. Se serve a costruire il futuro, sto tranquillamente un altro anno senza scudetto.

Deciditi, però. Il centrocampo, da te, prende un voto medio di ampia insufficienza; dei tre attaccanti, uno non lo giudichi, a uno gli dai un sei di stima, e di uno dici che è in palese fase calante; bocci tre centrali su quattro.  Salvi, in sostanza, solo la batteria degli esterni. Però dici che Pirlo aveva tra le mani "una rosa ottima, che aveva tutto per giocarsi lo scudetto".  

 

In realtà, Pirlo ha fatto i suoi errori E la rosa non era ottima. La somma dei due vettori è un quarto posto raggiunto per il rotto della cuffia. Con una rosa migliore OPPURE con un allenatore migliore sarebbe andata sicuramente meglio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tek: 5,5 
Alcuni errori, decisivi, non da lui. E non da portiere della Juve.

Buffon: 10 (alla carriera)
Ancora un portiere da serie A, ancora una garanzia nello spogliatoio.

Cuadrado: 8
E meno male che c'era lui. 

Danilo: 7,5
Un'annata da incorniciare; una delle due positive sorprese.

Bonucci: 6
Non si ricordano grossi errori, ma anche nessuna partita da top.

De Ligt: 7,5 
Secondo me ha ancora grossi margini di crescita, ma è il futuro.

Demiral: 6,5
Deve controllare meglio la sua irruenza. Però è potenzialmente un top.

Chiellini: 6,5
La sua capacità di deterrenza è ancora superiore alla media.

Alex Sandro: 6
Finale in crescendo, ma qualche anno fa era un'altra cosa

Frabotta: 5
Troppa pressione, non ha retto. Ha ballato un solo autunno.

Bentancur: 5,5
Annata storta. E io resto convinto che sia una delle nostre certezze.

Rabiot: 6,5
Può sicuramente dare di più: potenzialmente è forte forte.

Ramsey: 4
Scommessa persa, non si è mai visto.

Arthur: 5,5
Niente più che un discreto palleggiatore, almeno a quanto si è visto.

McKennie: 6
Partenza a razzo, poi non si è confermato. Buoni tempi di inserimento.

Bernardeschi: 4
Le sue occasioni le ha avute, ma questa maglia non fa per lui

Kulusevski: 6
Annata complicata, schierato spesso fuori ruolo. Ma ci farà divertire.

Chiesa: 8
Il migliore, insieme a Cuadrado. Mi sono dovuto ricredere.

Dybala: 6
Un anno di pausa. Se resta, bisogna pensare a come farlo rendere al meglio.

Ronaldo: 7
Capocannoniere. Senza i suoi gol saremmo nella parte destra della classifica. Visto troppo spesso a pascolare in fuorigioco.

Morata: 6
Una partita bene e due così-così. Grande contropiedista, ma a noi non capita spesso di giocare in contropiede...

Pirlo: 6
Data la rosa a disposizione, ha centrato gli obiettivi. Ma senza che si vedesse una svolta in positivo, sul piano del gioco; e senza riuscire a dare motivazioni in più alla squadra, quando ce n'era bisogno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny 6

In alcune occasioni ci ha fatto perdere punti, in altre ce li ha fatti guadagnare. Un buon professionista senza infamia e senza lode, ma dall'ingaggio eccessivo.

 

Buffon 7 (alla carriera)

L'età si fa sentire, non è più quello del Mondiale 2006, ma il carisma resta straordinario.

 

Cuadrado 7

Uno dei pochi a non tirarsi mai indietro. Tecnicamente sopraffino, tatticamente analfabeta, ma quest'anno la carretta l'ha tirata lui molto più di altri. Stipendio guadagnato.

 

Danilo 6

Non è un leader, ma è un gregario perfetto. Tappabuchi a 360 gradi. Utile.

 

Bonucci 5

Buona solo la rima parte della stagione, ma del tutto inadeguato quando si deve difendere alti. Meno efficace del solito in impostazione, l'età avanza, la lucidità si perde. Grazie e arrivederci.
  

De Ligt 8

Altri al suo posto avrebbero ceduto di schianto. Uno dei migliori centrali al mondo. Merita la fascia da capitano.

 

Chiellini 2

Non è possibile continuare a tenere in rosa un ex giocatore. Basta, per l'amor del cielo.

 

Demiral s.v.

 

Alex Sandro 4

Un giocatore di fascia non può essere un mancino puro, che ormai tutti hanno capito come neutralizzare: basta chiudergli la via di fuga sulla linea laterale, e non potrà far altro che passare la palla indietro. Non da Juventus.

 

Frabotta 4

Non da serie A. Punto.

 

Bentancur 5,5

Unico elemento capace di tenere il vertice basso del centrocampo davanti alla difesa, ma quest'anno il suo tasso di maturazione tecnica si è miseramente fermato. I grandi palcoscenici non sono per lui.

 

Rabiot 5,5

Troppo altalenante, troppo lento quando c'è da arroccarsi nel fortino, uno dei tanti che non si è guadagnato la (milionaria) pagnotta. Fare plusvalenza, grazie.
 

Arthur 4

Inutile. Unico titolo di merito, non aver fatto rimpiangere Pjanic. Ma il bosniaco almeno le punizioni le sapeva tirare.

 

McKennie 5,5

Rendimento altalenante, forse non sempre per colpa sua. Ma con un allenatore vero, probabilmente potrebbe crescere molto e meritare questa maglia.

 

Bernardeschi

Non sparo sulla croce rossa. Ma in questo caso vorrei farlo.

 

Ramsey 0

Non è più un atleta. Punto.

 

Kulusevski 6

Ha grosse potenzialità da sviluppare, se non si beve il cervello. Da tenere assolutamente e magari metterlo mezzala. Potrebbe essere il nuovo Pogba.

 

Chiesa 8,5 IL MIGLIORE

Eccellente stagione, ma ora viene il difficile: sapersi confermare ad alto livello quando l'asticella si alza. Promettente.

 

Dybala 5

Non è un'ala perché non ha la necessaria capacità di progressione. Non è un trequartista perché non ne ha il fisico. Non sa nemmeno lui cos'è e cosa vuol fare da grande.

 

Morata 5,5

Eccellente inizio di stagione, ma dal Covid in poi non è stato più in condizioni fisiche decenti.

 

Ronaldo 7,5

Il più grande attaccante del calcio moderno, in una squadra chiaramente incapace di sintonizzarsi con lui. Ma non può più fare le cose che faceva anche solo tre o quattro anni fa. Tempus fugit.

 

All Pirlo 4

Allenatore? Mah. A mettere in campo 38 formazioni diverse su 38 partite ero capace pure io.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny 5,5

Buffon 7

Cuadrado 7

Danilo 7

Bonucci 5,5

De Ligt 6,5

Chiellini 5

Demiral 5

Alex Sandro 5

Frabotta 5,5

Bentancur 5

Rabiot 6

Arthur 5

McKennie 6

Bernardeschi 4

Ramsey 4,5

Kulusevski 6

Chiesa 7

Dybala 5

Morata 6

Ronaldo 6,5

 

All Pirlo 5,5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny        5.5
Buffon            8

 

Cuadrado         8.5
Danilo             8
Bonucci         6.5
De Ligt         7
Chiellini         6
Demiral         5.5
Alex Sandro        6.5
Frabotta         5.5

 

Bentancur         6.5
Rabiot            7.5
Arthur             5.5
McKennie         7

 

Bernardeschi    5.5
Ramsey             5
Kulusevski         6.5
Chiesa             8.5

 

Dybala             7
Morata             6.5
Ronaldo         6
 
Pirlo             5

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Beetgogh ha scritto:

Deciditi, però. Il centrocampo, da te, prende un voto medio di ampia insufficienza; dei tre attaccanti, uno non lo giudichi, a uno gli dai un sei di stima, e di uno dici che è in palese fase calante; bocci tre centrali su quattro.  Salvi, in sostanza, solo la batteria degli esterni. Però dici che Pirlo aveva tra le mani "una rosa ottima, che aveva tutto per giocarsi lo scudetto".  

 

In realtà, Pirlo ha fatto i suoi errori E la rosa non era ottima. La somma dei due vettori è un quarto posto raggiunto per il rotto della cuffia. Con una rosa migliore OPPURE con un allenatore migliore sarebbe andata sicuramente meglio. 

Scusa, dove sarebbe la contraddizione? Il voto alla stagione è un voto limitato al rendimento in un periodo preciso, non una valutazione del giocatore in generale. 

Bentancur ha fatto pena, ma non lo ritengo un giocatore scarso come quello visto quest'anno. 

Kulusevski ha alternato alti (pochi) e bassi (tanti), ma potenzialmente lo reputo molto forte.

In generale se metti uno fuori ruolo farà pena, e ovviamente prenderà 4 in pagella. Ma non significa che sia un 4, perché al suo posto può rendere da 7 o 8.

 

Quindi sì, per me la rosa era ottima per competere per lo scudetto (la Champions è un'altra roba), non essere mai stati in gioco è chiaramente colpa dell'allenatore, così come imputo a lui il fatto che molti, messi fuori ruolo e/o con compagni non adatti, abbiano underperformato.

 

Ho sempre detto che, con un Allegri, questa rosa avrebbe fatto comodamente 90 punti. Per me il valore è quello.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny 5

Buffon 7

Cuadrado 8

Danilo 7

Bonucci 6

De Ligt 8

Chiellini 6

Demiral s.v.

 Alex Sandro 4

Frabotta s.v

Bentancur 4

Rabiot 5,5

Arthur 5

McKennie 5

Bernardeschi 4

Ramsey s.v.

Kulusevski 5

Chiesa 8,5

Dybala 6

Morata 6

Ronaldo 8

 

All Pirlo 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny 5.5

Ha certamente fatto cose buone, ma troppi errori che ci sono costati caro. Non ha trasmesso grinta, concentrazione e sicurezza. Può fare di più e alla Juve si DEVE fare di più.

 

Buffon 7

Con lui in campo si è spesso visto una Juve diversa e più combattiva. Umile e di supporto in panchina, in campo ha fatto spesso bene non sfigurando.

 

Cuadrado 8

L'unico o quasi che ha cercato di giocare a calcio e che ha mostrato di saperlo fare. La maggior parte delle occasioni pericolose partono da lui o lo vedono coinvolto. Qualche prestazione confusionaria, ma spesso ha corso per due ed è stato tra quelli con più presenze, soprattutto partendo dall'inizio. Vitale.

 

Danilo 7.5

Sorpresa più grossa di quest'anno. Dove lo metti sta senza sfigurare, affidabile e spesso uno dei pochi a non naufragare totalmente nelle partite peggiori.

 

Bonucci 5.5

Tanti errori e sbavature, trasmette solo insicurezza.

 

De Ligt 7

Buona stagione ma non perfetta, può fare certamente meglio. Mezzo voto in più per aver spesso tenuto la baracca in piedi da solo, nonostante la giovane età, in un contesto disastroso.

 

Chiellini 6

Errori e qualche intervento stupido di troppo, alternati a qualche buona prestazione. Quando in condizione è ancora in grado di dare sicurezza, purtroppo capita sempre più raramente.

 

Demiral 5.5

La fortuna non è stata dalla sua parte. Non benissimo nelle poche apparizioni, spesso scomposto e impreciso.

 

Alex Sandro 5.5

Alterna il solito compitino a qualche dormita difensiva, spesso poco incisivo in fase offensiva. Rare le prestazioni positive e grinta pari a 0. Il compitino va avanti da tempo e non basta più.

 

Frabotta sv

Carne da macello. Qualche apparizione dove ha dimostrato generosità ma di non essere da Juve, c'è comunque chi ha fatto pure peggio. Ingiusto stroncarlo con una insufficienza.

 

Bentancur 5

Dormite, pasticci, ammonizioni stupide e una valanga di palloni regalati. Molte partite al di sotto del suo potenziale e rare quelle positive. Disastroso.

 

Rabiot 6

Insufficiente nella prima parte di stagione, discreto nella seconda dove ha sfigurato di meno rispetto ai compagni di reparto. Il miglior centrocampista quest'anno e questo la dice lunga...

 

Arthur 5

Palla sempre incollata al piede, a volte bravo nell'uscire dal pressing avversario altre volte un mero esercizio di stile...e basta, nient'altro. Probabilmente in un contesto diverso sarebbe più funzionale. Infortuni e condizione fisica lo hanno comunque pesantemente penalizzato.

 

McKennie 6

Un buono e promettente inizio, poi l'infortunio, le vicende fuori campo e un finale di stagione sottotono, spesso posizionato fuori ruolo ha fatto comunque vedere qualche buon inserimento. Complessivamente una stagione ne carne ne pesce.

 

Bernardeschi 4

Tragico. Estremamente negativo nel 90% delle apparizioni e non ha attenuanti dalla sua. Mi limito a questo perchè sarebbe come sparare sulla croce rossa.

 

Ramsey 4.5

Si commentano da sole le sui apparizioni, anche per lui dire altro sarebbe come sparare sulla croce rossa. Mezzo punto in più perchè nonostante la forma fisica e gli infortuni che lo hanno rovinato, almeno ogni tanto ci ha provato corricchiando.

 

Kulusevski 5.5

Poche cose buone, alternate a più frequenti giocate confusionarie o inconcludenti, il contesto non lo ha aiutato. Ha l'età e il tempo davanti a se per migliorare dalla sua. Acerbo.

 

CHIESA 8.5

Alla sua prima stagione si è inserito praticamente da subito. Gol decisivi, assist, grinta e trascinatore in diverse partite. MVP della stagione.

 

Dybala 5.5

Stagione sfortunatissima per un ragazzo già fragile psicologicamente. Nient'altro da aggiungere.

 

Morata 6.5

Dopo una partenza a razzo illusoria è andato calando di partita in partita, finendo con una discreta seconda parte di stagione. Si sacrifica molto davanti, generoso e grintoso, conclude con 6 gol in CL. Non un fenomeno, ma un giocatore che sicuramente merita spazio e che può rivelarsi utile all'interno della rosa di una grande squadra.

 

Ronaldo 7.5

Parlano i numeri, tuttavia una stagione appena sopra la sufficienza, che per un come lui equivale al 7. In ombra nelle ultima parte di stagione, ma ha giocato molto, troppo, data la coperta corta nel suo reparto. A volte troppo egoista, altre abbandonato a se stesso la davanti e spesso poco servito o mal servito. Qualche sceneggiata di troppo considerando il trattamento speciale a lui riservato e una CL sottotono.

 

 

 

All. Pirlo 5.5

Non si è dimostrato in grado, ma d'altronde come poteva esserlo non avendo mai allenato. Non si è visto nulla...gioco...carattere (salvo le ultime 4 partite)...deficitario nella lettura a partita in corso...formazioni sempre diverse anche quando poteva evitarlo...primi tempi spesso molli...e si potrebbe continuare. Deve farsi le ossa, ma questa incapacità di motivare la squadra e la flemma che trasmette sono preoccupanti in ottica futura.

Mezzo punto in più tenendo conto che non aveva appunto mai allenato neanche all'oratorio, per le due coppe vinte, per aver comunque mantenuto un buon rapporto con lo spogliatoio nonostante un'annata difficile e per aver guidato una rosa con un centrocampo disastroso e un attacco dalla coperta corta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny 6,5

Buffon 7

Cuadrado 7

Danilo 7

Bonucci 5,5

De Ligt 6

Chiellini 5,5

Demiral 5

Alex Sandro 5

Frabotta 4

Bentancur 4,5

Rabiot 2

Arthur 2

McKennie 6

Bernardeschi 4

Ramsey s.v.

Kulusevski 5,5

Chiesa 7

Dybala s.v.

Morata 6,5

Ronaldo 7

 

All Pirlo 5,5

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Szczesny 4

Buffon 7

Cuadrado 7,5

Danilo 7

Bonucci 6

De Ligt 6

Chiellini 6

Demiral 5

Alex Sandro 5,5

Frabotta 5,5

Bentancur 4

Rabiot 5+

Arthur 5-

McKennie 6+

Bernardeschi 4

Ramsey 4

Kulusevski 6-

Chiesa 8

Dybala 4

Morata 6

Ronaldo 7

 

All Pirlo 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny 5.5

Buffon 6.5

Cuadrado 6.5

Danilo 6.5

Bonucci 5.5

De Ligt 6.5

Chiellini 5.5

Demiral 5.5

Alex Sandro 5

Frabotta 5

Bentancur 5

Rabiot 5

Arthur 5

McKennie 6

Bernardeschi 5

Ramsey 4

Kulusevski 5.5

Chiesa 6.5

Dybala 5

Morata 6

Ronaldo 6.5

 

All Pirlo 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Szczesny 5.5

Buffon 7

Cuadrado 8

Danilo 7

Bonucci 5

De Ligt 6.5

Chiellini 5

Demiral ng

Alex Sandro 5

Frabotta ?

Bentancur 4.5

Rabiot 6

Arthur 5

McKennie 6

Bernardeschi X

Ramsey 3

Kulusevski 6

Chiesa 8.5

Dybala 6.5

Morata 6 

Ronaldo 7.5

 

All Pirlo 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.