Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Vs Sondaggi

[Sondaggio Ufficiale Vs] Massimiliano Allegri nuovo allenatore della Juventus: è la scelta giusta?

Ufficiale Vs: Massimiliano Allegri nuovo allenatore della Juventus è la scelta giusta?  

  1. 1. Ufficiale Vs: Massimiliano Allegri nuovo allenatore della Juventus è la scelta giusta?

    • Si
      850
    • No
      319
    • Indeciso
      163


Recommended Posts

NO

Si cercava un altra via , non raggiunta per volere della società.

Caos.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo che chi come me negli ultimi anni non lo sopportava più e si appisolava durante le partite non può essere contento,non può certo essere l'unico allenatore può fare vincere uno scudetto alla Juve ma dai..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto dipenderà da quale squadra avrà a disposizione. Dubito che con gli attuali giocatori possa fare meglio di Sarri e Pirlo. Non è l'allenatore che corre e in due anni abbiamo avuto ampia dimostrazione. A margine direi che non vorrei più vedere partite da uno a zero difendendo come se fossimo una provinciale. Comunque me lo sono fatto piacere quando arrivava dal Milan per il dopo Conte, me lo farò piacere per una seconda volta

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Er Samurai ha scritto:

No vabbe! Da scolpire dentro lo Stadium questa!! 13 minuti di applausi!!

Esagerato.. Grazie ❤️

Share this post


Link to post
Share on other sites

Indeciso.

Sicuramente un allenatore valido, ma come tante scelte di mercato e societarie degli ultimi anni, si dimostra che la Juventus torna sempre sugli stessi amici del Presidente e persone simpatiche all'ambiente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Area bianconera ha scritto:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ovviamente non ci si poteva aspettare nulla di diverso.

Spero che il morboso attaccamento ai risultati di certi tifosi della Juventus subisca IN OGNI CASO una serie di frustrazioni tali da sradicare quella cancrena da Italietta rappresentata dall'inseguire gli Scudettini.

Per fortuna c'è chi crede nel calcio e continua a giocare al calcio pur sapendo che difficilmente potrà mai vincere.


E aggiungo che in questo paese ci sono tifosi frustrati e maleducati, che si piegano a quella medesima "logica", che con lo sport non ha niente a che fare, che per me è solo da poveracci che sfogano la loro frustrazione nel calcio, perchè vogliono avere l'argomento per poter sfottere l'amico, il compaesano, l'avventore del solito bar.

 

Non importa il calcio, non importa lo sport. Importa solo vincere. E chi vede le cose in quel modo spalerebbe * su chiunque alle prime difficoltà.
Con Allegri è successo un sacco di volte, per cui mi dispiace, ma quell'atteggiamento lì, quella iniqua pretesa di vincere, è contro tutti, non ha nessun merito particolare
Si tratta di tifosi risultatisti, bulimici, frustrati, ansiosi di primeggiare nelle risse da cortile del pollaio di casa.

 

Mettendola in termini zoologici, è una specie di parassita intestinale che ti obbliga a mangiare facendoti stare sempre più di * e senza mai essere gratificato fino a quando non lo hai espulso.

 

E poi certo, Allegri ha rifiutato il Real per noi. Gli dobbiamo gratitudine e riconoscenza, ha scritto un libro, è un guru e ai guru bisogna fare le riverenze, rendere omaggio e dire zì badrone. Magari poi è stato scelto per tornare solo perchè è furbo, indolente e servile: semplicemente perfetto.

 

Meno male che ci sei tu a farci divertire. Il più furbo del pianeta.
 

Che peso che sei… 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se gli danno una squadra e non un'accozzaglia di giocatori può essere che qlc fa.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, CR.7 ha scritto:

E tu sei il più intelligente che ha la verità in tasca e ti permetti di dare epiteti a chi il calcio lo VUOLE vivere in modo diverso perché è così che lo concepisce?

A me il più frustrato sembri proprio tu dopo questo messaggio pieno di saccenza .ghgh 

 

Cosa ti devo dire: sopporta tu quello che abbiamo sopportato noi tifosi risultatisti per 2 anni con Sarri e Pirlo. La ruota gira ed è giusto così.

Lascialo perdere. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Minestra riscaldata a costi esorbitanti. Prepariamoci a vedere Chiesa terzino sinistro e Dybala (sempre che rimanga) mediano. Davvero con queste cifre che si dicono non c'era nulla di meglio? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo sia stata una scelta presa tanto tempo fa’..quindi sanno benissimo dove andranno a finire..se allegri è tornato evidentemente avrà avuto garanzie sulla competitività della squadra,torna per vincere subito 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero di si max non ha niente da dimostrare anzi....farà bene xché ha una squadra rinnovata e giovane ora bisogna vedere cosa fa ronaldo xché rimpiazzarlo non sarà semplice  

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Area bianconera ha scritto:

Spero che il morboso attaccamento ai risultati di certi tifosi della Juventus subisca IN OGNI CASO una serie di frustrazioni tali da sradicare quella cancrena da Italietta rappresentata dall'inseguire gli Scudettini.

"Tifosi" che pur di vedere in qualche modo concretizzati i propri teoremi sperano che la propria squadra perda io non li capisco 

 

A me Sarri non piaceva ma un minuto dopo che si è seduto sulla panchina della Juventus ho sperato che vincesse tutto il possibile 

 

Se avesse vinto la Champions probabilmente stavo ancora festeggiando 

 

altro che augurarmi frustrazioni in serie...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, pablito77! ha scritto:

Lascialo perdere. 

Hai ragione anche te. Figuriamoci se è passato il messaggio... Sarà sicuramente visto come un affronto alla persona e un attacco al "calcio vero" .ghgh 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sempre stato Allegriano (poi logicamente primo tifoso di Sarri e poi di Andrea essendo innanzitutto JUVENTINO).

Sostituire Pirlo solo con gente dal calibro di Max, Pep o Klopp. Neanche Zizou avrebbe fatto al caso nostro.

Ho sempre detto che i GIORNALAI ci hanno abbagliato e rotto le pelotas con il famoso "bel giuoco", portando la società a cambiare il nostro DNA.

Magicamente, appena Max è andato via da Torino, è diventato uno dei TOP allenatori al mondo, facendolo sedere sulle panchine più prestigiose, dal Real al PSG a MUnited.

A chi continua  a parlare di scudettini e Coppette varie, vada a vedere i festeggiamenti che le altre squadre fanno quando vincono.

Nel caso fosse, bentornato Max e un doveroso ringraziamneto ad Andrea che, in una stagione particolare, fatta di infortuni, covid ed errori di inesperienza, a portato a casa due trofei e la qualificazione in champion.

Chi ha la puzza sotto al naso ed è stufo dei "titolini italiani", è un problema suo.

Fino alla fineeeeeeee.juve

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minutes ago, Area bianconera said:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ovviamente non ci si poteva aspettare nulla di diverso.

Spero che il morboso attaccamento ai risultati di certi tifosi della Juventus subisca IN OGNI CASO una serie di frustrazioni tali da sradicare quella cancrena da Italietta rappresentata dall'inseguire gli Scudettini.

Per fortuna c'è chi crede nel calcio e continua a giocare al calcio pur sapendo che difficilmente potrà mai vincere.


E aggiungo che in questo paese ci sono tifosi frustrati e maleducati, che si piegano a quella medesima "logica", che con lo sport non ha niente a che fare, che per me è solo da poveracci che sfogano la loro frustrazione nel calcio, perchè vogliono avere l'argomento per poter sfottere l'amico, il compaesano, l'avventore del solito bar.

 

Non importa il calcio, non importa lo sport. Importa solo vincere. E chi vede le cose in quel modo spalerebbe * su chiunque alle prime difficoltà.
Con Allegri è successo un sacco di volte, per cui mi dispiace, ma quell'atteggiamento lì, quella iniqua pretesa di vincere, è contro tutti, non ha nessun merito particolare
Si tratta di tifosi risultatisti, bulimici, frustrati, ansiosi di primeggiare nelle risse da cortile del pollaio di casa.

 

Mettendola in termini zoologici, è una specie di parassita intestinale che ti obbliga a mangiare facendoti stare sempre più di * e senza mai essere gratificato fino a quando non lo hai espulso.

 

E poi certo, Allegri ha rifiutato il Real per noi. Gli dobbiamo gratitudine e riconoscenza, ha scritto un libro, è un guru e ai guru bisogna fare le riverenze, rendere omaggio e dire zì badrone. Magari poi è stato scelto per tornare solo perchè è furbo, indolente e servile: semplicemente perfetto.

 

Troppo lungo. Però un bel Maalox e ti passa la paura. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, CR.7 ha scritto:

Hai ragione anche te. Figuriamoci se è passato il messaggio... Sarà sicuramente visto come un affronto alla persona e un attacco al "calcio vero" .ghgh 

Ma figurati che mi ha preso di mira da un paio di mesi perché risiedo purtroppo nella stessa sua provincia, ma a differenza sua, io sotto il fiume Po. Solo per questo fatto mi denigra ogni volta che puó. Cosa puoi pretendere? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, FILA190 ha scritto:

Minestra riscaldata a costi esorbitanti. Prepariamoci a vedere Chiesa terzino sinistro e Dybala (sempre che rimanga) mediano. Davvero con queste cifre che si dicono non c'era nulla di meglio? 

VAi a tifare INDAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minutes ago, pablito77! said:

Ma figurati che mi ha preso di mira da un paio di mesi perché risiedo purtroppo nella stessa sua provincia, ma a differenza sua, io sotto il fiume Po. Solo per questo fatto mi denigra ogni volta che puó. Cosa puoi pretendere? 

Che faccia il moralista di sto Cassio... Mi pare giusto. 🤣

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Area bianconera ha scritto:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ovviamente non ci si poteva aspettare nulla di diverso.

Spero che il morboso attaccamento ai risultati di certi tifosi della Juventus subisca IN OGNI CASO una serie di frustrazioni tali da sradicare quella cancrena da Italietta rappresentata dall'inseguire gli Scudettini.

Per fortuna c'è chi crede nel calcio e continua a giocare al calcio pur sapendo che difficilmente potrà mai vincere.


E aggiungo che in questo paese ci sono tifosi frustrati e maleducati, che si piegano a quella medesima "logica", che con lo sport non ha niente a che fare, che per me è solo da poveracci che sfogano la loro frustrazione nel calcio, perchè vogliono avere l'argomento per poter sfottere l'amico, il compaesano, l'avventore del solito bar.

 

Non importa il calcio, non importa lo sport. Importa solo vincere. E chi vede le cose in quel modo spalerebbe * su chiunque alle prime difficoltà.
Con Allegri è successo un sacco di volte, per cui mi dispiace, ma quell'atteggiamento lì, quella iniqua pretesa di vincere, è contro tutti, non ha nessun merito particolare
Si tratta di tifosi risultatisti, bulimici, frustrati, ansiosi di primeggiare nelle risse da cortile del pollaio di casa.

 

Mettendola in termini zoologici, è una specie di parassita intestinale che ti obbliga a mangiare facendoti stare sempre più di * e senza mai essere gratificato fino a quando non lo hai espulso.

 

E poi certo, Allegri ha rifiutato il Real per noi. Gli dobbiamo gratitudine e riconoscenza, ha scritto un libro, è un guru e ai guru bisogna fare le riverenze, rendere omaggio e dire zì badrone. Magari poi è stato scelto per tornare solo perchè è furbo, indolente e servile: semplicemente perfetto.

 

Ma hai qualche problema? tutta sta filosofia, stiamo parlando di calcio, siamo tifosi, gente che accende la televisione si vede la partita e torna a fare le proprie cose quotidiane…. se a te piace accendere il televisore e vedere partite deprimenti nel gioco e nei risultati come quelle con Crotone, Benevento e Fiorentina sono problemi tuoi e sono sicuro che avrai il massimo rispetto dei tifosi avversari così….infatti la maggior parte dei non juventini ci invitavano fortemente a confermare Pirlo, per la loro gioia…. io pago un abbonamento, sono un tifoso e voglio vedere la mia squadra vincere, se gioca bene meglio ma se alziamo 3 Champions giocando malissimo chissenefrega….e non mi sento né frustrato né ansioso di primeggiare…. scusa ma tu nella vita quando devi raggiungere un risultato  ti interessa raggiungerlo o preferisci mandare avanti gli altri solo perché pensi che stilisticamente sono meglio di te? se fai un concorso e per fortuna lo passi che fai rinunci a favore di chi era più bravo? ma per favore…..

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, Area bianconera ha scritto:

 

 

Ovviamente non ci si poteva aspettare nulla di diverso.

Spero che il morboso attaccamento ai risultati di certi tifosi della Juventus subisca IN OGNI CASO una serie di frustrazioni tali da sradicare quella cancrena da Italietta rappresentata dall'inseguire gli Scudettini.

Per fortuna c'è chi crede nel calcio e continua a giocare al calcio pur sapendo che difficilmente potrà mai vincere.


E aggiungo che in questo paese ci sono tifosi frustrati e maleducati, che si piegano a quella medesima "logica", che con lo sport non ha niente a che fare, che per me è solo da poveracci che sfogano la loro frustrazione nel calcio, perchè vogliono avere l'argomento per poter sfottere l'amico, il compaesano, l'avventore del solito bar.

 

Non importa il calcio, non importa lo sport. Importa solo vincere. E chi vede le cose in quel modo spalerebbe * su chiunque alle prime difficoltà.
Con Allegri è successo un sacco di volte, per cui mi dispiace, ma quell'atteggiamento lì, quella iniqua pretesa di vincere, è contro tutti, non ha nessun merito particolare
Si tratta di tifosi risultatisti, bulimici, frustrati, ansiosi di primeggiare nelle risse da cortile del pollaio di casa.

 

Mettendola in termini zoologici, è una specie di parassita intestinale che ti obbliga a mangiare facendoti stare sempre più di * e senza mai essere gratificato fino a quando non lo hai espulso.

 

E poi certo, Allegri ha rifiutato il Real per noi. Gli dobbiamo gratitudine e riconoscenza, ha scritto un libro, è un guru e ai guru bisogna fare le riverenze, rendere omaggio e dire zì badrone. Magari poi è stato scelto per tornare solo perchè è furbo, indolente e servile: semplicemente perfetto.

 

È un quadro molto aderente allo stereotipo del tifoso juventino che ci affibbia il tifoso di altre squadre.

E che non differisce molto dalla realtà.

Non cambieremo perché siamo così e non c’è alcuna voglia di evolverci.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tendenzialmente non amo i ritorni, benché quello di Lippi portó soddisfazioni (ma anche una finale CL persa), però Allegri era la scelta migliore ed in un certo senso la piú logica. Passo indietro di AA, sempre da stimare chi riconosce i propri errori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Semper Fideles ha scritto:

Una curiosità, senza far polemica: quando tornò Lippi nel 2001, c'erano persone che si lamentavano di questa scelta, parlando di " minestra riscaldata", di " non saper guardare avanti", " eh ma mica c'è solo Lippi", " manca la progettualità", ecc... ?

 

 

Dopo aver vinto tutto in Italia e in Europa con grande personalità nessuno si sarebbe azzardato a rinnegarlo

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, pablito77! ha scritto:

Ma figurati che mi ha preso di mira da un paio di mesi perché risiedo purtroppo nella stessa sua provincia, ma a differenza sua, io sotto il fiume Po. Solo per questo fatto mi denigra ogni volta che puó. Cosa puoi pretendere? 

Proprio niente .ghgh 

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ex ct della Nazionale Italiana campione del mondo, Marcello Lippi, ha parlato nel corso di un'intervista rilasciata all'Adnkronos. Lippi ha soprattutto sottolineato la mossa importante della Juventus di riprendere Allegri in panchina come prossimo allenatore: "Li conosce tutti e sa dove deve agire – ha detto – alla Juventus i ritorni sono sempre stati importanti". L'ex Ct ha anche parlato di Pirlo: "Ha lavorato in base alle possibilità che aveva e non si può sempre vincere lo Scudetto. Ha vinto Coppa Italia, Supercoppa e qualificazione in Champions, in futuro sono certo che farà anche meglio".


https://www.fanpage.it/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.