Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sergione

Chiesa: "L'Italia fa bene a sognare, vogliamo arrivare lontano come insegna la mentalità Juve. Boniperti icona. Ringrazio Pirlo, felice di poter lavorare con Allegri"

Recommended Posts

Dopo la vittoria contro la Svizzera, è cominciata la preparazione in vista del match di domenica contro il Galles, che può valere il primo posto nel girone. Dopo i due successi per 3-0, l'entusiasmo in casa Italia è davvero alle stelle. Federico Chiesa ha raccontato così, in conferenza stampa da Coverciano, le sensazioni che girano intorno alla Nazionale: "I tifosi fanno bene a sognare e noi con loro. Siamo qui per arrivare fino in fondo, per coronare questo grande sogno". E su un suo possibile impiego da titolare nelle prossime partite: "Il mister ci chiede di stare pronti. Quando mi chiamerà in causa mi farò trovare pronto, siamo tutti titolari e dobbiamo star pronti per giocare. Ognuno è importante per raggiungere l'obiettivo e serve dare tutti una mano in un determinato momento. So dentro di me come vivere questo momento, c'è energia, elettricità, il gruppo è bello ed è merito del mister Mancini"

 

Chiesa si è poi soffermato sulla sfida con il Galles e sui possibili incroci che potrebbero arrivare dagli ottavi di finale in poi: "Il Galles è una squadra che darà battaglia sicuramente. Ha dei giocatori importanti di livello internazionale, su tutti Gareth Bale. Anche Ramsey è un giocatore sopra la media, intelligentissimo. Forte tecnicamente, l'ho apprezzato sia fuori che in campo alla Juventus. Francia e Belgio sul nostro cammino? Per arrivare fino in fondo serve affrontare anche queste nazionali. Possiamo giocarcela con tutte e non abbiamo paura di nessuno, anzi vogliamo affrontarle per vedere a che livello siamo"

 

L'esterno della Juventus ha poi voluto ricordare Giampiero Boniperti, storico ex calciatore e presidente del club bianconero, scomparso nella notte all'età di 92 anni: "A nome di tutta la squadra volevo fare le condoglianze alla famiglia di Boniperti. E' scomparsa un'icona del calcio italiano e mondiale". E a proposito di Juventus, c'è spazio anche per parlare del cambio in panchina da Pirlo ad Allegri: "Il mister non l'ho ancora sentito. Ci tengo però a ringraziare ancora Pirlo per la fiducia e quando tornerò alla Juventus, sarò felice di incontrare Allegri e di lavorare con lui. Cosa porto della Juventus in Nazionale? La capacità di non mollare e di vincere sempre, è la mentalità della Juventus"

 

Federico Chiesa ha raccontato anche le sensazioni provate nei drammatici minuti del malore occorso a Christian Eriksen durante Danimarca-Finlandia. Momenti che nella mente dell'ex Fiorentina hanno riportato alla tragedia di Davide Astori: "La situazione di Christian ha colpito tutti. Avevamo appena finito l'amichevole, abbiamo iniziato a sperare che tutto andasse per il meglio e alla fine è stato così. Mi ha fatto ripensare a momenti brutti, ad Astori, ma il ragazzo sta bene e gli auguro una pronta guarigione"

 

Sky Sport

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

È un fenomeno, soprattutto per la sua mentalità e tenacia

In nazionale dovrebbe partire al posto di insigne.. 

Siamo fortunati ad avercelo

Share this post


Link to post
Share on other sites

quando è in giornata si avvicina per tipologia di gioco e intensità a Mbappe (non mi insultate) 😎

Magari fosse più continuo...

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bel giocatore ed acquisto azzeccatissimo.Ha voluto fortemente venire alla Juve e c'è riuscito. Spero che Locatelli si comporti allo stesso modo.La Juve è una delle squadre più forti al mondo ,inutile cercare gloria altrove.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, JuveXXXLsempre ha scritto:

Bel giocatore ed acquisto azzeccatissimo.Ha voluto fortemente venire alla Juve e c'è riuscito. Spero che Locatelli si comporti allo stesso modo.La Juve è una delle squadre più forti al mondo ,inutile cercare gloria altrove.

Vlahovic dovrebbe seguire il suo esempio

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, 2019-2020 ha scritto:

quando è in giornata si avvicina per tipologia di gioco e intensità a Mbappe

Va bene tutto, ma questo è troppo .ghgh

  • Mi Piace 2
  • Haha 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, figlionumero1 ha scritto:

Vlahovic dovrebbe seguire il suo esempio

che hanno segnato in una stagione tanti gol e poi basta ce ne sono tantissimi

secondo vlahovic non ha ancora dimostrato di essere da juve

ma sono opinioni

comunque basta fargli fare tutta la fascia

chiesa deve giocare da attaccante 

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, barcollomanonmollo ha scritto:

che hanno segnato in una stagione tanti gol e poi basta ce ne sono tantissimi

secondo vlahovic non ha ancora dimostrato di essere da juve

ma sono opinioni

comunque basta fargli fare tutta la fascia

chiesa deve giocare da attaccante 

Ce ne sono tanti ad aver fatto tanti gol in una stagione e poi basta, ma quanti di 21 anni ne hanno fatti ben 21 in campionato?

Un altro per me forte forte è Isak del Real Sociedad 

 

Per me sono 2 crack 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, 2019-2020 ha scritto:

quando è in giornata si avvicina per tipologia di gioco e intensità a Mbappe (non mi insultate) 😎

Magari fosse più continuo...

Mbappe è forte però se ha una difesa che gli toglie profondità .... meh...  

Chiesa invece ha dimostrato di fare la differenza non solo quando ha 30 metri liberi davanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Formazione tipo di allegri 

Scemy

Cuadrado delight demiral danilo 

Artur rabiot 

Chiesa dybala ronaldo

Morata 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Jpepinos ha scritto:

Formazione tipo di allegri 

Scemy

Cuadrado delight demiral danilo 

Artur rabiot 

Chiesa dybala ronaldo

Morata 

Tutti avanti così gli avversari ci infilano  in contropiede .

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, IoBiancoNero ha scritto:

Mbappe è forte però se ha una difesa che gli toglie profondità .... meh...  

Chiesa invece ha dimostrato di fare la differenza non solo quando ha 30 metri liberi davanti.

Non è così, Mbappe nell'1 vs 1 è micidiale pure se lo aspettano facendo catenaccio...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, 2019-2020 ha scritto:

quando è in giornata si avvicina per tipologia di gioco e intensità a Mbappe (non mi insultate) 😎

Magari fosse più continuo...

Nello stesso modo in cui Dybala si avvicina per tipologia e intensità a Messi 😁

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Era da tanto tempo che non vedevo un italiano ancora giovane e tosto come lui alla Juve per mentalità. Se tiene duro così per qualche anno la fascia non gliela toglie nessuno

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, 2019-2020 ha scritto:

quando è in giornata si avvicina per tipologia di gioco e intensità a Mbappe (non mi insultate) 😎

Magari fosse più continuo...

Bhe no dai.... Voglie bene a Chiesa.... Ma questo è troppo.... 😊

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altro milanista indottrinato dopo il chiello. Avanti così, facciamoli estinguere i mierdavigliosi .sisi

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, IoBiancoNero ha scritto:

Mbappe è forte però se ha una difesa che gli toglie profondità .... meh...  

Chiesa invece ha dimostrato di fare la differenza non solo quando ha 30 metri liberi davanti.

Non mi pare onestamente. Col porto neanche si è visto in campo per i primi 45 minuti, sia andata che ritorno

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, storia di una grande amore ha scritto:

Non mi pare onestamente. Col porto neanche si è visto in campo per i primi 45 minuti, sia andata che ritorno

Si in effetti è stato l'unico che con il Porto ha giocato sotto tono. Gli altri volavano.. specie il centrocampo.. Bentancur e Kulusevski.. per non parlare della prova incredibile di Dybala.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, storia di una grande amore said:

 Non mi pare onestamente. Col porto neanche si è visto in campo per i primi 45 minuti, sia andata che ritorno

tra andata e ritorno ha fatto 3 gol. E se passavamo il turno era solo grazie a lui.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, IoBiancoNero ha scritto:

Si in effetti è stato l'unico che con il Porto ha giocato sotto tono. Gli altri volavano.. specie il centrocampo.. Bentancur e Kulusevski.. per non parlare della prova incredibile di Dybala.

Problemi di comprensione del testo ne abbiamo qui?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.