Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

★Kimi85★

Arrivabene: "Dybala? La Juve prima di tutto. Quando abbiam preso Vlahovic, era chiaro che qualcuno sarebbe partito"

Recommended Posts

Adesso, massimobonini2 ha scritto:

Boniperti avrebbe preso a calci nel sedere sia dybala che antun, giustamente 

Probabile, lo ha fatto con tanti, ma non lo avrebbe perso così, non  a zero

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, massimobonini2 ha scritto:

Boniperti avrebbe preso a calci nel sedere sia dybala che antun, giustamente 

Erano altre epoche. A quanto pare Boniperti non metteva nemmeno le cifre sul contratto e in base a quanto rendevi la Juventus ti pagava. O così, o così. Non c'erano tante scelte.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vlahovic con Dybala, non trova alcun riscontro ne tecnico ne tattico, le esternazioni di Arrivabene sono unicamente di carattere diplomatico; diciamo che all'attuale tecnico della Juve interessano esterni offensivi in grado di coprire con intensità la loro fascia e interessano di meno le seconde punte difficili da collocare nelle sue vedute tattiche; Allegri vuole Perisic e questo spiega molte cose, specie la rinuncia a Dybala.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, massimobonini2 ha scritto:

Boniperti avrebbe preso a calci nel sedere sia dybala che antun, giustamente 

Ma i premi (bonus) che dava Boniperti erano molto alti, alla fine non ci sarebbero stati problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, massimobonini2 ha scritto:

Boniperti avrebbe preso a calci nel sedere sia dybala che antun, giustamente 

Vabbè ma il giorno dopo Cardiff dybala valutava di metterlo sul mercato uno intelligente come la Marisa 😀

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, jurgen kohler ha scritto:

Ma certo che avrei rinnovato. Paghiamo stipendi assurdi a gente come Ramsey, Rabiot, Arthur, Bernardeschi e vogliamo risparmiare sull’elemento di maggior classe? Avesse 33 anni potrei capire, ma a 29 anni Dybala è nel pieno della maturità.

I tifosi ieri sono stati splendidi, fin dal primo minuto.

Infatti è una vergogna non averlo rinnovato!!! Mi viene il sospetto che sia stato Arrivabene a silurarlo😡

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Aho ha scritto:

Ma i premi (bonus) che dava Boniperti erano molto alti, alla fine non ci sarebbero stati problemi.

Erano tempi diversi. I premi, però, li pigliavi solo se vincevi mentre adesso prendi già praticamente tutto alla firma del contratto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Dario il grande ha scritto:

Vlahovic con Dybala, non trova alcun riscontro ne tecnico ne tattico, le esternazioni di Arrivabene sono unicamente di carattere diplomatico; diciamo che all'attuale tecnico della Juve interessano esterni offensivi in grado di coprire con intensità la loro fascia e interessano di meno le seconde punte difficili da collocare nelle sue vedute tattiche; Allegri vuole Perisic e questo spiega molte cose, specie la rinuncia a Dybala.

Perisic?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, gobbone ha scritto:

Erano tempi diversi. I premi, però, li pigliavi solo se vincevi mentre adesso prendi già praticamente tutto alla firma del contratto.

I bonus oggi te li devi guadagnare, se no non sono bonus.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Damian Saravia ha scritto:

Arrivabene non capisce nulla di calcio. Serve un dirigente alla Marotta per rilanciare il nostro progetto tecnico. 

Esatto ed è pure arrogante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non meritano l'acquisto di nessun abbonamento, ne allo stadio ne in tv. Società di incompetenti. Lasciar partire il miglior calciatore della serie A , Juventino fino al midollo, gratis!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Aho ha scritto:

I bonus oggi te li devi guadagnare, se no non sono bonus.

Si, sono numeri completamente diversi rispetto agli anni 70-80. In quel periodo, almeno alla Juve, avevano un contratto più basso e la parte bonus era quella più corposa. ora è il contrario.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, JLS ha scritto:

Marotta? Quello che il forum ha sempre definito incapace, miracolato, responsabile di tutti i nostri “fallimenti”?

Marotta è stato contestato perchè si davano i meriti ad altri... andato via Marotta si è capito che non era proprio cosi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, tevezmania ha scritto:

Infatti è una vergogna non averlo rinnovato!!! Mi viene il sospetto che sia stato Arrivabene a silurarlo😡

La vergogna è essere restati ostaggio di questo clan dopo la questione MU. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Umanamente capisco che vedere in lacrime Paulo spiaccia. Razionalmente, è al 90% colpa sua. Sua perché ha un circo composto dalla sua attuale compagna (l'inizio della loro relazione segna stranamente il calo del nostro: ricordate gli ammonimenti di Nedved) e del circo di approfittatori più o meno dichiarati che cercano di mangiare grazie a Dybala, ossia il fratello (ex?) agente - di cui non conosco né titolo né qualifiche ma che dubito sia un professionista del settore - né di Antun che sino a ieri l'altro vendeva automobili e che pare abbia qualche trascorso solo come manager di tennisti argentini (a che livello però non saprei) e che avrebbe come titolo preferenziale essere amico di famiglia e in particolare del defunto Dybala senior.

Ricordiamo tutti la querelle con Triulzi, i problemi con gli scarpini etc. Ecco, diciamo che il ragazzo non ha avuto molta lungimiranza. Ha tirato la corda, si è portato dietro una corte dei miracoli che gli ha fatto credere di poter ottenere molti più soldi (e quindi di poterci mangiare sopra di più) ma, purtroppo per lui, dopo molto tergiversare e mentre le prestazioni calavano e gli infortuni aumentavano (però: dopo l'addio non ne ha saltata più nessuna...) è arrivato uno squalo messo lì da JE.

Arrivabene può piacere o no (e mi fa sorridere chi mi quota in un intervento che ho scritto oltre due mesi fa solo per dirmi che Arrivabene è un incompetente di calcio, di pancia dopo le lacrime del.giocatore) ma ha uno scopo: non fare prendere per il naso la società da gente che gira intorno a Dybala e che gli ha fatto credere di avere il coltello dalla parte del manico (ricordate le occhiatacce a Udine?!) salvo poi portarlo a perdere la Juve. Se credi aver ragione, di essere una vittima, non piango così. Quella è frustrazione, anche un po' infantile se vogliamo.

Infine due cose: Arrivabene ha avuto ruoli apicali in P. Morris, in Ferrari (che non è andata male come si dice, vedasi tremenda successiva gestione di Binotto) e non è assolutamente un "cialtrone" come ho letto.

Etichetta che credo si attagli bene al clan Dybala.

 

Riporto un articolo del.Corriere di quasi 4 anni e mezzo fa (dicembre 2017) ai tempi del "professionista" Marotta (che dopo mesi di trattative chiamò Draxler "Drassel")

--------

Juventus. Dybala, il fratello Mariano e quel viaggio segreto a Parigi

di Giampiero Timossi

   

Sono i fratelli dei calciatori, una vera categoria. Sempre più spesso diventano anche procuratori. È successo con Mariano Dybala, 36 anni, stesso sangue di Paulo nato 13 anni dopo. Mariano, da settembre, è il nuovo agente del 10 della Juventus. Lo scontro che sta agitando i bianconeri nasce da qui.

La Juventus non gradisce i comportamenti di Mariano Dybala; Paulo non gradisce le ingerenze nei rapporti familiari; Allegri mette in panchina il campione «che si allena male» e il fratello del campione gira mezza Europa promettendo che porterà via Paulo «quando e come voglio».

 

A far infuriare l’ad Marotta è stato un volo a Parigi di Mariano per incontrare dei dirigenti del Psg. Subito dopo ha prospettato al fratello uno scenario chiarissimo: «Neymar andrà al Real Madrid e tu sei quello giusto per sostituirlo». Sembra anche che non siano stati i francesi ad avvertire i colleghi juventini.

 

A Torino hanno scoperto del viaggio grazie alle foto messe sui social dalla fidanzata, con Mariano nella trasferta parigina. Questa «sfrontatezza» avrebbe irritato la Juventus, più delle avances fatte dal fratello-agente a Barcellona e Manchester City. In un primo momento la Juve aveva cercato un’intesa. Un modo sarebbe stato quello di offrire a Dybala una rinegoziazione del contratto (scadenza 2022), un accordo che comprendesse anche la gestione dei diritti d’immagine (grana aperta con l’ex agente Triulzi) e un’adeguata commissione al fratello. Ora non se ne parla più.

 

Altri procuratori, come Raiola, Morabito e Mendes, si sono avvicinati all’attaccante. L’entourage di Dybala ha pensato che fosse la Juventus a spingerli per escludere il fratello. Tra i compagni è sempre stato Marchisio il più vicino alla Joya. Ma il tentativo di far ragionare l’argentino ha prodotto solo «un netto distacco» tra i due. Intanto la Juve dice di aver parlato con Dybala e lui dice di non aver più parlato con Marotta. L’ultima comunicazione con il tecnico risale a prima di Bologna: il numero 10 già sapeva che per la seconda volta di fila si sarebbe seduto in panchina.

 

---

 

Sicuri che Dybala in questi anni sia stato irreprensibile?

Asciugate i lacrimoni e riavviamo il nastro...che di errori "u' picciriddu" ne ha fatti e temo ne farà ancora...

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 24/3/2022 Alle 11:49, curvafiladelfia ha scritto:

Non sono d'accordo, non mi sembra per niente "chiaro". Una grande squadra che vuole dare l'assalto alla CL deve ricordarsi della panchina che aveva il Real Madrid a Cardiff: Bale, Asensio, Morata. (+150 milioni in panca).

 

La chiosa finale poi se la poteva risparmiare. Sta banfando troppo...

 

attualmente non possiamo puntare nemmeno alla coppa italia, credo che la champions league nella mente della dirigenza sia stata messa in disparte, siamo anni luce distanti da troppi club

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mandiamo via dybala l'unico che hanno piedi buoni in squadra x tenere uno come kean che non sa se il pallone è rotondo o quadrato

Arrivabene cambia lavoro la juve non fa' x te

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, ittonitram ha scritto:

 

Io, in più di 50 anni di tifo, non ricordo che Boniperti abbia  dato delucidazioni, almeno non in modo così diretto ed arrogante, a degli scribacchini, un tempo veri giornalisti.  Boniperti ti faceva accomodare nel suo ufficio e, se avevi sbagliato ti lisciava il pelo. Tutto rimaneva lì, non usciva nulla ed il problema poteva rientrare senza che la società facesse figure da dilettanti. Altri tempi, altro cervello.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Astarac ha scritto:

Umanamente capisco che vedere in lacrime Paulo spiaccia. Razionalmente, è al 90% colpa sua. Sua perché ha un circo composto dalla sua attuale compagna (l'inizio della loro relazione segna stranamente il calo del nostro: ricordate gli ammonimenti di Nedved) e del circo di approfittatori più o meno dichiarati che cercano di mangiare grazie a Dybala, ossia il fratello (ex?) agente - di cui non conosco né titolo né qualifiche ma che dubito sia un professionista del settore - né di Antun che sino a ieri l'altro vendeva automobili e che pare abbia qualche trascorso solo come manager di tennisti argentini (a che livello però non saprei) e che avrebbe come titolo preferenziale essere amico di famiglia e in particolare del defunto Dybala senior.

Ricordiamo tutti la querelle con Triulzi, i problemi con gli scarpini etc. Ecco, diciamo che il ragazzo non ha avuto molta lungimiranza. Ha tirato la corda, si è portato dietro una corte dei miracoli che gli ha fatto credere di poter ottenere molti più soldi (e quindi di poterci mangiare sopra di più) ma, purtroppo per lui, dopo molto tergiversare e mentre le prestazioni calavano e gli infortuni aumentavano (però: dopo l'addio non ne ha saltata più nessuna...) è arrivato uno squalo messo lì da JE.

Arrivabene può piacere o no (e mi fa sorridere chi mi quota in un intervento che ho scritto oltre due mesi fa solo per dirmi che Arrivabene è un incompetente di calcio, di pancia dopo le lacrime del.giocatore) ma ha uno scopo: non fare prendere per il naso la società da gente che gira intorno a Dybala e che gli ha fatto credere di avere il coltello dalla parte del manico (ricordate le occhiatacce a Udine?!) salvo poi portarlo a perdere la Juve. Se credi aver ragione, di essere una vittima, non piango così. Quella è frustrazione, anche un po' infantile se vogliamo.

Infine due cose: Arrivabene ha avuto ruoli apicali in P. Morris, in Ferrari (che non è andata male come si dice, vedasi tremenda successiva gestione di Binotto) e non è assolutamente un "cialtrone" come ho letto.

Etichetta che credo si attagli bene al clan Dybala.

Quoto tutto. Ma non ci sarebbe nemmeno bisogno perchè sono fatti oggettivi. Ma qui non si può parlare per fatti, si viene spacciati per lecchini di Agnelli .ghgh 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, siralexita ha scritto:

Quoto tutto. Ma non ci sarebbe nemmeno bisogno perchè sono fatti oggettivi. Ma qui non si può parlare per fatti, si viene spacciati per lecchini di Agnelli .ghgh 

Purtroppo si tifa di pancia e non si ha né memoria né razionalità. Il ragazzo è vittima di se stesso e dei quaqquaraquà che si porta in giro.

Poi qui dentro non si ragiona: a gennaio il Barca si è mosso per Morata non per Dybala. Rendiamoci conto: orfano di Messi chiedeva Morata non il suo naturale sostituto ed erede, secondo alcuni.

Dybala per me sul piatto avrà qualche offerta da club di seconda fascia. Se va all'Inter la motivazione è quella non certo odio o ripicche che francamente non si capisce perché dovrebbe farne dato che per due anni è stato lui a tergiversare sui rinnovi proposti formalmente dalla società.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Astarac ha scritto:

Purtroppo si tifa di pancia e non si ha né memoria né razionalità. Il ragazzo è vittima di se stesso e dei quaqquaraquà che si porta in giro.

Poi qui dentro non si ragiona: a gennaio il Barca si è mosso per Morata non per Dybala. Rendiamoci conto: orfano di Messi chiedeva Morata non il suo naturale sostituto ed erede, secondo alcuni.

Dybala per me sul piatto avrà qualche offerta da club di seconda fascia. Se va all'Inter la motivazione è quella non certo odio o ripicche che francamente non si capisce perché dovrebbe farne dato che per due anni è stato lui a tergiversare sui rinnovi proposti formalmente dalla società.

Ah io di pancia ho finito di tifare quando ho visto Bonucci professare amore eterno per la Juve salvo poi andare al Milan e tornare come se niente fosse. Con l'addio di Chiello, i calciatori per me sono tutti uguali: una banda di mercenari attaccati ai soldi che non se ne fottono di nulla e nessuno. E come tale saranno trattati da me. Resta solo la maglia. 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ciruzzo ha scritto:

solo una cosa......

Non si perde uno come Dybala a zero....

il resto sono scemenze

Un commento sensato finalmente 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.