Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

juventino milanese

16 maggio 1984, la Coppa delle Coppe è bianconera

Recommended Posts

4 ore fa, Totik ha scritto:

Si, però ricordo che alla fine ci arrivavano squadre non molto forti al cospetto di quelle della coppa dei campioni e della coppa Uefa.

Esatto. Ragazzi va bene bene tutto ma ricordiamo che al primo turno beccammo il legia Danzica (c polacca), poi psg all'epoca valeva tipo la fiorentina, ai quarti i finlandesi della haka valkeakosky..praticamente vincemmo la coppa giocando 3 partite vere.

Per dire in coppa campioni l'anno prima a parte il primo turno, furono tutte squadre di livello.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, RINTINTIN ha scritto:

Per me, la più forte è stata quella di Atene 

Ma anche per me!

Zoffgentilecabriniboninibrioscireabettegatardellirossiplatiniboniek

 

Intendevo la più forte come ciclo.

Ancora non mi capacito per Atene. Dico sempre che noi abbiamo un brutto rapporto con questa coppa, perché se non abbiamo vinto ad Atene con quei campioni......

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avevo 28 anni, mia figlia, la prima, nacque il 6 maggio e, quando vi fu la finale, aveva 10 giorni. Oggi ha 40 anni ed io 68, come passa il tempo... 

Bella Italia in quel periodo. Ero a Roma dal 1975, poliziotto, e mi sono beccato tutti gli anni di piombo ma andiamo oltre. Della partita ricordavo solo  la sgroppata di Boniek col gol e la goduria finale. Era una Juve mostruosa in ogni reparto. Che periodo, moriva Berlinguer ed ai funerali, per 3 giorni, feci la scorta a Gorbaciov che, allora, era il presidente del partito comunista. In pratica il nr.2 dell'URSS.  Ci regalò una cassa da 6 bottiglie a testa, eravamo in tre, di una fantastica wodka Russa. Ce la volle dare personalmente e ne rimasi colpito. Quanti ricordi legati al 1984... non solo al calcio.  Divenni padre poco prima e questo, cambiò la mia vita in meglio. Io, ligure, romano di adozione, quando parlo, a distanza di 20 anni  dal ritorno in Liguria, mi scambiamo per romano... mannaggia la pupazzetta...

  • Mi Piace 1
  • Grazie 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Maxbw1964 ha scritto:

Che bei ricordi, avevo 20 anni... sigh 😊

Anch'io ne avevo 20. Adesso ne abbiamo 25

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, RINUSLEX ha scritto:

La coppa alla quale tengo di più.

.fuma

Forse forse anche io per via della maledetta Atene, questa coppa mi ripago' di quella cocente delusione 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In semifinale la juve riuscì a eliminare il Manchester United che era una signora squadra, aveva Robson e Stapleton. Un gol di Rossi al 90' a Torino, dopo che avevano segnato Boniek (che segnava in tutte le notturne di coppa) e Whiteside. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che periodo!
In 8 anni (1977-1985) vincemmo tutto quello che si poteva vincere a livello internazionale (Coppa UEFA, Coppa Coppe, Coppa Campioni, Supercoppa Europea, Coppa Intercontinentale, ora chiamata Mondiale per club).

Share this post


Link to post
Share on other sites

..l'unico topic che ha un senso...nemmeno ci godiamo più le vittorie!!!...che juve ragazzi quei tempi e vignola che era il top dalla panchina mi ricoro in un juve udinese che fece il platinì entrò e ci portò alla vittoria che significava quasi sicuramente lo scudetto...tacconi quella sera fece degli interventi favolosi e scirea ragazzi poteva giocare in giacca e cravatta per quanto era pulito sugli interventi..avrò sempre dei dolci ricordi di quella juve e di quegli anni sarà perchè era la mia adolescenza è tutto ha un sapore meraviglioso e ad oggi purtroppo nostalgico..ma mi sono goduto alla grande quella juve...peccato atene l'anno prima e i vigliacchi di liverpool nella finale dell'anno successivo degli assassini e chi è cresciuto oggi dovrebbe aver sempre in mente che razza di persone sono quegli inglesi..altro  che provare a cantare il loro inno e prendere a paragone la loro squadra..sono degli assassini e nutro solo profondo odio per il liverpool e la sua gente

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

E non dimentichiamo che l'anno dopo battemmo, sotto una fitta nevicata (si giocava col pallone rosso.. ), proprio il Liverpool nella Supercoppa Europea.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mio padre c'era. Fu un'invasione bianconera ma quello che mi ha sempre detto è che lo stadio era totalmente inadeguato a ospitare l'evento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Bi@nconero ha scritto:

Ero sugli spalti 

Grande !!!

36 minuti fa, masfon ha scritto:

E non dimentichiamo che l'anno dopo battemmo, sotto una fitta nevicata (si giocava col pallone rosso.. ), proprio il Liverpool nella Supercoppa Europea.

doppietta di Zibi 😍

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Duke Fleed ha scritto:

In semifinale la juve riuscì a eliminare il Manchester United che era una signora squadra, aveva Robson e Stapleton. Un gol di Rossi al 90' a Torino, dopo che avevano segnato Boniek (che segnava in tutte le notturne di coppa) e Whiteside. 

Quella fu la migliore stagione di Pablito goleador alla Juve

 

Mi ricordo benissimo il goal segnato al MU all'ultimo minuto .... quante emozioni !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che serata memorabile mi viene da piangere solo a vedere Scirea e Rossi che purtroppo non ci sono più. Avevo 12 anni e il giorno dopo sono andato felice a scuola con la mia sciarpina con scritto semplicemente Forza Juve

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricordo benissimo quella partita, vista su un vecchio televisore in bianco e nero.

 

Personalmente mi piaceva molto la vecchia terna Coppa Campioni / Coppa delle Coppe / Coppa UEFA, che avevano un senso ben preciso.

 

Poi capisco che quella formula, con l'eliminazione diretta, non poteva reggere nel calcio dei diritti TV: quando diventò presidente del Milan Berlusconi disse chiaramente che era inaccettabile che una squadra che aveva investito una montagna di soldi rischiasse di uscire dalla Coppa Campioni per una serata storta. O di non entrarci un anno perché magari era finita seconda in campionato per un punto. E che era inefficiente poter vendere alle TV solo 9 partite al massimo, delle quali la metà contro cenerentole dell'Est o della Scandinavia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boniek segnò anche nella finale di coppa delle coppe. Segnava in tutte le notti di coppa o quasi, compreso il mundialito club. Da Agnelli era chiamato il bello di notte. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io c'ero a Basilea. Ragazzi , fu una partita difficilissima, il Porto giocava di squadra davvero bene, tanto che, l'anno dopo o due anni dopo , vinse la coppa dei Campioni

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 16/5/2024 Alle 08:51, zoff70 ha scritto:

Me la ricordo bene,gol di Vignola e Boniek 😊una coppa che a me piaceva e che non mi dispiacerebbe se ritornasse 🙂

Coppa che mi è sempre piaciuta. Dopo non mi è più fregato nulla della CI. Forse sarebbe un bel modo per ridarle importanza 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.