Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Semper Fideles

Utenti
  • Numero contenuti

    1.054
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

604 Eccellente

Su Semper Fideles

  • Titolo utente
    L'intelligenza è démodé
  • Compleanno 11 Giugno

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

3.828 visite nel profilo
  1. Semper Fideles

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Mah, nei goal che gli ho visto fare di testa era sempre liberissimo. Anche Higuain qualche goal di testa l'ha fatto, ma mai sovrastando un difensore o quantomeno disturbato da esso ( vedi il goal all'inter l'anno scorso, quello al Bologna in casa 2 anni fa ecc) e di fatti l'argentino nel gioco aereo era abbastanza deficitario. Può darsi che il brasiliano abbia uno stacco buono, ma stiamo parlando sempre di un attaccante di 1,75 cm e che ha decisamente altri punti di forza.
  2. Semper Fideles

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Con Gabriel Jesus dovremmo cambiare drasticamente il nostro modo di giocare, diminuendo drasticamente i cross ( specie sul secondo palo) e prediligendo, invece, possesso e verticalizzazioni, con transizioni veloci quando occorre.
  3. Il gazzettaro che ha fatto la moviola è dichiaratamente romanista ( ma basterebbe anche farsi un giretto sul suo profilo Twitter per rendersene conto); è lo stesso che lodò l'arbitraggio di Massa in Juventus-Roma, sorvolando sul mancato rosso di N'Zonzi ad inizio ripresa, il possibile rigore su Ronaldo per fallo di Manolas, l'assurdo annullamento del 2-0 di Douglas Costa e i grossi dubbi sul goal di Chiellini ( che non tocca Olsen).
  4. Semper Fideles

    Con e senza Giorgio Chiellini

    La situazione della nostra difesa è abbastanza complessa. Ad oggi i titolari indiscussi sono Chiellini e Bonucci. -Il primo ha 35 anni, sta facendo una stagione ad altissimi livelli ( e quando manca si sente) e non sappiamo quando comincerà il declino a livello fisico e di prestazioni. - il secondo prende un ingaggio non certo soft, è un senatore, viene considerato importante ( da allenatore\società\ compagni) per via delle sue qualità in fase di possesso e di impostazione ( a dispetto delle sue enormi lacune negli 1vs1 e in marcatura, soprattutto sulle palle alte, lì si raggiungono picchi di imbarazzo notevole) si sente ( e di fatto lo è) titolarissimo. Ora, se andassimo a prendere un difensore centrale di livello, alla Manolas\De Ligt,ecc... questo avrebbe, giustamente, pretese di titolarità ( l'olandese è corteggiato anche dal Barça, per dire), che cozzerebbero con la titolarità di Bonucci. Quindi, a meno di una improbabile cessione del viterbese, servirebbe un calciatore forte, ma non fortissimo,che accetti di fare il terzo nelle gerarchie. Per il resto, Barzagli a Giugno saluta. Per Caceres boh, sinceramente lo considero un punto interrogativo, non so cosa deciderà la società a riguardo. Se sta bene come quarto di difesa non sarebbe malaccio. Per quanto riguarda ,invece, Rugani, lo vedo buono al massimo come quarta scelta tra i centrali di questa squadra.
  5. Semper Fideles

    Genoa - Juventus 2-0, commenti post partita

    Spero che quelli che blaterano di "mentalità europea" , di " puntare alla Champions, a costo di perdere punti in campionato", del " dello scudettino nel campionatucolo mi frega poco" non siano gli stessi che piangono per una sconfitta in trasferta dopo un'impresa incredibile in champions, con tanto di turnover e ampio vantaggio in classifica e che si fanno la pupu addosso con un vantaggio di +19 ( +16 se il Napoli vince), a 10 giornate dalla fine con entrambi gli scontri diretti vinti. Altrimenti o siete troll o avete problemi grossi, francamente. E alla fine della fiera è Allegri quello che se la fa sotto
  6. Semper Fideles

    Genoa - Juventus 2-0, commenti post partita

    Sconfitta accettabile, a causa del grande sforzo fisico e mentale di martedì, del turnover e della poca intensità e voglia messa in campo, a dispetto, comunque, di un primo tempo equilibrato. Non capisco perchè abbia giocato Mandzukic, visto che sono mesi che si trascina e che fa prestazioni insufficienti, soprattutto con un Kean in rampa di lancio. Il 3-5-2 messo in campo credo sia più figlio del turnover che di scelta tecnica ( se dovremmo rivedere la difesa a 3 in Champions credo che sarà in un 3-4-3 , con Can tra i centrali di difesa), viste le tante assenze in attacco. Ora, concentriamoci per vincere le 2 partite contro Empoli e Cagliari per avvicinarci di più alla certezza matematica
  7. Parto col dire che quelli della Rai si confermano dei peracottari senza precedenti, assurdo e vergognoso che loro, detentori dei diritti in chiaro, non siano stati in grado di trasmettere un sorteggino dei quarti visibile free sul sito della UEFA. Che schifo e monnezza di emittente, spero che non li acquisisca più i diritti della Champions, che si limiti a trasmettere in differita il curling di serie C. Buon sorteggio comunque,meglio di cosi poteva andare soltanto beccando il Porto. Dovremmo far valere la nostra maggiore esperienza europea a questi livelli. Purtroppo il Barça potremmo seriamente incontrarlo in finale e questo sarebbe un problema ( sarebbe stato meglio incontrarlo in semi).
  8. Proprio loro parlano Un loro collega tifoso ci pone come la terza squadra più abbordabile dopo Porto e Ajax, quest'estate ( non i tifosi del Tottenham, ma gli inglesi in generale) hanno rosicato da morire per l'arrivo di Ronaldo alla Juve ( e di conseguenza in serie A), con tanto di cartoon che dipingeva CR7 come uno finito perchè veniva in Italia Se li incontriamo li dobbiamo asfaltare senza se e senza ma. Tifoso dello United. Ma quelli spocchiosi siamo noi :D Manco stessero dicendo che Brienza è meglio di Messi. Stiamo parlando di 2 fenomeni, perchè paragone insensato? Vabbè, ma tanto quelli spocchiosi siamo noi Perchè, l'Atletico ha vinto qualche contrasto? Le partite bisogna guardarle anche per fare le rosicate, caro Ziliani Sicuro sicuro? Ora Mediaset è di nostra proprietà? Buono a sapersi
  9. -La telecronaca di Caressa e Bergomi di ieri rientra nella norma di quelle telecronache di champions pro-italiane ( e direi anche giustamente) contro squadre straniere, nè più, ne meno. Ovviamente c'è anche l'enfasi dovuta alla grande partita e al ribaltone fatto dalla Juve, ma non ci vedo nulla di strano. Cosi come rientrano nell'ordine normale delle cose il commento dello stesso Caressa in PSG-Napoli, Compagnoni in Napoli-Liverpool e cosi via. -Le telecronaca, invece, di Trevisani ed Adani in Inter-Tottenham va oltre, perchè qui non si tratta di tifo pro-italiane, ma di tifo pro-inter sguaiato, esternato liberamente, senza i paletti di imparzialità richiesti dal campionato. Vi allego giusto 3 di motivi, come manifesto: 1) Prima dell'angolo che porterà al vantaggio di Vecino, Adani e Trevisani sghignazzano dicendo robe del tipo " che ti ricorda eh", riferendosi appunto all'ultimo match del campionato scorso dell'inter, contro la Lazio. Io tifoso della Lazio potrei essere risentito, perchè non siamo ad inter channel, ma Sky. Non ci sono solo interisti che la guardano, ma magari anche tifosi delle altre squadre che si augurano di vedere una bella partita o anche un tifoso toh, del Torino o della Lazio stessa che sta tifando l'inter, perchè in Europa tifa le italiane; 2) Al goal di Vecino urla veramente sguaiate oltre ogni limite e decibel, che manco Zampa dopo un goal-vittoria di Totti al 90esimo in un derby o dopo aver sbattuto il mignolo al comodino. Annessi a ciò i deliri di Adani sulla Garra Charrua, degli uruguagi," lo capisci o no", urlando sempre come un invasato. Se si fosse trattato di un goal vittoria dell'Italia al mondiale l'avrei forse accettato ( ma tu giornalista devi tenere un contegno, un pudore, che non deve essere superato. Ok esultare come un pazzo, ma c'è un limite anche per questo), ma diamine stiamo parlando della prima partita della fase a gironi e questi blaterano "dell'artiglio che graffia e lascia il segno sulla storia dell'inter", su; 3) da ultrà che si rispettano, nel finale hanno anche incitato Handanovic ad un comportamento antisportivo ( "perdi tempo Samir", qualcosa del genere), lamentandosi poi delle perdite di tempo degli olandesi in Inter-PSV . Detto questo, queste lamentele sul commento di Caressa e Bergomi le rubricherei a semplice rosik degli antijuventini che già festeggiavano la nostra eliminazione e che martedi se la sono presa malamente in quel posto, dove non batte il sole.
  10. Ho votato Barça e Porto, rispettivamente da evitare ed incontrare. Andando a stilare una classifica che va dalla più abbordabile a quella meno abbordabile: 7) Porto. Sicuramente la più abbordabile del lotto, ha fatto una fatica immane ad eliminare la Roma agli ottavi e mi sembrano anche meno forti rispetto all'ultimo doppio precedente del 2017. Occhio a non sottovalutarli comunque, soprattutto al Do Dragao. 6)Tottenham. Squadra per natura tendente al suicidio, in campionato sono decisamente fuori dalla lotta per il titolo, hanno acciuffato per i capelli la qualificazione agli ottavi in danno per l'inter ed eliminato un Borussia in crisi. La squadra è letteralmente la stessa dell'anno scorso ( non hanno fatto mercato né l'estate scorsa né a gennaio), mentre noi siamo decisamente migliorati rispetto all'anno scorso. Se giochiamo come sappiamo, non dovrebbero esserci problemi 5)Ajax. Squadra molto giovane, che corre tantissimo, che gioca benissimo in attacco, con trame di gioco molto alte qualitativamente. Di contro, una fase difensiva che balla spesso e volentieri e l'inesperienza ad alti livelli in questa competizione. 4)Manchester United. Squadra diversa da quella incontrata nella fase a gironi, il nuovo allenatore ha dato una nuova linfa, compatezza e risultati convincenti. Il passaggio ai quarti ai danni del PSG mi è sembrato un po' casuale e un suicidio dei pargini più che altro ( considerato quanto hanno subito i red devils tra andata e ritorno), ma sono stati bravi nel capitalizzare le poche occasioni avute e su questo bisognerà stare attenti. Le parole chiave, in proiezione di questa partita, dovranno essere cinismo in attacco ( ovvero non sciupare quanto creato, vedi l'andata allo stadium ai gironi) e massima attenzione sui piazzati e cross ( capito Bonny?). 3) Liverpool. Sinceramente non so come potrebbe andare a finire un match con loro, potremmo soffrire maledettamente il loro pressing e il loro ritmo infernale, Allegri potrebbe imbrigliare Klopp come agli ottavi del 14-15, oppure potremmo assistere ad un Liverpool non irresistibile in trasferta ( come spesso è accaduto quest'anno in CL). Ci sarà molto da battagliare. Dalla nostra avremo comunque la tranquillità di un campionato già vinto, mentre i reds sono in piena lotta per il primo posto ( e magari potrebbero tenerci anche particolarmente, visto che sarebbe il primo campionato vinto per loro) 2) Manchester City. Allegri sa come incartare Guardiola dal punto di vista tattico, vedi gli ottavi del 15-16 ( si spera in un lieto fine, in caso), con la differenza che quel Bayern aveva come armi anche il cross e le palle inattive; elementi che non sono certo il pezzo forte del City, che predilige possesso palla e verticalizzazioni improvvise. Elementi a loro sfavore saranno certamente la lotta col Liverpool per il primato in premier e il loro sciogliersi quando la posta in gioco si fa alta 1) Barcellona. Poco da dire, sicuramente tra i favoriti della competizione. Spero di evitarli in questi quarti e che escano subito. Poi se devo scegliere tra affrontarli in semifinale o in finale, direi in semifinale. C'è da verificare se in loro vi è ancora la tendenza, palesatesi nei 2 anni precedenti a questo, nel floppare le trasferte.
  11. Semper Fideles

    Juventus - Atletico Madrid 3-0, le pagelle e il migliore in campo

    Szczesny 6 = partita tranquilla per lui, sicuro nelle situazioni da palla inattivaCancelo 6,5 = timido nel 1 ° tempo, dove non punta mai un Juanfran adattato . Cresce nella ripresa,anche se nel recupero fa una sciocchezza non sfruttata dai colchonerosChiellini 7,5= baluardo in difesa, riesce a rendersi anche pericoloso nelle palle inattive in attacco. Bonucci 6,5 = prova molto buona , primo regista della squadra, la difesa a 3 lo mette anche a suo agio. C'è da segnalare il solito disastro in difesa sulle palle alte. Non è che viene sovrastato ( e ci potrebbe stare), si perde proprio l'uomo ogni voltaSpinazzola 7,5=manda spesso in tilt Arias con accelerazioni continue, mettendo spesso anche buoni cross: personalità da vendere, soprattutto per un esordiente in CLEmre Can 8= prova di gran spessore, non sbaglia praticamente nulla, pulito nei passaggi, diga in fase difensivaPjanic 6,5 = regia ordinata, qualche apertura buona, bene anche in fase di non possesso. Esce per un problema alla cavigliaMatuidi 7= è dappertutto, tanta legna, quantità e muscoli per arginare le ripartenze dell'AtleticoBernardeschi 8,5 = primo tempo superlativo, tra l'assist per il gol di Ronaldo, una punizione alta di poco e una rovesciata coraggiosa . Lotta come un leone anche nella ripresa svariando su tutto il fronte d'attacco e dà ragione ad Allegri che lo ha preferito a Dybala nell'undici titolare. Fino alla ciliegina sulla torta: la progressione irresistibile che costringe Correa a commettere il fallo da rigore del 3-0.Mandzukic 6= non mi va di mettere insufficienze in una serata del genere, ma il croato di fatto non è mai pericoloso, macchinoso, anticipato costantemente da Godin e Gimenez, non è energico e imperioso nello stacco ( penso che ogni volta staccava di 2 cm da terra) e prima di uscire si divora anche una occasione ghiotta. Di fatto, mezzo voto in piùRonaldo 9= semplicemente monumentaleDybala 6,5= tiene alta la squadra, si prende punizioni molto importanti ed è prezioso in fase di transizione. Buon ingressoKean 6= Entra e va subito a un passo dal gol con un sinistro a incrociare che finisce di poco a lato. Subito in partita, prova a tenere alta fino alla fine la difesa dell'Atletico. Allegri 8 = Indovina tutte le scelte. Ha avuto ragione nell'inserire Bernardeschi anzichè Dybala, con il primo che non tradisce giocando una partita strepitosa. Punta su Spinazzola largo a sinistra e l'Atletico da quella parte non ci capisce niente. A dieci minuti dalla fine si gioca anche la carta Kean e l'attaccante va a pochi centimetri dal gol. Dopo le tante ( e giuste) critiche ricevute all'andata, si gode una serata memorabile. Memorabile anche per merito suo.
  12. Semper Fideles

    Juventus - Atletico Madrid 3-0, commenti post partita

    Mi devo ancora riprendere :D La prestazione che volevo, la partita che dovevamo fare! Grandissimi ragazzi, grandissimi tutti! Ronaldo MVP e assoluto mattatore, Emre Can prestazione da gigante, Spinazzola imprendibile, Matuidi ovunque, Pjanic top in regia, Berna infaticabile, con tanto di assist, si procura anche il rigore decisivo ... Meriti anche al mister, gara preparata benissimo, improntata ad allargare il gioco sugli esterni ( situazione che l'Atletico soffre, dato che si imbottigliano tutti al centro), con l'intuizione Can nei 3 dietro. Grazie ragazzi, queste serate di Champions sono veramente indimenticabili
  13. Semper Fideles

    Ufficiale: Zidane torna al Real Madrid! Contratto fino al 2022

    non ho scritto da nessuna parte che devono rivoluzionare perchè hanno troppi elementi in età avanzata, questa è una cosa che hai tirato in ballo tu. Ho soltanto parlato di mancanza di stimoli, che non è necessariamente collegabile all'età. Il blocco del Real ha vinto tutto ultimamente, 4 champions in 5 anni, può capitare che ti ritrovi un Kroos ( 29 anni eh) che ti gioca controvoglia o un Marcelo ingrassato e che fa panchina fissa. Hanno semplicemente voglia di cambiare, di fare nuove esperienze, è fisiologico. Tra l'altro hanno fatto anche un mercato mediocre in estate, sostituendo Ronaldo con un ragazzino brasiliano che ha tutto da dimostrare, non avendo avuto il coraggio di completare un ricambio accennato l'estate scorsa e che saranno costretti a finire quest'estate. Non sto mica dicendo che devono rivoluzionare perchè sono una squadra di vecchi decrepiti.
  14. Semper Fideles

    Ufficiale: Zidane torna al Real Madrid! Contratto fino al 2022

    Uno può idolatrare il suo idolo quanto vuole, ma se va a stravolgere la realtà fattuale per esaltarlo è veramente una cosa patetica. L'ho fatto per scopo informativo, visto che magari uno legge e ci crede veramente che Conte non chiederebbe mai De Sciglio , perchè è un allenatore spregiudicato e amante della tecnica, quando con lui in nazionale era titolare, esterno nel 3-5-2...
  15. Semper Fideles

    Ufficiale: Zidane torna al Real Madrid! Contratto fino al 2022

    A mio parere scelta abbastanza stupida quella di Zidane, il Real in questo momento è una squadra a fine ciclo, che ha vinto tutto, con la rosa che necessita una rivoluzione in estate , dato che ci sono appunto un sacco di calciatori con la pancia piena, i senatori su tutti. Sono deluso da lui non solo perchè non è venuto da noi, ma perchè non ha voluto provare un'esperienza diversa.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.