Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Semper Fideles

Utenti
  • Content count

    1,181
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

717 Eccellente

About Semper Fideles

  • Rank
    L'intelligenza è démodé
  • Birthday June 11

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

4,628 profile views
  1. In verità la partita è stata molto equilibrata fino al rigore, originato dal solito tuffo del tizio col 7 che mi rifiuto anche di nominare. E' l'episodio che ha incanalato la partita per il Napoli, sebbene il raddoppio sia causato da un erroraccio di Robertson. Se l'avesse sbloccata il Liverpool con un rigore medesimo non ci sarebbe stato nulla di scandaloso, anzi. Lo 0-0 sarebbe stato il risultato più giusto. Tutto questo a differenza della partita ai gironi dell'anno scorso, in cui il Napoli strameritò la vittoria.
  2. Szczesny 5. Un disastro palla al piede, non esce mai ,manco quando il cross è lentissimo, difettoso nella comunicazione col reparto difensivo. Insufficiente. Danilo 5. Pessimo in fase difensiva, fa fare un figurone a nientepopodimento che Dalbert ; nullo in attacco. Bonucci 6. Non combina disastri in difesa. Assente in impostazione nel primo tempo, cresce nel secondo con l'uscita di Pjanic. De Ligt 6. Partita sufficiente, ancora si deve adattare al nostro calcio, ma è sulla giusta strada. Alex Sandro 6+. Sicuro in difesa, accompagna molto spesso l'azione in attacco, ma non sempre è preciso. Il migliore dei nostri, secondo me. Khedira 5. Solito fantasma a centrocampo, ha sui piedi la più grossa occasione da goal capitataci, ma invece di tirare la mette in mezzo ad un Ronaldo distante e marcato. Pjanic 5,5. Molle ,privo di idee e sempre pressato. In compenso gli altri del centrocampo non lo aiutano Matuidi 5,5. Soltanto corsa. Sgraziato nei movimenti, insufficiente tecnicamente, nullo nel tiro, negli inserimenti e nella proiezione offensiva. Douglas Costa s.v Higuain 5,5. Isolato in avanti, combina poco e nulla, se non qualche pallone ben lavorato ( vedi occasione di Khedira e la ciabattata di Bernardeschi) Ronaldo 5,5. Poco concreto, ma è uno dei pochi che cerca di scuotere la squadra. Per il resto c'è da segnalare la solita punizione tirata sulla barriera. Bernardeschi 4. Imbarazzante. Non capisco cosa sia successo a sto ragazzo. Sbaglia di tutto: emblematico è il tiro ( direi passaggio) a Dragowski nella ripresa. Bentancur 6. Prezioso in regia, ma perde qualche pallone di troppo. Cuadrado 6. Costretto a fare il terzino causa un calciomercato insufficiente, è uno dei meno peggio, conduce due contropiedi che di fatto, sono tra le occasioni più ghiotte capitataci
  3. Sportmediaset, servizio sul ritiro di Eto'o. Dopo aver accennato a robette tipo gli esordi o i 5 anni al Barcellona, ovviamente si parte col disco " inter, triplete, inter, triplete" ( omettendo il fatto che il triplete l'ha fatto anche col Barça nel 2008-2009). Tra i vari goal che vengono mostrati nel servizio, c'è anche il goal del 2-0 contro la Juve di Zaccheroni nel 2010, con sottofondo le urla della telecronaca di Recalcati ( a differenza degli altri in cui c'è soltanto l'audio dell'autore del servizio) . Mi fanno tanta tenerezza, devo ammetterlo
  4. Sono talmente nel centro del progetto che: - da Giugno fino a metà Agosto hanno cercato di venderli a chiunque ( per Khedira si parlava anche di rescissione con buonuscita) e loro hanno rifiutato tutte le destinazioni; - hanno preso Rabiot e Ramsey nell'ottica di sostituire rispettivamente Matuidi e Khedira . Oppure sono masochisti e hanno voluto avere 7 cc per 6 posti; - Matuidi è in scadenza di contratto e a Giugno si svincola.
  5. Ma allora perchè sono stati presi Rabiot e Ramsey, ingolfando il reparto con 7 cc per 6 posti ? Perchè hanno cercato di piazzare Matuidi e Khedira ovunque da Giugno a metà Agosto ?
  6. Erano fuori progetto da Giugno, la società ha cercato di cederli a chiunque ( per Khedira si parlava addirittura di rescissione e buonuscita). Dal momento che non si è riusciti a cederli manco per sbaglio, hanno deciso di tenerli e reintegrarli in squadra. Se fossero stati elementi cardine del progetto fin da subito non vedo il perchè cercare di piazzarli e il perchè di acquistare 2 centrocampisti come Ramsey e Rabiot, andando ad ingolfare pesantemente il reparto con 7 centrocampisti per 6 posti.
  7. A me sembra che Matuidi e Khedira siano stati presenti anche negli ultimi 2 anni di Allegri , dove non mi pare proprio che si sia visto calcio spettacolo e occasioni a non finire. Quindi non credo proprio che l'ora di grande calcio contro il Napoli sia merito loro. Molto banalmente si inizia a vedere la mano di Sarri, vedi il pressing organizzato e sistematico, la difesa alta e il gioco a 1-2 tocchi. La scelta di escludere Can per far posto a Matuidi è del mister e la rispetto, ma non la condivido assolutamente.
  8. Non se lo meritava affatto, sia per le prestazioni che ha offerto nella seconda parte della stagione, sia per le sue qualità di professionista. Intanto Khedira e Matuidi fuori progetto da Giugno e che hanno rifiutato ogni destinazione possibile, il primo con problemi fisici continui e l'altro con deficit in fase di fraseggio e di possesso palla e in scadenza di contratto, giustamente in lista. Francamente mi sembra assurdo.
  9. Scelta molto discutibile a mio parere, sotto tanti punti di vista. 1- Lato tecnico. Emre Can rappresenta il giusto compromesso tra tecnica e fisicità, può ricoprire ruoli in difesa in situazioni di emergenza avendolo già fatto in passato ( e noi giustamente potevamo concederci il lusso di trascurare questo particolare, tanto abbiamo solo 3 terzini di cui uno incline agli infortuni), e nella scorsa stagione è stato uno dei migliori nella fase ad eliminazione diretta, l'ultimo a mollare contro l'Ajax al ritorno. Al posto suo c'è Matuidi, generoso quanto volete nel pressing, ma estremamente dannoso nel fraseggio e arruffone palla al piede. 2- Lato mercato. Con questa scelta deprezziamo un 25enne per far giocare un 32enne in scadenza. 3- Lato spogliatoio. In questo caso premiamo elementi che hanno rifiutato tutte le destinazioni che hanno contribuito a bloccare il mercato ( Khedira e Matuidi appunto), a dispetto di un professionista serio come Can, con l'effetto anche di demotivarlo. L'incomprensibilità di questa scelta fa il paio con quella del 2017-2018, dove si scelse di inserire in lista un già infortunato Howedes al posto di Lichtsteiner . E di fatti, il tedesco saltò tutta la fase a gironi, De Sciglio si infortunò già alla prima col Barça e fummo costretti a mettere Sturaro terzino ( tempo 10 minuti e già subiamo goal dal suo lato) per le prime 3 partite.
  10. Esattamente. Spero che a Gennaio riescano a sfoltire la rosa ( ma già dover aspettare questa finestra è un fallimento, visto che 3 mesi non gli sono bastati per cederli) e che acquistino un terzino sinistro di riserva, dal momento che De Sciglio è fragile fisicamente e che Cuadrado non è un terzino . A tal proposito mi viene da ridere pensando al fatto che Cancelo è stato ceduto per lacune difensive e incapacità a giocare ad un 1-2 tocchi, mentre Cuadrado, che è letteralmente un telepass in difesa e a cui mancano proprio le basi del ruolo del terzino ( altro che saper tenere la linea voluta da Sarri) va benissimo come riserva... E non regge manco il paragone con l'anno scorso quando siamo stati fino a Dicembre con 3 terzini, perchè lì effettivamente aveva poco senso acquistare un TS avendo già Spinazzola , seppur infortunato ( che anzi nelle previsioni iniziali sarebbe dovuto rientrare ad Ottobre). Difatti, ti saresti trovato in rosa a fine stagione 3 terzini sinistri per coprire un buco di 3 mesi e lì in effetti arrangiarsi per qualche mese con Cuadrado terzino come riserva aveva senso. Quest'anno no, ti fai mezza stagione con 3 terzini perchè si ( sempre che a Gennaio abbiano la decenza di comprare qualcuno).
  11. Voto 5, mercato mediocre per me. Direi quello più confusionario e meno programmato dal 2011 ad oggi. Ovviamente parlo in ottica Champion's League, per il campionato basta e avanza. Ma partiamo dall’inizio. La seconda parte della stagione 2018-2019 aveva evidenziato una serie di problematiche: 1- la necessità di un cambio allenatore, visto che il ciclo con Allegri era giunto palesemente al capolinea; 2- le difficoltà di un attacco male assortito e sterile: per citare un numero, nella fase ad eliminazione diretta della Champions ha segnato soltanto Ronaldo. Ergo, risultava necessario l’acquisto di una prima punta di livello con buoni numeri in fase realizzativa ; 3- La necessità di trovare un difensore centrale di livello per sostituire Chiellini, visti i suoi acciacchi, l’inadeguatezza di Rugani e i buchi di Bonucci in marcatura ; 4- La mancanza di un centrocampista di qualità che si inserisca e che abbia il vizio del goal; 5- L’esigenza di allontanare una serie di calciatori a fine ciclo, ossia Mandzukic e Khedira in primis più calciatori fuori dal progetto quali Rugani, Matuidi e Higuain. Come sono state risolte? 1- Allegri ha cessato di essere l’allenatore a 2 giornate dal termine del campionato, il 17 maggio. Questa repentina ufficializzazione dell’addio poteva suggerire un accordo già trovato con un altro mister ( perché anticipare il divorzio due settimane prima di un campionato già matematicamente vinto ad Aprile?), ma l’ufficialità dell’arrivo di Sarri arriva , di fatto, un mese dopo, il 16 Giugno. Un colpevole ritardo, dal momento che,in sostanza, si è bruciato un sacco di tempo per programmare gli acquisti e valutare le cessioni con il nuovo mister. 2- L’attacco rispetto all’anno scorso è identico, non è stata presa una prima punta titolare, e le tre prime punte sono calciatori che si è tentato di sbolognare ovunque. Mandzukic di fatto è fuori progetto; L’attuale Higuain atleticamente non è più manco quello di 3 anni fa e può andare bene giusto per il campionato, mentre per la Champions direi di no, considerando anche i suoi deficit mentali. Dybala è inadeguato per giocare come prima punta nel tridente, non possedendo né il fisico, né il passo. Come ala non ne parliamo proprio. 3- Questo punto è stato soddisfatto con l’acquisto di De Ligt. Peccato che abbiamo devoluto esattamente l’intera cifra richiesta dall’Ajax e che l’avrebbe preso il PSG se non ci fosse stato il cambio in dirigenza nella squadra francese. 4- Direi punto soddisfatto con l’acquisto di Ramsey, peccato per i suoi problemi fisici, che ne ritarderanno di molto l’inserimento. Su Rabiot non mi esprimo, non so inquadrarlo come giocatore, ma dico solo che per me l’hanno preso esclusivamente perché era svincolato. 5- Punto totalmente fallito, abbiamo in rosa tutti gli esuberi, che saremo costretti a tagliare dalle liste, con i loro ingaggi sul groppone e che, di fatto, ci hanno bloccato il mercato in entrata. Un dirigente si valuta anche dalle cessioni e Paratici è stato ampiamente disastroso in questo contesto. Altre “perle” di questo mercato: 1- Il ritorno di Buffon. Operazione discutibile sotto molti punti di vista. Presenza ingombrante nello spogliatoio e nelle gerarchie, mentalità arrendevole e complessata in Champion’s, prestazioni mediocri al PSG che confermano il trend negativo iniziato dalla stagione 2017-2018, 42 anni suonati. Faceva tanto schifo Mirante? Esperienza per fare il secondo, affidabilità, utilissimo per le liste. 2- Scambio Cancelo-Danilo. Dopo non essere riuscito a vendere il portoghese a Giugno per solo cash, Paratici si ritrova a farlo a condizioni ancora peggiori, arrivando ad accettare come contropartita Danilo, un panchinaro del City 28enne che ha floppato sia al Real che a Manchester. Non ero contrario alla cessione di Cancelo, ma perlomeno mi aspettavo un terzino di livello superiore sia del portoghese che del brasiliano. Perché non scambiarlo con Walker, ad esempio? 3- Quanto ai difensori centrali, ci sono troppi galli nel pollaio. Chiellini, De Ligt e Bonucci hanno pretese di titolarità, Demiral va fatto giocare per non bruciarlo e Rugani non si è riusciti a venderlo. Insomma 5 centrali ( di cui 3 potenziali titolari) per 4 posti in mano ad un mister che ruota pochissimo, specie in difesa. L’infortunio di Chiellini del 30 agosto ha “ risolto” questo problema, ma fino a quel momento Rugani non si era riuscito a cederlo manco per sbaglio. 4- Per quanto riguarda i terzini sinistri non c’è il sostituto di Alex Sandro. L’unica riserva è De Sciglio, il quale non è affidabile fisicamente ( e si è visto contro il Napoli). Perché sbolognare subito Luca Pellegrini in prestito senza avere il sostituto? In totale, 3 terzini ( di cui uno spesso rotto) per 4 posti. Bella roba . 5- A centrocampo Khedira doveva essere il primo a partire, ma a causa delle lacune di Paratici nelle cessioni, lo si ritrova ancora in rosa. Idem con patate Matuidi. Risultato : centrocampo sovraffollato con 7 giocatori per 6 posti. 6- Kean venduto per 27, 5 più 2,5 di bonus. Non si riesce a fare una cessione decente manco con Raiola in regia. Uno dei migliori prospetti del 2000 ceduto ad un importo ridicolo per l’età, le potenzialità e prezzi del mercato odierno. Certo, era in scadenza, ma rinnovare il contratto a 3 mln l’anno con la promessa di venderlo (in maniera più remunerativa, of course) pareva brutto? 7- Il pasticcio Dybala. Se per la Juventus l’argentino era sacrificabile, perché non cederlo subito a Giugno, garantendosi una corposa plusvalenza, con tutto il tempo di trovare acquirenti che magari cercano un profilo simile, andando poi a prendere Icardi con il ricavato della cessione? E difatti, nella pratica, si è visto che ad inizio Agosto gli acquirenti sono pochi, il mercato inglese chiude, se Dybala rifiuta la destinazione non ci sono i tempi tecnici per imbastire un’altra trattativa e tu ti ritrovi in rosa un calciatore che volevi mandare via ( ed incollocabile nel contesto tattico attuale). 8- Esuberi ancora tutti in rosa. L’ho già detto, ma bisogna sottolineare il concetto, è uno dei tanti motivi per cui ritengo insufficiente il mercato di quest’anno. Per me è anche sbagliato dire che Paratici non c’entra, poiché un bravo dirigente deve anche saper vendere ( qualsiasi dirigente dei dilettanti sarebbe capace di vendere un 19enne assistito da Raiola) e perché c’entra anche lui nella situazione che su è venuta a creare con gli esuberi, visto che: - E’ stato lui a porre in essere lo scellerato rinnovo di Mandzukic, con tanto di aumento di stipendio; - E’ stato lui a cedere Higuain in prestito al Chelsea per 6 mesi , permettendo al Milan di prendere Piatek e soprattutto di dividere il costo del prestito annuale di 18 mln con i londinesi, agevolando così i due club nella scelta di non riscattare l’argentino. Ergo, mercato insufficiente a mio avviso. Avrei preferito di gran lunga una campagna acquisti più sensata, con pochi innesti mirati, la cessione degli esuberi + quella di Dybala a Giugno per finanziare le entrate.
  12. Semper Fideles

    Playstation 4

    Sto provando la Demo di Pes 2020 da qualche giorno e devo dire che sembra davvero ben fatto a livello di grafica, volti e gameplay soprattutto. Vengo da 8 anni di fifa, dal momento che a Pes non ci gioco appunto dal 2011, ed è stata davvero una boccata d'aria fresca. Volti praticamente perfetti; azioni di gioco più lente e ragionate, senza flipper impazziti continui e ritmo fastidiosamente frenetico; movimenti dei calciatori, tiri in porta , passaggi ecc... abbastanza verosimili... Considerando che la mancanza di licenze può essere sopperita dalle patch direi che quest'anno virerò decisamente su Pes, a meno di stravolgimenti di Fifa, ma non credo proprio, è dal 2016 che è sempre la stessa minestra, con l'aggiunta di modalità secondarie ( tipo il calcio femminile, la Goal line Technology o la modalità sopravvivenza) per giustificare l'uscita del gioco.
  13. Io ho dei grossi dubbi anche sulla sua capacità di scouting, è da Coman nel 2014 che non porta in prima squadra\primavera\Juventus 23 un giovane di talento, non conosciutissimo, a prezzi non elevati, bruciando la concorrenza. Lo stesso Pjaca l'ha acquistato dopo la vetrina dell'europeo. L'anno scorso, dopo l'addio di Marchisio, abbiamo disputato una stagione con 5 centrocampisti per 6 posti disponibili, perchè quello slot non è stato occupato da un giovane promettente da lui scovato? Ma basterebbe guardare semplicemente la penuria di talenti nella Juventus-23.
  14. Siamo al 6 agosto e la situazione della rosa è questa: - In difesa abbiamo 5 centrali per 4 posti. Decisamente troppi, considerando anche che Sarri li ruota pochissimo. E' necessario vendere uno tra Bonucci e Rugani - A centrocampo ci sono ancora in rosa gli esuberi Matuidi e Khedira. Vendendoli entrambi bisognerebbe anche prendere un sesto di centrocampo a costi contenuti ( meglio se molto giovane). - Per quanto riguarda l'attacco è un macello. Gli esuberi Manduzkic e Higuain sono ancora in rosa: vendendoli entrambi mancherebbe pure una punta di riserva; dopo aver scaricato Dybala ancora non gli si riesce a trovare una sistemazione ( succede quando ti riduci all'ultimo provando a vendere ad Agosto e non da Giugno in poi); manca ancora una prima punta. Insomma, un cantiere aperto. E non entro nel merito delle operazioni, perchè lì ce ne sarebbero veramente tante da dire. Se continua di sto passo, spero che mettano Paratici alla porta a fine stagione, perchè, a mio parere, si sta dimostrando veramente inadatto al ruolo che sta coprendo.
  15. Semper Fideles

    Non ci resta che piangere

    Il centrocampo è costruito male perchè ragionano appunto nel modo in cui hai detto nelle ultime tre righe. Il fatto che vengano acquistati a parametro 0 è una conseguenza, ma questo non vuol dire necessariamente che è un reparto è costruito male perchè si è investito poco e viceversa. Per dire, Lo United in un'annata ( 2014-2015) aveva preso Falcao e Di Maria ( prestito oneroso di 7 mln l'uno e 75 mln l'altro), ritrovandosi con un reparto offensivo senza senso e pieno di doppioni, composto da Rooney, Falcao, Mata, Di Maria, Van Persie, Januzay ( una seconda punta, 2 punte, un esterno d'attacco e 2 trequartisti) rimando a centrocampo con quello scandalo di Fellaini, Carrick 35enne, Herrera e Powell.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.