Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Semper Fideles

Utenti
  • Content count

    1,212
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

725 Eccellente

About Semper Fideles

  • Rank
    L'intelligenza è démodé
  • Birthday June 11

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

4,848 profile views
  1. A mio modo di vedere, le colpe sono di entrambe le parti. - la società ha sbagliato clamorosamente a rinnovargli il contratto ( con tanto di aumento di ingaggio!) , il tutto aggravato dal fatto che il rinnovo è stato fatto ad Aprile e sappiamo bene come Mandzukic da Gennaio in poi abbia giocato piuttosto male. A tutto questo coniughiamoci il pasticcio fatto da Paratici questa estate con le cessioni ( ma non solo con quelle) e il gioco è fatto; - dall'altro lato abbiamo un calciatore a cui, questa estate, è stato detto chiaramente che non rientrava nel progetto, a cui sono state proposte delle destinazioni non proprio da terzo mondo calcistico, tutt'altro, che è stato anche escluso dalla lista Champions, ma che si è ostinato insensatamente a rimanere a fare la muffa in panchina, bruciandosi 6 mesi di calcio giocato e rischiando di non avere offerte decenti quando il contratto sarà scaduto. Come comportamento mi è molto scaduto, sopratutto per la nomea di uomo tutto di un pezzo che ha tra la tifoseria. Ad onor del vero, c'è anche da dire che Khedira è un altro che è questa estate era il primo dei partenti, ma che si è impuntato a rimanere e che incredibilmente è stato accontentato, e di fatto è fra i titolari ed in lista Champions, a dispetto di Emre Can. Visto questo andazzo probabilmente Mandzukic pensava di fare la stessa cosa, ma gli è andata male.
  2. Beh effettivamente sta cosa è inspiegabile. Sono anni che non investiamo decentemente sul centrocampo, è un reparto che sottovalutano troppo a mio avviso, il modo di giocare di una squadra dipende principalmente da quello.
  3. De Ligt è un investimento sul quale, economicamente parlando, non ci perderai mai. Giovanissimo, Classe '99, rivendibilissimo, sia in caso di flop, sia nel caso si voglia fare una plusvalenza... inoltre c'è sempre la clausola rescissoria da 150 mln. Insomma, sotto questo punto di vista dormono tranquilli. Dal punto di vista tattico c'era poco da sbagliare, un difensore centrale ( per dire, non ha preso un trequartista quando noi giochiamo col 4-3-3). Le sue caratteristiche sono anche adatte al gioco di Sarri, ma credo che l'avrebbero preso anche se ci fosse stato ancora Allegri o chiunque altro, cioè non è stato un acquisto fatto per accontentare l'allenatore ( come sempre del resto). Quello che fa specie è che se non si fosse rotto Chiellini l'olandese probabilmente avrebbe fatto panchina, almeno fino a Natale, senza contare ovviamente la discutibile suddivisione delle risorse per il mercato, cioè tutto il budget l'hai speso per De Ligt.
  4. A mio modo di vedere una campagna acquisti sensata deve tenere conto di 3 fattori principali: 1) funzionalità al modulo di gioco 2) funzionalità alle idee di gioco dell'allenatore 3) amalgabilità con le caratteristiche degli altri calciatori già presenti in rosa Quindi calciatori come Matuidi e Khedira non hanno motivo di esistere in rosa causa motivazione n°2 e andrebbero ceduti, soprattutto perchè ultratrentenni ( il secondo ti costringe ad un cambio sistematico dopo 60 min.). Ovviamente questi parametri per il nostro ds non stanno proprio di casa e i mercati dal 2012 ad oggi ne sono una piena dimostrazione. Noi, infatti, teniamo conto di 3 parametri, a scalare di importanza : 1) è gratis? Costa poco? E' in rotta con la squadra e prendibile ad una cifra minore? 2) è un buon calciatore ( non importa se sei coperto in quel ruolo)? 3) ha meno di 36 anni? Il rinnovo a Matuidi sarebbe l'emblema di questo modus operandi, si rinnova a chiunque per trovarsi le spalle coperte nel caso in cui questa estate non si trovi ( a centrocampo in questo caso)qualcuno a prezzo stracciato\vantaggioso o a parametro 0. Il fatto è che se poi non trovi nessuno ti tieni un calciatore 32enne dannoso in fase di possesso; se invece trovi qualcuno, Matuidi poi non lo riesci a vendere ( o è lui a non volersene andare), come accaduto questa estate.
  5. Semper Fideles

    Juventus - Milan 1-0, commenti post partita

    Ennesima vittoria sofferta contro un avversario non irresistibile, con tanto di prestazione scadente ( che, da dopo Inter-Juve sta diventando una prassi purtroppo). Sarri sbaglia l'11 iniziale ( rimediando poi con le sostituzioni), mandando in campo un Ronaldo malconcio e fuori giri e un Bernardeschi inconcludente, con Ramsey, Costa e Dybala in panca. Higuain e Cuadrado tra i migliori in campo, Pjanic molto sottotono questa sera, Matuidi solito impegno ma anche i soliti errori in fase di possesso, Szczesny ottimo e c'è da sottolinearlo vista la stagione non proprio eccellente che sta disputando. Purtroppo sta succedendo quello che dicevo quest'estate, per fare un calcio di possesso ( ma in generale per qualsiasi idea di calcio) servono i calciatori adatti ed una campagna acquisti mirata, ma per la nostra dirigenza sono concetti sconosciuti. Prima fanno tanto gli avanguardisti del tipo" oh prendiamo Sarri per dare un taglio al passato" e poi fanno la solita campagna acquisti senza un filo logico, consegnando la solita squadra ibrida senza modulo di base ad un allenatore che di certo non adatta il suo modo di intendere calcio in base al materiale a disposizione.
  6. Semper Fideles

    E-Football Pes 2020

    Le problematiche 1,2,3 le ho riscontrate anche io. Inoltre, ne avrei trovato anche altre: 1) La gestione dei prestiti nel campionato master. Se fai la carriera con una squadra di serie B e hai sufficienti fondi per il mercato ( non ne bastano molti per lo scopo, al contrario) riesci tranquillamente a prenderti in prestito, con il benestare del giocatore ovviamente, Buffon, dal momento che l'ingaggio lo paga la Juventus. Questo va ad intaccare molto il realismo della master; 2) Le punizioni della CPU. Che il tiratore sia Messi o Cesar Prates, che siano 20 o 30 metri, le punizioni tirate dalla CPU sono di una precisione inaudita. O mi segnano o beccano la traversa sistematicamente. Sto facendo la master partendo dalla serie B italiana e , giocando contro l'Ascoli, Padoin mi ha segnato con una punizione all'ìncrocio che Pirlo levati; 3) Il blocco continentale. Non puoi iniziare un campionato Master con una squadra di un altro continente. Cioè se hai il Santos non puoi fare un campionato Europeo ( tipo la Serie A) o Asiatico. E' un difetto storico di Pes che trovo dannatamente limitante... non ci sono pretese di "realismo" che tengano, visto che posso prendere tranquillamente il Liverpool e farlo partire dalla Segunda Division spagnola. Per il resto, confermo le impressioni della Demo, veramente un gioco superbo.
  7. Szczesny 5.5 . Non deve sventare occasioni importanti, mezzo voto in meno perchè sul goal non è esente da colpe. Danilo 5. Davanti spinge poco e dietro non da garanzie. Niente di nuovo sotto al sole, insomma. Bonucci 6. Raggiunge la sufficienza soltanto per il salvataggio sulla linea. Per il resto soffre ed è il principale colpevole del pari della Lokomotiv. Rugani 4,5. In confusione dall'inizio alla fine. Esibisce il solito repertorio di marcature goffe ( mani sulla schiena della punta e non vedo palla ), falli stupidi a centrocampo con l'attaccante girato e la difesa schierata, condita dalla mancata aggressività che richiede una difesa alta. Alex Sandro 6. Non una prestazione memorabile, si vede che è logorato dalle tante partite giocate. Khedira 5,5. Mezzo voto in più per il lancio per Higuain, per il resto il nulla cosmico. L'ulteriore step che deve fare questa squadra è far giocare Ramsey al suo posto nei 3 di centrocampo. Pjanic 5. Finora peggior partita stagionale da parte sua. Tante palle perse e zero fosforo in regia. Rabiot 6. Si porta a casa la pagnotta, con tanta corsa, recuperi palla e presenza nella costruzione del gioco. Ramsey 6+. Tra i più positivi,a prescindere dal goal. Mette qualità nelle giocate e si fa sempre vedere per ricevere palla. Higuain 6,5 . Partita di sacrificio, ma questa volta la presenza in area c'è: Guilherme gli nega il goal, la sponda per il goal partita di Douglas Costa è la sua. Ronaldo 5,5. Qualche tiro dalla distanza, la punizione da cui nasce il vantaggio e nulla più. Periodo non semplice per lui, giusta la sostituzione ( meritava di essere sostituito anche nel derby). Speriamo in una sua ripresa. Bentancur 6. Da il suo contributo nel finale. Douglas Costa 7,5. Viene buttato nella mischia negli ultimi venti minuti e si inventa la magia che risolve la partita: azione magistrale dalla destra, taglia fuori tutta la difesa avversaria, Higuain fa da sponda e il brasiliano insacca. Un goal da urlo. Dybala s.v
  8. Semper Fideles

    Lokomotiv Mosca - Juventus 1-2, commenti post partita

    Partitaccia risolta da un colpo da campione di Douglas Costa nel recupero. Mi fa imbestialire il fatto che ora debba mettersi a fare il trequartista ( riducendo di molto la sua pericolisità) a causa del solito mercato a casaccio che non permette di fare decentemente un modulo. Col 4-3-3 Costa è a suo agio ma Dybala non trova posto e Ronaldo sulla fascia è meno efficace. Col 4-3-1-2 Ronaldo è più vicino alla porta, Dybala può giocare ma Costa non trova posto. Quando faremo un mercato sensato, che va a coprire scientemente i buchi della rosa e che sia concepito per un modulo soltanto? Tornando alla partita, citando qualche singolo, Ronaldo ancora fuori giri, qualche tiro dalla distanza, ma nulla più; Rugani malissimo; Danilo si conferma uno dei tanti pastrocchi combinati da Paratici quest'estate in sede di mercato; Ramsey, al contrario, si conferma una delle poche note liete: spero che col tempo vada a prendere il posto di Khedira; Bonucci male sul goal dei russi ( ma di testa, lo sappiamo, si farebbe beffare anche da Giovinco), ma si riscatta col salvataggio sulla linea.
  9. E' stato un delirio di rara qualità, su questo penso ci sia poco da discutere. In estate è stato accontentato sul mercato praticamente su ogni fronte: - voleva Lukaku e Sanchez ed è stato accontenato ( per il primo gli ha fatto sborsare 85 cucuzze); - Icardi, Perisic e Nainggolan li voleva fuori e così è stato - sulle fasce voleva Lazaro e gliel'hanno preso - a centrocampo sono stati fatti investimenti economicamente importanti, perchè Sensi e Barella non sono stati mica presi a prezzo di saldo. Se voleva calciatori d'esperienza avrebbe fatto meglio a chiedere tipologie di calciatori diversi da Sensi e Barella, perchè , per quanto si è visto, il mercato è stato condotto secondo le sue direttive. La storia della coperta corta è un'altra fesseria, la rosa conta di 26 uomini, quindi ha a disposizione almeno un sostituto per ogni titolare. La chiave di lettura risiede semplicemente nel fatto che è un maniavantista egocentrico, la prima cosa che gli interessa è salvaguardare il suo ego, non guardando in faccia nessuno, che siano dirigenti o i suoi stessi calciatori. Il fatto che lui stesso non riesce a capacitarsi del crollo che la squadra ha nei secondi tempi ( magari la squadra va a mille e si spompa subito?) rimarca la sua scarsa ( direi inesistente) propensione all'autocritica. Il concetto che ha in testa è " Quando si vince è merito mio, quando si perde è sempre colpa di altri o di fattori esterni, io non posso sbagliare". Si conferma sempre di più un personaggio alquanto discutibile.
  10. Per me la Carabao cup potrebbero tranquillamente abolirla, è una competizione che non ha senso di esistere, la FA Cup basta e avanza.
  11. Ovviamente 100 mln sono una cifra esagerata, ma il ragazzo sembra davvero forte. Nonostante la stazza è molto rapido ed elastico nei movimenti. E' bravo anche a rifinire quando si trova sulle trequarti ed ha velocità di pensiero davvero niente male nelle giocate. Peccato che con il nostro modo di fare calcio non c'entri nulla, visto che è perfetto per un impianto di gioco fatto di ripartenze, transizioni rapide e duelli in campo aperto; difatti ,per me soffrirebbe nel giocare in un impianto di gioco fatto possesso, spazi stretti e rapidi scambi sulla trequarti. Questa è una mia impressione, potrò anche sbagliare, in fondo stiamo sempre parlando di un ragazzo di 19 anni.
  12. Semper Fideles

    Torino - Juventus 0-1, commenti post partita

    questo è il risultato del solito mercato fatto senza una logica ed un modulo prestabilito. Col 4-3-3 Dybala non trova posto e Ronaldo deve farsi la fascia. Col 4-3-1-2 Douglas Costa non trova spazio e hai solo 3 attaccanti da far ruotare. E' sempre la stessa storia.
  13. Semper Fideles

    Torino - Juventus 0-1, commenti post partita

    Se nelle precedenti partite la squadra non concretizzava le tante occasioni create, in queste ultime uscite contro Genoa e Torino costruisce poco e segna poco. Il goal di De Ligt è frutto di un calcio d'angolo, contro il Genoa abbiamo segnato su calcio d'angolo ( su uscita a farfalle di Radu) e su rigore, contro il Lecce ancora su rigore. Dobbiamo segnare su azione manovrata dal 2-1 di Pjanic contro il Bologna ( che a sua volta è molto casuale, frutto di un flipper impazzito in area). Abbiamo vinto con 2 reti di scarto solo contro la Spal, abbiamo segnato più di 2 reti solo contro il Napoli e in generale abbiamo tenuto in bilico partite fino al 90esimo contro chiunque . Insomma, sono segnali preoccupanti. Manca come il pane una punta che riempi l'area e che segni. Un problema che dovrebbe essere risolto già da Gennaio, ma se Paratici non c'è riuscito in 3 mesi quest'estate, figurarsi a Gennaio. Mi aspetto la solita sessione invernale in cui si fa finta di non vedere i buchi o le problematiche della rosa per non spendere, usando giustificazioni patetiche come " eh ma sei primo in classifica, il mercato invernale è di riparazione, che devi riparare" oppure" non è facile trovare gente da Juve " ecc ecc ...
  14. Sarebbe un'operazione senza senso. Meunier ha il contratto che gli scade a Giugno 2020, fisicamente non da garanzie ( esattamente come De Sciglio), è un terzino destro e a noi servirebbe un terzino sinistro di riserva ( De Sciglio può giocare anche a sinistra, Munier no) e non mi pare che sia più forte di Cuadrado o Danilo. O si prende un TS integro, affidabile sia dal punto di vista fisico che delle prestazioni, che non abbia pretese di titolarità ( vallo a trovare a Gennaio, considerando soprattutto il fatto che il nostro ds non ha saputo concludere nulla nel mese finale del mercato estivo) oppure si resta cosi e si rimedierà nell'estate prossima.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.