Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Semper Fideles

Utenti
  • Content count

    2,159
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,335 Eccellente

About Semper Fideles

  • Rank
    L'intelligenza è démodé
  • Birthday June 11

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

12,119 profile views
  1. Semper Fideles

    Juventus - Lazio 3-0, commenti post partita

    Ottima partita, si è vinto e convinto senza rischiare dietro. Kean sta migliorando partita dopo partita , i goal che ha fatto in questi ultimi due mesi non sono casuali; stesso discorso per Rabiot; Fagioli ormai è un perno del centrocampo , il fatto che sia stato gettato nella mischia solo dopo l'ecatombe di infortuni mi fa rodere tanto. Da un lato è un peccato che ci sia la sosta perché venivamo da 6 vittorie consecutive senza subire goal e siamo molto in fiducia , dall'altro è una occasione ottima per recuperare gli infortunati e fare mercato ( perché manca come il pane almeno un tornante).
  2. A me preoccupa piuttosto l'eventuale assenza di Cuadrado, visto che abbiamo letteralmente il nulla totale per sostituirlo. Non abbiamo manco gli uomini per la difesa a 4, visto che De Sciglio è infortunato ed Alex Sandro è squalificato. L'unica alternativa credo sia Danilo tornante.
  3. Sarebbe un acquisto senza senso, per una serie di motivi : 1) è un doppione di Pogba. A questo punto perché il serbo non è stato acquistato direttamente a giugno anziché a gennaio, al posto del francese? Se è una questione di soldi com'è che in estate non c'erano, ma a gennaio si?; 2)Abbiamo una situazione riguardante le fasce da mani nei capelli : Cuadrado non ha sostituti e quello di Kostic è un 18enne adattato ( perchè il ruolo di Iling è quello di ala) e che fino ad ora ha giocato solo spezzoni finali di partita. Occorre intervenire decisamente lì; 3) è un giocatore che indubbiamente fa la differenza nel campionato italiano, ma che è in controtendenza rispetto ai canoni del calcio europeo attuale, che richiede calciatori rapidi e tecnici ; 4) a centrocampo siamo messi bene dal punto di vista quantitativo ( 6 centrocampisti + il rientrante Pogba). Dal punto di vista qualitativo si potrebbe fare di meglio, magari rimpiazzando Mc Kennie con un profilo più valido, ma in quel caso andresti a creare un sacco di equivoci ( chi farà il titolare?) e faresti cadere nel dimenticatoio i giovani che si stanno mettendo in mostra, come Miretti ma soprattutto Fagioli, sarebbe dura panchinare un giocatore con quelle caratteristiche e quella qualità tecnica.
  4. Ottimo sorteggio, anche l'accoppiata Barcellona-Manchester United è ottima, perché una delle favorite andrà fuori già ai play-off , con buona pace dei commentatori di Sky che si disperavano del fatto che una delle due sarà già eliminata in questa prima fase. Dobbiamo dare veramente il massimo per cercare di vincere questa coppa.
  5. Semper Fideles

    Juventus - PSG 1-2, commenti post partita

    No, è una chiave di lettura parziale dettata dall'astio attuale nei suoi confronti. Pirlo se ne andò per una serie di motivi : al Milan gli offrivano un contratto annuale, noi un triennale ( e ci rimase malissimo già allora, basta rileggere la biografia); noi gli offrivamo un ruolo da protagonista assoluto, al Milan no, anzi veniva visto come un fattore di rischio visto l'infortunio e l'età; inoltre, voleva provare nuove sfide e al Milan stava avvertendo una sorta di monotonia; può centrare anche quella scelta di Allegri? Può essere, ma al massimo è stata una concausa.
  6. Semper Fideles

    Juventus - PSG 1-2, commenti post partita

    Prestazione migliore del girone di Champions, considerando anche caratura dell'avversario e assenti, non meritavamo affatto di perdere. I disastri commessi nel girone sono altri, ossia la sconfitta in Israele e le due partita contro il Benfica. Una nota di merito per Fagioli , mi ha davvero impressionato, merita molto più spazio, specie se al suo posto giocano calciatori qualitativamente infimi come McKennie.
  7. Semper Fideles

    Juventus - PSG 1-2, commenti post partita

    Il regista è un compito non è un ruolo. Piazzarlo davanti alla difesa o mezz'ala cambia veramente poco, al contrario del contesto tattico della squadra. Mi spiego, se mi piazzi Pirlo davanti alla difesa devi avere una mezz'ala di copertura e il Milan non ne aveva proprio; al contrario, quel Milan aveva un mediano fortissimo come Van Bommel che veniva da una stagione ottima ( e Pirlo da un infortunio lungo e grave). Il progetto di quel centrocampo è lo stesso delle squadre di Guardiola e del Real di Zidane, ovvero il medianone dai piedi buoni davanti alla difesa e le mezze ali di regia. Modric ------- Casemiro ---------- Kroos Xavi ------------Busquets --------- Iniesta De Bruyne -----Rodri ------------ B. Silva Pirlo --------- Van Bommel ----- Nocerino
  8. Semper Fideles

    Juventus - PSG 1-2, commenti post partita

    Semplicemente voleva mettere Pirlo come mezz'ala di regia tipo Xavi nel Barça o Modric nel Real Madrid, visto che in quel Milan non c'erano incontristi ( Gattuso era gravemente infortunato all'occhio), che Van Bommel veniva da una stagione ottima ( era un grande giocatore, è ridicolo vederlo sminuito manco fosse un Poulsen qualsiasi) e che lo stesso Pirlo veniva da un infortunio piuttosto lungo. Non ci vedo niente di scandaloso. Tra l'altro noi offrivamo uno stipendio più alto, un contratto più lungo ( il Milan offriva un rinnovo annuale causa politica societaria e lui ci rimase malissimo, lo scrisse nel libro stesso) e un ruolo da protagonista.
  9. Semper Fideles

    Lecce - Juventus 0-1, commenti post partita

    Vittoria fondamentale viste le numerose assenze ed il turno di campionato interlocutorio, in cui le dirette concorrenti difficilmente perderanno punti. Vittoria anche meritata , visto che il Lecce non ha fatto nulla, ci mancava pure che segnassero nell'unica occasione avuta in tutto il match, nata da un angolo ottenuto letteralmente con 3 rimpalli fortunosi consecutivi. Un po' di fortuna non guasta mai, specie ad una squadra in difficoltà come la nostra. Ora il match contro l'inter sarà uno snodo fondamentale, è uno scontro diretto che va vinto, per la classifica e il morale. Purtroppo il match di Champions di mezzo non aiuta : loro avranno un match amichevole a situazione del girone già matematicamente definita, noi invece ci giocheremo l'accesso all'Europa League e il PSG il primo posto; loro potranno fare ampio turnover ( visto che hanno fuori il solo Brozovic), mentre noi dovremmo rischierare sempre gli stessi visti i tanti infortuni.
  10. Secondo me le cause riguardano un insieme di fattori. Da un lato c'è da dire che giocare in questa squadra non è affatto semplice, tra la produzione offensiva non certo prolifica e un contesto ambientale piuttosto depresso, in cui mancano leader sia tecnici che carismatici. In questo ha tutte le attenuanti del caso; dall'altro lato, sta deludendo anche lui nel suo piccolo ( sebbene a livello numerico i goal li abbia fatti), perché un fenomeno non mi sbaglia quelle occasioni colossali contro il Maccabi in casa ( ed erano più di una), non mi sbaglia un goal ad un cm come accaduto nel rocambolesco goal contro il Benfica, non mi sbaglia tutti quegli stop e appoggi, non sclera come un dannato quando ha addosso un difensore che gli sta attaccato. Infine, un fenomeno spesso e volentieri fa goal alla prima occasione buona ( vedi ad es. il goal di Benzema contro il City, ma voglio persino citare un normalissimo Icardi nel periodo dell'inter, non è che avesse tutte quelle palle goal, anzi) o alla seconda. Se hai 15 palle goal a partita grazie al piffero che segni spesso, basti vedere Mario Gomez al Bayern Monaco, i fenomeni sono quelli che non perdonano quando capitalizzano al massimo le occasioni avute. Detto questo, stiamo parlando di un ragazzo del 2000 con ampi margini di miglioramento, buttargli addosso la croce a dispetto dei numeri e del contesto tecnico, tattico e di compagni di squadra in cui si ritrova è ridicolo. Vlahovic è una soluzione non un problema.
  11. Semper Fideles

    Juventus - Empoli 4-0, commenti post partita

    Gran secondo tempo, mi è piaciuto il fatto che sia sul 2-0 che sul 3-0 abbiamo continuato ad attaccare, finendo per farne addirittura 4. Questa squadra più gioca ad ritmi alti e meglio è, giocando sottoritmo come accaduto nella seconda metà del primo tempo non combineremo mai nulla, non abbiamo la qualità e la malizia necessaria per farlo. L'obiettivo ora deve essere quello di provare a fare punteggio pieno fino alla pausa, i match più complessi ( Inter e Lazio) li abbiamo in casa, non è cosi infattibile.
  12. Sono veramente sconfortato. Stiamo andando a rinnovare un 35enne in declino, sia in termini di prestazioni ( da quando è ritornato nel 2018) che di tenuta fisica ( è dall'anno di Pirlo ormai che è spesso out per infortunio). In tutto questo è un elemento di certo non positivo per lo spogliatoio. Spero che il rinnovo non si concretizzi oppure che un'eventuale nuova dirigenza in estate lo metta alla porta.
  13. Purtroppo siamo legati mani e piedi con lui a causa del contratto in essere, figlio del folle rinnovo attuato nel novembre 2019, l'ennesima follia compiuta da Paratici Fabio. Dopo i disastri combinati al Milan, tra proclami non mantenuti, svaroni difensivi e gesti irrispettosi nei nostri confronti ( l'esultanza allo stadium non la dimentico), decidiamo di riprenderlo, sotto particolari pressioni di Chiellini e magari per addolcire il Milan nell'operazione Higuain. Si prospetta un ritorno low profile, visto l'ingaggio ridotto ( 5,5 milioni fino al 2023), il suo comportamento fuori dalle righe nell'esperienza milanista rimasto, giustamente, indigesto a gran parte della tifoseria e considerando che Benatia veniva da una stagione ottima in tandem con Chiellini. Speranze vane. Alla prima di campionato contro il Chievo, Bonucci è già titolare, causando il goal del pareggio momentaneo dei clivensi con una dormita notevole. Il viterbese continua ad essere titolare fisso, nonostante i pochi goal subiti in campionato siano quasi tutti farina del suo sacco ( vedi il goal di Mertens contro il Napoli, quello di Babacar contro il Sassuolo, quello di Bessa contro il Genoa, ecc...). Questo causa le ire di Benatia, il quale si è visto sorpassare da un collega esclusivamente per gradi nello spogliatoio e non per meriti sportivi e al quale probabilmente gli erano state date anche rassicurazioni nel momento dell'acquisto di Bonucci ( infatti il marocchino sostiene che gli era stato detto che il viterbese il posto l'avrebbe dovuto conquistare sul campo). Da qui la cessione a Gennaio e lo sciagurato switch con l'infortunato Caceres. Nonostante questo , gli viene inspiegabilmente rinnovato il contratto di un anno, con aumento di un milione ( 6,5 mln fino al 2024), quasi a voler dire, "per punizione hai preso sto milione in meno per quest'anno, ora è tutt'apposto, amici come prima". Tra l'altro è un aumento non giustificato nemmeno da prestazioni sportive di livello, visto che per metà anno fece abbastanza schifo, per migliorare leggermente nel girone di ritorno. Non fece l'annata che fece a Milano semplicemente perché il nostro contesto era rodatissimo, mentre quel Milan di Mirabelli e Fassone era un delirio. Ora ce lo dovremmo tenere sul groppone fino al 2024 con quello stipendio assurdo, nonostante anno dopo anno stia facendo sempre più fatica.
  14. Semper Fideles

    Torino - Juventus 0-1, commenti post partita

    In miglioramento rispetto allo schifo visto nelle due partite precedenti ( non che ci volesse molto) : stasera ho visto perlomeno impegno e un buon numero di occasioni create, sventate da buoni interventi del portiere del Torino. Tuttavia, ho visto robe raccapriccianti sul piano tecnico, troppi passaggi e stop sballati, per non parlare del goal fallito da Kean a 2 metri dalla porta. Ora bisogna necessariamente tenere i piedi per terra e non fare voli pindarici, ci attendono due sfide alla portata, da vincere assolutamente, contro Empoli e Lecce, per provare ad anellare una serie di vittorie consecutive , in maniera tale da accrescere fiducia nei propri mezzi e serenità al gruppo.
  15. Innanzitutto mi ha sorpreso il fatto che si sia presentato ai microfoni, non lo sentivo parlare del lato meramente sportivo della squadra da una vita. Detto questo, bisogna veramente andare oltre l'atto di fede per continuare in questa situazione, altro che fiducia. Allegri non ha le redini della squadra, sia dal punto di vista mentale che tecnico e i risultati sconfortanti ne sono la conseguenza. Continuare con lui non ha senso, ma mi pare evidente che lo protegga perché l'allontanamento di Allegri certificherebbe l'ennesima cantonata post 2018 da parte sua.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.