Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Adelchi

Utenti
  • Content count

    689
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

804 Eccellente

About Adelchi

  • Rank
    Primavera

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

13,694 profile views
  1. Frabotta con Chiesa e il rientro di Sandro non lo rivedrai più nemmeno in caso di 9 positivi
  2. Adelchi

    Khedira: cosa fareste?

    Lo stipendio lordo di Khedira per la Juve è un costo. L'unico modo in cui sono riuscito ad interpretare il post dell'utente in questione, cioè l'unico modo in cui in alcuni casi un costo possa rappresentare allo stesso tempo un risparmio, è se siamo di fronte ad una spesa deducibile che può farti risparmiare qualcosa in sede di contribuzione fiscale. Facciamo un esempio: la Juve prevede di finire un esercizio perfettamente in pareggio. Khedira dal punto di vista sportivo in quella stessa annata rappresenta un esubero da tagliare che non rientra più nei progetti dell'allenatore. Ora, se il giocatore vuole una buonauscita, cambia tutto, perché ovviamente va contabilizzata pure quella. Ma anche nel caso in cui Khedira accettasse una rescissione senza buonuscita, la Juve si libereberre di un costo di circa 12 milioni, a quel punto sarebbe in utile (dallaprevisione di pareggio, dobbiamo adesse togliere un costo che manderebbe il bilancio in positivo) e sarebbe chiamata a pagare alcune imposte sul reddito aziendale. A quel punto la società potrebbe dire, esborso per esborso,preferisco tenere un giocatore in più in rosa piuttosto che versare imposte.
  3. Adelchi

    Khedira: cosa fareste?

    Ma se sei in rosso no, significa che l'imponibile per molte imposte è già zero. Diverso sarebbe stato il discorso se fossimo stati in utile, a quel punto piuttosto che pagare 6 milioni di tasse, "meglio" darli a Khedira che ti può fare estremo rincalzo.
  4. Adelchi

    Roma - Juventus 2-2, commenti post partita

    In realtà Pirlo ha spiegato che secondo lui Bentancur ha giocato troppo ed è stato infortunato e Arthur è appena arrivato e pure lui reduce da un infortunio. McKennie ora gioca anche perché è in condizioni migliori avendo già una o due settimane in più di preparazione, provenendo dal campionato tedesco che aveva già iniziato. Ma si sa che i titolari sono Benta ed Arthur. Per quanto riguarda Rabiot, erroraccio di Pirlo. Per il suo stile di gioco, prendere una ammonizione così presto lo espone troppo a rischio espulsione. Andava tolto prima.
  5. Adelchi

    Morata alla Juve: vi convince?

    Suarez o Dzeko sicuramente sarebbero stati giocatori non tanto o non solo più forti globalmente, ma sicuramente più pronti e avrebbero dato più garanzie di rendimento. Morata dalla sua ha l'età e in ogni caso, nonostante non abbia sempre convinto, resta un attaccante con un potenziale tecnico e fisico enorme. Il problema di tutta la sua carriere è stato proprio questo: non è mai riuscito ad esprimere con continuità e con costanza questo suo potenziale. Se però ci sono stati un posto e una squadra in cui Morata è andato più vicino a riuscire ad esprimere il suo potenziale, questo posto e questa suqadra sono senza dubbioTorino e la Juventus. Speriamo che qui possa ritrovare le motivazioni e la fiducia che gli avevano permesso di fare bene già 6 anni fa.
  6. Dopo Vucinic-Guarin, Berbatov in areoporto, Draxler, Witsel e Schick pensavo di averle viste tutte sinceramente...che salti post visite mediche credo che sarebbe soltanto il secondo caso nella nostra storia dopo Schick
  7. Il che, però, d'altra parte significa che Aouar non arriverà e probabilmente nessun altro centrocampista. Se in mediana si gioca a due, siamo numericamente sufficienti
  8. Secondo me non è vero. Semplicemente, essendoci molto rinforzati nell'11 titolare rispetto ai primi anni di questo management con Del Neri e primi anni di Conte, adesso continuano ad arrivare, ma semplicemente non trovano il posto da titolari sin da subito: Pellegrini, McKennie, Demiral e Kulusevsky mi sembrano tutti acquisti su questa falsariga. E, ovviamente, se puoi permetterti giovani già affermati, come de Ligt o Arthur, mi sembra ovvio che ne cerchi un po' meno ancora non affermati o che li spedisci in U23
  9. Adelchi

    Dejan Kulusevski: cosa aspettarsi da lui?

    Dybala però nella stagione 2012/13, quella equivalente per età alla 2019/20 di Kulusewski, aveva realizzato appena 3 reti col Palermo: Kulusewski è a 10 gol e 8 assist. Poi per carità, è anche una stagione anomala sotto tanti punti di vista, però i numeri al momento parlano di un predestinato.
  10. Adelchi

    Dejan Kulusevski: cosa aspettarsi da lui?

    Numeri alla mano sembrerebbe un predestinato. Poi le variabili sono infinite, però i numeri ci dicono questo: a vent'anni si appresta a concludere una stagione con 9 gol e 8 assist in Serie A con ancora 2 partite da giocare. Un Bernardeschi, giusto per avere un riferimento, a pari età concludeva una stagione con 12 reti con il Crotone, ma in Serie B. Non so quanti giocatori nella stagione a cavallo tra i 19 e 20 anni abbiano collezionato una stagione con questi numeri. Dybala invece nella stagione 2012/13, segnava soltanto 3 reti in Serie A con il Palermo. Un Griezmann portava a termine una stagione da 7 reti nella Liga con la Real Sociedad. Robben nella stagione equivalente per età a Kulusevski, 8 gol in ED con il PSV.
  11. Guarda, ci sarebbe un numero assurdo di rigori a partita che avrebbe un impatto radicale su uno sport a basso punteggio come il calcio. Però a questo punto, pur di fare chiarezza e diminuire l'arbitrio, sarei d'accordo con una norma del genere. Al meno il criterio diventa molto più oggettivo. Ieri noi abbiamo delle colpe, non si può reagire così di fronte ad un torto, però di torto si tratta: l'atteggiamento di Bonucci non è minimamente quello di provare ad allargare il braccio per aumentare il volume, il braccio non si allarga, resta nella stessa posizione e di certo non largo, tant'è che l'omero è ben attaccato al busto. Inoltre una volta si teneva conto anche della poca distanza tra difensore e attaccante, Rebic e Bonucci erano vicinissimi, Leo non avrebbe mai avuto tempo di togliere il braccio.
  12. Questo è un braccio largo solo nella fantasia di certi moviolisti. Omero completamente attaccato al busto. Inoltre una volta non si teneva conto anche della distanza tra i due giocatori? In sostanza sono troppo vicini e un difensore non ha tempo di ritirare il braccio, che in ogni caso è ben attaccato al busto e non fa nessun movimento per aumentare ulteriormente il volume.
  13. Idealmente il centrocampo dell'anno prossimo è già composto: Arthur Bentancur Ramsey Dico "idealmente" nel senso che questi tre giocatori, in questi ruoli, avrebbero le caratteristiche perfette per il calcio di Sarri. Poi purtroppo di fatto non sapremo quante partite arriverà a giocare Ramsey e pure Arthur è reduce da un grave infortunio. Io comunque se dovessi aggiungere un nome, direi ZANIOLO.
  14. Adelchi

    La prima punta di livello non serve

    Il motivo non è che manca una prima punta, ma l'incompatibilità di gran parte della rosa con il gioco che vuole Sarri. Domanda semplice: finale di Coppa Italia, la Juve fa almeno tutto il primo tempo in cui impone il predominio territoriale sull'avversario, riuscendo ad imporre il proprio giro palla nella trequarti avversaria. Risultato: la Juve si trova a dover attaccare in condizioni di altissima densità di avversaria, praticamente senza quasi spazio tra le linee (due linee del Napoli che difendono praticamente schiacciate l'una sull'altra) e senza profondità (troppo poco spazio tra la linea divensiva e la linea di fondo). In quelle situazioni, tolto appinto Dybala o Ronaldo, chi altro tra i giocatori della nostra rosa ha le proprietà tecniche e le posizioni per riuscire a creare qualcosa in quella situazione? Secondo me l'unico veramente a suo agio è Dybala, perché anche gli altri giocatori più tecnici come Ronaldo e Costa sono calciatori che danno comunque il loro meglio se innescati sulla profondità e in situazione di palla scoperta. In sostanza se la difesa avversaria sta attenta a chiudere e raddoppiare Dybala e Ronaldo, chi dovrebbe segnare o creare qualcosa in mezzo al campo in quella situazione? Matuidi? Rabiot? Bentancur? Per carità, io Bentancur lo adoro, ma qua si sta parlando di arrivare a segnare e andare al tiro, e se la nostra quota realizzativa dipendesse da Bentancur, saremmo messi male. Immagina già un tridente Dybala Ronaldo Kulusewsi e Ramsey Arthur mezz'ali con Bentancur davanti alla difesa. Vedrai che inizi a creare anche senza prima punta, che in ogni caso ci vuole sempre in rosa anche come variante da utilizzare a partita in corso.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.