Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Gol del Cesena

Finale Champions, 1.527 persone ferite a Torino in Piazza San Carlo. Un falso allarme bomba potrebbe aver generato il fuggi-fuggi generale

Post in rilievo

In sintesi sto, ma non è stato facile. Ci ho rimesso solo gli occhiali (senza i quasi sono quasi letteralmente cieco), ma grazie al cielo son vivo per miracolo. Ero in 2a fila e son stato travolto; mi han fatto cadere gli occhiali e perdere una scarpa. Però son rimasto tranquillo e mi son fatto scortare dalla polizia (dal presentatore di Juve Channel sefz ). Dopo un'oretta son riuscito a chiamare i miei amici (ovviamente le chiamate non andavano per il sovraccarico) e siamo andati via. Ma è stata una tragedia sfiorata e oggi che leggo le notizie ti assicuro che non si può capire leggendo e basta

 

Sono in ansia per i 3 o 4 feriti gravi, in primis il bimbo.

Io avevo una paura fot.tuta perché al di là delle transenne, sotto il maxi schermo, erano seduti molti bimbi ed infatti c erano tante madri che gridavano disperate. È stato un inferno.

Oggi ho tantissima rabbia addosso, una sensazione particolare.

Sono MOLTO fortunato a poterlo raccontare, credimi.

Anche io da ieri sera sono in ansia per i feriti gravi,spero che tutto si risolva per il meglio, poteva finire malissimo...preghiamo e speriamo

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In sintesi sto bene, ma non è stato facile. Ci ho rimesso solo gli occhiali (senza i quasi sono quasi letteralmente cieco), ma grazie al cielo son vivo per miracolo. Ero in 2a fila e son stato travolto; mi han fatto cadere gli occhiali e perdere una scarpa. Però son rimasto tranquillo e mi son fatto scortare dalla polizia (dal presentatore di Juve Channel sefz ). Dopo un'oretta son riuscito a chiamare i miei amici (ovviamente le chiamate non andavano per il sovraccarico) e siamo andati via. Ma è stata una tragedia sfiorata e oggi che leggo le notizie ti assicuro che non si può capire leggendo e basta

 

Sono in ansia per i 3 o 4 feriti gravi, in primis il bimbo.

Io avevo una paura fot.tuta perché al di là delle transenne, sotto il maxi schermo, erano seduti molti bimbi ed infatti c erano tante madri che gridavano disperate. È stato un inferno.

Oggi ho tantissima rabbia addosso, una sensazione particolare.

Sono MOLTO fortunato a poterlo raccontare, credimi.

nella tragedia è andata "bene".......ci poteva veramente scappare un altro Heysel se non di +.....

30.000 persone assiepate poteva essere una strage......

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per fortuna che due giorni prima abbiamo optato per un bar in corso francia e non per piazza san carlo...già l'esperienza di due anni fa era stata non buona, non si vedeva nulla, vetro dappertutto con gente che passava in mezzo a vendere birre da 33 a 5 euro, gentaglia venuta li solo per far casino, si picchiavano pure tra di loro, pena totale...un abbraccio a chi ha subito conseguenze

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E ma chi li sentiva poi i commercianti se nessuno avesse consumato in bar, supermercati, ristoranti.. meditate gente, meditate..

 

Saranno contenti adesso con le vetrine e i negozi distrutti? I commercianti non c'entrano nulla è mancata proprio la volontà di aprire lo Stadium

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho chiuso con gli eventi sportivi in Italia, l'organizzazione è assolutamente inadeguata e quello che ho vissuto ieri non voglio riviverlo, già mi ritengo fortunato a non essermi fatto niente e ad avere perso solo uno zaino con dentro gli occhiali da sole

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

In sintesi sto, ma non è stato facile. Ci ho rimesso solo gli occhiali (senza i quasi sono quasi letteralmente cieco), ma grazie al cielo son vivo per miracolo. Ero in 2a fila e son stato travolto; mi han fatto cadere gli occhiali e perdere una scarpa. Però son rimasto tranquillo e mi son fatto scortare dalla polizia (dal presentatore di Juve Channel sefz ). Dopo un'oretta son riuscito a chiamare i miei amici (ovviamente le chiamate non andavano per il sovraccarico) e siamo andati via. Ma è stata una tragedia sfiorata e oggi che leggo le notizie ti assicuro che non si può capire leggendo e basta 😔

 

Sono in ansia per i 3 o 4 feriti gravi, in primis il bimbo.

Io avevo una paura fot.tuta perché al di là delle transenne, sotto il maxi schermo, erano seduti molti bimbi ed infatti c erano tante madri che gridavano disperate. È stato un inferno.

Oggi ho tantissima rabbia addosso, una sensazione particolare.

Sono MOLTO fortunato a poterlo raccontare, credimi.

 

Un forte abbraccio!

E naturalmente un pensiero speciale per tutte le persone ferite!

Incredibile come una serata di festa stesse per trasformarsi in una tragedia senza precedenti

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ero in mezzo alla piazza, ho perso tutto, documenti, portafogli, chiavi della macchina, occhiali, orologio e perfino una scarpa. Sono stato buttato a terra 2 volte sui vetri e infatti ho una mano aperta in due. Ho vissuto l'inferno. Mai più ad un evento del genere. Organizzazione inadeguata, controlli zero, abusivi che distribuivano alcolici in bottiglie di vetro e la polizia che guardava. Se molta gente è ferita è anche colpa loro.

 

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

  • Mi Piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ieri ero li, sono ancora sotto shock. Non dimenticherò mai la paura che ho avuto. Non dimenticherò mai il rumore delle persone e del vetro che corrono verso di me, come un terremoto. Venti minuti di panico totale. Ho dovuto calpestare gente per restare in piedi, fortunatamente ce la siamo cavata con pochi tagli e botte. Una cosa del genere non dovrebbe mai accadere in una piazza gremita di tifosi, zero vie di fughe, controlli blandi e vetro ovunque.

 

Inviato dal mio LG-H870 utilizzando Tapatalk

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ieri ero li, sono ancora sotto shock. Non dimenticherò mai la paura che ho avuto. Non dimenticherò mai il rumore delle persone e del vetro che corrono verso di me, come un terremoto. Venti minuti di panico totale. Ho dovuto calpestare gente per restare in piedi, fortunatamente ce la siamo cavata con pochi tagli e botte. Una cosa del genere non dovrebbe mai accadere in una piazza gremita di tifosi, zero vie di fughe, controlli blandi e vetro ovunque.

 

Inviato dal mio LG-H870 utilizzando Tapatalk

Solidarietà fratello. Mio fratello idem

Ha avuto paura di morire...pensa te in che mondo viviamo....

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sono vicino a tutti i feriti e spero che la situazione non si aggravi ancora di più.

 

Non riesco però a capire le dinamiche, chi parla di crollo di una ringhiera, chi di petardo, chi di sparo, chi di lancio di uno zaino con allarme bomba... sono troppo confuso.

Ero vicinissima al punto da cui la folla si è dileguata a cerchio, e ho visto anche bene perché ero in piedi su una sedia accanto al muro dei portici, sul lato sinistro della piazza guardando lo schermo. Non ho sentito nessun botto, solo tutti che hanno iniziato ad allontanarsi da un punto preciso e a correre verso i portici perché lí erano le uscite. La ringhiera credo abbia ceduto per la pressione della gente, non è stata secondo me la causa perché nel punto in cui è partito tutto non ci sono le ringhiere dei parcheggi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La Juventus è i suoi tifosi sono maledetti.

 

Siano maledetti da quella coppa dal 29 maggio 1985 mi sembra palese. Accettiamolo e buona notte al secchio

per quello successo a Torino la colpa è unicamente da dare allo stato. Lo stato deve dare carta bianca alle forze militari, se la gente crea problemi e con le buone non vogliono capirlo, allora risolvi il problema in maniera definitiva

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ero in mezzo alla piazza, ho perso tutto, documenti, portafogli, chiavi della macchina, occhiali, orologio e perfino una scarpa. Sono stato buttato a terra 2 volte sui vetri e infatti ho una mano aperta in due. Ho vissuto l'inferno. Mai più ad un evento del genere. Organizzazione inadeguata, controlli zero, abusivi che distribuivano alcolici in bottiglie di vetro e la polizia che guardava. Se molta gente è ferita è anche colpa loro.

 

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

 

Ti sono vicina!

Se ti può essere di aiuto:. Un mio amico che ha perso il portafoglio, ha appena saputo che da domani verrà spiegato dove e come recuperare i documenti ed oggetti di valore !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ieri ero presente in pizza , vicino alla zona rialzata dove erano le Televisioni e fotografici .

Io di scoppi non ne ho sentiti , per me è stato solo un falso allarme che ha fatto scaturite il tutto .

 

Le ondate sono state 3

La prima dalla zona destra del palco verso la parte sinistra

La seconda dalla parte opposta del maxischemo verso appunto il Maxischermo

La terzo dalla strada dietro il Maxischemo e zona bagni chimici verso la piazza ...

 

Questo periodo del terrore deve smettere . Non può succedere un casino del genere per un "al lupo"

 

Grandi colpe al comune .

Alle ore 18 la pizza era gia piena e doveva essere chiusa . ( io ero presente dalle 15.00)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono salito da Roma per vedere la finale in mezzo ai miei fratelli bianconeri, oltre a partita è stata, fino all incidente, una bellissima esperienza, dove ho conosciuto tante persone con la mia stessa passione, non avevo nemmeno un posto dove dormire e sono rientrato stamattina.

Quello che è successo mi ha segnato profondamente, pensavo ad un attentato stile Nizza...credo che sia stata la prima ed ultima volta.

peccato veramente..ci credevo veramente ad una gran festa per Torino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Ero vicinissima al punto da cui la folla si è dileguata a cerchio, e ho visto anche bene perché ero in piedi su una sedia accanto al muro dei portici, sul lato sinistro della piazza guardando lo schermo. Non ho sentito nessun botto, solo tutti che hanno iniziato ad allontanarsi da un punto preciso e a correre verso i portici perché lí erano le uscite. La ringhiera credo abbia ceduto per la pressione della gente, non è stata secondo me la causa perché nel punto in cui è partito tutto non ci sono le ringhiere dei parcheggi

 

Sei bionda per caso? Avevo una bionda davanti in piedi su una sedia, proprio nel punto che hai descritto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho appena par.ato con mio figlio che c'era. Ha chiuso, dice, con il tifo per la Juve. Ci sono cose più importanti che una finale di Champions, ovviamente. Io credo che mi prenderò una pausa piuttosto lunga. Poteva andare peggio, mille volte peggio....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Sei bionda per caso? Avevo una bionda davanti in piedi su una sedia, proprio nel punto che hai descritto!

No ma l avevo davanti anche io, era con la maglia di del piero e stava con un ragazzo alto coi capelli lunghi mi sa. Io ero proprio attaccata al muro del portici, dietro la ragazza bionda

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ieri ero li, sono ancora sotto shock. Non dimenticherò mai la paura che ho avuto. Non dimenticherò mai il rumore delle persone e del vetro che corrono verso di me, come un terremoto. Venti minuti di panico totale. Ho dovuto calpestare gente per restare in piedi, fortunatamente ce la siamo cavata con pochi tagli e botte. Una cosa del genere non dovrebbe mai accadere in una piazza gremita di tifosi, zero vie di fughe, controlli blandi e vetro ovunque.

 

Inviato dal mio LG-H870 utilizzando Tapatalk

 

Solidarietà fratello. Mio fratello idem

Ha avuto paura di morire...pensa te in che mondo viviamo....

Pure mio figlio, illeso perché ha avuto la presenza di spirito di non muoversi dal punto nel quale si trovava con un mio nipote. Ha soccorso una bambina che poi fortunatamente è stata ritrovata dal padre. Ho chiuso, ho appena finito di parlare con lui per telefono, sapevo che stava bene ma ho avuto modo di parlarci proprio ora, questa coppa è maledetta, non ha senso seguirla più, assolutamente.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa.

×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.