Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sign in to follow this  
Dale_Cooper

#VSstats: Juventus-Napoli - Statistiche, performance, heatmap, rank individuali e di squadra

Recommended Posts

I dati statistici sia individuali che di squadra su Juventus-Napoli.

Quali sono state le posizioni medie durante la partita? E quali quelle tenute in fase di possesso e non possesso? E così via...

 

COME LEGGERE I DATI:

Per leggere i dati basta scorrere le pagine del file sottostante con il vostro mouse o cliccare sulle freccette in basso. 

Cliccando su + o - potrete zoommare avanti o indietro, mentre l'iconcina con le freccette oblique serve per visualizzare il file a tutto schermo.

A seguito del file una tabella con i numeri riassuntivi principali del match.

 

COSA POTETE TROVARE NEL FILE

Nell'ordine:

Formazioni, cronologia della partita, statistiche, ranking e performance dei giocatori, performance di squadra, heatmap, posizioni medie, posizioni medie possesso palla (proprio e avversario), mappe sul baricentro, sul bilanciamento offensivo, sulle zone di tiro, sui cross in gioco, sulle palle recuperate, gli mvp delle due squadre in base alla combinazione dei dati. E infine, subito sotto il file, una tabella con i numeri riassuntivi principali dell'incontro.

Potrà capitare di trovare ulteriori integrazioni prese da altre fonti a seconda delle partite.

 

Potete consultare, analizzare, dibattere, o postare altre statistiche per contribuire alla discussione.

 

A voi .ok

 

 

 
1zudt.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

È evidente quanto bene abbia preparato la gara.

La peggior Juve che ricordi, nonostante sia ancora prima (il che è un ulteriore aggravante)

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partita preparata contando su una giocata magica che il Napoli non ti ha fatto fare.

Ma io mi chiedo, se si debba puntare su una giocata miracolosa (vedi lazio juve), dando ai soli acquisti di mercato, la preparazione della squadra. Allora può farlo chiunque.  

Temo non abbia il bandolo della matassa e probabilmente c'è molto malcontento in squadra.  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dalle statistiche il Napoli ci ha letteralmente surclassato 2 tiri in porta 1 Higuain 1 Howedes , 3 cross 1 Higuain 1 Asamoah 1 Mandzukic. Non credo che sia un problema atletico in quanto abbiamo corso quanto loro il vero problema è l’organizzazione e la mancanza di gioco e queste sono cose che ti da l’allenatore e al nostro allenatore o ci va di fortuna o pensa a impartire lezioni di Halma e a fare calcoli tra differenza reti e punti in classifica. Purtroppo questo giochetto non serve più perché per vincere bisogna fare 4 vittorie su 4 e mai come ora ho molti dubbi

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottime statistiche. Complementi ai ragazzi (cit). Ormai sembriamo una squadra di metà classifica .doh Domenica ci sarà il sorpasso e il Napoli vincerà lo scudetto alla penultima giornata, quando la Roma ci prenderà a pallonate :siciao: Campionato REGALATO!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, Il Fiorentino ha scritto:

Partita preparata contando su una giocata magica che il Napoli non ti ha fatto fare.

Ma io mi chiedo, se si debba puntare su una giocata miracolosa (vedi lazio juve), dando ai soli acquisti di mercato, la preparazione della squadra. Allora può farlo chiunque.  

Temo non abbia il bandolo della matassa e probabilmente c'è molto malcontento in squadra.  

Allegri da sempre imposta così le partite contro le big del campionato. Se ci fate caso, ha sempre vinto gli scontri diretti per 1 a 0. Stavolta gli ha detto male. Non puoi sempre cavartela cercando di speculare sul risultato, difendendo 90 minuti e sperando nella giocata del singolo.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Loro sono stati più bravi nell'unica occasione vera avuta.

Per il resto due squadre che non hanno fatto nulla di nota.

Non mi sembra che il Napoli abbia dato spettacolo, anzi.

Purtroppo la gente guarda i risultati e non le partite.

 

Le statistiche in sè non vogliono dire nulla: Insigne ha tirato mozzarelle da 60 metri in braccia a Buffon e questi vanno tra i " tiri in porta".

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Machiavelli ha scritto:

Loro sono stati più bravi nell'unica occasione vera avuta.

Per il resto due squadre che non hanno fatto nulla di nota.

Non mi sembra che il Napoli abbia dato spettacolo, anzi.

Purtroppo la gente guarda i risultati e non le partite.

 

Le statistiche in sè non vogliono dire nulla: Insigne ha tirato mozzarelle da 60 metri in braccia a Buffon e questi vanno tra i " tiri in porta".

È anche vero, nessuna grande occasione, forse un paio di tiri loro fuori di poco. Ma quello che mi brucia è non essere stati capaci di far partire un'azione una quando ti pressavano nella tua area, attenagliati dal terrore dell'errore dietro l'angolo si sparacchia a caso e non si risolve nulla. Loro hanno fatto la partita è noi abbiamo guardato, a casa nostra. Ed infondo lo sai che se ti difendi x 60min prima o poi un errore esce e ti frega come a Madrid e tu...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Machiavelli ha scritto:

Loro sono stati più bravi nell'unica occasione vera avuta.

Per il resto due squadre che non hanno fatto nulla di nota.

Non mi sembra che il Napoli abbia dato spettacolo, anzi.

Purtroppo la gente guarda i risultati e non le partite.

 

Le statistiche in sè non vogliono dire nulla: Insigne ha tirato mozzarelle da 60 metri in braccia a Buffon e questi vanno tra i " tiri in porta".

Guarda heat map di Koulibaly e Pjanic....

Possesso palla? 60% nella nostra metà campo, sia loro che noi....

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

8 hours ago, Machiavelli said:

Loro sono stati più bravi nell'unica occasione vera avuta.

Per il resto due squadre che non hanno fatto nulla di nota.

Non mi sembra che il Napoli abbia dato spettacolo, anzi.

Purtroppo la gente guarda i risultati e non le partite.

 

Le statistiche in sè non vogliono dire nulla: Insigne ha tirato mozzarelle da 60 metri in braccia a Buffon e questi vanno tra i " tiri in porta".

quando fai 0 tiri in porta non hai veramente santi nè giudici a cui appellarti nè santi e giudici a cui presentare la mediocrità dell'avversario.

 

attenzone a farla passare per un lancio di dadi la partita di ieri sera.

 

le probabilità di segnare aumentano esponenzialmente con la pericolosità e il n* grezzo di occasioni nella trequarti avversaria. IL napoli non ha fatto nulla di eclatante mà stavano sempre là.

Non sto dicendo che meritavano perchè s tavano là ma perchè prima o poi qualcosa,se "stai sempre la nella trequarti avversaria", " ti capita a favore

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Leevancleef ha scritto:

27 lanci lunghi a 6. E senza Mandzukic in campo...

esatto; 

e aggiungo che non siamo riusciti mai a mettere nelle condizioni douglas costa di fare male a Mario Rui, duello sul quale, vedendo le partite del Napoli, ero sicuro si sarebbe decisa la partita senza troppi problemi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, 1-1 di Marione (**) ha scritto:

esatto; 

e aggiungo che non siamo riusciti mai a mettere nelle condizioni douglas costa di fare male a Mario Rui, duello sul quale, vedendo le partite del Napoli, ero sicuro si sarebbe decisa la partita senza troppi problemi...

Lì un po' di colpa è anche di Douglas, avrebbe potuto cercarsi maggiormente quel duello. C'è da dire che loro hanno chiuso davvero ogni nostro sbocco offensivo, laddove non ci pensasse già la forma precaria dei nostri.

L'ottima partita, loro, l'hanno fatta in fase difensiva, la fase offensiva è stata ben più sterile di altre volte.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Leevancleef ha scritto:

Lì un po' di colpa è anche di Douglas, avrebbe potuto cercarsi maggiormente quel duello. C'è da dire che loro hanno chiuso davvero ogni nostro sbocco offensivo, laddove non ci pensasse già la forma precaria dei nostri.

L'ottima partita, loro, l'hanno fatta in fase difensiva, la fase offensiva è stata ben più sterile di altre volte.

Guarda con tutto il rispetto possibile per il Napoli, fino al pareggio di Simy era una squadra in profonda crisi che stava perdendo con l'Udinese in serie negativa da 9 partite.

 

Anche la partita di ieri, non ha mostrato un napoli in grande spolvero; come dici tu la loro linea difensiva è stato il reparto migliore delle due squadre, mettendo costantemente in fuorigioco i nostri attaccanti "un pò distratti".

 

 

Per questo credo che la sconfitta di ieri dipenda quasi totalmente da nostri demeriti, derivati da una "sofferenza motivazionale" mostrata per lunghi tratti della stagione, ma che fino a quando la suggestione Champions è stata viva, per motivi diversi nei vari giocatori è stata attenuata.

(Per intenderci sono abbastanza certo che se fossimo passati con il Real, lo scudetto sarebbe in archivio con una vittoria a Crotone e un pareggio ieri.)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, 1-1 di Marione (**) ha scritto:

Guarda con tutto il rispetto possibile per il Napoli, fino al pareggio di Simy era una squadra in profonda crisi che stava perdendo con l'Udinese in serie negativa da 9 partite.

 

Anche la partita di ieri, non ha mostrato un napoli in grande spolvero; come dici tu la loro linea difensiva è stato il reparto migliore delle due squadre, mettendo costantemente in fuorigioco i nostri attaccanti "un pò distratti".

 

 

Per questo credo che la sconfitta di ieri dipenda quasi totalmente da nostri demeriti, derivati da una "sofferenza motivazionale" mostrata per lunghi tratti della stagione, ma che fino a quando la suggestione Champions è stata viva, per motivi diversi nei vari giocatori è stata attenuata.

(Per intenderci sono abbastanza certo che se fossimo passati con il Real, lo scudetto sarebbe in archivio con una vittoria a Crotone e un pareggio ieri.)

 

Non so se sia "sofferenza motivazionale", bisognerebbe anche inquadrare bene il significato del termine. Cioè... mancanza di motivazioni? Mah. A me è sembrata una squadra in affanno atletico, con uno stato di forma mediocre, peraltro già mostrato a Crotone. Se poi questo aspetto psico-fisico possa essere anche conseguenza dell'eliminazione in Champions... può darsi. Se però ci aggiungiamo il fattore psicologico che il mercoledì di campionato ha avuto (Juve rimontata e Napoli galvanizzato) mettiamo altro peso sul bilancino della partita.

Detto ciò pur giocando male li abbiamo sofferti di più in altre partite, e se Benatia, dopo un'ottima prova, non fa quell'errore assurdo, paradossale, al 90°, parleremmo di una Juve a +4 con uno scudetto sulla via di Torino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, Machiavelli ha scritto:

Loro sono stati più bravi nell'unica occasione vera avuta.

Per il resto due squadre che non hanno fatto nulla di nota.

Non mi sembra che il Napoli abbia dato spettacolo, anzi.

Purtroppo la gente guarda i risultati e non le partite.

 

Le statistiche in sè non vogliono dire nulla: Insigne ha tirato mozzarelle da 60 metri in braccia a Buffon e questi vanno tra i " tiri in porta".

Si perchè da un tiro "mozzarella" è nato il calcio d'angolo del gol

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Machiavelli ha scritto:

Loro sono stati più bravi nell'unica occasione vera avuta.

Per il resto due squadre che non hanno fatto nulla di nota.

Non mi sembra che il Napoli abbia dato spettacolo, anzi.

Purtroppo la gente guarda i risultati e non le partite.

 

Le statistiche in sè non vogliono dire nulla: Insigne ha tirato mozzarelle da 60 metri in braccia a Buffon e questi vanno tra i " tiri in porta".

Io ricordo almeno quattro interventi di Buffon: su Mario Rui, Callejon, Zielinsky e Insigne. Magari non erano parate complicate, ma almeno loro ci hanno provato. Al posto di Reina potevo giocare anche io. Praticamente non ha mai toccato la palla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.