Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

paolo65

[VIDEO] Allegri post Inter-Juventus: "Parlate solo di schemi, è il male del calcio italiano. Vi intortate perché se vincono solo gli schemi a che servono Messi e Ronaldo?"

Recommended Posts

Il 29/4/2018 Alle 01:06, H. Mungus ha scritto:

esatto, e ti danno 7 mln a stagione per farlo. Non è fantastico?

Voi lo sapete che Marotta prende 5 milioni per pagare meno i giocatori da prendere, si?

Che monsieur Blanc, avec le projectò prendeva 5 milioni per vendere i migliori giocatori e andare avanti con i peggiori?

Che la funzionalità principale dell'allenatore è quella di fare in modo che il gioco sia fluido e che i giocatori non si intralcino?

Gli schemi si fanno per ovviare ai problemi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Light Juve ha scritto:

La chiusura di Adani su come la parola schemi non sia vuota ma che contiene le IDEE DI CALCIO 

è stata perfetta .allah

 

Macse ha fatto bene ad andarsene, stava sudando e cominciando a dire una sequela di * incredibili. 

Ma ormai il re è nudo, si prepara la squadra ad un po' di organizzazione difensiva e davanti si improvvisa. 

Palla e Dybala e Douglas e si prega. 

 

La sintesi di Allegri come allenatore ce la dà lui stesso. 

"innanzitutto bisogna fare i complimenti ai ragazzi" 

 

Adani vuole fare un po’ troppo il filosofo.

L’esempio di Allegri col basket è calzante. Inutile che Adani fa la fighetta. Golden State quando mancano 5 secondi danno la palla a Curry, schema o non schema.

 

Il Barça la palla la da a Messi, non la danno a Busquets.

La Juve a chi la dovrebbe dare, a Matuidi?

 

Per fortuna che Sarri ha vinto lo scudetto con gli schemi. Lui si che stravolge le regole del calcio.

Ah, il Bayern tanto osannato di Heynkes aveva gioco (quello del triplete)?

Palla a Robben o a Ribery. Poi vediamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Gnn ha scritto:

image.png.bddb5d98e8b1766eb36ce8db84398b13.png

Ho detto le stesse cose di Allegri qualche giorno fà e sono stato quasi deriso

Quando qualcuno non si regge in piedi non vince nemmeno il Real Madrid.

Tant'è che Sarri e il suo gioco, in 10 vs 11, ne han presi 3 segnando 0 gol.

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, baggio18 ha scritto:

Oppure arriva ottavi col Cagliari (record di punti storico) e vince la panchina d'oro? 

Talmente accecati che negano pure la realtà... .muttley

 

Io sarei curioso di vedere la rosa della Juve in mano a Sarri per vedere se riesce a arrivare in fondo a tutte le competizioni, gestendo 20 giocatori, cambiando 9 titolari in 4 anni (lui che ha bisogno di allenare sempre gli stessi). Chissà....

 

Dai tornare a tifare Napoli con filtro in bocca e tuta azzurra. Ieri è andata male ma si può sempre rimontare. .@@

Mister che ci fai qua sopra? Scappa finchè puoi sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, The Italian Giants ha scritto:

Il suo discorso non è stato compreso a fondo e ovviamente la cosa non mi sorprende visto il livello medio dell'utenza.

 

 

Secondo te hanno ascoltato qualcosa del discorso di Allegri?

Sei troppo buono allora sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, bonve ha scritto:

non c'è un'interlocutore di allegri al mondo, adani in primis, che quando gli fa delle considerazioni oggettive sulla juve e su come gioca male, ha in mente il discorso sui calciatori come "robot lobotomizzati", sugli schemi imbriglia fantasia e chi più ne ha ne metta.

Allegri è inutile che faccia il fenomeno davanti alle tv, non è l'unico al mondo che ha capito il calcio e gli altri sono degli idioti che pretendono di imbrigliare i giocatori in chissà quali schiemi prestabiliti da eseguire come se fossero in una catena di montaggio.

non esiste.

 

 

Ancelotti si basa gli schemi?

Zidane si basa sugli schemi?

S.Inzaghi, probabile sostituto di Allegri a giugno, si basa sugli schemi?

 

Non mi pare che il mondo del calcio si basi sugli schemi e solo Allegri li disprezzi.

 

S'è visto Guardiola quanto ha combinato senza Messi e Iniesta, o anche solo senza i calciatori che chiede lui (500 milioni spesi in 2 anni di City, una Premier vinta). E sfido a sostenere che Guardiola non avesse squadre forti, ha ereditato il Bayern di Heynckes per rovinarlo, quel Bayern che era una macchina perfetta, per prendere ceffoni in CL.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, Renatoizzo83 ha scritto:

Che poi schemi o non schemi, allegri al 55mo del primo tempo di juve Real con l'ammonizione e successiva squalifica di ramos ha capito che la partita non sarebbe finita a Torino.

Infatti, a detta di tutti, ha preparato il ritorno non su triangolazioni a memoria sulle in zone inutili del campo, ma ad attaccare la zona centrale e l'assenza di Sergio ramos.

Ora vi immaginate ora un guardiola o un sarri prima di Real Napoli dire "basta schema insigne per callejon, giocano milik e mertens centrali per attaccare varane e vallejo"?

Mai e poi mai..

Poi noi in italia (non so in Europa ) siamo la squadra con di gran lunga il maggior numero di dribbling:  non parliamo di calciatori che prendono la palla ed iniziano a dribblare a caso, ma il ribaltamento costante di campo che facciamo e per far muovere la difesa avversaria e far in modo che Douglas costa, cuadrado e gli altri possano giocare 1vs1 e dribblare per creare superiorità numerica.

 

.ok

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Till Lindemann ha scritto:

ha detto cose giustissime. Solo che se uno non ha mai studiato la materia non le capisce e spara *

Sto ancora leggendo che col Tottenham abbiamo segnato grazie "ai colpi dei singoli" .doh

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 29/4/2018 Alle 20:33, lou 65 ha scritto:

e quindi se la maggioranza dei tifosi non apprezza allegri significa che la maggioranza dei tifosi antepone il bel gioco sempre e comunque al risultato. ok a me sta anche bene ma poi non vi lamentate se per un anno, perché accadrà prima o poi, non si vince una cippa. io sono affatto un espertone, anzi. detto questo io reputo totalmente fuori dalla realtà criticare un allenatore che ha collezionato trofei in serie. e non è facile, assolutamente. altro che scudettini.

come al solito non hai capito o non vuoi

non si antepone affatto il bel gioco ma assieme ai campioni in rosa il bel gioco dovrebbe esserci

giocare meglio e vincere, questo vuol dire la maggiorenza dei tifosi

e giocare meglio è assolutamente possibile

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 29/4/2018 Alle 17:50, as1976 ha scritto:

Non ho detto che tifa contro.

tifa a denti stretti...incapace di godersi appieno questo Gruppo straordinario.

mi spiace per Voi davvero...perché purtroppo succederà di tornare a stagioni buie ...fuori da tutto già a dicembre.

e’ semplice statistica !

 

statistica...

bello il tuo parere che sembra quasi una sentenza...

comunque la juve non muore mai, ci potrà anche essere qualche stagione in cui non si vincerà ma sicuramente si risorgerà, come sempre

gioco decente e vittorie, così si può godere appieno

non so quanti anni hai, ma io che seguo la juve da tanto, dai tempi del Trap, non ho mai visto un gioco così brutto, forse solo ai tempi di Maifredi

meno male che abbiamo campioni che ci risolvono i problemi

Allegri al limite me lo terrei solo come portafortuna, visto come abbiamo vinto o pareggiato alcune partite...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, California ha scritto:

Tutto bello ma mi spieghi due cose, le prime che mi vengono in mente eh

 

Perche' Higuain con Sarri fa 36 gol e con Allegri ne fa 16?

Perchè il Barcellona con Guardiola vince 3 Champions e senza di lui ne vince 1?

Perchè il City, pur avendo gli stessi top players chiave, con Pellegrini faceva fatica persino ad arrivare in Champions?

 

E potrei andare avanti all'infinito, il Liverpool con e senza Klopp, la Roma con e senza Di Francesco, il Napoli con Benitez o con Sarri, etcc etcc

 

Tutte squadre migliorate paurosamente quando hanno finalmento deciso di prende allenatori "che fanno schemini" per dirla come allegri.

E con la squadra ovviamente migliorano al massimo anche i giocatori, l'esempio clamoroso e Higuain con e senza Sarri.

Ma nel nostro passato pensa a Matri con e senza Conte.

 

Allegri si e fatto ridere dietro da tutto lo studio di sky perchè porta avanti una tesi FALSA, il calcio ha da sempre dimostrato il contrario di quello che lui sostiene, che poi secondo me nemmeno ci crede, lo dice per mascherare le sue enormi lacune e giustificare la sua presenza in un club come la Juventus.

 

Se la squadra non ha un gioco che dia certezze puoi riuscire addirittura nell'impresa di farti ribaltare una partita in cui sei in vantaggio di un gol e di un uomo.

o di farti fregare un scudetto pur avendo Ibrahimovic.

 

Come riesca allegri a farvi credere in un mondo del calcio all'incontrario resta l'unico grande mistero.

 

 

 

Stampare e far leggere allo stadio.

Bravo hai capito tutto.

Ma a dir la veritàsono sorprendenti quello che non lo capiscono.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, princeps ha scritto:

 

 

Guardate poi il Napoli, se la squadra avversaria si chiude palleggia 10 ore, se non riesce lo schemino Insigne-Callejon, se non trovano gli inserimenti dei centrocampisti si affidano alle giocate dei singoli (Insigne e Mertens in primis) e alle giocate su calci piazzati, tant'è che si sono salvati così contro il Chievo, contro l'Udinese e hanno vinto così anche a Torino. Come a Basket, quando non riesce lo schema improvvisi e se non hai LeBron  o Durant palla sul ferro e rimbalzo per gli avversari. 

Certo, il NAPOLI. Con 3 nani.

Vedi gli schemini di Guardiola con Messi, Iniesra e Xavi e vedi se li fermi.

Poi gli stessi giocatori falli allenare da Tata Martino e vedi se è la stessa cosa.

Finitela, per piacere, il calcio ha una storia di cento e passa anni. Non saràun fenomeno da Livorno a intortare gente con un cervello pensante.

22 ore fa, princeps ha scritto:

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Verba volant ha scritto:

Ancelotti si basa gli schemi?

Zidane si basa sugli schemi?

S.Inzaghi, probabile sostituto di Allegri a giugno, si basa sugli schemi?

 

Non mi pare che il mondo del calcio si basi sugli schemi e solo Allegri li disprezzi.

 

S'è visto Guardiola quanto ha combinato senza Messi e Iniesta, o anche solo senza i calciatori che chiede lui (500 milioni spesi in 2 anni di City, una Premier vinta). E sfido a sostenere che Guardiola non avesse squadre forti, ha ereditato il Bayern di Heynckes per rovinarlo, quel Bayern che era una macchina perfetta, per prendere ceffoni in CL.

banniamo sto maledetto termine schemi altrimenti non se ne viene più fuori e la discussione non entra nel merito.

 

movimenti coordinati senza palla != schemi

distanze fra reparti e distanze fra calciatori != da schemi

squadra corta != schemi

 

e di conseguenza:

 

più opzioni di passaggio != schemi

gioco di prima e verticale != schemi

pressing efficace != schemi

 

allegri su queste cose qui sta a zero assoluto.

è inutile che giri la frittata con adani e gli altri in studio.

palla a duglas costa ed arrangiati non é calcio.

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, umbertoI ha scritto:

come al solito non hai capito o non vuoi

non si antepone affatto il bel gioco ma assieme ai campioni in rosa il bel gioco dovrebbe esserci

giocare meglio e vincere, questo vuol dire la maggiorenza dei tifosi

e giocare meglio è assolutamente possibile

per esempio con quale nuovo allenatore? il real gioca un calcio spettacolare? il barcellona del tiki taka per esempio a me annoiava da morire. ammetto che il liverpool visto con la roma è stato spettacolare ma sta a 21 punti dal city. forse io non capisco ma di una cosa son sicuro e parlo per me: meglio vincere 1-0 giocando da schifo che perdere giocando da favola.  e comunque mi dovete spiegare come fa una squadra come la juventus a giocare da schifo e ad avere 88, dico 88 punti, 81 gol fatti e 22 subiti. il quarto mistero di fatima...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, bonve ha scritto:

allegri su queste cose qui sta a zero assoluto.

è inutile che giri la frittata con adani e gli altri in studio.

palla a duglas costa ed arrangiati non é calcio.

 

Zero assoluto .doh

Questo è entrare nel merito?

"Palla a duglas costa e arrangiati", che vale quanto "palla a Ibra e che ci pensi lui"... discussioni profonde davvero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho sentito che allegri ha detto che bisogna mettere bene la squadra in fase difensiva, quindi difendere tutti insieme e fare i giusti movimenti. visti i numeri della difesa della juve, io penso che lo faccia bene.

ha detto che in avanti gli schemi non servono: per quel che conta, sono d'accordo con lui. 

il napoli, che attacca con gli schemi, in europa non fa nemmeno il solletico agli avversari.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allegri è stato chiaro sul suo modo di vedere il calcio, non che ce ne fosse bisogno, basta guardare le partite e la sua concezione di gioco si percepisce in maniera eloquente.
Max è un gestore dalle buone intuizioni, secondo me è molto simile a Capello, privilegia la fase difensiva e punta sulle giocate dei campioni.
Le sue squadre non hanno un'idea di calcio definita, puntano sulla qualità dei singoli.
Chi dice che Heynkes o Ancelotti non puntano sull'organizzazione non conosce i 2 tecnici, Carletto si è ammorbidito ma non rinuncia ad una buona dose di tattica e preferisce che la sua squadra abbia sempre il comando del gioco.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Il Napoli ha una formazione di categoria inferiore, non può competere per stare al vertice in Europa.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi permetto di far notare che Allegri non ha detto che gli schemi non servono o che le sue squadre non hanno schemi offensivi. Casomai ha fatto notare che la differenza la fa la qualità delle giocate

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi permetto di far notare che Allegri non ha detto che gli schemi non servono o che le sue squadre non hanno schemi offensivi. Casomai ha fatto notare che la differenza la fa la qualità delle giocate
A me è parso molto chiaro.
Ha detto che gli schemi, a suo avviso, non servono.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
allegri ha ragione al 100%, poi vabbè come al solito ci sono quelli che fanno finta di non capire travisando il significato del suo discorso che continuano imperterriti con i soliti commenti monotoni sullo stipendio di allegri.
basta vedere i settori giovanili italiani, giocano solo ragazzi con i fisici da adulti (e infatti è pieno di calciatori di colore che fisicamente maturano prima) con allenatori che danno la priorità alla tattica, infatti vedere le partite della primavera è una noia mortale, preferisco vedere giocare i bambini nei campi di calcetto...
ecco perchè poi in spagna spuntano fuori isco, assenzio e company mentre da noi giocatori che tecnicamente valgono meno della metà, del resto se la tecnica non la stimoli...
Esatto ... Idee di gioco è organizzazione servono come no ... ma quello che ha detto Allegri è verissimo ...privilegiare la Tecnica anzi insegnarla e curarla come aspetto migliore ... e non ingabbiare il Calcio nell'idea solo di schemi e automatismi ...

Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.