Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

phoenix

I pronostici di Ferragosto. CorSport, Dotto: "Inter davanti a tutte. Subito dietro la Juve di CR7: le divinità sono insidiose, si aspettano che il mondo si genufletta"

Recommended Posts

Quoto

0bNjS1a.jpg


Italo Cucci: "Erano i magici anni Ottanta, vissuti nella convinzione - unanimemente accettata - che il nostro fosse il campionato più bello del mondo. Ecco perché l’arrivo a Torino di Cristiano Ronaldo mi ha rallegrato, impressionato, emozionato: ma con giudizio, diversamente da coloro che in un ventennio hanno visto approdare nelle nostre squadre dozzine di bufale (con pochi autentici campioni spesso dismessi da altri club europei) e per i quali CR7 rappresenta l’alba di un nuovo giorno. Non è solo questione di enfasi mediatica dovuta alla moltiplicazione di tivù, radio e blog, è anche il segno di un orgoglioso risveglio dopo stagioni di mediocrità concluse con l’esclusione dai Mondiali. Fin qui ci sto anch’io. Non vedo, invece, come sia possibile - e qua e là succede - che avendo Cristiano (il “mio” Ronaldo era un altro) la Juve abbia già vinto lo scudetto e la Champions. L’unico che non ci crede - pur godendo di mezzi potentissimi, la propria abilità compresa - è sicuramente Max Allegri, il più machiavellico dei mister italiani attuali che quei mezzi li usa per un solo fine: vincere. Anche perché - se ho buona memoria - solo uno di quei quattro meravigliosi campioni iniziò la stagione italiana alla grande, Zico, mentre Falcao e Platini ebbero problemi di adattamento come Maradona a Napoli...


Giancarlo Dotto: "Cosa vedo a poche giorni dal via? Non c’è bisogno di scomodare palle di vetro. Vedo Luciano alias Spalletti che brucia. E quando Luciano brucia, qualcosa accade sempre, nel bene e nel male. Parliamo di un grande allenatore a cui manca il grande scalpo (uno scudetto in Italia). Un po’ perché sopraffatto dai fantasmi, molto perché non ha mai avuto la squadra giusta. Ora ce l’ha. Vedo la sua Inter davanti a tutte. Con o senza Modric. La vedo completa, piena di talento e arrapata quanto basta. Mercato ispiratissimo. Ha sfilato De Vrij alla Lazio e lo aggiunge a Miranda, Skriniar e Handanovic. Fare un gol quest’anno all’Inter sarà come infilarsi da cammelli nella cruna di un ago. In mezzo si è iniettata quello che mancava, il bad boy. Ferocia, strappi, tiro da fuori. Uno che non gioca, si scaraventa. Nainggo, un altro che non ha mai vinto niente e muore dalla voglia (anche se avrebbe voluto un’altra maglia addosso). Altra belva non male Asamoah e duttile come la creta. Vrsaliko a perdifiato, Keita, che Luciano farà meno sculettante e più dritto alla meta, e Politano, talento ancora esplorabile. Ma il pezzo da cento è la davanti. La faccia giusta, ma anche il nome. Lautaro. Dimenticavo Icardi. Anche lui, zero titoli. Subito dietro, in prima fila, la Juventus. Che dovrà assorbire il trauma d’essere stata espropriata del nome. Adesso si chiama “Cristiano Ronaldo”. Le divinità sono insidiose. Si aspettano che il mondo si genufletta (tutto è partito con il viaggio-genuflessione in Grecia di Andrea Agnelli). Higuain, per dire uno che ti fa dai 20 ai 30 gol l’anno, si era messo a disposizione della squadra. Il dubbio è che ora debba essere la Juve a pendere dai piedi di Cristiano. L’altro rischio è il gas dell’euforia. Ma, da pompiere, Allegri ci sa fare. Certo, leggo la formazione e poi l’organico (aggiungo Bonucci, Cancelo, Emre Can, gli altri) e mi viene voglia di stracciare tutto e riscrivere da capo. La Juve fa all in sulla Champions. Ma, come gli squali, quando aprono le fauci per ingoiare il grande tonno con le grandi orecchie, ci può cascare dentro per inerzia anche la sardina (il campionato o coppe minori)"

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La difesa dell'Inter sarà la sorpresa negativa di stagione...  Scarti altrui fatti passare per campioni (Asamoah e Vrsaliko) e finti fuoriclasse (De Vriy, difensore titolare della peggior olanda della storia, reduce da annate con la lazio nelle quali i gol subiti si son contati col pallottoliere)...

  • Mi Piace 19

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cucci parla ancora di Falcao, Platini e Maradona, e capisci che ha 200 anni per gamba, e il piede della suddetta nella fossa. Dotto parla a nome di tutti quelli che non ce la fanno semplicemente più, spera, ma sa benissimo pure lui che chi vive sperando poi muore in quel modo lì.

  • Mi Piace 5
  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, scaracolis ha scritto:

Cucci parla ancora di Falcao, Platini e Maradona, e capisci che ha 200 anni per gamba, e il piede della suddetta nella fossa. Dotto parla a nome di tutti quelli che non ce la fanno semplicemente più, spera, ma sa benissimo pure lui che chi vive sperando poi muore in quel modo lì.

Certo, leggo la formazione e poi l’organico (aggiungo Bonucci, Cancelo, Emre Can, gli altri) e mi viene voglia di stracciare tutto e riscrivere da capo

 

Diciamo che in questa frase un pochino si percepisce... .ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites

aahahahahahahahahah cmq raga dotto è veramente il clown della carta stampata 😂

 

lo chiamavano Simple Jack 

"ttttttuuuhh mimmimmimmmmmmmmi FFFAAaiii STTAARE BBEEEEEHEHEENEEE" 

Cit. - Giancarlo Dotto in arte "Simple Jack"

  • Mi Piace 1
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto può succedere ma di solito la fame dei cartonato finisce prima di Natale. Evito di fare un'analisi della competenza giornalistico sportiva di dotto perché nota a tutti ma le conclusioni che trae, dopo aver analizzato la rosa dei cartonati, sono da delirio assoluto. Ciao dotto, salutami il meraviglioso  campionissimo ed illegale iturbe... 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, giorgino ha scritto:
@

 

 

Sinistro lirico e selvaggio, tecnica, corsa, tiro, istinto, morbidezza e potenza, Iturbe, con Falcao, l'acquisto della storia romanista

 

 

Dai che è la volta buona che retrocedono... hahahahahahahaha

hahaMi ero dimenticato di questo soggetto e le sue perle,  fa ancora il giornalista, se tale va definito? sefz

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quest'anno è ancora più stimolante perchè li stanno pompando alla grande e il loro allenatore fa proclami in tutte le salse da esaltato. La stagione non è ancora iniziata.

 

Noi attendiamo comodi per una nuova storia 2018/2019sefz

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.