Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Napoli - Juventus 1-2, commenti post partita

Recommended Posts

Fino a dicembre la Juventus giocava bene , ha fatto grandi partite a Valencia , a Manchester, contro il Napoli all'andata, a San Siro contro il milan, contro la Roma, la Lazio, l'inter, poi si è spenta, anche prima c'era Allegri e la squadra aveva un gran bel gioco, quindi per me o hanno toppato la preparazione o hanno perso autostima per non so quale motivo, o non hanno voglia di correre, di sicuro Ronaldo non sta facendo la differenza, lui doveva farci fare il salto di qualità e non lo ha fatto, sbaglia quasi tutto, non salta l'uomo, sbaglia passaggi elementari, non passa la palla all'uomo libero e preferisce tirare in porta.
La squadra è uguale agli anni passati a parte Ronaldo/Higuain e Cancelo/Lichtsteiner .


Quando la squadra non gira anche il campione va in difficoltà, l’anno scorso a Roma Messi fece una partita oscena poiché la squadra era in balìa dei giallorossi. Nessuno può vincere senza una squadra che lo supporta, nella prima parte della stagione CR7 e Mandzukic ci hanno tolto parecchie castagne dal fuoco, dalla sconfitta in casa col Manchester dove per 80 minuti si è vista la miglior Juve allegriana si è rotto qualcosa, colpa del giocatore che per me non è all’altezza di questo livello, se la Juve vuole essere una top europea deve poter fare a meno di Matuidi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, luka66 ha scritto:

Postate anche quello che ha detto Costacurta dei centrali, e vediamo chi riesce a dargli torto

Cancelo doveva stringere su Zielinski, marcato da Bonucci.

 

Che perla che ha regalato Allegri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Raffa23 ha scritto:

Penso che 7 milioni lordi per cacciarlo via il 12 sera siano un buon compromesso se poi il prossimo allenatore ha tutto il tempo di iniziare a dare un'anima a questa squadra.

Perché non si tratta di gioco....ieri sera Pirlo ha detto che lui quando era pressato studiavano modi di scaricare subito e prevenire la pressione continua...parliamo del 2012...mi rifiuto di credere che allegri non lo faccia.

Semplicemente abbiamo giocatori che mal si sposano con il suo calcio.

Di chi è la colpa?

Parte della dirigenza sicuramente ma maggiormente la sua che non è in grado di adattarsi al contesto a disposizione.

ah, perchè allegri ha un'idea di calcio???

ricordo una sua intervista, dove disse che non passava più di mezz'ora di tempo a preparare una partita perchè poi gli viene mal di testa... sarà stata una mezza battuta, ma a giudicare le prestazioni imbarazzanti che forniamo da un pò di anni a questa parte secondo me non era solo una battuta... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sapete che c'è?

Che dopo una partita così, dopo aver assistito alle ennesimi sceneggiate napoletane, dopo le solite parole prepartita del guappo e i deliri post partita di pennivendoli e tifosi "vip", dopo aver letto fomentatori di odio dare ieri un'interpretazione del regolamento e oggi il suo opposto, dopo aver visto il nuovo capitano napolista fare il gesto di Simeone in allenamento e piangere a fine partita per aver sbagliato il rigore del pareggio... io dò prima sfogo al mio essere tifoso (eh sì, saremmo ancora quello), e GODO!

SÌ GODO DI ESSERE ANDATO A +16 A CASA LORO! GODO PERCHÈ I NAPOLISTI MERITANO QUESTO E ALTRO! 

 

In merito al giudizio tecnico... Io credo che l'analisi del post partita debba partire del "pre".

Si è arrivati a questa sfida con loro in un momento top e noi all'esatto opposto. Diciamo la verità, eravamo quasi realisticamente possibilisti sul fatto che si sarebbe potuto perdere più facilmente rispetto ad altre volte, senza drammi perchè il +13 ce lo consentiva. E invece approccio ottimo, pressando alti, tenendo bene il campo, anzi, imbrigliandoli abbastanza. L'azione del rosso a Meret (ovviamente netto) è il primo turning point, spezza la partita e ci porta in vantaggio. Da lì ecco subito qualche sfaldamento, soprattutto qualche errore individuale che non vorremmo più vedere, ma comunque si è rimasti bene in campo il 1°t fino alla fine. 

 

Il primo gol su punizione ce lo siamo tenuto per chi dovevamo punire! :d

E non per la squadra napoletana in sé, che meritava anche di più, quanto per quei professionisti del chiagni e fotti, quei fomentatori di piazza, quei personaggetti frustrati in cerca di autore.

Che non troveranno mai! 

 

È ad inizio 2°t che succede l'assurdo. Il rosso a Pjanic (inesistente il primo giallo) ci riporta in parità numerica, ma mentre in 11vs11 avevamo fatto qualcosa in più noi, in 10vs10 veniamo imbrigliato a tutto campo. Si è ballato e traballato, il gol di Callejon (resosi protagonista di un paio di simulazioni degne della commedia napoletana) ne è la conseguenza. Peccato che arrivi da un maldestro errore compartecipato tra Chiellini e Szczesny, in area piccola (!!!), del tutto inaccettabile! Perchè sarebbe anche ora di finirla di regalare gol banali, visto che fra 10 giorni dovremmo provare a rasentare la perfezione. Spiace perché entrambi avevano giocato una buona partita, ma certe cose sono da sangue agli occhi!

Da lì il Napoli cambia ulteriormente marcia, ci crede, e si gioca in una sola metà campo. Il che, al netto del fatto che abbiamo interpretato malissimo il 2°t, ci potrebbe anche stare, visto che noi eravamo a +16 e spettava a loro ormai dare il massimo. Ma siamo andati "un filino" oltre, senza mai dare la sensazione di poter uscire palla al piede dalla nostra area. Tranne in un'occasione, che vedrà Ronaldo (decisivo anche stasera che pur non ha brillato, visto che è grazie a lui che cambia la partita) fare il suo peggior errore stagionale: non passare la palla ad un Bernardeschi liberissimo per il possibile gol dell'1-3!

Ad ogni modo... almeno siamo rimasti gruppo, senza disunirci. Non è che, nonostante la sofferenza, loro abbiano avuto chissà quante occasioni. La migliore gliela concedono Rocchi e il var giudicando da rigore un tocco di braccio di Alex Sandro, che nemmeno guardava la palla perchè voltato, e che prima di prenderla col braccio la toccherà prima col petto. Ma tant'è, rigore, e Lorenzo il Magnifico prende la stessa cosa che hanno preso tutti i napolisti ieri sera (e non solo): un palo bello grosso! 

Rimane giusto il tempo per il mancato rosso a Koulybaly, e l'esultanza finale che ci consegna il 95% dello scudetto, oltre che la goduria per averli fatti rosicare un'altra volta. 

 

Si riparte da questo, dalla soddisfazione, dalla voglia di saper soffrire, dall'essere gruppo, per provare a migliorare nei prossimi 10 giorni. Consapevoli che contro l'Atletico servirà ben altro! 

  • Mi Piace 2
  • Grazie 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, gianmarco86 ha scritto:

Con tutto il rispetto per il lavoro fatto da Allegri in questi anni, a cui vanno dati molti meriti, io non dimentico che Pirlo quando arrivò dal suo Milan sembrava quasi un ex giocatore.

quali meriti? quello di aver provato ogni schema possibile e immaginabile fino a quando non ha trovato uno che funzionasse per un pò? come fa uno che va per tentativi perchè non sa neanche dove ha i piedi? ma per piacere... 

un allenatore serio dà una impronta di gioco, dà un carattere, dà una organizzazione... noi siamo semplicemente allo sbaraglio, per lui l'unica cosa importante è non prenderle... .doh

Share this post


Link to post
Share on other sites
in ottica europea:
milan.......punizione allacazzodicane di kaka, vertebra di pippa inzaghi che passava di li senza aver capito che la palla era gia in gioco...., portiere dall altra parte, gol,  settima CL
real........tiro di casemiro da 700mt alla speraindiochetelamandibuona......deviazione di un difensore a muzzo....buffon non vedeuncazzo...gol....13ma cl
 
la differenza tra noi e loro sta tutta qui, il resto e' fuffa nello spazio cosmico infinito
Si. Non la vinciamo per sfortuna. Continuiamo a pensarla così e faremo strada. Quelli ne hanno vinte 7, quegli altri 13, noi due. Ma abbiamo ragione noi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, pasquale90 ha scritto:

Contro l'udinese dobbiamo giocare così:

Perin

Barzagli Rugani Caceres

Spinazzola Bentancur E.Can A.Sandro

D.Costa Kean Dybala

 

Ovvero quelli che hanno giocato meno, ma sopratutto far riposare gli imprescindibili di questa rosa per averli al meglio fra 8 giorni.

Con 16punti di vantaggio ce lo possiamo tranquillamente permettere .ok

Fra i giocatori imprescindibili ci mettiamo matuidi , il palo croato, bonacci e cuor di leone pjanic? Solo x fare qualche nome...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, aotearoa ha scritto:

ah, perchè allegri ha un'idea di calcio???

ricordo una sua intervista, dove disse che non passava più di mezz'ora di tempo a preparare una partita perchè poi gli viene mal di testa... sarà stata una mezza battuta, ma a giudicare le prestazioni imbarazzanti che forniamo da un pò di anni a questa parte secondo me non era solo una battuta... 

"Di chi è la colpa?

Parte della dirigenza sicuramente ma maggiormente la sua ( allegri ) che non è in grado di adattarsi al contesto a disposizione."

mi pareva di aver scritto in italiano comprensibile...

 

E poi si, allegri ha una idea di calcio....però non ha nulla a che vedere con i nostri giocatori.

come già detto la colpa è maggiormente sua che non modifica l'idea di base ma stravolge interpreti e posizioni.

ed è sua anche quando la società prende solo opportunità di mercato e non gente a lui utile...

sono 5 anni che vuole un trequarti e gli riempiamo la rosa di ali...tanto per dire...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, JUVEXITER ha scritto:

La condizione atletica continua a essere deficitaria. Ed è questo il dato che dovrebbe preoccupare di più.

Per il resto,  prestazioni di questo genere ne abbiamo fatte tante, ma così tante, che mi stupisco che qualcuno ancora si stupisca.

E purtroppo non è il primo anno...l'anno scorso ci presentammo all'appuntamento in champions col Tottenham già in maniera imbarazzante ma riuscimmo per miracolo a sfangarla e nel finale di campionato sembrava di vedere una squadra di morti che camminano. 

Mi pare abbastanza evidente che questi famosi 'carichi di lavoro pesanti' non portino alcun beneficio..non ho mai visto nessun top team europeo avere costantemente un calo di forma così lungo nella seconda parte della stagione, pazzesco..

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, aotearoa ha scritto:

quali meriti? quello di aver provato ogni schema possibile e immaginabile fino a quando non ha trovato uno che funzionasse per un pò? come fa uno che va per tentativi perchè non sa neanche dove ha i piedi? ma per piacere... 

un allenatore serio dà una impronta di gioco, dà un carattere, dà una organizzazione... noi siamo semplicemente allo sbaraglio, per lui l'unica cosa importante è non prenderle... .doh

Calma :d, a me Allegri non piace, però credo che quando ci sono dei risultati, i meriti dell'allenatore comunque ci siano, per tale ragione non sopporto gli anticontiani che non  riconscono mezzo merito al nostro ex allenatore. In questi anni abbiamo vinto, quindi per forza di cose Allegri qualcosa di buono lo ha fatto, poi sulla scarsa qualità del gioco e tutte le cose che metti in evidenza, sono sulla tua stessa lunghezza d'onda.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, aotearoa ha scritto:

è dal 2014 che stiamo buttando annate... affidando la squadra a un incompetente non hai fatto altro che rallentare il progetto iniziato da Conte nel 2011, e ricordiamoci che in quegli anni abbiamo comunque vinto tre scudetti e siamo usciti ai quarti di champions contro il bayern che poi avrebbe vinto la coppa e siamo arrivati in semifinale di europa league con una squadra spremuta, che non aveva ricambi all'altezza come li abbiamo adesso... e non dimentichiamo che in attacco per anni abbiamo avuto matri vucinic quagliarella llorente e il solo tevez elencabile come campione... mentre in questi anni abbiamo avuto dybala higuain morata mandzukic e dulcis in fundo cr7... 

Dio mio, son tornate alla carica pure le vedove... ovviamente ometti un piccolo particolare come le due finali di CL nel nostro processo di crescita, la prima delle quali con una squadra quasi identica a quella che il condottiero aveva trascinato in semifinale di EL (anche qui dimentichi di dire che prima eravamo usciti ai gironi di CL). 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, LE6END ha scritto:

Ronaldo lo vedo sempre più disperato. Sembra che sia rimasto solo a correre contro gli avversari.

Cmq lo scudetto è vinto a meno di qualche ribaltone clamoroso. Quello che mi dà più fastidio è poter pensare esclusivamente alla Champions, invece... :(

Infatti. Dall'anno prossimo non voglio più sentire scuse tipo "eh in Champions siamo fiacchi perché la seconda in campionato ci sta col fiato sul collo"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Squadra imbarazzante e la colpa è tutta dell'allenatore.

Un uomo allo sbando, in preda ai suoi deliri di calcio antidiluviano e aggrappato in modo ossessivo ai suoi feticci in campo (Mandzukic, De Sciglio, Khedira quando c'e). Il Napoli, una squadra di *, ci ha asfaltato sul campo e solo la fortuna ci ha salvato da una meritatissima (per quanto indolore) sconfitta.

Ronaldo starà rimpiangendo la scelta di giocare per noi e di farsi allenare da un * del genere: nonostante il +16 in campionato, che testimonia il divario nettissimo tra noi e il resto della A, e quindi pur in un contesto ambientale di sprezzante dominio, il portoghese è alla sua peggior stagione realizzativa di sempre. Un caso? Non credo. Taccio, per pietà, dell'indecoroso camminio europeo, agonia che si protrarrà ancora qualche giorno, in uno a quella di Allegri sulla nostra panchina.

Se Ronaldo sarà forse perplesso, Dybala e DC, invece, saranno probabilmente stufi di essere marginalizzati, snaturati e depotenziati da un tecnico che con il talento puro non sa proprio che fare: per fortuna, con la sua cacciata ci eviteremo la dolorosa perdita del 10 argentino, che non sarà Messi o Neymar ma, di certo, non è neanche la copia sbiadita di Morfeo.

Noto, infine, che la tirannia allegriana ha mortificato anche "quel fenomeno di Cancelo" (cit. il nostro ds), ultimo di una lunghissima lista che va da pirlo a vidal, passando per tevez - il quale, con pregevole ed efficace sintesi, lo apostrofò per ciò che è: CÀGON.

 

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

 

 

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, aotearoa ha scritto:

è dal 2014 che stiamo buttando annate... affidando la squadra a un incompetente non hai fatto altro che rallentare il progetto iniziato da Conte nel 2011, e ricordiamoci che in quegli anni abbiamo comunque vinto tre scudetti e siamo usciti ai quarti di champions contro il bayern che poi avrebbe vinto la coppa e siamo arrivati in semifinale di europa league con una squadra spremuta, che non aveva ricambi all'altezza come li abbiamo adesso... e non dimentichiamo che in attacco per anni abbiamo avuto matri vucinic quagliarella llorente e il solo tevez elencabile come campione... mentre in questi anni abbiamo avuto dybala higuain morata mandzukic e dulcis in fundo cr7... 

Se ci fosse stato ancora conte altro che Cristiano Ronaldo, in attacco avremmo avuto al massimo Zapata e Milik

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, gianmarco86 ha scritto:

Calma :d, a me Allegri non piace, però credo che quando ci sono dei risultati, i meriti dell'allenatore comunque ci siano, per tale ragione non sopporto gli anticontiani che non  riconscono mezzo merito al nostro ex allenatore. In questi anni abbiamo vinto, quindi per forza di cose Allegri qualcosa di buono lo ha fatto, poi sulla scarsa qualità del gioco e tutte le cose che metti in evidenza, sono sulla tua stessa lunghezza d'onda.

Ma di quali risultati parliamo?Quest'anno sei INDISCUTIBILMENTE una delle squadre più forti in Europa e sei già fuori dalla CL, fuori dalla Coppa Italia e vincerai il campionato con il Napoli come maggiore contendente.

 

Cioè, il Napoli... 

 

Lo scudetto con questa rosa lo avrebbe vinto anche un allenatore di serie C, cosa BEN diversa dal primo scudetto con Conte.

 

Oltre a tutto questo, come se non bastasse, facciamo schifo.

 

Perché perdessi le partite per sfiga ma cercando di imporre il gioco sarebbe un discorso, ma noi proprio non giochiamo, siamo inguardabili, indecenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Drumm ha scritto:

Se ci fosse stato ancora conte altro che Cristiano Ronaldo, in attacco avremmo avuto al massimo Zapata e Milik

Infatti stiamo vedendo come è felice Ronaldo in mezzo a questo caos tattico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Raffa23 ha scritto:

"Di chi è la colpa?

Parte della dirigenza sicuramente ma maggiormente la sua ( allegri ) che non è in grado di adattarsi al contesto a disposizione."

mi pareva di aver scritto in italiano comprensibile...

 

E poi si, allegri ha una idea di calcio....però non ha nulla a che vedere con i nostri giocatori.

come già detto la colpa è maggiormente sua che non modifica l'idea di base ma stravolge interpreti e posizioni.

ed è sua anche quando la società prende solo opportunità di mercato e non gente a lui utile...

sono 5 anni che vuole un trequarti e gli riempiamo la rosa di ali...tanto per dire...

 

 

la dirigenza ha la colpa di credere in lui... che non è in grado di allenare, non solo di adattarsi... lui se ne frega e va avanti, forte di un contratto da 7,5 milioni.

e idee di calcio non ne ha, non ne aveva al cagliari, non ne aveva al milan, non ne ha mai avuto da noi.

e la scusa del trequartista ormai non regge... quando gli hanno dato il trequartista (ok, era hernanes... ) abbiamo fatto il peggior inizio di campionato in 118 anni, 13 punti in 10 gare... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, gianmarco86 ha scritto:

Infatti stiamo vedendo come è felice Ronaldo in mezzo a questo caos tattico.

Almeno è voluto venire da noi perchè ad Allegri vanno riconosciuti gran parte dei meriti delle campagne europee, che con conte erano un continuo e totale fallimento

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, gianmarco86 ha scritto:

Calma :d, a me Allegri non piace, però credo che quando ci sono dei risultati, i meriti dell'allenatore comunque ci siano, per tale ragione non sopporto gli anticontiani che non  riconscono mezzo merito al nostro ex allenatore. In questi anni abbiamo vinto, quindi per forza di cose Allegri qualcosa di buono lo ha fatto, poi sulla scarsa qualità del gioco e tutte le cose che metti in evidenza, sono sulla tua stessa lunghezza d'onda.

i risultati arrivano prima perchè in campionato abbiamo una rosa oggettivamente più forte e in coppa italia perchè così strutturata è nettamente a favore delle più forti, tra sfide in casa e in partita secca ogni anno si giocano massimo 5 partite... 

la sola cosa di buono che ha fatto è stato usare il modulo di Conte fino a quando ha potuto, e anche oltre... 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.