Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

The Italian Giants

Viaggio nella testa di Andrea Agnelli: ecco perché adesso il numero uno è chiamato alla decisione più delicata del suo corso

Recommended Posts

Penso che non fara niente, ma spero con tutto il mio cuore di avere al minimo dei preparatori che fanno correre le giocatori per 90 minuti.

Se cambiamo anche allenatore meglio e (e voglio uno che non dice di smettere di attaccare dopo essere andato in vantaggio)

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
non sono né allegriano, né anti allegriano, ma bisogna avere il coraggio di capire quando un ciclo è finito, probabilmente andava fatto già dopo Cardiff, non farlo ora sarebbe una follia.
Esattamente, anch'io sono delle stesse idee

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciclo finito a Cardiff.. squadra che da quella annata ha iniziato una lenta involuzione.. cominciando dai giocatori snaturati e svogliati.. dybala e Alex Sandro su tutti.. ora sta toccando a cancelo e d costa

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho ben capito...

Andrea Agnelli dovrebbe tener conto della rabbia dei tifosi? Di chi crede di saper fare l'allenatore quanto o addirittura meglio di un professionista?

Dovrebbe basarsi sul fatto che la gente accecata dalla rabbia e dalla delusione esaspera la realtà dei fatti urlando di cicli finiti ed ere chiuse?

 

 

  • Mi Piace 9
  • Haha 2
  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Roland Deschain ha scritto:

Allegri fa comodo, fa da parafulmine, non si lamenta, porta il risultato minimo (ed è lì che verte tutto...) e la società ha incassato quanto le serviva.

Questo prima ancora di tutti i sacrosanti discorsi tecnici. La conclusione viene da sé, temo.

Ragionamento che non fa una piega.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Razionalmente scudetto e quarti di Champions sono effettivamente gli obiettivi da provare a raggiungere ogni anno. Chiedere a PSG, Bayern, Real e City per i passaggi successivi (ma pure United che è la squadra più ricca del mondo). Però, visto che il calcio non è solo razionalità, credo che un cambiamento sia necessario. Altrimenti si rischia di trascinare questa situazione di "scazzo" generalizzato che non fa bene a nessuno... 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, marcelo danubio ha scritto:

Ragionamento che non fa una piega.

A costo di ripetermi, il pesce puzza dalla testa.

Ma è un discorso lungo...

  • Mi Piace 4
  • Grazie 1
  • Triste 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uno che non ha avuto tante remore nel liquidare, DEL PIERO, MAROTTA, 

ma perché mai dovrebbe farsi delle remore a NON prendere (perdonatemi) a calci nel sedere Allegri, dopo lo scempio degli ultimi tempi? proprio non saprei spiegarmelo.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Roland Deschain ha scritto:

Allegri fa comodo, fa da parafulmine, non si lamenta, porta il risultato minimo (ed è lì che verte tutto...) e la società ha incassato quanto le serviva.

Questo prima ancora di tutti i sacrosanti discorsi tecnici. La conclusione viene da sé, temo.

Da parafulmine a cosa?

 

il 99% degli allenatore farebbe il parafulmine di una società che ti permette di allenare Ronaldo, che in un mercato non vende nessuno e prende il giocatore più forte al mondo + Cancelo Can e Bonucci, che in 5 anni che l'alleni anni ti ha portato:

 

SZCZESNY

SANDRO

EVRA

CANCELO

BENATIA

KHEDIRA

PJANIC

MATUIDI

BENTANCUR

CAN

BERNARDESCHI

CUADRADO

COSTA

DYBALA

MORATA

COMAN

MANDZUKIC

RONALDO

HIGUAIN

 

cedendo i soli Pogba e Vidal più i giocatori che si sono ritirati dal calcio che conta.

 

Di cosa dovrebbe lamentarsi ??

 

Fin quando porti i risultati bene, oppure saluti, è la normalità, altro che aziendalista parafulmine.

  • Mi Piace 8
  • Grazie 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Roland Deschain ha scritto:

A costo di ripetermi, il pesce puzza dalla testa.

invece andrebbe ripetuto spesso, perchè la gente non l'ha ancora capito. .nono  O fa finta di non capirlo... .sisi 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, sempresoloforzajuventus ha scritto:

Non ho ben capito...

Andrea Agnelli dovrebbe tener conto della rabbia dei tifosi? Di chi crede di saper fare l'allenatore quanto o addirittura meglio di un professionista?

Dovrebbe basarsi sul fatto che la gente accecata dalla rabbia e dalla delusione esaspera la realtà dei fatti urlando di cicli finiti ed ere chiuse?

Io non sono di sicuro per il populismo, ma i tifosi hanno grande importanza nello sport. Anche per la gestione societaria, perché sono la fonte di reddito della Juventus spa. E non c'entrano nulla i fenomeni da tastiera. Se hai tifosi scontenti vendi meno magliette, meno biglietti, hai meno interesse in giro per il mondo, etc. etc. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, The Italian Giants ha scritto:

Si può dire quindi senza ombra di dubbio alcuna che questa, dal punto di vista dei freddi risultati, sia la peggiore stagione dell'era Allegri

.sisi

 

22 minuti fa, The Italian Giants ha scritto:

In Champions, non si può neanche parlare tanto di "incidente episodico": gli stop bruschi nella competizione sono stati quattro in dieci partite, tutti nelle ultime sette addirittura. Tradotto: l'Ajax ha fatto spegnere il motore ad una macchina che già aveva sbandato varie volte nel suo tragitto.

.ehm

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, phoenix ha scritto:

Per me non hanno capito che il rapporto tra allegri e i tifosi è ormai rotto.

Esatto. Sabato si dovrebbe provare a farlo capire, sono uno a cui queste cose non piacciono sinceramente ma ad un certo punto se sono necessarie è meglio farlo.

  • Mi Piace 3
  • Grazie 2
  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, sempresoloforzajuventus ha scritto:

E scusa tanto di questo a loro cosa dovrebbe importare?

Ma perchè è mai iniziato un rapporto?

È iniziato invece. Già dal primo anno, ovviamente grazie ai risultati soprattutto in Europa. E poi il secondo con la rimonta in campionato. E il terzo di nuovo con la finale. Io ti parlo di gente normale, persone che frequentano lo stadio, non certo di pluribannati e reiscritti qui sul forum. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema che Agnelli deve porsi è se la squadra il prossimo anno ancora con Allegri saprà avere ancora stimoli, e se il tecnico oltre al gioco saprà stimolarli al punto giusto, personalmente credo che tutto l'ambiente abbia bisogno di una scossa  e se lo scorso anno lo si è cercato di fare con Ronaldo  quest'anno se non si vuole fare una rivoluzione di squadra credo cambiare guida tecnica sarebbe un toccasana soprattutto in virtù del fatto che nello spogliatoio ci sono parecchi scontenti della gestione di Allegri. E' giusto che Agnelli voglia dare continuità al progetto andando sul sicuro con Allegri ma è anche vero che  dopo 5 anni è arrivato il momento di  cambiare  soprattutto per il bene dei calciatori in quanto a molti di essi la gestione Allegri ha fatto più male che bene

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, phoenix ha scritto:

Per me non hanno capito che il rapporto tra allegri e i tifosi è ormai rotto.

come fanno a capirlo se allo Stadium (banco di prova reale) una delle poche cose che fa la curva sono cori e striscioni per Allegri e la maggioranza del resto dello stadio è fatto da turisti maniaci di selfie che manco sanno trovare il proprio seggiolino?

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.