Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

The Italian Giants

Viaggio nella testa di Andrea Agnelli: ecco perché adesso il numero uno è chiamato alla decisione più delicata del suo corso

Recommended Posts

La decisione è semplice.. la juventus è

l'unica squadra con una buonissima rosa che:

 

•Gioca un non calcio che fa diventare interessante pure i programmi di marzullo

 

• nonostante abbia numerosi calciatori dai piedi buoni non riesce a fare due passaggi di fila

 

•non sa verticalizzare e non gioca un calcio propositivo

 

• non ha grinta ed ha una flemma maggiore di quella messa in campo nella partita del cuore

 

• non è mai in condizione fisica e non riesce a pressare alta come fanno gli avversari

 

•patisce una quantitá indefinibile di infortuni muscolari

 

•non riesce mai ad uscire dal pressing alto degli avversari perchè gli attaccanti non hanno un * di schema o delle direttive su come muoversi per mettere in condizione i centrocampisti di liberarsi del pallone

 

•non tentiamo quasi mai il tiro da fuori ma cerchiamo di entrare in porta col pallone non sapendolo fare

 

•dopo che segniamo un gol parte l'abbiocco da marijuana e ci chiudiamo a riccio dietro facendo fare agli avversari il * che vogliono.

 

Ancora non capisco che funghi allucinogeni usa chi difende la persona che sta distruggendo la storia della juve

 

Una volta la juve era quella che ti faceva * nei pantaloncini, che correva come pazzi, che se non stavi attento ti segnava al 92" perchè non mollava mai, era una squadra che pressava alta e non aveva paura di attaccare...

 

Ora golletto grazie al campione di turno e tutti dietro a giocare a briscola fino alla fine..

 

 

Fino alla fine.. se continuiamo con l'anticalcio arriviamo davvero alla fine.. ma intesa in un altra maniera

 

#freejuventus

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma quale delicata? Ha sempre detto di essere prima presidente e poi tifoso. Facesse il presidente una volta tanto. Quali erano gli obiettivi? Se l'obiettivo era vincere l'ennesimo scudetto tra la monnezza ok, tutt appost. Se l'obiettivo era lottare seriamente per la champions allora valutasse quello. Viene facile capire come procedere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Analisi perfetta. Il risultato minimo è stato raggiunto. Ecco perché Allegri rimarrà almeno un altro anno. Altri allenatori, incluso Conte, non seguono le "direttive" aziendali. La vera rivoluzione inizierà quando non vinceremo nemmeno in Italia e quindi crolleranno gli abbonati e il numero di tifosi allo stadio.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, sempresoloforzajuventus ha scritto:

I tifosi tifano. PUNTO.

Il signor Andrea Agnelli non può prendere decisioni in base a gente che cambia idea a seconda di come gira il vento, che vive di totale irrazionalità, che manca di equilibrio e buon senso.

Ma stiamo scherzando?

Hai sbagliato una partita? Hai commesso un errore? Hai percepito difficoltà che non sei riuscito a superare?

Bene. Ti siedi e ci ragioni sopra individuando i problemi e lavorando per risolverli.

Quest'isteria dilagante è solo inutile e fuori luogo. Sono tre anni che si sta mirando VERAMENTE alla vittoria finale della Champions League. Cavolo! Tre anni. Tre miseri anni: in questi tre anni abbiamo fatto una finale e ci siamo fermati ai quarti. Questo è il percorso. Non potendo spendere quanto PSG e City che hanno pure fatto meno di noi!

Se non siamo andati oltre vuol dire che il percorso di consapevolezza non è ancora giunto al termine quindi si deve continuare a lavorare. E la lucidità serve proprio a non avere l'istinto di buttare via tutto in preda ad un'isteria immotivata, fuori luogo e priva di logica.

E' inutile tirar fuori storie sui 23 anni o quant'altro: qui stiamo parlando di una Juve che soltanto più di 5 anni fa non stava nemmeno al secondo posto in Italia!

 

I tifosi tifano, non dirlo a me che sabato sarò allo stadio sperando di festeggiare lo scudetto (e per questo sono pure stato perculato in un altro topic). Poi c'è una grande massa di persone che non sono esattamente tifosi, ma seguono una squadra o anche dei singoli giocatori. E, piaccia o no, portano soldi. 

Mica per dire che una società dovrebbe scegliere l'allenatore con un sondaggio internet, ma solo per dire che la juve è una delle poche società di calcio al mondo così presuntuosa da non considerare per nulla il pensiero dei tifosi. Da altre parti non funziona così, vedi real madrid, e non mi pare che vadano così male dal punto di vista sportivo e societario... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Verba volant ha scritto:

Eh allora inizia ad incazzarti quando dopo una sconfitta la gente da fuori di matto e si reca a Vinovo per contestare (.doh).

Basta vedere cosa si è scritto qua sopra dopo Juve Parma 3-3 o Genoa Juve 1-1...e parlo solo di quest'anno dove per fortuna in campionato abbiamo solo 2 sconfitte.

 

ad esempio io sono ancora abbastanza soddisfatto per Juve-Parma .ghgh una delle migliori prestazioni del 2019 a livello di gioco, bastava proseguire, migliorando, su quella strada (o su quella dei primi due mesi di stagione) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Roland Deschain ha scritto:

Allegri fa comodo, fa da parafulmine, non si lamenta, porta il risultato minimo (ed è lì che verte tutto...) e la società ha incassato quanto le serviva.

Questo prima ancora di tutti i sacrosanti discorsi tecnici. La conclusione viene da sé, temo.

A dire la verità andando in semifinale avremmo guadagnato 25-30 milioni in più..per un discorso puramente economico la cosa migliore sarebbe andare in finale e perderla per non pagare i premi..cosa che in passato é stata fatta quindi Allegri va bene comunque 😄

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, MoiseKean ha scritto:

Io sono un "allegriano", ma il suo ciclo è finito.

La cosa che da fastidio a noi tifosi, che nessuno paga l'enorme fallimento della partita dell'altra sera, ci sta non vincere la champions, ma perdere cosi no.

riguardo il ritorno con l'Ajax ha alcune attenuanti Max ovvero le numerose assenze. vai a capire se sono colpa dello staff e della preparazione atletica piuttosto che di un trend sfortunato. 

a mio avviso ha pesato abbastanza l'uscita forzata di Dybala al primo tempo che ha variato di fatto l'assetto ed il doverlo sostituire necessariamente con Kean che fa un altro lavoro e non ci è riuscito proprio tra l'altro.

premesso questo è stato svilente esser presi a schiaffi in faccia con i soli Can e Ronaldo che tentavano di smuovere le acque. 

non c'è stata reazione nel secondo tempo, la squadra si è sgonfiata. E' questo che fa male.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

4 sconfitte nelle ultime 7 partite di Champions con una squadra che da dicembre in poi ha perso la bussola, condita da prestazioni mediocri e imbarazzanti in campionato, compresa la sonora sconfitta in coppa italia.

Peraltro l'obiettivo minimo in CL è stato raggiunto per un soffio, visto che agli ottavi abbiamo rischiato tantissimo.

 

Peraltro Agnelli, che ricopre anche la carica di presidente del CEO, dove vuole avviare un percorso che porti ad un calcio sinonimo di spettacolo, andrebbe in contrapposizione con l'espressione delle prestazioni offerte dalla squadra dove può annoverare tra le sue file uno dei più grandi calciatori della storia.

 

Agnelli che viene da una famiglia che ha basato fortuna sull'imprenditoria, sa benissimo che niente può essere lasciato al caso, come prevenzione degli infortuni e recuperi fisici, aspetto che alla Juve latita da un pò di anni.

 

Agnelli non può far passare per inosservato che l'altra sera, i tifosi bianconeri prima ancora di lamentarsi della juve hanno applaudito e si sono stropicciati gli occhi di fronte ad una prova maiuscola dell'avversari dal punto di vista tecnico, tattico e atletico; e questo probabilmente è avvenuto in tutto il mondo appassionato di calcio: anche questo, oltre i trofei e i Ronaldo fanno crescere dal punto di vista del marketing.

 

Considerati tutte le premesse fatte, credo che lo staff tecnico non sia in grado di supportare il livello raggiunto dalla società.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Andrea Bianconero ha scritto:

La decisione in realtà sarebbe semplicissima.

Il problema è che evidentemente alla società va benissimo lo yes man che non avanza richieste di mercato e porta sempre a casa l'obiettivo minimo.

Peccato.

Già

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando AA dice che siamo quinti nel ranking, dimentica che stiamo scendendo più in basso, e che squadre che ci erano dietro come Tottenham, Porto (!), Ajax e altre ancora saranno presto davanti a noi... a meno che non si abbia il coraggio di cambiare tanto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Roland Deschain ha scritto:

Allegri fa comodo, fa da parafulmine, non si lamenta, porta il risultato minimo (ed è lì che verte tutto...) e la società ha incassato quanto le serviva.

Questo prima ancora di tutti i sacrosanti discorsi tecnici. La conclusione viene da sé, temo.

Non basta. Il millennial di Singapore che guarda occasionalmente giocare la Juve di Allegri, in virtù della presenza di Ronaldo ... potrà mai innamorarsene? Questo chi si occupa di marketing probabilmente ad Andrea lo ha fatto presente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ArturoCR93 ha scritto:

ad esempio io sono ancora abbastanza soddisfatto per Juve-Parma .ghgh una delle migliori prestazioni del 2019 a livello di gioco, bastava proseguire, migliorando, su quella strada (o su quella dei primi due mesi di stagione) 

Ecco, e secondo te perchè non abbiamo proseguito su quella strada?

Idem l'anno scorso eh, pur avendo segnato parecchi gol.

Io un'idea ce l'ho..

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Minor threat ha scritto:

È iniziato invece. Già dal primo anno, ovviamente grazie ai risultati soprattutto in Europa. E poi il secondo con la rimonta in campionato. E il terzo di nuovo con la finale. Io ti parlo di gente normale, persone che frequentano lo stadio, non certo di pluribannati e reiscritti qui sul forum. 

Premesso che Agnelli, ovviamente, non penserà minimamente se a VS o ai tifosi dello stadium piaccia Allegri o meno, si è dimostrato col tempo una persona di parola e che non ha mai rigettato le responsabilità da presidente, una su tutte il prendere Conte. Credo anche io che dopo Cardiff bisognava cambiare, non perchè sia contro allegri, anzi, ma perchè non penso che si possa fare un cammino stile Ferguson Wenger o chi per loro. I problemi principali dovrebbero essere nel trovare un allenatore top che ti faccia crescere più che vincere, magari abbinando entrambe le cose come Allegri e sperando che i tifosi al primo pareggio non buttino per aria tutti i seggiolini e le tastiere ed inoltre capire chi ha la pancia piena e chi non ha testa per stare a certi livelli. Ogni altro discorso, al momento, mi sembra superfluo.
I pluribannati e reiscritti non vanno manco quotati 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Giovanni Agnelli ha scritto:

La decisione è semplice.. la juventus è

l'unica squadra con una buonissima rosa che:

 

•Gioca un non calcio che fa diventare interessante pure i programmi di marzullo

 

• nonostante abbia numerosi calciatori dai piedi buoni non riesce a fare due passaggi di fila

 

•non sa verticalizzare e non gioca un calcio propositivo

 

• non ha grinta ed ha una flemma maggiore di quella messa in campo nella partita del cuore

 

• non è mai in condizione fisica e non riesce a pressare alta come fanno gli avversari

 

•patisce una quantitá indefinibile di infortuni muscolari

 

•non riesce mai ad uscire dal pressing alto degli avversari perchè gli attaccanti non hanno un * di schema o delle direttive su come muoversi per mettere in condizione i centrocampisti di liberarsi del pallone

 

•non tentiamo quasi mai il tiro da fuori ma cerchiamo di entrare in porta col pallone non sapendolo fare

 

•dopo che segniamo un gol parte l'abbiocco da marijuana e ci chiudiamo a riccio dietro facendo fare agli avversari il * che vogliono.

 

Ancora non capisco che funghi allucinogeni usa chi difende la persona che sta distruggendo la storia della juve

 

Una volta la juve era quella che ti faceva * nei pantaloncini, che correva come pazzi, che se non stavi attento ti segnava al 92" perchè non mollava mai, era una squadra che pressava alta e non aveva paura di attaccare...

 

Ora golletto grazie al campione di turno e tutti dietro a giocare a briscola fino alla fine..

 

 

Fino alla fine.. se continuiamo con l'anticalcio arriviamo davvero alla fine.. ma intesa in un altra maniera

 

#freejuventus

potresti andare te visto che sai tutto.

Non ti rimane altro che proporti come allenatore, portare il tuo staff tecnico.Agnelli ti terra' sicuramente in considerazione.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Verba volant ha scritto:

Ecco, e secondo te perchè non abbiamo proseguito su quella strada?

Idem l'anno scorso eh, pur avendo segnato parecchi gol.

Io un'idea ce l'ho..

*Meme di chi si cuce la bocca*

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Minor threat ha scritto:

I tifosi tifano, non dirlo a me che sabato sarò allo stadio sperando di festeggiare lo scudetto (e per questo sono pure stato perculato in un altro topic). Poi c'è una grande massa di persone che non sono esattamente tifosi, ma seguono una squadra o anche dei singoli giocatori. E, piaccia o no, portano soldi. 

Mica per dire che una società dovrebbe scegliere l'allenatore con un sondaggio internet, ma solo per dire che la juve è una delle poche società di calcio al mondo così presuntuosa da non considerare per nulla il pensiero dei tifosi. Da altre parti non funziona così, vedi real madrid, e non mi pare che vadano così male dal punto di vista sportivo e societario... 

Mi dispiace ma sono d'accordo con la politica della Juve.

Anzi, lo farei ancor di più.

 

Poi per quello che sto leggendo in queste ore ho un tale rigetto verso la tifoseria che non riesco neanche ad esprimerlo a parole.

Quindi figurati se posso arrivare a dire che bisognerebbe tener conto del sentire di gente capace solo di sputare fango quando non viene accontentata nei suoi capricciosi desideri.

 

Fanno bene ad essere freddi e razionali.

Sanno loro cosa bisogna fare. E te lo ribadisco: ti sembra normale tutto questo dopo che sono tre anni che puntiamo alla vittoria finale in Europa? Ti pare normale?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, giak1975 ha scritto:

potresti andare te visto che sai tutto.

Non ti rimane altro che proporti come allenatore, portare il tuo staff tecnico.Agnelli ti terra' sicuramente in considerazione.

 

 

Wow che risposta costruttiva.. invece di fare il simpatico mostrami dove sbaglio 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Basco Rosso ha scritto:

 

Prima la capite che una CL non è programmabile a differenza del campionato prima la finirete con queste menate.

 

La speranza è l'ultima a morire, ma qui dentro credo proprio che non se ne esce... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Basco Rosso ha scritto:

Come ho ripostato in altro topic questa è una stupidata la Juve per rimanere alla CL ha disputato 6 finali , il Real 7  il milan 6 

c'è mancata la vittoria ma una società che pensa solo allo scudetto non è alla pari del milan e dietro al  Real per numero di finali disputate.

Io non credo che allegri si giri i pollici da mattina a sera

Il campionato e la coppa sono due competizioni estremamente diverse

Prima la capite che una CL non è programmabile a differenza del campionato prima la finirete con queste menate. La Juve con Lippi faceva gioco e ha disputato 4 finali di CL e una di Uefa vincendo solo una coppa. 

Un lampo di lucidità 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Verba volant ha scritto:

Ecco, e secondo te perchè non abbiamo proseguito su quella strada?

Idem l'anno scorso eh, pur avendo segnato parecchi gol.

Io un'idea ce l'ho..

dimmela allora

 

io so solo che quando l'allenatore e il capitano si lamentano dei 6-2 e preferiscono gli 1-0 allora è arrivato il momento di attaccarsi alla grappa, perché il Real di Ronaldo aveva lo stesso atteggiamento sia in Liga che in Champions, partiva per fare gol, dietro ballava, e lo dimostrano i numeri, ma davanti segnava, segnava, segnava, poi in Liga a na certa mollavano la presa per un Barcellona più quadrato (che infatti in questi anni non è arrivato in finale di Champions) 

 

il campionato deve essere una sorta di palestra per la Champions e per la mentalità, ci stanno bene i momenti di gestione, come è ovvio che sia, ma bisogna allenarsi nell'ottica di fare gol, non di fermarsi improvvisamente dopo il vantaggio, ne fai 2,3,4 poi ti fermi e gestisci 

Share this post


Link to post
Share on other sites

I rinnovi di Khedira e Mandzukic lasciano pochi dubbi su quale sia la linea societaria.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, kaedes ha scritto:

Ma quale delicata? Ha sempre detto di essere prima presidente e poi tifoso. Facesse il presidente una volta tanto. Quali erano gli obiettivi? Se l'obiettivo era vincere l'ennesimo scudetto tra la monnezza ok, tutt appost. Se l'obiettivo era lottare seriamente per la champions allora valutasse quello. Viene facile capire come procedere.

bisognerebbe trovare anche una alternativa valida.

sinceramente tra i papabili io vedo bene solo Conte. 

Sarebbe necessario svecchiare un po' la rosa e prendere qualcuno di "gamba".

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.