Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

CdS: "La Curva delle famiglie: Niente picchetti, nè corteo né striscioni. Solo qualche coro in favore dei capi ultras. De Matteis, questore di Torino: «Uno Stadium senza criticità»

Recommended Posts

2 minuti fa, jurgen kohler ha scritto:

Beh io ricordo tutte le multe per cori razzisti che abbiamo preso in questi anni, ricordo che Agnelli è dovuto andare a giustificarsi in commissione antimafia a causa della curva, ricordo lo stomachevole finto sciopero con il quadrato bianco in curva e...

 

no, non mi sfiora nemmeno l'idea .nono

Agnelli è dovuto andare a giustificarsi in commissione antimafia non a causa della curva, ma per aver, LUI, violato il regolamento.

Tu ricordi le multe per i cori razzisti verso Napoli e non ricordi come i napoletani a Torino abbiano distrutto i bagni e tirato i sanitari verso il settore est, mentre a Napoli venivamo accolti allo stadio con lancio di bustine di piscio senza esser stati mai multati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, canescioltocurvasud ha scritto:

Giusto per sfatare questo luogo comune: ci sono ultras dalle Marche, dall'Abruzzo, dal Lazio, dalla Campania che hanno famiglia e lavoro eppure difficilmente si perdono una partita a Torino: il problema non è la distanza, è la volontà.

il problema sono i soldi, altro che volontà.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si spera che la "normalizzazione" della situazione sia veramente iniziata e diventi definitiva.

 

Fuori dallo stadio tutti quelli che, non autorizzati legalmente a farlo, tentano di lucrare grazie alla Juventus FC o che si assumono un potere che non gli è consentito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, GarraCharrua85 ha scritto:

Niente di speciale.

Ma non accetto morali da chi si erge a tifoso modello.

Ok. D'accordo.

 

Allo stesso modo però che non si pretenda ricevere rispetto per qualcosa: come invece è stato detto ieri, qualche pagina fa (non da te): perché il rispetto si ottiene se lo si merita e non certo perché si pensa di essere qualcosa o "qualcuno"...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, GarraCharrua85 ha scritto:

Io sono io.

Se il mio vicino di posto non è una persona a modo è un problema suo,dello stato o della società.

Io non sono il signore...

Guarda non esiste delinquenza se non c'è un substrato di persone che ci convivono omertosamente pensando "io mi faccio i fatti miei e non faccio nulla di male". Tutte le organizzazioni criminali si servono di un tessuto che le accetta senza produrre gli anticorpi per debellarle. È questo che mi fa schifo della curva. Che non ci sono anticorpi, non c'è gente che prova lo stesso disgusto che provo io, non c'è gente che denuncia. E se io non sono libero di sedermi in mezzo a quel caxxo di quadrato perché il mio posto è proprio quello lì in mezzo, io nono sono libero di nulla, sono uno schiavo nelle mani dei criminali, sono una pecora che bela a comando, sono una persona che non riuscirebbe a guardarsi allo specchi al mattino. Ovviamente sono stato un paio di volte in curva da giovane e mi è bastato per capire che io sono lontano anni luce quel modo di fare il tifo. Non sono fratello di un caxxo di nessuno. Sono un uomo libero.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, jurgen kohler ha scritto:

Lo hai fatto oggi alle ore 8'22

Caro jurgen,ci sono alcuni personaggi qua dentro da curva sud che sembrano usciti dal libro cuore.....naturalmente condiscono i loro post con finto buonismo ma senza MAI addentrarsi veramente in una critica feroce verso un sistema che ormai e venuto a galla e soprattutto avendolo avuto al proprio fianco per anni accettando il tutto senza battere ciglio....quando Agnelli dice che la curva sud è un posto pericoloso avrà le sue ragioni nel dirlo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, axpart ha scritto:

rispondi al mio post con l'elenco.

Non l'hai fatto, perchè?

Foto di sostegno, in quanti erano quelli che "sostenevano"?

Niente, continuate a focalizzare il tutto su 30 persone.

In realtà io a quelle mi riferisco.

Se però un capo gestisce un gruppo di 700 persone, significa che ha molta influenza e nessuno ha il coraggio di dire A.

 

Questo è il punto, non penso che la curva sia infestata da criminali e basta, per chi mi hai preso.

Però ci sono e sono pure rumorosi e fino a poco fa comandavano.

 

Non a caso da Juventus Napoli a Juventus Verona è come passare dal giorno allla notte.

Gestivano il tifo organizzato

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, canescioltocurvasud ha scritto:

Agnelli è dovuto andare a giustificarsi in commissione antimafia non a causa della curva, ma per aver, LUI, violato il regolamento.

Divertente, l'hai scritta tu?

 

5 minuti fa, canescioltocurvasud ha scritto:

Tu ricordi le multe per i cori razzisti verso Napoli e non ricordi come i napoletani a Torino abbiano distrutto i bagni e tirato i sanitari verso il settore est, mentre a Napoli venivamo accolti allo stadio con lancio di bustine di piscio senza esser stati mai multati.

Mi fa schifo qualsiasi settore ospiti. Non si può andare allo stadio per essere messi in un recinto come bufali. Fosse per me ciascuno dovrebbe andare dove più gli pare e prendersi le responsabilità per tutto quello che fa. È ora di mettere un punto a questo modo di fare tifo vecchio, puzzolente e criminale. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, M83forever ha scritto:

In realtà io a quelle mi riferisco.

Se però un capo gestisce un gruppo di 700 persone, significa che ha molta influenza e nessuno ha il coraggio di dire A.

 

Questo è il punto, non penso che la curva sia infestata da criminali e basta, per chi mi hai preso.

Però ci sono e sono pure rumorosi e fino a poco fa comandavano.

 

Non a caso da Juventus Napoli a Juventus Verona è come passare dal giorno allla notte.

Gestivano il tifo organizzato

 

un capo gestisce un gruppo di 700 persone. Gestisce in che senso? Nessuna ha il coraggio di dire A? Come fai a sapere queste cose? esperienza personale?

Ah, quindi secondo te il tifo non era organizzato perchè non c'erano più quelle persone, persone, tra l'altro che in alcuni casi non andavano nemmeno più allo stadio. Coordinavano i cori con il telefonino?

Tu sai il perchè non c'è stato il tifo coordinato?

L'hanno spiegato qualche pagina prima, dovreste leggere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come sempre:

gli arrestati sono brava gente che non ha fatto nulla e salutavano sempre. 

Agnelli infame, colpa sua che ha infranto il regolamento, i poveri ultras non li volevano nemmeno i biglietti. 

È vergognoso che non si possa andare allo stadio col giacchetto del gruppo, alla fine non è vero nulla e le intercettazioni sono falze, come le persone,  invece si è costretti ad andare con una maglia normale, o peggio, una della juve. 

Tutto sto casino è solo un escamotage della società per fare più soldi, infami. 

Ultras liberi, ultras fuori dalle galere. 

 

 

Il riassunto delle ultime pagine. 

Ridicolo e imbarazzante. 

 

Avanti agnelli, la strada è quella giusta, basta vedere il livello di chi sta sbraitando qua, su Facebook e fuori dallo stadio. 

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, canescioltocurvasud ha scritto:

 

Nessuno di quei 12 è uno stinco di santo. e hanno tutti imputazioni piuttosto pesanti oltre che numerosi precedenti penali. Nessuno è stato arrestato solo per aver partecipato ad incontri con Agnelli. questa è gente che ricattava la società, dai tempi dei cori su Balotelli come già si evinceva dall'inchiesta Alto Piemonte. la misura della felpa può sembrare un po' drastica ma serve per togliere soldi e visibilità a questi delinquenti che grazie alle norma demenziali sulla responsabilità oggetiva  potevano ricattare la società a loro piacimento!

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Miocuggino ha scritto:

Come sempre:

gli arrestati sono brava gente che non ha fatto nulla e salutavano sempre. 

Agnelli infame, colpa sua che ha infranto il regolamento, i poveri ultras non li volevano nemmeno i biglietti. 

È vergognoso che non si possa andare allo stadio col giacchetto del gruppo, alla fine non è vero nulla e le intercettazioni sono falze, come le persone,  invece si è costretti ad andare con una maglia normale, o peggio, una della juve. 

Tutto sto casino è solo un escamotage della società per fare più soldi, infami. 

Ultras liberi, ultras fuori dalle galere. 

 

 

Il riassunto delle ultime pagine. 

Ridicolo e imbarazzante. 

 

Avanti agnelli, la strada è quella giusta, basta vedere il livello di chi sta sbraitando qua, su Facebook e fuori dallo stadio. 

Quanta fantasia.

.doh

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, oltre97 ha scritto:

 

Aiuta a ristabilire il topic senza provare a spostare maldestramente la discussione su altri temi. Il tema è uno solo. A casa gli ultras, dentro le famiglie, dentro la digos e dentro - perché no - chiunque, bambini, anziani, anche i tifosi ospiti se si comportano bene. È la fine. La Juventus sarà sempre all'avanguardia su tutto.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, jurgen kohler ha scritto:

Guarda non esiste delinquenza se non c'è un substrato di persone che ci convivono omertosamente pensando "io mi faccio i fatti miei e non faccio nulla di male". Tutte le organizzazioni criminali si servono di un tessuto che le accetta senza produrre gli anticorpi per debellarle. È questo che mi fa schifo della curva. Che non ci sono anticorpi, non c'è gente che prova lo stesso disgusto che provo io, non c'è gente che denuncia. E se io non sono libero di sedermi in mezzo a quel caxxo di quadrato perché il mio posto è proprio quello lì in mezzo, io nono sono libero di nulla, sono uno schiavo nelle mani dei criminali, sono una pecora che bela a comando, sono una persona che non riuscirebbe a guardarsi allo specchi al mattino. Ovviamente sono stato un paio di volte in curva da giovane e mi è bastato per capire che io sono lontano anni luce quel modo di fare il tifo. Non sono fratello di un caxxo di nessuno. Sono un uomo libero.

Io non Belo a comando di nessuno.

Faccio ciò che mi sento di fare.

Da uomo libero.

I miei errori li pago io.

Gli errori di altri non sono i miei.

Io non sono ne giudice ne vittima.

Chi deve giudicare lo faccia , chi è vittima si difenda.

 

Solo una domanda.

Ma se la curva è marcia da anni....

Perché non hanno denunciato prima?

Negli anni 90?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, jurgen kohler ha scritto:

Aiuta a ristabilire il topic senza provare a spostare maldestramente la discussione su altri temi. Il tema è uno solo. A casa gli ultras, dentro le famiglie, dentro la digos e dentro - perché no - chiunque, bambini, anziani, anche i tifosi ospiti se si comportano bene.

bla bla bla

i delinquenti ultras sono già a casa

le famiglie vanno già in curva

la digos è già allo stadio e anche in curva

bambini e anziani sempre stati in curva

 

bla bla bla

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, oltre97 ha scritto:

Quanta fantasia.

.doh

Basta rileggerti le ultime pagine, la fantasia l ha scritta chi ha avuto il coraggio di scrivere che la juve non è stata vittima, che le intercettazioni non contano, che gli arrestati non hanno fatto nulla e che agnelli è stato sentito in antimafia perché scemo e ha infranto il regolamento. 

Tutto scritto, non ho inventato nulla e ripeto, ridicolo e imbarazzante. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, ravanellidiciamo ha scritto:

roflo per tutto cio. ma proprio alla grande.

stile di vita di che? ma chi dovremmo rispettare?

stiamo sempre parlando di supportare una squadra, cosa che e una roba da beoti (mi ci metto dentro anche io).

non e una onlus ne una associazione di volontariato, associazioni di persone si da stimare e rispettare.

gli ultras in quanto tali, sempre nella migliore delle ipotesi si possono identificare in gruppi di amici che spesso degenerano in atteggiamenti di bestialità ed incivilta che consentono i piu squallidi atteggiamenti da branco.

per quanto riguarda la curva sud da mia frequntazione sia da abbonato negli anni 90 che saltuario nei decenni successivi è un ammasso di animali e feccia che fa vergognare il genere umano. Minacce, arroganze, ed ora una comprovata criminalita.

mi spiace ma e cosi

Ragazzi, premessa, non sono mai stato in curva.

Però seguo tutte le partite da sky, e qualche volta vado allo stadio,.

Denuncio una deriva dagli anni novanta della nostra curva che scimmiotta la curva becera della Lazio, con un inquadramento politico molto evidente.

E se oggi giocherà Balotelli speriamo che i soliti noti non ci facciano vergognare tutti.

Detto questo lo stadio silenzioso è deprimente.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, GarraCharrua85 ha scritto:

Io non Belo a comando di nessuno.

Faccio ciò che mi sento di fare.

Da uomo libero.

I miei errori li pago io.

Gli errori di altri non sono i miei.

Io non sono ne giudice ne vittima.

Chi deve giudicare lo faccia , chi è vittima si difenda.

 

Solo una domanda.

Ma se la curva è marcia da anni....

Perché non hanno denunciato prima?

Negli anni 90?

Immagino non sia semplice gestire problemi di ordine pubblico. Però ti posso dire che la società ha dotato tutti i settori di telecamere ad alta definizione per poter individuare anche la marca di un sacchetto di patatine. Credo ci sia stata un'evoluzione enorme negli ultimi anni. Oggi si può intervenire duramente sulla responsabilità individuale. La collaborazione con le forze di polizia è strettissima. Si sa tutto di tutti. Quindi il processo non si può più invertire. È ora che lo sport sia vissuto in modo diverso. Le fazioni tra tifoserie rivali prima o poi spariranno. Ovviamente ad alcuni tutto questo non piacerà, ma ci sono numeri ben maggiori dall'altra parte di persone che andranno allo stadio a godersi uno spettacolo che pagano e non amano avere vicino esagitati che urlano, insultano, saltano, ecc. Prima o poi finirà tutto. Gli sponsor non pagano 50-100 milioni l'anno per pubblicizzare cori razzisti. 

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Troppa importanza a questo argomento: ci sono oltre 2000 intercettazioni e altre prove trovate in 15 mesi di indagine, abbastanza per punire i responsabili e assolvere chi non ha colpa, dopo un giusto processo.

I processi sul forum si fanno in base alla simpatia e antipatia, a conoscenze e amicizie ma contano solo i fatti e le prove.

E' solo questione di tempo e il posto di alcuni soggetti verrà preso da altri che hanno solo voglia di sostenere la squadra.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, GarraCharrua85 ha scritto:

Io non Belo a comando di nessuno.

Faccio ciò che mi sento di fare.

Da uomo libero.

I miei errori li pago io.

Gli errori di altri non sono i miei.

Io non sono ne giudice ne vittima.

Chi deve giudicare lo faccia , chi è vittima si difenda.

 

Solo una domanda.

Ma se la curva è marcia da anni....

Perché non hanno denunciato prima?

Negli anni 90?

 

 

perchè la situazione di certo è peggiorata negli ultimi anni grazie all'estensione della responsabilità oggettiva (con l'inserimento di nuove fattispecie come i cori di discriminazione territoriale e l'inasprimento delle sanzioni per i cori di discriminazione razziale) che ha aumentato a dismisura il potere di ricatto di questi farabutti nei confronti della società

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq chissà perchè negli altri stadi, nelle altre curve non ci sono indagini di questo tipo ecc(quando sappiamo tutti..che in ogni curva esistono questi personaggi queste storie, anzi a qualcuno viene permesso di vedersi le partite a bordo campo, con i raccattapalle) chissà perchè le intercettazioni, le forze dell ordine per il resto delle curve (che tutti sanno ma nessuno fa niente) sembrano non funzionare!!! .uhm ..la juve giustamente ha denunciato ma ripeto, chissà come mai nelle altre tifoserie tutto tace e rimane tutto intoccabile, come se non esistesse niente di simile al di fuori...ORA voglio vedere se tutto questo scaturisce il via a mille controlli, intercettazioni ecc in ogni stadio o se, come penso, quello che contava era "controllare" Torino sponda bianconera!!!..detto questo la Juve doveva, giustamente prendere questa decisione .ok

...chissà... x qualcuno le intercettazioni vengano fuori solo dopo la prescrizione.. quindi 0 problemi :juggle: ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, nedved666 ha scritto:

Troppa importanza a questo argomento: ci sono oltre 2000 intercettazioni e altre prove trovate in 15 mesi di indagine, abbastanza per punire i responsabili e assolvere chi non ha colpa, dopo un giusto processo.

I processi sul forum si fanno in base alla simpatia e antipatia, a conoscenze e amicizie ma contano solo i fatti e le prove.

E' solo questione di tempo e il posto di alcuni soggetti verrà preso da altri che hanno solo voglia di sostenere la squadra.

 

Il rischio è che venga preso da altri malavitosi come avviene nelle organizzazioni criminali, è per questo che bisogna evitare in futuro di avere tra i tifosi gente che pretende di comandare allo Juventus Stadium. poi i processi durano anni, qui bisogna prendere provvedimenti subito!

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, biturbo ha scritto:

Solo per dire che l’anno scorso è stato così e alla fine abbiamo vinto lo stesso.. ;)

Non è così.. L anno scorso si protestava..ma tra una protesta e l altra voi giustamente volevate la bolgia con l atletico e bolgia fu.. Ora invece siamo peggio della curva del Sassuolo.. Cambia direi.. Cmq a voi va bene così... Agnelli vi ha accontentato.. Ora però vediamo..

Share this post


Link to post
Share on other sites

vi preoccupate che la curva resti in silenzio, ma è davvero così difficile ipotizzare, magari, di stipendiare una decina di persone con lo scopo di incitare la squadra e fare cori per sostenere la squadra? o davvero dobbiamo limitarci a credere che se non ci sono gli ultras, i cori non si possono fare?

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.