Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Atalanta - Juventus 1-3, commenti post partita

Recommended Posts

1 ora fa, The Road to Redemption ha scritto:

Matuidi non sa stoppare una palla, ci sono tantissimi giocatori in giro che corrono come Matuidi ma che hanno dei piedi quantomeno accettabili per giocare a calcio 

Si ma il francese è oggi con noi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, K A R I M ha scritto:

Szczesny 

Cuadrado Bonucci de Ligt Alex Sandro

Emre Can Pjanic Ramsey

Douglas Costa Dybala/Higuain Cristiano Ronaldo

 

deve essere la squadra tipo. 

Costa non può giocare titolare, spero che ne siamo tutti consapevoli visto che ieri ha giocato 10 minuti in più del solito e ha già sentito dolore. Quindi rimarrebbe a destra solo dybala, che tra l’altro è un adattato in quella posizione, al centro higuain e a sinistra Ronaldo che invece secondo me dovrebbe stare al centro perché non ne ha più per fare l’ala. In più tre giocatori che in fase difensiva sono praticamente nulli, è un centrocampo parecchio tecnico ma molto leggero. Non penso sia sta grande soluzione senza offesa 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Abejita ha scritto:

La trasferta più difficile per me resta quella di Milano con l'Inter 😏 ieri bisogna anche dire che l'Atalanta aveva gravi assenze, Zapata ed Ilicic su tutti. 
Se ci fosse stato Zapata al posto di Barrow non so se avrebbero fatto un solo gol nella parte di partita in cui hanno dominato. 

Comunque sicuramente una grande vittoria

Per me molto più complicata la trasferta di Bergamo, per come gioca l'Atalanta 

L' Inter ti fa giocare, l'Atalanta no, ti toglie il fiato 

 

Su Zapata concordo, al 100% 

 

1 ora fa, Padre Mapple ha scritto:

Trasferta  che l'Inter peraltro non deve fare

Perché? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, pie 37 ha scritto:

Per me molto più complicata la trasferta di Bergamo, per come gioca l'Atalanta 

L' Inter ti fa giocare, l'Atalanta no, ti toglie il fiato 

 

Su Zapata concordo, al 100% 

 

Perché? 

Alla 34ª o avranno perso o vinto lo scudetto. 

Sara ininfluente come sempre è l'ultima per il campionato. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, sergio 1157 ha scritto:

si. c'è un pessimismo dilagante sul livello di gioco. concordo. mi faccio delle domande sul perchè senza intavolare polemiche o differenze tra allenatori. 

per carità...

provo a darmi delle risposte.

l'inizio era promettente per quanto riguarda il gioco, ma la difesa ballava.

considerando che la juve da sempre gioca in difesa affidandosi ai colpi dei campioni.... secondo me qualche discussione c'è stata.

buffon chiellini lo stesso bonucci, barzagli.... non sono esattamente l'esaltazione del calcio olandese.... sono dei grandi campioni e la loro opinione conta.

ed è come (sviluppando il mio precedente intervento) avessero detto che si sentono maggiormente sicuri con la difesa bassa.

lo stesso sarri ebbe ad ammetterlo. (("per il momento si sentono sicuri più bassi")

non credo sia un problema di uomini, e neanche di posizione. ( 2 metri più in qua o più in la non modifica gran che un campione ) ma di come la squadra è messa in campo.

dunque....  se prima si giocava con costa higuain\dybala e ronaldo... perchè ora serve il trequartista? pure bernardeschi per giunta?

è impazzito?

secondo me la difesa bassa complica le cose a sarri, che deve trovare un modo per colmare il vuoto che si crea nella nostra metà campo.

ora bernardeschi fa il trequartista di rottura.

chi altri lo farebbe? nessuno., non per incapacità, ma per orgoglio.

costa ramsey dybala... non faranno mai il trequartista di rottura. ma è cosa serve oggi per la juve che sta ad attendere gli attacchi. 

non è affatto semplice per sarri io credo. 

al netto delle panzane (sarri scemo allegri furbo o viceversa...) credo oggi ci siano discussioni su come mettere la squadra in campo.

ieri la difesa era a 5 metri da tek... han difeso divinamente, ma.... ciò provoca scompensi nel resto del campo.

insomma la medicina o la si prende tutta o solo un po non fa effetti...

quindi si tratterà nel prosieguo convincere chiellini buffon barzagli bonucci ( e la società con loro) sulla bontà del gioco di sarri.

ci riuscirà? non lo so. forse qualche scoppola lo potrebbe aiutare, oppure no... .boh

aggiungiamoci pure l'inter che si è messa a rompere i .... e quindi il tempo per fare esperimenti si è accorciato.

conte all'inter non propone una scuola calcistica diversa. così come allegri non l'ha fatto dopo conte da noi.

il fatto è che sarri propone un tipo di calcio nel tempio di una scuola diversa.

secondo me è bravissimo, anche nel comprendere quanto e come dosare le novità... ma facile non è e non lo sarà.

 

Quindi, in soldoni tu sostieni che la "vecchia guardia" sarebbe intervenuta per chiedere di tornare alla difesa bassa...

Mmm... Non lo so. Questa è una ricostruzione che mi sembra più vicina a quanto successe nel 2015/16, quando con la squadra smembrata iniziammo malissimo e non a caso si tornò ad utilizzare la difesa a 3. E la vecchia guardia era tutta in campo...

Quest'anno, anche nella prima fase, io non ho mai visto ballare la difesa così tanto. Se ci pensi, sia nella rimonta del Napoli, che dell'Atletico, subimmo due volte due goal da calci piazzati.

Certo, volendo cogliere le sfumature nelle parole dei giocatori, ieri Higuain ha lodato la fase difensiva, mentre fino a qualche settimana fa Pjanic lodava il nuovo corso...

Se fosse come dici tu, credo che sarebbe sostanzialmente grave e non vorrei che la strana vicenda Ronaldo non fosse figlia di una "spaccatura" in seno alla direzione da prendere. Tra l'altro, sarebbe come dire che Buffon e Barzagli sono stati richiamati per fare da "cani da guardia" nei confronti di Sarri, che mi pare tipo orgoglioso e non so quanto disposto ad accettare diktat esterni. Allo stesso tempo, ormai va in conferenza stampa che sembra quasi un "estraneo", senza esprimere alcuna passione in quel che fa...

Che ti devo dire? Vedremo... Intanto pigliamoci il primo posto del girone di CL e andiamo avanti col vincere. Poi, speriamo che a poco a poco le cose cambino... Ma Sarri ci deve mettere del suo e ho come la sensazione che non sappia bene quali pesci pigliare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, velas ha scritto:

Quindi, in soldoni tu sostieni che la "vecchia guardia" sarebbe intervenuta per chiedere di tornare alla difesa bassa...

Mmm... Non lo so. Questa è una ricostruzione che mi sembra più vicina a quanto successe nel 2015/16, quando con la squadra smembrata iniziammo malissimo e non a caso si tornò ad utilizzare la difesa a 3. E la vecchia guardia era tutta in campo...

Quest'anno, anche nella prima fase, io non ho mai visto ballare la difesa così tanto. Se ci pensi, sia nella rimonta del Napoli, che dell'Atletico, subimmo due volte due goal da calci piazzati.

Certo, volendo cogliere le sfumature nelle parole dei giocatori, ieri Higuain ha lodato la fase difensiva, mentre fino a qualche settimana fa Pjanic lodava il nuovo corso...

Se fosse come dici tu, credo che sarebbe sostanzialmente grave e non vorrei che la strana vicenda Ronaldo non fosse figlia di una "spaccatura" in seno alla direzione da prendere. Tra l'altro, sarebbe come dire che Buffon e Barzagli sono stati richiamati per fare da "cani da guardia" nei confronti di Sarri, che mi pare tipo orgoglioso e non so quanto disposto ad accettare diktat esterni. Allo stesso tempo, ormai va in conferenza stampa che sembra quasi un "estraneo", senza esprimere alcuna passione in quel che fa...

Che ti devo dire? Vedremo... Intanto pigliamoci il primo posto del girone di CL e andiamo avanti col vincere. Poi, speriamo che a poco a poco le cose cambino... Ma Sarri ci deve mettere del suo e ho come la sensazione che non sappia bene quali pesci pigliare.

in effetti la sensazione è quella... 

pjanic son 4 partite che è sparito dai radar... 

al momento è come facesse giocare la juve come d'abitudine mettendoci qualcosa di suo.

buffon e barzagli... già... vedremo dai, intanto si. godiamoci le vittorie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, actarus ha scritto:

No questo non lo accetto.

Se un giocatore manca completamente la palla di testa sistematicamente per più partite e se commettere errori di posizione va detto, altrimenti il confronto sul  forum è inutile.

Molti iscritti, come te in quello che hai scritto adesso, fanno interventi solo ed esclusivamente per andare contro gli altri, senza apporre il minimo contributo alla discussione.

il mio concetto poi non era semplicemente quello di dire che de ligt abbia giocato bene: io ho scritto una cosa ben diversa.

Ho scritto che la qualità della partita di ieri rende inspiegabile lo scarso rendimento nelle partite precedenti e ne va cercata la causa per dirla tutta.

 

 

Che abbia fatto qualche errore nelle prime partite non lo nega nessuno, ma di motivi per spiegarlo ce n'erano diversi, e si riassumono nella necessità di ambientamento in una realtà completamente nuova.

Ma il talento era lì da vedere, anche in quelle partite. 

 

Invece che apporto hanno dato alla discussione quelli che dopo due partite bollano con giudizi trancianti su un giocatore appena arrivato?

Soldi buttati, è un bidone, vale meno di Rugani ... queste cose si sono lette eccome, e questo per me è parlare a vanvera.

 

 

 

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Padre Mapple ha scritto:

Alla 34ª o avranno perso o vinto lo scudetto. 

Sara ininfluente come sempre è l'ultima per il campionato. 

Bhe come sempre mica tanto... il 5 maggio non fu ininfluente 

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Apollo Crack ha scritto:

 

Che abbia fatto qualche errore nelle prime partite non lo nega nessuno, ma di motivi per spiegarlo ce n'erano diversi, e si riassumono nella necessità di ambientamento in una realtà completamente nuova.

Ma il talento era lì da vedere, anche in quelle partite. 

 

Invece che apporto hanno dato alla discussione quelli che dopo due partite bollano con giudizi trancianti su un giocatore appena arrivato?

Soldi buttati, è un bidone, vale meno di Rugani ... queste cose si sono lette eccome, e questo per me è parlare a vanvera.

 

 

 

 

 

Vabbè ora siamo al travisamento della realtà.

Non ha fatto solo qualche errore, ha fatto partite bruttissime.

Poi da cosa dipendesse non lo so, sono contento che abbia cominciato a far vedere il suo potenziale ma chi vedeva qualcosa in quelle partite dove di testa si faceva sempre  scavalcare dal pallone è in evidente malafede

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Padre Mapple ha scritto:

Difatti sarà capitato 3 volte in 100 anni.

 no, il nostro dominio assoluto ha cambiato un po' le cose 

Prima spesso si decideva all'ultima

Di certo questa inter non è in grado di vincere lo scudetto, contro questa Juve, con un paio di gare di anticipo 

Stiamo andando a ritmi altissimi 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, velas ha scritto:

Quindi, in soldoni tu sostieni che la "vecchia guardia" sarebbe intervenuta per chiedere di tornare alla difesa bassa...

Mmm... Non lo so. Questa è una ricostruzione che mi sembra più vicina a quanto successe nel 2015/16, quando con la squadra smembrata iniziammo malissimo e non a caso si tornò ad utilizzare la difesa a 3. E la vecchia guardia era tutta in campo...

Quest'anno, anche nella prima fase, io non ho mai visto ballare la difesa così tanto. Se ci pensi, sia nella rimonta del Napoli, che dell'Atletico, subimmo due volte due goal da calci piazzati.

Certo, volendo cogliere le sfumature nelle parole dei giocatori, ieri Higuain ha lodato la fase difensiva, mentre fino a qualche settimana fa Pjanic lodava il nuovo corso...

Se fosse come dici tu, credo che sarebbe sostanzialmente grave e non vorrei che la strana vicenda Ronaldo non fosse figlia di una "spaccatura" in seno alla direzione da prendere. Tra l'altro, sarebbe come dire che Buffon e Barzagli sono stati richiamati per fare da "cani da guardia" nei confronti di Sarri, che mi pare tipo orgoglioso e non so quanto disposto ad accettare diktat esterni. Allo stesso tempo, ormai va in conferenza stampa che sembra quasi un "estraneo", senza esprimere alcuna passione in quel che fa...

Che ti devo dire? Vedremo... Intanto pigliamoci il primo posto del girone di CL e andiamo avanti col vincere. Poi, speriamo che a poco a poco le cose cambino... Ma Sarri ci deve mettere del suo e ho come la sensazione che non sappia bene quali pesci pigliare.

Se ci sono dei contrasti lo si saprà di sicuro nel momento in cui usciremo dalla champions o se malauguratamente l'inter ci staccasse in campionato.

E nel momento in cui in società si è preferito dare ascolto alla BBC e non a CR7 allora uno si arrende e smette di tifare.

 

Quello che è certo è che l'entusiasmo per CR7 è finito anzi, per molti è quasi un peso.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, sergio 1157 ha scritto:

in effetti la sensazione è quella... 

pjanic son 4 partite che è sparito dai radar... 

al momento è come facesse giocare la juve come d'abitudine mettendoci qualcosa di suo.

buffon e barzagli... già... vedremo dai, intanto si. godiamoci le vittorie.

E intanto il mistero Costa continua... Ultim'ora: due settimane fuori... Boh, quanti segnali strani... Poi, a fare i malpensanti non c'è nulla da guadagnare, ma sembra che stiamo andando verso una stagione misteriosa come quella scorsa... con ottimi risultati, almeno fino a febbraio, ma con una progressiva involuzione della squadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, actarus ha scritto:

Se ci sono dei contrasti lo si saprà di sicuro nel momento in cui usciremo dalla champions o se malauguratamente l'inter ci staccasse in campionato.

E nel momento in cui in società si è preferito dare ascolto alla BBC e non a CR7 allora uno si arrende e smette di tifare.

 

Quello che è certo è che l'entusiasmo per CR7 è finito anzi, per molti è quasi un peso.

 

Come da sempre succede alla juventus, non trapelerà mai nulla. Se ci pensi, lo stesso addio ad Allegri risulta "strano". Al netto dei deliri forumistici, si veniva da un campionato vinto ai primi di marzo e un'eliminazione dovuta a diversi infortuni nella partita con l'ajax (alcuni veri - chiellini - altri misteriosi - Costa, Manzo). L'arrivo di Sarri, a sua volta, è sembrato una soluzione di ripiego dopo i vari boatos riguardanti Guardiola. Sono davvero tante le cose che non tornano. Ad ogni modo, finché si vince...

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Padre Mapple ha scritto:

Difatti sarà capitato 3 volte in 100 anni.

La recente trasferta dell'albergo di Firenze che giornata era?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi auguro che i misteri di cui si parla qui siano qualcosa che abbia fondamento scarso o nullo. Altrimenti sarebbe un'altra stagione persa. La terza, dal post Cardiff. Decisamente basta, grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, K A R I M ha scritto:

Szczesny 

Cuadrado Bonucci de Ligt Alex Sandro

Emre Can Pjanic Ramsey

Douglas Costa Dybala/Higuain Cristiano Ronaldo

 

deve essere la squadra tipo. 

Togli pure Costa che e’ sempre infortunato..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quali sono le novità, i cambiamenti di mentalità tecnico tattica promessi e avviati da Sarri? Io non li vedo né li percepisco, la Juventus è sempre quella con un gioco che è un misto tra quello interpretato da Conte prima e da Allegri dopo, anche se il secondo ha inciso maggiormente; intanto il tempo passa e Sarri dice cose ovvie come le ultime dopo la partita di ieri esprimendo il concetto che per vincere la CL ci vuole “alta qualità di gioco ed intensità”, non basta certo; così operando non si va da nessuna parte, anzi per la Juventus quest’anno sarà ancora più dura vincere il campionato e non parliamo della CL; non c’è coniglio che tenga da tirare fuori dal cilindro per stare tranquilli, la soluzione è una sola e a senso unico, quella di non subire gol evitabili/ssimi pesanti e e decisivi tipo quello di Gosins ieri, cambiando sistema di gioco dall’attuale “zona” in difesa, in area, alla marcatura a uomo moderna come proposta; meglio ancora adesso con De Ligt ritrovato e Chiellini in attesa di rientrare due autentici prototipi della marcatura a uomo; ma Sarri deve capirlo e muoversi in questa direzione altrimenti anche per lui non sarà facile allenare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque a mio avviso più delle analisi sulla stagione, sul gioco, sui tempi e sulle ipotesi, c'è da fare i complimenti ai ragazzi e soprattutto tanti applausi a De Ligt, Dybala e Higuain 😍 vittoria importantissima su campo difficilissimo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

A breve interrogazioni parlamentarie sul mani di Cuadrado!!!

 

Ottima, anzi eccellente partita da parte della Juventus, ma solo negli ultimi 20 minuti.

 

Per i primi 70 minuti invece solo poche idee confuse e tanta resistenza da parte di DeLigt, Szczesny, DeSciglio, Cuadrado e Bonucci.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, actarus ha scritto:

Se ci sono dei contrasti lo si saprà di sicuro nel momento in cui usciremo dalla champions o se malauguratamente l'inter ci staccasse in campionato.

E nel momento in cui in società si è preferito dare ascolto alla BBC e non a CR7 allora uno si arrende e smette di tifare.

 

Quello che è certo è che l'entusiasmo per CR7 è finito anzi, per molti è quasi un peso.

 

se si comporta come contro il milan è si un peso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, actarus ha scritto:

Quello che è certo è che l'entusiasmo per CR7 è finito anzi, per molti è quasi un peso.

Con questi Dybala ed Higuain e con questo CR7, sì è un peso. 
Si rimetta in forma e torni sui suoi livelli, vedrai come si riaccende l'entusiasmo in men che non si dica

  • Mi Piace 2
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Abejita ha scritto:

Con questi Dybala ed Higuain e con questo CR7, sì è un peso. 
Si rimetta in forma e torni sui suoi livelli, vedrai come si riaccende l'entusiasmo in men che non si dica

L'abitudine è una brutta bestia. Dopo un anno, partite sottotono ed anche un pò di bizze di CR7, hanno attenuato quell'aurea magica che  suscitava CR7. Ricordo quando la Juve, nel lontano 1983 prese Platini e Boniek: le prime volte ci si stropicciava gli occhi solo vederli scendere in campo con le maglie bianconere. Poi anche lì tutto diventò la norma anche se le accelerazioni del polacco, sopratutto in Coppa Campioni e le magie del francese erano sempre una delizia per lo sguardo, in primis del grande e compianto Avvocato. Ritornando a CR7, credo che l'illusione che con il suo arrivo in squadra saremmo stati irresistibili, in Europa ed in Italia, anche sotto il profilo del dominio del gioco e nel surclassare gli avversari, sia svanita. E siamo ora lì ad aspettarci qualche giocata straordinaria che l'anno scorso, in verità, arrivava ma che quest'anno sta diventando sempre più rara. Guardiamo il lato positivo: quando se ne andrà, da quello che si dice prima della scadenza del contratto, non ci saranno "suicidi di massa". Il punto sarà quello di sostituirlo con altro grande uomo immagine, in grado di non farci tornare indietro sul piano dell'appeal internazionale e, di conseguenza, sugli introiti da merchandinsing. E lì ne vedo solo uno in grado di sostituirlo: Neymar. Mbappè, praticamente  impossibile da strappare allo sceicco, non è ancora un "brand" in sudamerica e nell'estremo oriente. Pogba, è solo un presuntuoso che si crede più forte di quello che è. Certo, se paragonato ai nostri interni, è il Dio della guerra in persona ma non è e non sarà mai un giocatore del calibro di CR7, MESSI, Neymar e dello stesso Mbappè.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, rensenbrink63 ha scritto:

L'abitudine è una brutta bestia.

Guarda, con me caschi male perché non sono mai stata una fan di CR7, ovvio mi fa piacere che abbia scelto noi, lo ritengo oggettivamente uno dei più grandi giocatori della storia del calcio, so che genera effetti positivi soprattutto dal punto di vista commerciale ecc. ecc. ecc. ma l'abitudine è anche quella di vederlo giocare ai suoi livelli. Cosa che quest'anno non sta facendo. E francamente che con il Lokomotiv o il Milan, sia rimasto in panchina questo Dybala perché doveva giocare lui solo per il nome che ha, pur passeggiando in campo, mi rode e non poco. 

Ripeto: il vero CR7 non teme la concorrenza di nessuno e riscalda gli animi coi suoi gol, torni quello che è e ne riparliamo, ché tutta sta retorica su di lui ha stancato

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.