Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Dale_Cooper

Andrea Agnelli e Luca Stefanini a Sky Sport: "Protocolli molto chiari. Si sa esattamente cosa si deve fare"

Recommended Posts

7 minuti fa, Salvaju29ro ha scritto:

Condò: "noi siamo cresciuti con un calcio in cui il gentlemen agreement era frequente, oggi il calcio non è più così"

Il gentleman agreement si fa con società serie, prima di tutto, non con quelle che ci tirano m*rda addosso ogni anno, si comportano antisportivamente e non seguono regole durante una pandemia. Poi è fantastico come stiano completamente ignorando il fatto che se tutto questo fosse successo a parti invertite avrebbero chiesto la nostra radiazione entro domani al più tardi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo la gara col Genoa avevano una settimana per prepararsi e farsi trovare pronti in caso di qualche positività e invece niente, abbiamo dovuto assistere a questa cialtronata.

 

Le possibilità sono due o è una società guidata da dilettanti allo sbaraglio o sono disonesti che hanno provato a fare i furbi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, SuperEagle ha scritto:

Ok, ma fino a un’oretta fa si leggeva/scriveva che l’ASL non aveva bloccato nulla e nessuno, e che comunque (a prescindere) non avrebbe avuto il potere, dovendo arretrare di fronte al protocollo specifico.

Ora sembra ribaltato tutto....quindi l’intervento dell’ASL sarebbe stato non soltanto corretto, ma anche doveroso.

questo non è un dato di fatto, è un ipotesi per dare un senso a una decisione (dell asl), che non ha senso e nessuna base giuridica, se non quell appunto di una infrazione delle regole, il protocollo, da parte del napoli.

(ma molto probabilmente non è affatto andata cosi)

4 minuti fa, SuperEagle ha scritto:

Ora la mia domanda semplice semplice è: se partiamo dal presupposto che il Napoli abbia strumentalizzato un provvedimento neutro dell’ASL locale per non giocare, se si fosse presentato in campo stasera facendo finta di nulla....che sarebbe successo, o cosa sarebbe dovuto succedere?

non è il napoli, l asl, adl, o la juve, che decide se giocare o no, ma la lega calcio

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Salvaju29ro ha scritto:

Condò: "noi siamo cresciuti con un calcio in cui il gentlemen agreement era frequente, oggi il calcio non è più così"

Il calcio con cui è cresciuto Condò è quello della responsabilità oggettiva a tutti i livelli e ogni volta che una squadra vedeva qualche possibilità di una vittoria a tavolino partiva il ricorso. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, *Julian* ha scritto:

L'ASL non ha bloccato niente. Non direttamente. Giustamente li ha trattati da "cittadini", visto che lo status speciale e' venuto a decadere nel momento in cui condizioni del protocollo sono state disattese. Se il Napoli fosse partito per Torino, avrebbe subito conseguenze amministrative e sportive, con ogni probabilita'. 

La domanda e': perche' il Napoli non ha ammesso le proprie responsabilita'? 

Esattamente.

Il punto dell'intera faccenda è questo.

E qui casca, in tutti i sensi, l'asino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minutes ago, zacmayo said:

Sul Corriere sera si parla di asse Adl-Deluca . 
Si può chiudere. 

come ampiamente previsto dopo l'endorsement elettorale. Si chiama voto di scambio ed è stato per anni (forse lo è ancora) usato dai poteri mafiosi

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, *Julian* ha scritto:

Io continuo a non capire cosa cavolo centrino i patti tra gentiluomini in questo caso.

Se qualcuno me lo spiega, le o gli sono grato.

C'entra che ci siamo noi in mezzo e il Napoli. Fine. A parti inverse saremmo stati MASSACRATI, qui si è parlato per giorni di penalizzazioni perché abbiamo organizziamo un esame per Suarez, questi hanno infranto un PROTOCOLLO NAZIONALE FIRMATO facendo di testa loro, è una follia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Salvaju29ro ha scritto:

Condò: "noi siamo cresciuti con un calcio in cui il gentlemen agreement era frequente, oggi il calcio non è più così"

Come no ? Con la primavera dell’Inter nazionale schierata contro la Juve per protesta 😁

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, SuperEagle ha scritto:

Ok, ma fino a un’oretta fa si leggeva/scriveva che l’ASL non aveva bloccato nulla e nessuno, e che comunque (a prescindere) non avrebbe avuto il potere, dovendo arretrare di fronte al protocollo specifico.

Ora sembra ribaltato tutto....quindi l’intervento dell’ASL sarebbe stato non soltanto corretto, ma anche doveroso.

Ora la mia domanda semplice semplice è: se partiamo dal presupposto che il Napoli abbia strumentalizzato un provvedimento neutro dell’ASL locale per non giocare, se si fosse presentato in campo stasera facendo finta di nulla....che sarebbe successo, o cosa sarebbe dovuto succedere?

Bah, io sono dell'idea che non l'ASL non è comunque intervenuta di sua sponte..

Ergo se non si fosse voluto strumentalizzare il comunicato questo non sarebbe nemmeno uscito e una eventuale mancanza di tempestività del Napoli nell'isolare il team sarebbe passata in cavalleria   

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Salvaju29ro ha scritto:

Condò: "noi siamo cresciuti con un calcio in cui il gentlemen agreement era frequente, oggi il calcio non è più così"

Condò non capisce (o fa finta di non capire) che:

 

1) il "gentleman agreement" presuppone l'esistenza dei genlteman e tra i presidenti fi calcio ne vedo pochi.

2) dove girano milioni non esiste affidarsi a strette di mano, e alla parola data.  Servono regole e serve una autorità che le faccia rispettare SEMPRE !!!

3) ae l'ambiente muta chi ci vive si deve adeguare, alttrimenti si estingue.  Quindi se Condò si illude  di vivere ancora nell'ambiente calcio di 50 anni fa (ammesso pure che fosse più pulito di adesso), è tempo che si facca da parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, SuperEagle ha scritto:

Quindi se il Napoli fosse partito, ipotizziamo, la Juve avrebbe dovuto rifiutarsi di giocare? 

Ma scusami, che ragionamenti stai facendo? voi non osservate le norme ed i protocolli e la colpa se la dovrebbero accollare altri?

Stiamo parlando del massimo livello del professionismo sportivo, è una presa per i fondelli questa... Comportamento che neanche in prima categoria dai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, AlvaritoCR93(Arturo) ha scritto:

si sogna @@

 

Tantissime squadre, anche top club, in Europa hanno dei positivi, e gli altri membri della squadra vanno in isolamento fiduciario.

Possono allenarsi e giocare, quindi chi è negativo va in nazionale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, SuperEagle ha scritto:

Ok, ma fino a un’oretta fa si leggeva/scriveva che l’ASL non aveva bloccato nulla e nessuno, e che comunque (a prescindere) non avrebbe avuto il potere, dovendo arretrare di fronte al protocollo specifico.

Ora sembra ribaltato tutto....quindi l’intervento dell’ASL sarebbe stato non soltanto corretto, ma anche doveroso.

Ora la mia domanda semplice semplice è: se partiamo dal presupposto che il Napoli abbia strumentalizzato un provvedimento neutro dell’ASL locale per non giocare, se si fosse presentato in campo stasera facendo finta di nulla....che sarebbe successo, o cosa sarebbe dovuto succedere?

Siete in difetto nn avendo rispettato il protocollo

Colpa vostra....ergo.... perdete x negligenza vostra

Inutile le tue mille domande

Basterebbe il buon senso x capirlo.  sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, FDiskolo ha scritto:

come ampiamente previsto dopo l'endorsement elettorale. Si chiama voto di scambio ed è stato per anni (forse lo è ancora) usato dai poteri mafiosi

Il problema è che adesso non è neppure taciuto ma sbandierato 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, marcelo danubio said:

Le possibilità sono due o è una società guidata da dilettanti allo sbaraglio o sono disonesti che hanno provato a fare i furbi.

propendo per la seconda

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, Slepix ha scritto:

Io il Pres. l’ho visto parecchio abbacchiato per doversi rapportare con gente di tale bassezza e squallore.

Il messaggino gli ha mandato, ma come siamo ridotti..

Mi deprimerei anche io, specie se il mio obiettivo è alzare la qualità del calcio italiano.

è lo stesso atteggiamento di noi tutti che dobbiamo rapportarci nella vita quotidiana con tutti i mentecatti anti juventini. e diventano mentecatti anche persone di ottimo livello, è davvero avvilente. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Gamp3r ha scritto:

Bah, io sono dell'idea che non l'ASL non è comunque intervenuta di sua sponte..

Ergo se non si fosse voluto strumentalizzare il comunicato questo non sarebbe nemmeno uscito e una eventuale mancanza di tempestività del Napoli nell'isolare il team sarebbe passata in cavalleria   

Le asl politicizzate 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, SuperEagle ha scritto:

Ok, ma fino a un’oretta fa si leggeva/scriveva che l’ASL non aveva bloccato nulla e nessuno, e che comunque (a prescindere) non avrebbe avuto il potere, dovendo arretrare di fronte al protocollo specifico.

Ora sembra ribaltato tutto....quindi l’intervento dell’ASL sarebbe stato non soltanto corretto, ma anche doveroso.

Ora la mia domanda semplice semplice è: se partiamo dal presupposto che il Napoli abbia strumentalizzato un provvedimento neutro dell’ASL locale per non giocare, se si fosse presentato in campo stasera facendo finta di nulla....che sarebbe successo, o cosa sarebbe dovuto succedere?

Come sia sia la partita non si e' giocata per colpa esclusiva del Napoli che sia per inadempienza o per ignoranza delle regole..

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, SuperEagle ha scritto:

Perché non provi a rispondere, anziché fare battute?

Se il Napoli fosse partito, dopo aver eluso le norme sull’isolamento, e posto che l’ASL (come si è detto tutto il pomeriggio) non ha poteri, che cosa prevedeva che dovesse  accadere stasera, il “chiarissimo” protocollo? 

Capisco quel che intendi. Il Napoli a quel punto non poteva partire (immagino sia questo quello cui conduce il tuo discorso).

E' anche vero che, fino a stasera, non s'era capito perche' l'ASL fosse intervenuto. Non era chiaro (a me, perlomeno) che ci fosse stata una palese violazione del protocollo.

A onor del vero, Antonio Corsa ne scriveva questa mattina sul suo blog, facendo notare il ritardo dell'attivazione dell'isolamento da parte del Napoli, e la contraddizione nel comportamento dello stesso ASL, che aveva consentito l'arrivo del Genoa in citta' per giocare col Napoli, ma aveva poi vietato la trasferta a quest'ultimo con la Juve, malgrado sussistessero nei due casi esattamente le stesse condizioni. Diciamo che il "mistero" su cui Corsa si era interrogato ha trovato finalmente spiegazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, matJuventino ha scritto:

certo che con una figuraccia del genere da parte del napoli trovate sempre un motivo per criticare i nostri e... .doh 

 

SPEGNETE LA TELE' !!! 

più che altro accendete il cervello....

Share this post


Link to post
Share on other sites

a Sky hanno appena detto quel borioso di condò con l'avallo di Caressa che giudice sportivo dal 3 a 0 a tavolino alla Juve mentre il TAR annullerà questo ed ha ragione al Napoli sono vergognosi vomitevoli schifosi lordi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.