Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sergione

Pirlo post Juve-Verona: "Dobbiamo migliorare, non possiamo aspettare di prendere uno schiaffo per reagire"

Recommended Posts

39 minuti fa, LE6END ha scritto:

Purtroppo non c'è tempo per migliorare. Se perdi altri punti la stagione finisce a dicembre...

Non è detto perché ancora non c'è nessuna squadra in fuga e si bloccano tra di loro, tu ce lo vedi il Milan in fuga?! 😂😂😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, CR7Juve92 ha scritto:

Questo é un anno di costruzione mi sembra abbastanza chiaro. Personalmente sono soddisfatto del risultato fino ad ora. Certo vedere una Juve che non vince contro Crotone e Verona fa male, ma tra vincere e non costruire nulla (come l'anno scorso) e vincere meno ma costruire un futuro luminoso scelgo il secondo. Le grandi rivoluzioni calcistiche necessitano di tempo (vedi Liverpool o Barcellona) ma il risultato potrebbe essere sensazionale. Aspettiamo e vediamo cosa succederà con fiducia. 

Cosa si sta costruendo di preciso ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, delpeter ha scritto:

Pirlo sarà forse un buon allenatore ma non avrà mai la grinta di un Conte o Gattuso....ed i calciatori sono lo specchio del loro allenatore....lui è uno che guarda la partita con calma cercando le giocate tecniche, quelle che riuscivano a lui ma che gli altri non possono fare, ed allora non vi aspettate gente affamata che morde gli avversari.... se i vari Dybala, Ronaldo, Kulu si accenderanno e riusciranno a fare le giocate che chiede Pirlo bene altrimenti di serate come quelle di ieri sera , con avversari che pressano con cattiveria e noi che giochicchiamo al limite dell'area in attesa di perdere palla, ne vedremo diverse.....

Allegri era un Gattuso?

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, tv in bianco e nero ha scritto:

compattezza. Fino a poco tempo fa eravamo capaci mettere "peso" sulle spalle degli avversari oggi sembriamo più leggeri e le altre squadre, soprattutto le piccole lo sentono

.quotone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sta nascendo qualcosa di grande.Lasceremo qualcosa per strada,magari non si vincerà subito ma quando si raccoglieranno i frutti sarà qualcosa di inaspettato e visto poche volte alle nostre latitudini.Chi non vede oltre il risultato,è inutile che guardi la Juventus quest'anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, robbiegobbo75 ha scritto:

ma scusa, mezza sentenza de che?

per me 2 punti con verona e crotone, in campionato, sono una mezza sentenza. Vedo una squadra che, negli uomini, voglia ne ha poca. Possono certamente migliorare le cose con Deligt e Ronaldo, ma se ci stacchiamo troppo non vedo margini per rimonte.  Gli unici che ruspano seriamente sono Rabiot (da mesi, devo dire, il nostro cc migliore) e Kulusevsky quando è entrato. Giochiamo con due mediani che fanno , per la maggior parte, passaggi di cinque metri (non so se per esplicita volontà dell’allenatore) e però Arthur ieri sera subiva spesso  l’aggressività di quelli del Verona. Per quanto riguarda Pirlo, ho grandi ricordi di lui e non mi va nemmeno di parlarne troppo, solamente, detto sinceramente, a volte non si capisce granchè, tolta appunto l’idea dei due mediani. Durante la partita a me sembra ci sia confusione, indecisione più che altro, a volte, anche sul modulo. Il cantiere lo puoi tenere aperto, ma i punti li devi fare, questo lo aveva chiaro persino Sarri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Verba volant ha scritto:

Allegri era un Gattuso?

In qualche modo sì. Non ti fare ingannare dal ca**eggio davanti le telecamere o i sorrisoni da joker. Era molto di diplomatico verso l'esterno, ma il suo vero volto era quello di chi scaraventa la giacca a terra a bordo campo

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Peppo761 ha scritto:

Non è detto perché ancora non c'è nessuna squadra in fuga e si bloccano tra di loro, tu ce lo vedi il Milan in fuga?! 😂😂😂

Il Milan se vince stasera ha 15 punti , 6 in più di noi, il Napoli di fatto è a punteggio pieno , ovvio se ci lasciano il tempo di costruire ...

4 minuti fa, Fritz1108 ha scritto:

Sta nascendo qualcosa di grande.Lasceremo qualcosa per strada,magari non si vincerà subito ma quando si raccoglieranno i frutti sarà qualcosa di inaspettato e visto poche volte alle nostre latitudini.Chi non vede oltre il risultato,è inutile che guardi la Juventus quest'anno.

Quindi quest’anno è roba da visionari , tipo invece di bernardeschi ieri io vedevo cabrini...

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, 77luca ha scritto:

per me 2 punti con verona e crotone, in campionato, sono una mezza sentenza. Vedo una squadra che, negli uomini, voglia ne ha poca. Possono certamente migliorare le cose con Deligt e Ronaldo, ma se ci stacchiamo troppo non vedo margini per rimonte.  Gli unici che ruspano seriamente sono Rabiot (da mesi, devo dire, il nostro cc migliore) e Kulusevsky quando è entrato. Giochiamo con due mediani che fanno , per la maggior parte, passaggi di cinque metri (non so se per esplicita volontà dell’allenatore) e però Arthur ieri sera subiva spesso  l’aggressività di quelli del Verona. Per quanto riguarda Pirlo, ho grandi ricordi di lui e non mi va nemmeno di parlarne troppo, solamente, detto sinceramente, a volte non si capisce granchè, tolta appunto l’idea dei due mediani. Durante la partita a me sembra ci sia confusione, indecisione più che altro, a volte, anche sul modulo. Il cantiere lo puoi tenere aperto, ma i punti li devi fare, questo lo aveva chiaro persino Sarri.

concordo sulla confusione.

soprattutto nel primo tempo, il loro lasciarci giocare, ha messo a nudo la nostra confusione: io credo e spero sia fisiologico data la situazione attuale... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, robros ha scritto:

In qualche modo sì. Non ti fare ingannare dal ca**eggio davanti le telecamere o i sorrisoni da joker. Era molto di diplomatico verso l'esterno, ma il suo vero volto era quello di chi scaraventa la giacca a terra a bordo campo 

Non troppo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 hours ago, davjuve said:

Inizia a togliere gente come Bonucci e Cuadrado (Bernardeschi nemmeno lo nomino). I preferiti degli avversari. Gente finita.

juan uno dei migliori. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Vecchiobianconero ha scritto:

Per sua fortuna Pirlo avrà a disposizione molto tempo, se AA è arrivato a sceglierlo di certo non lo scaricherà subito, poi che sia stato scelto lui significa che lo scudo non è più nelle priorità di questa stagione quindi un terzo/quarto sarà considerato in modo positivo, però se è un predestinato lo dovrà dimostrare sul campo e sopratutto in europa, altrimenti farà la fine di Ferrara. 

Da parte mia mi viene da pensare che AA abbia volutamente voluto spezzare questo ciclo di vittorie, è come se avesse mandato il messaggio "non ci interessa più vincere in Italia ma in europa", quindi è in CL che Pirlo si gioca davvero la panca come è accaduto a Sarri che diversamente sarebbe rimasto, quindi per il futuro lo scudo torna ad essere affare altrui, da sperare che in CL invece vada come AA spera.

 

Sarri sarebbe stato cacciato comunque, l'eliminazione agli ottavi è stata solo un pretesto, era in rotta con l'ambiente da qualche tempo ormai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, delpeter ha scritto:

Tutto giusto ma lui deve finirla con gli esperimenti, ieri doveva mettere Kulu dal 1 minuto e panchinare Bernardeschi....già a Crotone aveva esagerato e si è visto....quando ha fatto le cose lineari, Kiev, si  vista la differenza....per gli esperimenti c'è la coppa Italia, ora servono punti dentro i migliori

Cito te ma come esempio per altri che dicono la stessa cosa.

Kulu le ha giocate tutte dall'inizio, nazionale inclusa e siamo in un ciclo di molte partite in pochi giorni; mercoledì c'è il Barcellona poi si va a La Spezia.

Deve tirare il fiato ed era l'unico cambio per fare la differenza, rendiamoci conto che in panchina avevamo Vrioni e Frabotta.

Tra l'altro Berna ce l'hai, è in rosa e a libro paga e andava/va fatto un tentativo per recuperarlo mentalmente almeno sino a fine stagione.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, Fritz1108 ha scritto:

Sta nascendo qualcosa di grande.Lasceremo qualcosa per strada,magari non si vincerà subito ma quando si raccoglieranno i frutti sarà qualcosa di inaspettato e visto poche volte alle nostre latitudini.Chi non vede oltre il risultato,è inutile che guardi la Juventus quest'anno.

:risata3:

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, actarus7 ha scritto:

Inspiegabile l esclusione di Kulusevski vista anche la mancanza di Chiesa.

I danni di Bernardeschi e l inutilità di Ramsey hanno fatto il resto.

 

Errore clamoroso che ha compromesso la gara. 

ripeto la mia idea, pirlo voleva puntare su berna, perchè lo ha e la juve lo paga 4 netti, lo rimetteva nel suo ruolo di esterno, avrà pensato contro verona, e squadre che lottano per non retrocedere o entrare in EL, potrà giocare a far riposare a turno i kulu, i chiesa, i cuadrado e via dicendo, invece no, il primo che ci è rimasto di mer.da per me è pirlo, soprattutto perchè il ragazzo in estate a detta di Di Marzio ha rifiutato varie piazze anche in prestito perchè convinto di dimostrare il suo valore

Share this post


Link to post
Share on other sites

È evidente che quest'anno sia un anno di totale transizione.

Dopo aver pareggiato con Verona e Crotone , e visto il gioco espresso   pensare di vincere qualcosa è abbastanza irrealistico. 

Spero solo che si stia davvero costruendo qualcosa e non navigando a vista ma le similitudini con l'anno di Ferrara sono moltissime.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, delpeter ha scritto:

Pirlo sarà forse un buon allenatore ma non avrà mai la grinta di un Conte o Gattuso....ed i calciatori sono lo specchio del loro allenatore....lui è uno che guarda la partita con calma cercando le giocate tecniche, quelle che riuscivano a lui ma che gli altri non possono fare, ed allora non vi aspettate gente affamata che morde gli avversari.... se i vari Dybala, Ronaldo, Kulu si accenderanno e riusciranno a fare le giocate che chiede Pirlo bene altrimenti di serate come quelle di ieri sera , con avversari che pressano con cattiveria e noi che giochicchiamo al limite dell'area in attesa di perdere palla, ne vedremo diverse.....

se hai 20 anni giustifico questo post, perchè ti hanno fatto il lavaggio del cervello, in tv, anche non volendo ma se ti mostrano certe cose è chiaro che tu dai loro ragione, se invece ne hai 45 come me, non capisco sto post perchè vuol dire che hai perso tanta memoria del passato e dei suoi grandi mister

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per Pirlo un punto in casa col Verona è un buon punto. Il suo obbiettivo è creare tante palle gol.

Segnarle, non segnarle, che importa. Bel calcio e pareggi casalinghi sono il pane della narrativa dei commentatori tv e Pirlo era e rimane un commentatore tv.

 

Purtroppo non ha futuro come allenatore a grandi livelli, perchè parte proprio da una forma mentis errata, quella di chi crede che l'Atalanta faccia un grande calcio.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo stanno portando a spasso tutti gli allenatori che ha incrociato per ora, mi chiedo anche Tudor cosa * stia a fare lì considerando che la fase difensiva è tragicomica, la nostra unica speranza è Cristiano Ronaldo. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Sylar 87 ha scritto:

Sarri, Pirlo, Mazinga... chiunque si ostini a schierare Bernardeschi dall'inizio o a partita in corso sarà sempre il primo responsabile di un'eventuale non vittoria. 

Di giocare sistematicamente in 10 ogni qualvolta costui è in campo mi sarei anche rotto...

 

Fosse solo il giocare in 10..il problema è che la squadra avversaria gioca in 12...e quando è come ieri sera, direi in 15 considerando la terna .ghgh 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, Horus83 ha scritto:

Quindi quest’anno è roba da visionari , tipo invece di bernardeschi ieri io vedevo cabrini...

zambrotta su!:risata3:

1 minuto fa, RINTINTIN ha scritto:

Non sappiamo più vincere !!! 

E pensa che una volta era l'unica cosa che contava!

E l'atteggiamento dei GIOCATORI (perchè quelli erano davvero una volta) era volto proprio a quel fine!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma poi ragazzi a me Dybala ieri sera non è piaciuto, speriamo torni in condizione il prima possibile...

 

Grandissima prova di Demiral

Leo stirato speriamo niente di grave

 

Speriamo rientri de Ligt

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • Antonio Conte (Inter), 12 milioni di euro;
  • Paulo Fonseca (Roma), 2,5 milioni;
  • Gian Piero Gasperini (Atalanta), 2,2 milioni;
  • Stefano Pioli (Milan), 2 milioni;
  • Simone Inzaghi (Lazio), 2 milioni;
  • Sinisa Mihajlovic (Bologna), 2 milioni;
  • Andrea Pirlo (Juventus), 1,8 milioni;
  • Claudio Ranieri (Sampdoria), 1,8 milioni;
  • Eusebio Di Francesco (Cagliari), 1,5 milioni;
  • Gennaro Gattuso (Napoli), 1,5 milioni;
  • Marco Giampaolo (Torino), 1,5 milioni;
  • Roberto De Zerbi (Sassuolo), 1,1 milioni;
  • Filippo Inzaghi (Benevento), 1 milione;
  • Ivan Juric (Verona), 1 milione;
  • Beppe Iachini (Fiorentina), 900mila euro;
  • Rolando Maran (Genoa), 850mila euro;
  • Luca Gotti (Udinese), 600mila euro
  • Giovanni Stroppa (Crotone), 600mila euro;
  • Fabio Liverani (Parma), 500mila euro;
  • Vincenzo Italiano (Spezia), 500mila euro.

ecco perchè è l'allenatore della Juve

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.