Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sergione

Pirlo post Napoli: "La prestazione c'è stata, ma non siamo riusciti a segnare. Perso per un episodio dubbio, fosse successo a noi non so se l'avrebbero fischiato"

Recommended Posts

32 minuti fa, 77luca ha scritto:

beh se l'arbitro non ha visto il contatto, é dura non chiamarlo a rivedere, e se lo rivedi dai rigore, secondo me. L'unica era che lui vedesse il contatto e non lo giudicasse da rigore, in diretta.

L'arbitro ha chiaramente visto però perché ovviamente guarda nella direzione dove va la palla e guardando lì avrebbe sicuramente visto il contatto. Se non l'ha dato subito, pure sentendo le urla del napoletano che pareva si fosse spaccato 3 ossa invece di aver solo ricevuto una manata (col palmo della mano poi, manco con la parte dura dell'arto) allora non era episodio da VAR, come hanno giustificato ogni volta le trattenute ai nostri in area di rigore mai richiamate al VAR (a parte Cuadrado contro l'inter, ma lì c'è il video che fa vedere che Calvarese stava guardando Bernardeschi perché la palla l'aveva lui)

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, JuventusOnly ha scritto:

Pirlo non ha detto nulla di strano, ha detto quello che pensiamo tutti, questi rigori stupidi ci sono ma quando li danno alla Juve diventano magicamente "rigorini" per l'italiano medio e ci fanno una settimana intera di trasmissioni e polemiche. Avessimo vinto noi con questo rigore a Napoli si sarebbe parlato solo di "furto" juventino e lo sappiamo tutti, dai! 

Lo sanno tutti, ma adesso trovano più appagante dare contro a pirlo

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, MARTIN34 ha scritto:

Inutile lamentarsi a campionato andato. Bisognava farlo con benevento crotone verona fiorentina Atalanta ecc. Tra l altro per me è rigore. L errore grave e il mancato rosso al loro terzino

👍

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Sergione ha scritto:

Andrea Pirlo commenta la brutta sconfitta di Napoli ai microfoni di Sky. Ecco quanto evidenziato da Tuttojuve:

 

Avete concesso poco al Napoli, ma uscite con una sconfitta. Che lettura dobbiamo dare a questa gara?
"La lettura che hai dato tu, non abbiamo subito un tiro in porta, abbiamo perso per un episodio dubbio, però abbiamo fatto una buona partita, abbiamo creato tanto, peccato non essere  riusciti a trovare il gol. Ma siamo contenti per la prestazione, la prestazione che dovevamo fare, pecato solo per il risultato".

 

Nel primo tempo forse si è vista la Juve di inizio stagione, poco intraprendente?
"No, abbiamo fatto girare poco velocemente la palla, la palla girava lenta, loro si posizionavano in modo da poter recuperare, quindi è stato quello l'unico problema del primo tempo, anche non avendo mai concesso occasioni al Napoli, Nel secondo tempo siamo stati più intraprendenti, abbiamo creato di più. L'unica cosa che ci è mancata è stato il gol".

 

Finita la partita hai chiesto spiegazioni a Doveri, perchè?
"Ho detto che se non ammonisce il portiere durante la partita continua a perdere tempo, solo questo".

 

Ma perchè considera dubbio quell'episodio?
"Perchè se no non ci potrebbe essere nessun contatto in area, se uno allarga le mani con la palla in mano al portiere, oggni contatto sarebbe rigore in tutti i campo. Avrei voluto vedere se fosse successo a noi un episodio del genere". 

 

In che senso se fosse successo a noi?

 

1 ora fa, Sergione ha scritto:

 

In che senso se fosse successo a noi?

Ma *,  devo farti anche un disegnino testadicazzo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma daaai Pirlo di cosa parli?

 

Abbiamo afrontato una squadra senza 6 titolari e menatlmente bassa

 

Tutta colpa e tua .ok

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 13/2/2021 Alle 20:57, RJccardo gobbo ha scritto:

Bisogna essere onesti

E’ una cappellata di Chiellini. punto

Sono d'accordo con te, nel calcio moderno quei rigori te li possono fischiare. Se Chiellini si fosse limitato ad allargare il braccio per andare in elevazione il rigore non sarebbe stato mai giustificabile, purtroppo in quell'azione è andato a cercare anche l'avversario (senza motivo per altro visto che c'era Tek in anticipo) e sfortunatamente l'ha preso sul volto anziché sul petto. Su Di Lorenzo - Chiesa però ha ragione Pirlo, come ha ragione sui "due pesi e due misure" mediatici che  le facce di * di sky (facce di * imponenti visti i recenti scivoloni e contraddizioni) che l'hanno intervistato fanno finta di non riconoscere/utilizzare, come ha ragione sul metro di giudizio arbitrale tutto tranne che uniforme.

Dopodichè saremmo potuti andare oltre e vincere lo stesso, non mi piacciono le scuse e gli episodi arbitrali non sono stati tali da averci tolto la possibilità di emergere.

Insomma, le dichiarazioni di Andrea sono state in parte giuste ed in parte eccessivamente emotive secondo me, ma capisco che quando dopo mezza stagione gli arbitraggi dignitosi (tipo quello di Juve-inter 0-0) si contano sulle dita di una mano, se sei stato sempre zitto prima o poi sbotti, soprattutto a caldo (cosa che per certi versi rende orgogliosa la mia parte irrazionale di tifoso, trasmette senso di appartenenza). Ai nostri come è giusto che sia succede ad ogni morte di Papa, il vero problema è di quelli a cui succede una volta sì e un'altra no, spesso e volentieri senza nemmeno motivazioni valide a supporto.  

 

La realtà è che le parole spese da Pirlo sulla disparità di trattamento, vengono strumentalizzate dai media solo perché fa comodo farle sembrare una giustificazione alla sconfitta, in realtà come scrivevo su vengono da molto lontano, sarebbero potute arrivare anche dopo l'80% delle partite vinte. Il suo errore secondo me nasce proprio da lì, dal non essersi esposto prima e a mente fredda, quando non poteva dare adito a strumentalizzazioni di vario tipo. Perché se è vero che ieri saremmo potuti andare oltre, il fatto che lo si debba fare 2 partite su 3 non è per niente normale come condizione ed è giusto che lo si faccia notare, soprattutto in Italia in cui il clima mediatico costruito sui luoghi comuni anti-Juve, spesso e volentieri la realtà la stravolge/avvilisce . E credetemi, il mio giuduzio non è condizionato dal fatto di essere sotto in classifica. Ne ho vussute tante di Juventus che dovevano rimontare più posizioni, per citare l'esempio più recente,  durante la 15-16 nelle varie discussioni che si affrontavano non ho scritto/detto mezza parola sugli arbitraggi, perché talvolta l'episodio ti favoriva altre ti sfavoriva, come sempre. Questa è la primissima e unica stagione in cui sento il bisogno di parlarne spesso e credo valga lo stesso per tutto l'ambiente, un'anomalia che affonda le radici in un'insicurezza arbitrale a senso unico inaccettabile per un Campionato del livello della Serie A.

 

 

Tornando al calcio giocato, la maturazione tattica di Andrea è la cosa che mi interessa di più. La squadra è in grado di affrontare gli avversari variando le zone aggressività e più in generale soluzioni strategiche, senza mai risentire nella compattezza. Segno che lui e il suo staff stanno lavorando bene a 360°, nello studio del gruppo come in quello degli avversari e questo secondo me si è visto anche stasera. Il 99.9% delle critiche che gli si muovono oggi sono insensate a mio parere. Prima della Supercoppa alcune le condividevo anche, oggi in grandissima parte no.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma a Napoli vinciamo 1 volta ogni 10 anni, e se anche capita che vinciamo laggiu poi o perdiamo o pareggiamo  in casa... è una vita che non facciamo 6 punti con il Napoli.

 

Oggi perchi segue il calcio era SCONTATATO che non si vinceva.

 

Poi si gioca bene o male poco importa, perchè era ovvio che dopo un filotto di aprtite importanti e vittorie oggi a Napoli non si vinceva.

 

E' capitato l'episodio ed abbiamo perso, altrimenti avremmo pareggiato.

 

Il succo del discorso è che i punti in campionato mancanti sono dovuti alle partite della prima parte del campionato dove abbiamo fatto veramente schifo anche perchè in costruzione e con pochissime motivazioni.

 

Infine la squadra è stanca ed i dottori ci mettono troppo a far recuperare i giocatori, se aspettano che tutti recuperino al 100% senza alcun rischio di ricaduta, nel mentre ci si infortunano gli altri perchè troppo spremuti.

 

Devono mettersi in testa che per la maggior parte degli infortuni i recuperi devono essere piu' rapidi, anche una settimana in meno puo' cambiare tutto.

 

Il recupero e la cautela ossessiva sono armi a doppio taglio, se lo devono infilare nella zucca, è da anni che va avanti questa faccenda.

 

Anche perchè per vari motivi non possiamo avere una rosa di 30 giocatori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Kick-off ha scritto:

Bastava fare intensità in mezzo giocavano con uno scarsissimo bakayoko e zielinski e 4 attaccanti di cui 2 fuori ruolo. 

Ma infatti loro non hanno fatto assolutamente nulla, non so perché si stia facendo passare sta partita come dominata dal Napoli, abbiamo letteralmente fatto tutto solo noi, sia in positivo (attaccavamo e recuperavamo palla in attacco solo noi, a centrocampo facevamo girare palla solo noi) che in negativo (il fallo da rigore che comunque, come dice Pirlo, a noi non avrebbero mai dato. Insomma, non ci hanno dato rigore quando Higuain è diventato il prosciutto nel sandwich tra due giocatori l'anno scorso, iniziando pure a sanguinare)

 

28 minuti fa, Dalia91 ha scritto:

E invece é stata proprio la prestazione a mancare. Per come era conciato il Napoli, l' Atalanta gliene avrebbe fatti 4. Avevano grossi problemi ma noi nom siamo riusciti ad evidenziarli. Anzi, la nostra pochezza ha dato fiato ad una squadra finita. Perché io il Napoli in queste condizioni l'ho visto di rado. Son messi malissimo. E noi siam riusciti a perderci. 

Questo non lo sappiamo. L'Atalanta ha pareggiato con Spezia, Genoa, Udinese e Napoli stesso quest'anno, ha perso col Verona e con la Sampdoria. Ogni partita sta a sè. In Coppa Italia con l'Atalanta il Napoli lasciava spazi su spazi (e comunque l'Atalanta rischiava di trovarsi nella nostra stessa situazione, stava sbagliando un botto di tiri), con noi difendevano tutti e 11 nella loro trequarti con insigne che tornava sulla linea di fondo per raddoppiare.

 

Erano messi peggio l'anno scorso quando non ne imbroccavano una in campionato per mesi di fila tra Novembre e Gennaio

Share this post


Link to post
Share on other sites

E domani mi tocca vedere pure il m***a in testa alla classifica, che fine settimana calcisticamente schifoso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando subiamo torti contro stiamo sempre zitti e noi tifosi vorremmo che la società si facesse sentire

 

Oggi pirlo si è fatto sentire e tutti dite che siamo dei piangina

 

Partita sottotono o meno, OGGI abbiamo perso per un rigore televisivo (e non capisco perché la var intervenga visto che l'arbitro giudica)

 

Senza rigore finiva 0 a 0

 

Sottoscrivo tutto quanto detto da pirlo

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Manny Calavera ha scritto:

Mah, la Champions. Col campionato ormai andato vale quel che vale, al massimo fai i quarti, a cosa serve se in campionato rischi il quarto posto? Per me il campionato era prioritario. 

Infatti han giocato quasi tutti i titolari tranne McKennie, che appunto non sta bene.

Più di così non so che si dovesse fare..e se perdiamo per colpa di 1/11 allora il problema non è certo lui

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, stefanobet77 ha scritto:

Quando subiamo torti contro stiamo sempre zitti e noi tifosi vorremmo che la società si facesse sentire

 

Oggi pirlo si è fatto sentire e tutti dite che siamo dei piangina

 

Partita sottotono o meno, OGGI abbiamo perso per un rigore televisivo (e non capisco perché la var intervenga visto che l'arbitro giudica)

 

Senza rigore finiva 0 a 0

 

Sottoscrivo tutto quanto detto da pirlo

Ma come si fa a dire una cosa del genere dai, il rigore può esserci o no, ma hai fatto un primo tempo dove praticamente non hai fatto nulla, praticamente non giocando per 45 minuti.

 

Nel secondo hai deciso di giocare un minimo, contro una squadra mentalmente a pezzi, senza la coppia titolare di centrali e non sei riuscito a buttare dentro una palla.

 

In questa partita abbiamo visto tutto quello che non in questa stagione. Allenatore messo lì a caso, squadra costruita male da una dirigenza in confusione...e la colpa è del rigore? Dai su...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La penso come Pirlo,il rigore non è uno scandalo darlo ma sappiamo benissimo che a parti invertite sarebbero partiti i pianti a cominciare da questo tizio .laurentisma anche da questo .varriale.muttley

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Gnn ha scritto:

12 punti meno del "buzzurro"

Eh beh situazioni assolutamente paragonabili, il 13 febbraio 2020 era già scoppiato il covid e la preparazione estiva era saltata...ma dai su

Share this post


Link to post
Share on other sites

si commenta troppo in base al risultato

se la stessa partita chiello nn sbraccia

nn andiamo sotto, concediamo zero e facciamo un paio di gol sulle 4/5 occasioni avute

tutti contenti e vai ad esaltare tizio caio e impostazione partita

 

chiello sbraccia, rigore, sotto 1-0, zero tiri in porta napoli, ne sbagliamo 4/5

pirlo è un panettiere, chiello un ex, paratici un cuoco

 

stessa identica partita, solo episodi che ti girano diversamente, in un caso tutto gestito bene, nell'altro sei un incompetente

 

c'è rammarico, siamo incaxxati, ma certe partite girano male

è vero che avevano tante assenze ed infatti alla fine abbiamo creato 4/5 palle gol contro 0

e anche a noi mancavano dybala arthur ramsey, mck nn stava bene, cuadrado è uscito, bonucci acciaccato

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, AlvaritoCR93(Arturo) ha scritto:

se se certo 

Ma se pensi che sia tutto falso, che serve perdere tempo a vederlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pirlo dovrebbe preoccuparsi di motivare maggiormente i suoi calciatori piuttosto che criticare l'arbitro per un rigore netto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di dubbia c'è solo l'intelligenza di Chiellini sinceramente. A 36 anni e con la sua esperienza non capisco come si possa regalare un rigore del genere in una situazione di nessun pericolo. Imbarazzante...quanto il riproporre il centrocampo a due aspettandosi qualcosa di diverso dalla pena che si era vista nei primi mesi di stagione.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, Filippo Pippo Lero ha scritto:

Sai com’è, loro erano senza difesa titolare, mercoledì hai la coppa, stai giocando da un mese ogni tre giorni e lo vedi in allenamento. Boh, devo dire, sto solo cercando una logica dando per scontato che Pirlo (come anche il peggior Del Neri, per Citarne  uno a caso) ne capirà molto più di noi. 
 

io faccio il musicista, ma se penso a cosa viene scritto, a ciò che dicono i fan su internet di quello che è realmente la produzione di un disco, un concerto ecc. c’è da ridere. O da piangere...

Sono pienamente d'accordo.

 

Confrontandomi con amici e con colleghi (lavoro nel mondo dello sport) per noi Bernardeschi è perso mentalmente. Deve cambiare aria per il suo bene. Non a caso l'unica partita decente che ha giocato nell'ultimo anno è stata in nazionale.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.