Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

glc_1912

22 maggio 1996, la Juve sul tetto d'Europa

Recommended Posts

5 minuti fa, Zutroy ha scritto:

Secondo me è stato proprio l'approccio ad essere stato sbagliato.

Quella squadra era troppo convinta di vincere. Per dirla alla giorgiop ha preso 3 gol evitabilissimi.

In poche parole è stato un incidente come Milan Liverpool del 2005

Questo un po si….ma avremmo comunque strameritato…

la nostra partita l’abbiam fatta

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Longinius ha scritto:

Col Dortmund perdemmo perchè in fondo non eravamo così superiori come credevamo: affrontavamo una squadra forte, con gente di tutto rispetto e freschi campioni d'Europa con la loro nazionale. Andammo a Monaco a fare la scampagnata (Lippi prima della partita disse "comunque andrà abbiamo fatto una grande stagione") e con un paio di elementi al limite dell'impresentabile a certi livelli, come Porrini e Iuliano. Aggiungiamo poi Peruzzi, cui fu permesso il giorno prima di tornare in Italia perchè era nata la figlia e che quella sera aveva la testa altrove.

 

Quanto all'arbitraggio, lo ricordavo molto peggio di quello che in realtà fu: l'ho rivista recentemente la partita e non ci sono veramente episodi clamorosi. Anche il presunto rigore su Jugovic non è così netto: lui e il difensore si strattonano a vicenda e poi lui cade. Negli anni '90 non regalavano rigori come oggi e del resto lo stesso Jugovic nemmeno protestò, accennando solo uno sguardo verso l'arbitro.

 

Non so se quel Borussia era più forte di noi, di certo preparò la partita meglio di noi e la giocò anche meglio, meritando di vincerla.

No beh dai….se per te l’arbitro non è stato scandaloso dal primo all’ultimo minuto,inutile parlare…

Il rigore su Jugovic…davvero dai…di che parliamo?

Porrini fece il suo…cosa avete contro di lui?
 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Longinius ha scritto:

Col Dortmund perdemmo perchè in fondo non eravamo così superiori come credevamo: affrontavamo una squadra forte, con gente di tutto rispetto e freschi campioni d'Europa con la loro nazionale. Andammo a Monaco a fare la scampagnata (Lippi prima della partita disse "comunque andrà abbiamo fatto una grande stagione") e con un paio di elementi al limite dell'impresentabile a certi livelli, come Porrini e Iuliano. Aggiungiamo poi Peruzzi, cui fu permesso il giorno prima di tornare in Italia perchè era nata la figlia e che quella sera aveva la testa altrove.

 

Quanto all'arbitraggio, lo ricordavo molto peggio di quello che in realtà fu: l'ho rivista recentemente la partita e non ci sono episodi davvero clamorosi. Anche il presunto rigore su Jugovic non è così netto: lui e il difensore si strattonano a vicenda e poi lui cade. Negli anni '90 non regalavano rigori come oggi e del resto lo stesso Jugovic nemmeno protestò, accennando solo uno sguardo verso l'arbitro.

 

Non so se quel Borussia era più forte di noi, di certo preparò la partita meglio di noi e la giocò anche meglio, meritando di vincerla.

La preparò meglio sicuramente,giocarono meglio assolutamente no

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Tarmako78 ha scritto:

Questo un po si….ma avremmo comunque strameritato…

la nostra partita l’abbiam fatta

Ma infatti quelli davanti hanno fatto il loro, erano quelli dietro che o dormivano o non erano all'altezza (infatti Montero e Iuliano non è che abbiano mai brillato a livello internazionale)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ringrazio Dio per aver avuto 14 anni nel 1996..ricordo indelebile

Spero che prima o poi anche mio figlio possa avere la fortuna di festeggiare una Champions League

 

25 anni sono tantissimi per una società come la nostra, è una cosa insopportabile

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ricordo tutto come se fosse oggi

 

ma la cosa che mi manda al manicomio è che da allora altre 5 finali e tutte perse

 

sta cosa mi fa impazzire

1997 e 2003 erano ampiamente alla nostra portata

ed anche il 2015 si poteva portare a casa

il 1998 fu un furto 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, bianconinonero ha scritto:

C'ero...anche a Bruxelles e anche a Basilea. Dal vivo ho visto solo queste tre finali

Personalmente ho saltato, dal vivo, solo Cardiff. Potrai capire quanto tenga a quella serata, lontana nel tempo, di Roma. Detto questo quella gioia non cancella le DELUSIONI di sette finali perse, per un motivo o per un altro. 25 ANNI dopo ho la sensazione che per alcune generazioni sarà particolarmente dura rivivere quei momenti di gloria.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, AlexDrastico ha scritto:

Come la finale di Atene, anche quella di Roma fu vinta in modo stiracchiato. Vorrei vivere abbastanza per vedere una Juve che domina e vince una finale

Stiracchiato nel punteggio.....

In realtà avremmo meritato di stravincerla x quanto abbiamo dominato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricordo ancora quella serata con gli amici e le pizze, seduti per terra attorno al televisore..........da allora solo atroci delusioni..........

 

 

6 minutes ago, AlexDrastico said:

Come la finale di Atene, anche quella di Roma fu vinta in modo stiracchiato. Vorrei vivere abbastanza per vedere una Juve che domina e vince una finale

lhgvu.jpg&f=1&nofb=1

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Serata indimenticabile!

Francamente all'epoca non avrei mai pensato che sarebbe passato cosi tanto tempo senza vincere piu' niente in Europa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricordi vivi seppur lontani, e per di più assurdi, di un mondo che non esiste più. Se vi dico che dove abito io in provincia di Napoli, si organizzarono con i caroselli per le strade per festeggiare quella vittoria, roba oggi impossbile e che porterebbe solo a litigate varie. Avevo 8 anni, ma ricordo tutto. La mia esultanza sfrenata al gol di Ravanelli, la partita dominata e mai chiusa nei regolamentari e soprattutto nei supplementari, la lotteria dei rigori, e il sorriso di Jugovic, la cosa che più mi è rimasta nel cuore. Un crimine che sia rimasto l'ultimo trionfo in Europa. Soprattutto viste le volte che ci siamo tornati in finale. Peggio della maledizione di Bela Guttman

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Longinius ha scritto:

In realtà contro il Borussia Torricelli restò fuori perchè infortunato e Pessotto andò in panchina.

 

Terzini giocarono Iuliano e Porrini, Torricelli e Pessotto, anche se non "galattici", sarebbero stati sicuramente meglio.

Hai ragione come memoria faccio schifo,ma il succo è che potevamo investire di più visto che il momento era propizio

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per aver ricordato una delle più belle JUVENTUS 😍😍😍

Vedendo il video mi sono ritornati alla mente quei momenti, ahimè non ero piccolino 😂😂😂

Il magico Del Piero, Penna Bianca, Vialli, i soldatini Di Livio e Torricelli, mamma mia...

27 minuti fa, pablito77! ha scritto:

Che nostalgia… e quanto sono invecchiato.

che fai sfotti ;) 

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

il sorriso di felicità ed i brividi mi vengono ogni volta che rivedo questi filmati.

indimenticabile viaggio a roma, indimenticabile partita. 

attendo con ansia la prox volta.... 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.