Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

bombazo

VIDEO Allegri furioso all’uscita dal campo: “State giocando nella Juve!”

Recommended Posts

Adesso, stewie B e W ha scritto:

Non so più come spiegarla, semplicemente, visto che ho già detto che se quando giocavo il mio allenatore mi avesse detto di aver sbagliato a mettermi l’avrei interpretata in un solo modo. Non certo in un’ammissione di colpa da parte sua. 

Sei stato chiarissimo come è  altrettanto chiaro che acciuga scarica come sempre la colpa sui giocatori. Infatti avrebbe voluto che Chiesa e Kean ( notoriamente 2 terzinacci) fossero andati a rimpinguare il   pulman parcheggiato al limite della nostra area. Invece quei due montati, che non hanno ancora capito che giocano nella Juventus, volevano probabilmente attaccare l'area avversaria.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, nostalgico del trio ha scritto:

Lo ammetto,arrivare a dileggiare ogni singolo giocatore della Juventus,pur di difendere in qualche modo l'indecente rendimento dell'allenatore è emozionante,Kean è reduce da 20 gol nel PSG,non il porto san Giorgio,rabiot è titolare nella Francia,non l'andorra 

  

 Ieri Kean è entrato male perché il meraviglioso allenatore che ci condanna ad ogni partita,ha ritenuto bene di non farlo scaldare(perché aveva in mente solo cambi difensivi) e quindi è dovuto entrare a freddo 

  

Ma vedi è comprensibile il tuo commento, basta sai cosa? Basta non vedere calcio. Basta vedere qualche volta la Juve, qualche highlights ogni tanto, un po' di wikipedia/transfermarket ed il gioco è fatto.

 

Uno vede le statistiche e Kean diventa un fenomeno. Fa niente che entri senza un briciolo di concentrazione. Che sbagli gol elementari. Che su angolo degli avversari faccia quasi autogol e ci faccia perdere la partita con il Napoli.

Basta vedere le statistiche, 17 gol al PSG, fenomeno vero.

Peccato che probabilmente, al PSG, con Di Maria Neymar e Mbappe dietro, 17 gol li avrebbe fatti anche Ciccio Caputo. 

Peccato che non sappia stoppare un pallone senza buttare la palla a tre metri. 

 

Rabiot è titolare nella Francia? Beh, posto che un Europeo in cui la Francia ha fatto ridere non è esattamente un punto a suo favore, io vorrei ricordarti, amico mio caro, che anche Felipe Melo era titolare della nazionale brasiliana.

Era un fenomeno Felipe Melo? No, è stata una delle più grandi sciagure che si sia mai abbattuta sul nostro centrocampo. Certo, in confronto a Bentancur e Rabiot, un professore di calcio. Testa limitata sì, ma i piedi non erano affatto male.

 

Un giraffone, come lo chiama Paolo Di Canio, di un metro e novanta che pare alto un metro e venti. Zero visione di gioco, zero destro, zero cattiveria, zero contrasti, zero tutti. Ma io Allegri, che lo faccia giocare, visto quanto costa, lo posso anche capire. Quello che non capisco sono i tifosi che lo incensano quando è tre anni che fa ridere i polli. Anzi no li capisco, sono quelli che la domenica sera vanno a vedere Juve - Milan in pizzeria con la fidanzata e gli amici. 

 

Buon proseguimento.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, WildWeasel ha scritto:

Adesso ritorna dopo aver candidamente ammesso di non aver visionato nemmeno una partita nei suoi due anni sabbatici

Allegri non avrebbe dovuto dire quella cosa, si è dato la zappa sui piedi, come nella formula: ogni cosa dirai potrà essere usata contro di te.

 

Allegri con questa cosa è semplicemente stato provocatorio, come lui spesso è. Era un altro sassolino tolto dalla scarpa in reazione agli ideologi astratti alla Adani. Come a dire, non guardo dalla televisione, non mi metto a leggere teorie attraverso uno schermo su quello che è campo. Che tornerò a gestire su un campo, come uomo di campo. Ma vi pare che un allenatore di calcio, che ha dedicato tutta la sua vita al campo, non guardi le partite?? Ma dai su. Chiudiamola qui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allegri si deve dare una bella svegliata…alcuni giocatori sono impresentabili ma lo é pure il suo modo di intendere il calcio

I discorsi sull’età di De Ligt, su Chiesa, sulla punta che deve fare il difensore negli ultimi minuti etc personalmente mi preoccupano molto 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Tardelli2008 ha scritto:

Sei stato chiarissimo come è  altrettanto chiaro che acciuga scarica come sempre la colpa sui giocatori. Infatti avrebbe voluto che Chiesa e Kean ( notoriamente 2 terzinacci) fossero andati a rimpinguare il   pulman parcheggiato al limite della nostra area. Invece quei due montati, che non hanno ancora capito che giocano nella Juventus, volevano probabilmente attaccare l'area avversaria.

Voleva fare come a Monaco di Baviera quando con partita in tasca tolse Morata che era l'unico che teneva bassa la difesa del Bayern per mettere Mandzukic che entrò per fare lo stopper con il risultato che ci abbassammo 20 metri per fare le barricate e prenderlo in quel posto. Me lo ricordo come se fosse ora

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Juve4everSarà ha scritto:

Ma vedi è comprensibile il tuo commento, basta sai cosa? Basta non vedere calcio. Basta vedere qualche volta la Juve, qualche highlights ogni tanto, un po' di wikipedia/transfermarket ed il gioco è fatto.

 

Uno vede le statistiche e Kean diventa un fenomeno. Fa niente che entri senza un briciolo di concentrazione. Che sbagli gol elementari. Che su angolo degli avversari faccia quasi autogol e ci faccia perdere la partita con il Napoli.

Basta vedere le statistiche, 17 gol al PSG, fenomeno vero.

Peccato che probabilmente, al PSG, con Di Maria Neymar e Mbappe dietro, 17 gol li avrebbe fatti anche Ciccio Caputo. 

Peccato che non sappia stoppare un pallone senza buttare la palla a tre metri. 

 

Rabiot è titolare nella Francia? Beh, posto che un Europeo in cui la Francia ha fatto ridere non è esattamente un punto a suo favore, io vorrei ricordarti, amico mio caro, che anche Felipe Melo era titolare della nazionale brasiliana.

Era un fenomeno Felipe Melo? No, è stata una delle più grandi sciagure che si sia mai abbattuta sul nostro centrocampo. Certo, in confronto a Bentancur e Rabiot, un professore di calcio. Testa limitata sì, ma i piedi non erano affatto male.

 

Un giraffone, come lo chiama Paolo Di Canio, di un metro e novanta che pare alto un metro e venti. Zero visione di gioco, zero destro, zero cattiveria, zero contrasti, zero tutti. Ma io Allegri, che lo faccia giocare, visto quanto costa, lo posso anche capire. Quello che non capisco sono i tifosi che lo incensano quando è tre anni che fa ridere i polli. Anzi no li capisco, sono quelli che la domenica sera vanno a vedere Juve - Milan in pizzeria con la fidanzata e gli amici. 

 

Buon proseguimento.

è un reato?

1 minuto fa, robros ha scritto:

Allegri non avrebbe dovuto dire quella cosa, si è dato la zappa sui piedi, come nella formula: ogni cosa dirai potrà essere usata contro di te.

 

Allegri con questa cosa è semplicemente stato provocatorio, come lui spesso è. Era un altro sassolino tolto dalla scarpa in reazione agli ideologi astratti alla Adani. Come a dire, non guardo dalla televisione, non mi metto a leggere teorie attraverso uno schermo su quello che è campo. Che tornerò a gestire su un campo, come uomo di campo. Ma vi pare che un allenatore di calcio, che ha dedicato tutta la sua vita al campo, non guardi le partite?? Ma dai su. Chiudiamola qui.

Secondo me si diverte. Sa che l'analfabetismo funzionale prolificherà su quella battuta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minutes ago, Amunt said:

Lo sta massacrando per il solo fatto di essere un giocatore offensivo. L'unica cose che trasmette questo allenatore ai suoi giocatori è paura.

Amen! La grande colpa di Chiesa quale sarebbe? Non fare il terzino aggiunto?

 

Peccato sia in grado di puntare e saltare l'uomo, creare superiorità numerica, fare assist e segnare.

Sto vetusto, ahinoi, i giocatori offensivi proprio non li vede, nel suo fondamentalismo difensivista insensato.

 

E pensare che sia stato persino accolto come salvatore della patria... Allenatore limitato, miracolato, palesemente finito!

 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, stewie B e W ha scritto:

Non so più come spiegarla, semplicemente, visto che ho già detto che se quando giocavo il mio allenatore mi avesse detto di aver sbagliato a mettermi l’avrei interpretata in un solo modo. Non certo in un’ammissione di colpa da parte sua. 

Cerca di vederla diversamente:

Si sta parlando di gente super pagata per giocare a calcio. 

Non di divertimento come un hobby dove giustamente come dici tu,un rimproverò può essere interpretato in qualunque modo.

Secondo me,sta semplicemente mettendo con le spalle al muro,gente che ad oggi non ha ripagato certi investimenti.

In sintesi,chi ha le palle,le tiri fuori.

Vedere il quasi goal di Koulalu,il continuo caracollare di Kulu da mesi a questa parte,ecc, lo sgolarsi per farli cambiare modulo,non è a parer mio una cosa accettabile a questi livelli.

I goal che prendiamo non sono attribuibili a sbagli tattici,ma a supponenza ed atteggiamenti quelli si da calcetto del giovedì.

Dopo 4 partite che vedi sempre i soliti errori,penso sia lecito da parte sua mettere la gente dinanzi alle proprio responsabilità,anche perché i pupi a fine mesi hanno bonifici da centinaia di migliaia di Euro.

A me sinceramente non piace questa guerra di fazioni,quando si critica però,bisognerebbe analizzare tutto ciò che gravita attorno ad una squadra,prendersela solo con uno per antipatia è semplicemente infantile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, sempresoloforzajuventus ha scritto:

un problema del forum: dare patenti di tifo a caso.

Nessuna patente, solo commenti tecnici. Rispondere "ah quello gioca lì" "ah quello ha fatto 15 gol" mi fa venire da ridere. Stop. Non si entra mai nel merito. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Juve4everSarà ha scritto:

Uno vede le statistiche e Kean diventa un fenomeno. Fa niente che entri senza un briciolo di concentrazione. Che sbagli gol elementari. Che su angolo degli avversari faccia quasi autogol e ci faccia perdere la partita con il Napoli.

Peccato che probabilmente, al PSG, con Di Maria Neymar e Mbappe dietro, 17 gol li avrebbe fatti anche Ciccio Caputo. 

Peccato che non sappia stoppare un pallone senza buttare la palla a tre metri. 

 

Rabiot è titolare nella Francia? Beh, posto che un Europeo in cui la Francia ha fatto ridere non è esattamente un punto a suo favore, io vorrei ricordarti, amico mio caro, che anche Felipe Melo era titolare della nazionale brasiliana.

Era un fenomeno Felipe Melo? No, è stata una delle più grandi sciagure che si sia mai abbattuta sul nostro centrocampo. Certo, in confronto a Bentancur e Rabiot, un professore di calcio. Testa limitata sì, ma i piedi non erano affatto male.

Quoto

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, ilcalciononeplaystation ha scritto:

Cerca di vederla diversamente:

Si sta parlando di gente super pagata per giocare a calcio. 

Non di divertimento come un hobby dove giustamente come dici tu,un rimproverò può essere interpretato in qualunque modo.

Secondo me,sta semplicemente mettendo con le spalle al muro,gente che ad oggi non ha ripagato certi investimenti.

In sintesi,chi ha le palle,le tiri fuori.

Vedere il quasi goal di Koulalu,il continuo caracollare di Kulu da mesi a questa parte,ecc, lo sgolarsi per farli cambiare modulo,non è a parer mio una cosa accettabile a questi livelli.

I goal che prendiamo non sono attribuibili a sbagli tattici,ma a supponenza ed atteggiamenti quelli si da calcetto del giovedì.

Dopo 4 partite che vedi sempre i soliti errori,penso sia lecito da parte sua mettere la gente dinanzi alle proprio responsabilità,anche perché i pupi a fine mesi hanno bonifici da centinaia di migliaia di Euro.

A me sinceramente non piace questa guerra di fazioni,quando si critica però,bisognerebbe analizzare tutto ciò che gravita attorno ad una squadra,prendersela solo con uno per antipatia è semplicemente infantile.

parole sante

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, robros ha scritto:

Quoto

Al posto di Rabiot in nazionale ci giocava Matuidi. L'anticalcio. Ma almeno aveva cattiveria e rubava i palloni. Intelligenza tattica che Rabiot manco in un'altra vita.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, ilcalciononeplaystation ha scritto:

Cerca di vederla diversamente:

Si sta parlando di gente super pagata per giocare a calcio. 

Non di divertimento come un hobby dove giustamente come dici tu,un rimproverò può essere interpretato in qualunque modo.

Secondo me,sta semplicemente mettendo con le spalle al muro,gente che ad oggi non ha ripagato certi investimenti.

In sintesi,chi ha le palle,le tiri fuori.

Vedere il quasi goal di Koulalu,il continuo caracollare di Kulu da mesi a questa parte,ecc, lo sgolarsi per farli cambiare modulo,non è a parer mio una cosa accettabile a questi livelli.

I goal che prendiamo non sono attribuibili a sbagli tattici,ma a supponenza ed atteggiamenti quelli si da calcetto del giovedì.

Dopo 4 partite che vedi sempre i soliti errori,penso sia lecito da parte sua mettere la gente dinanzi alle proprio responsabilità,anche perché i pupi a fine mesi hanno bonifici da centinaia di migliaia di Euro.

A me sinceramente non piace questa guerra di fazioni,quando si critica però,bisognerebbe analizzare tutto ciò che gravita attorno ad una squadra,prendersela solo con uno per antipatia è semplicemente infantile.

Finiti i like purtroppo

2 minuti fa, Juve4everSarà ha scritto:

Al posto di Rabiot in nazionale ci giocava Matuidi. L'anticalcio. Ma almeno aveva cattiveria e rubava i palloni. Intelligenza tattica che Rabiot manco in un'altra vita.

Aggiungo che Matuidi, per brutto fosse a vedersi, era l'anticalcio solo per quelli che hai descritto nel tuo precedente post

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La sola colpa di Chiesa, una delle migliori ali al mondo, messa dal Vate di Livorno per fare il terzino, è che non ha imparato nulla De Sciglio, ieri infortunato, che dopo anni di errori sciagurati, dormite e svarioni, è sempre il suo cambio preferito: si gioca indietro, l'obiettivo è vincere 0,5 a 0, ma senza esporsi.

 

Lo ripeto sin dal giorno dell'annuncio del suo ritorno:

 

Allegri e la sua saccente idea del calcio senza tattica&giovani fatto di 30enni dal corto muso, sono una piaga per tutto il movimento calcistico nazionale, che pur cerca di evolversi lasciandosi alle spalle il difensivismo ormai inutile in campo europeo.

Dopo le deliranti dichiarazioni post-partita, in cui come al solito se la prende con i giovani, dovrebbe essere palese a tutti quanto sia inadeguato.

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, robros ha scritto:

Aggiungo che Matuidi, per brutto fosse a vedersi, era l'anticalcio solo per quelli che hai descritto nel tuo precedente post

In confronto a Bentancur, Matuidi, McKennie, Ramsey, un professore di questo gioco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rabiot dorme.

 

O prende un mental coach che gli fa un c.lo così o sará sempre uno con la voglia di primeggiare e di vincere di De Coubertin.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Jj Okocha ha scritto:

È triste vedere che un fratello gobbo in 1 anno e 2 mesi passi dal poter vedere la sua squadra vincere al temere seriamente di essere coinvolto nella zona retrocessione 

 

Per me il tuo timore è esagerato ma non sto qua a giudicarti,ognuno la vive a modo suo e ci mancherebbe altro

 

Quel che è certo è che fa male assistere ad un crollo così verticale 

 

Ci sta non vincere sempre,ma delapidare un gap tecnico ed economico del genere in così poco tempo credo che sia un record e non so se sia mai successo 

Fa malissimo guarda ma ti dico una cosa.

 

Io avevo disdetto pay tv e smesso di andare allo stadio quando fu annunciato Sarri.
Oggi ho riattivato la pay tv e farò di tutto per essere allo stadio domenica.

 

Nei momenti di difficoltà si vuol più bene alla maglia che ai giocatori e io oggi voglio bene alla Juve più che mai 😊

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Juve4everSarà ha scritto:

Ma vedi è comprensibile il tuo commento, basta sai cosa? Basta non vedere calcio. Basta vedere qualche volta la Juve, qualche highlights ogni tanto, un po' di wikipedia/transfermarket ed il gioco è fatto.

 

Uno vede le statistiche e Kean diventa un fenomeno. Fa niente che entri senza un briciolo di concentrazione. Che sbagli gol elementari. Che su angolo degli avversari faccia quasi autogol e ci faccia perdere la partita con il Napoli.

Basta vedere le statistiche, 17 gol al PSG, fenomeno vero.

Peccato che probabilmente, al PSG, con Di Maria Neymar e Mbappe dietro, 17 gol li avrebbe fatti anche Ciccio Caputo. 

Peccato che non sappia stoppare un pallone senza buttare la palla a tre metri. 

 

Rabiot è titolare nella Francia? Beh, posto che un Europeo in cui la Francia ha fatto ridere non è esattamente un punto a suo favore, io vorrei ricordarti, amico mio caro, che anche Felipe Melo era titolare della nazionale brasiliana.

Era un fenomeno Felipe Melo? No, è stata una delle più grandi sciagure che si sia mai abbattuta sul nostro centrocampo. Certo, in confronto a Bentancur e Rabiot, un professore di calcio. Testa limitata sì, ma i piedi non erano affatto male.

 

Un giraffone, come lo chiama Paolo Di Canio, di un metro e novanta che pare alto un metro e venti. Zero visione di gioco, zero destro, zero cattiveria, zero contrasti, zero tutti. Ma io Allegri, che lo faccia giocare, visto quanto costa, lo posso anche capire. Quello che non capisco sono i tifosi che lo incensano quando è tre anni che fa ridere i polli. Anzi no li capisco, sono quelli che la domenica sera vanno a vedere Juve - Milan in pizzeria con la fidanzata e gli amici. 

 

Buon proseguimento.

Iscriviti per un provino forse prendono te a giocare. Cosa ne vuoi sapere mica hai giocato a calcio a certi livelli, li hai fatti tu un gol ogni 163 minuti fra Ligue 1 Serie a  e Premier? a neanche 21 anni ? no....gli vuoi insegnare a giocare tu?

Non e' mio costume scrivere ste cose ma quando si critica l'allenatore mi scrivono così..non hai allenato manco i pulcini etc....manda il curriculum, per una volta voglio vedere se lo scrivo io cosa replicano.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

* che tifoseria di * che siamo diventati.

 

È tutta una Guerra personale...non si riesce più a fare un discorso...a saper leggere le difficoltà per quello che sono, a guardare in faccia i problemi...si gode solo perché va male perché così si può attaccare tizio/Caio semplicemente perché ci sta sul * e non vedevamo l'ora di attaccarlo...non so se sono stati tutti quegli scudetti di fila a farci questo...ma forse mangiare un po' di pane e * ad alcuni di noi non farà male, se serve a rimettere al centro la passione per questo sport e per questi colori, invece che questa isteria malata.

  • Mi Piace 4
  • Grazie 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, JuventusJack ha scritto:

* che tifoseria di * che siamo diventati.

 

È tutta una Guerra personale...non si riesce più a fare un discorso...a saper leggere le difficoltà per quello che sono, a guardare in faccia i problemi...si gode solo perché va male perché così si può attaccare tizio/Caio semplicemente perché ci sta sul * e non vedevamo l'ora di attaccarlo...non so se sono stati tutti quegli scudetti di fila a farci questo...ma forse mangiare un po' di pane e * ad alcuni di noi non farà male, se serve a rimettere al centro la passione per questo sport e per questi colori, invece che questa isteria malata.

Leggi se hai voglia 2 messaggi indietro…. Io dallannuncio di Sarri ho mollato perché da allora non mi riconosco più nella nostra società e squadra.

Oggi sento il bisogno viscerale di dare tutto il mio sostegno anche economico, perché la juve siamo noi , non i nostri giocatori senza attributi o i nostri dirigenti ottusi

Share this post


Link to post
Share on other sites

può arrabbiarsi quanto gli pare, io gli risponderei che pure lui allena la Juve, e che non può giocare tutta la partita facendo rientrare le punte sulla nostra trequarti. Dopo nemmeno un'ora sia Morata che Dybala, e poi pure Cuadrado, erano sfiancati, e li ha dovuti togliere. Fuori Morata, non abbiamo fatto più nemmeno il solletico al Milan, che non ci ha fregato alla fine solo perchè, finalmente, Sczesny si è ricordato di essere un portiere.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, DaveTO ha scritto:

Non voglio fare il pistino, però lo scorso anno la cosa più importante in Italia l'abbiamo persa e per miracolo siamo arrivati in champions...

Che c'entra con quello che ho scrito io?

Io ho scritto, uso parole più sempli così si capisce (credo): anche in un'annata disastrata come lo scorso anno abbiamo cmq portato a casa due trofei.

Altre squadre per vincere devono usare passaporti falsi, montare su una farsa (calciopoli) e sperare in una pandemia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, lundici ha scritto:

Pero questa mentalita la puoi attuare se hai una fase difensiva solida e sicura..cosa che attualmente abbiamo smarrito..fase difensiva di tutti e tre i reparti.La fase difensiva e come le fondamenta di una casa..se sono solide la casa non ballera al primo soffio di vento..anche se prendi gol per primo hai piu possibilita di rimontare e farne uno in piu come dici tu.Se al contrario non sono solide se vai in vantaggio e piu facile che poi ti rimontino.Quindi io direi che la juve a costo di qualche pareggio e vittorie stirate deve crescere in fase difensiva...che poi..difesa..si dovrebbe parlare di come recuperiamo il pallone...il primo presupposto dovrebbe essere riuscire a fare un pressing intelligente.

PS: se sei in un aereo e devi buttarti..ti metteresti il paracadute dopo esserti lanciato col rischio che ti voli via o lo metteresti prima di saltare..e' la predisposizione dell essere umano pensare prima a proteggersi e posizionarsi...poi ci sono i pazzi che si lanciano nel vuoto anche senza

L ' esempio dell' aereo non sta in piedi gettarsi da un aereo e' mettersi i una situazione di svantaggio segnare  gol e' mettersi in una situazione di vantaggio .Segnare gol e' mettere il paracadute prima, segnarne due e' avere anche quello di riserva, segnarne tre e' manco gettarsi.

Quella che espongo non e' mentalità. E' la verità matematica. Se non segni almeno un gol  non vinci. E visto che gli avversari vogliono anche vincere e segnare, almeno ogni tanto e' inevitabile che ci riescano. Quindi prendere gol e' inevitabile ,ed e' anche più o meno probabile ,più o meno ogni tanto lo prendi non prenderne mai e' utopia. Ma farne almeno piu di uno  a partita non e' utopia...Non esiste squadra che non prende mai gol e non esiste squadra perciò che può pensare di vincere sempre 1-0 . Rimane però che per il regolamento del calcio segnare almeno un gol più dell' avversario in una partita e' ciò che identifica la vittoria , e' vincere . Se non segni non puoi vincere quindi segnare e' più importante che non prendere gol. Puoi vincere una partita pur prendendo gol , non la puoi vincere senza segnare.

Da questa verità matematica poi costruiamo una mentalità. Quella che vuoi. Di certo non può essere primo non prenderle. Deve essere primo darle.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.