Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

GdS: "Chiesa, gestione e posizione. Allegri non è contento di come è entrato Fede e ad oggi non lo considera un titolare perché gioca poco con la squadra"

Recommended Posts

per me questi DS, Acciughino & C. fumano robaccia, cincischiano con Dybala, Chiesa che viene bistrattato da Acciughino, de Ligt che fa la riserva a "l'innominato"

spiegatemi voi come fanno questi 3, che sono gli UNICI pezzi buoni in mezzo a quest' "Armata Brancaleone" a giocare tranquilli e sereni,  in campo dovrebbero dare il sangue per questi? (i 2 DS-Allegri &C.)

Con questi nuvoloni che ci sono sul cielo di Torino, se piove di quel che tuona , vedo nero,nero,nero... che più nero non c'è!

speriamo che siano tutte bischerate dei pennivendoli per stroncare le gambe ai nostri... domani vediamo cosa ci da la Juve a pranzo, "dolcetto o scherzetto?"

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minutes ago, loropo said:

Be’ dai la UEFA del 93 è quasi interamente sua. Giocó divinamente, ed era una competizione decisamente superiore alla Europa League di adesso. 

era la competizione dei poveri, come adesso la EL.

tecnicamente più difficile, ma lontana mille miglia dalla coppa Campioni.

Baggio era considerato quello che è considerato oggi Dybala. perchè faceva le stesse prestazioni, ma con picchi superiori per qualità.

non ci ha mai fatto lottare per vincere lo scudetto o la CL.

nella Juve, l'avvocato aveva capito che non era cosa per lui.

quando arrivò un campione, uno vero, fa panchinato e mandato via.

il campione era ovviamente Del Piero.

che non ha vinto un pallone d'oro ma è stato 100 volte più forte di Baggio.

questa è storia vissuta.

poi tutti sti calciatori lontani ere geologiche da ciò che si definisce fuoriclasse.

uno ne abbiamo avuto di fuoriclasse ed era francese. e non era Zidane.

questo è.

visti tutti e dal vivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, localpero ha scritto:

era la competizione dei poveri, come adesso la EL.

tecnicamente più difficile, ma lontana mille miglia dalla coppa Campioni.

Baggio era considerato quello che è considerato oggi Dybala. perchè faceva le stesse prestazioni, ma con picchi superiori per qualità.

non ci ha mai fatto lottare per vincere lo scudetto o la CL.

nella Juve persino l'avvocato aveva capito che non era cosa sua.

uando arrivò un campione vero, fa panchinato e mandato via.

il campione era Del Piero.

che non ha vinto un pallone d'oro ma è stato 100 volte più forte di Baggio.

questa è storia vissuta.

tutti questi lontani ere geologiche dai fuoriclasse.

uno ne abbiamo avuto di fuoriclass ed era francese. e non era Zidane.

questo è. visti tutti e dal vivo.

Che il Del Piero pre infortunio possa essere stato superiore a Baggio posso essere d’accordo. Mi pare comunque che si stia un po’ sminuendo il vicentino, che non ho mai amato particolarmente, ma che ha avuto a mio avviso dei picchi altissimi, sia in nazionale, sia alla Juve. Sul discorso che abbia vinto poco sono d’accordo, ma vogliamo confrontare le rose tra Il Milan dei primi anni 90 e la Juve dei primi anni 90? Non c’era possibilità alcuna di vincere. E senza di lui ce ne sarebbero state ancora meno. Non scherziamo dai. Quel Milan di capello vinceva lo scudetto a gennaio, e Baggio ce lo avrebbero preso volentieri. 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, localpero ha scritto:

era la competizione dei poveri, come adesso la EL.

tecnicamente più difficile, ma lontana mille miglia dalla coppa Campioni.

Baggio era considerato quello che è considerato oggi Dybala. perchè faceva le stesse prestazioni, ma con picchi superiori per qualità.

non ci ha mai fatto lottare per vincere lo scudetto o la CL.

nella Juve, l'avvocato aveva capito che non era cosa per lui.

quando arrivò un campione, uno vero, fa panchinato e mandato via.

il campione era ovviamente Del Piero.

che non ha vinto un pallone d'oro ma è stato 100 volte più forte di Baggio.

questa è storia vissuta.

poi tutti sti calciatori lontani ere geologiche da ciò che si definisce fuoriclasse.

uno ne abbiamo avuto di fuoriclasse ed era francese. e non era Zidane.

questo è.

visti tutti e dal vivo.

Il più grande è stato Platini, certamente. Ma sai come nacque il soprannome Pinturicchio, vero?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minutes ago, Lord Ludwig said:

Il più grande è stato Platini, certamente. Ma sai come nacque il soprannome Pinturicchio, vero?

sì, ma prima di raffaello, peraltro imbeccato dal cronista, dalla sua bocca uscì solo coniglio bagnato.

come poi arrivò godot.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io lo schiererei come esterno sinistro in modo da avere un reparto avanzato di questo tipo:

 

Morata

(Kean/K.Jorge)

Chiesa Dybala Cuadrado

(Berna) (McK./Kulu) (Kulu/Chiesa/McK.)

 

Non è il top ma ora come ora vedo la squadra più adatta a un 4-4-2/4-2-3-1 che a un 4-3-3, se non altro per schierare più giocatori tecnici in campo.

Però non sono un allenatore, quindi potrei sbagliarmi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
sì, ma prima di raffaello, peraltro imbeccato dal cronista, dalla sua bocca uscì solo coniglio bagnato.
come poi arrivò godot.
Stai decontestualizzando.
Coniglio bagnato lo disse dopo una partita andata male con la nazionale.
'Avvocato come ha visto Baggio?'
'mi è sembrato un coniglio bagnato'. Mica lo disse in senso assoluto.
Roba da giornalisti, e da gente come te che evidentemente non sa giudicare un calciatore se non pendendo dalle parole di qualcun altro.
Non è che se l'avvocato diceva che Zidane era più bello che utile tutti ci credevano.
L'anno successivo Champions al Real con suo gol decisivo, nel 98 Mondiale alla Francia con 2 gol in finale, e seguente vittoria agli europei in una nazionale che non vinceva nulla dai tempi del buon Michel.

Inviato dal mio CPH1951 utilizzando Tapatalk


Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, localpero ha scritto:

le palle per fare 20 anni da perdente dicendo a tutti che l'importante è giocar bene (sigh) e sopratutto tifare Napoli?

sta barzelletta funziona solo a Napoli, appunto...

professionismo significa gestione. essere un dipendente di chi ti paga.

non un ultras fumatore parakulo che nulla sa di calcio e infatti nulla ha vinto.

a parte i regali di Paratici e del Covid.

che esagerazioni, per carità

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Luca569 ha scritto:

Ma smettila... 

Non lo capisci che ti rendi ridicolo? 

Te lo dico da amico, anche se non ti conosco. 

shhhhh, lascialo continuare, sta facendo ridere tutto il forum, non vorrei che smettesse sul più bello 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, localpero ha scritto:

era la competizione dei poveri, come adesso la EL.

tecnicamente più difficile, ma lontana mille miglia dalla coppa Campioni.

Baggio era considerato quello che è considerato oggi Dybala. perchè faceva le stesse prestazioni, ma con picchi superiori per qualità.

non ci ha mai fatto lottare per vincere lo scudetto o la CL.

nella Juve, l'avvocato aveva capito che non era cosa per lui.

quando arrivò un campione, uno vero, fa panchinato e mandato via.

il campione era ovviamente Del Piero.

che non ha vinto un pallone d'oro ma è stato 100 volte più forte di Baggio.

questa è storia vissuta.

poi tutti sti calciatori lontani ere geologiche da ciò che si definisce fuoriclasse.

uno ne abbiamo avuto di fuoriclasse ed era francese. e non era Zidane.

questo è.

visti tutti e dal vivo.

Baggio mi stava sulle pelotas umanamente ma era un fenomeno di livello mondiale non scherziamo

ij più giocava dopo infortuni pazzeschi che dybala avrebbe smesso di giocare a 18 anni visto che non ha attitudine alla sofferenza e allo sbattimento 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Sceriffo Hood said:

shhhhh, lascialo continuare, sta facendo ridere tutto il forum, non vorrei che smettesse sul più bello 😂

uh, tutti a ridere  e sopratutto tifare quel sessista bancario prestato al calcio giocato. forse all'epoca gli suggerirono che in banca non poteva rispondere come in conferenza stampa. e doveva portare numeri, non panzane.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, localpero ha scritto:

uh, tutti a ridere  e sopratutto tifare quel sessista bancario prestato al calcio giocato. forse all'epoca gli suggerirono che in banca non poteva rispondere come in conferenza stampa. e doveva portare numeri, non panzane.  

sessista? che testa 🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, localpero ha scritto:

infatti abbiamo dominato in europa con Sarri e Pirlo, contro Lione e Porto

e Guardiola fa incetta di CL, colla sua mentalità..

sveglia. che non ci crede nessuno a parte i 4 like antiallegriani. imbarazzanti.

dovete soffrire per 4 anni o cominciare a capire di calcio, a voi la scelta.

Cortesemente, elencare le Uefa Champions League vinte da Massimiliano Allegri.
Io sono fermo a Tuchel, Flick, Klopp, Zidane, Ancelotti, Luis Enrique e Heynckes. Ah sì, c'è anche Guardiola. 😑

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 9/21/2021 at 1:34 PM, Chronixx said:

Ma non è vero, abbiamo altri giocatori decenti in rosa, Chiello Bonucci Dybala Morata Cuadrado Kulu...

Kulu, Dybala? Da Parma. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 25/9/2021 Alle 16:49, localpero ha scritto:

io di calcio parlo. Sarri è un perdente che si spaccia per guru, dice che non gli importa vincere, è sessista nei confronti dei colleghi, tifa anti-Juve e adora il Napoli. Allegri é il secondo miglior allenatore della nostra storia, dopo il Trap.

è chi odia allegri, e tira ancora in ballo sarri, che non capisce nulla di calcio e lo prende come fosse uno spot di Adani sui social o in delirio di Ultimo Uomo. il calcio è cosi semplice che non posso che prenderlo alla leggera.

stai sereno, non sono io ad aver bisogno dei dottori. (cit)

Sarri è un maestro che ha vinto in tutte le categorie fino alla coppa europea con il Chelsea e lo scudetto con la Juve. 

E metterlo prima di Lippi significa non conoscere bene la storia epica della Juve. Ma con umiltà di può rimediare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.