Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Black&White1977

Allegri in conferenza pre Spezia: "Serve una vittoria. Morata ha recuperato, Chiellini out per febbre. Domani giocheranno Chiesa e De Ligt"

Recommended Posts

Adesso, Luke Perry ha scritto:

Va bè dai, dice tutto e il contrario di tutto. Molte volte si contraddice da solo. Le sue conferenze stampa non hanno senso perchè quello che pensa un determinato giorno poi non lo pensa il giorno dopo. 

è buono per il cabaret, come al solito sarà il campo a parlare per lui. 

Ripeto oggi mi e' piaciuto.Allegri che dice che deve migliorare e' una novità da un bel po' di tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, AresTest ha scritto:

L'ho gia scritto mi pare a se non sbaglio proprio a te

Le conferenze stampa sono delle tasse che allenatori e giocatori sono costretti a pagare.

Costretti a rispondere a domande o insulse o tendenziose o di lecchini

Mai al mondo diranno le cose come stanno

Dal punto di vista mediatico da una pista a tutti Max , lasciamolo lavorare e poi lo giudichiamo in base a quello che vediamo in campo

Fanno parte del lavoro e hanno impatto sul lavoro. Vanno gestite professionalmente. Mio nonno diceva " certe volte meio due lire de mona in scarsela"

" Certe volte meglio se ti metti in tasca due lire da scemo"

Non e' ai giornalisti che deve fare la guerra la guerra la deve fare in campo da generale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, gigle ha scritto:

Bbe ho citato un fatto incontestabile ( che abbia puntato su pirlo regista alla Juve) e un giudizio credo anche largamente condivisibile sul valore di 4 giocatori 

 

 

Non mi riferivo al tuo post ma al discorso generale

 

 

Allegri alla Juve con Pirlo ha fatto quello che dicevo ha provato a fare al Milan, ovvero non stravolgere una cosa che funzionava. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, AresTest ha scritto:

L'ho gia scritto mi pare a se non sbaglio proprio a te

Le conferenze stampa sono delle tasse che allenatori e giocatori sono costretti a pagare.

Costretti a rispondere a domande o insulse o tendenziose o di lecchini

Mai al mondo diranno le cose come stanno

Dal punto di vista mediatico da una pista a tutti Max , lasciamolo lavorare e poi lo giudichiamo in base a quello che vediamo in campo

Ma infatti mi é anche simpatico max nelle conferenze stampa, il problema è che allena, e allena proprio noi 🥲

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, mk5 ha scritto:

Ripeto oggi mi e' piaciuto.Allegri che dice che deve migliorare e' una novità da un bel po' di tempo.

Ma se lui stesso ha parlato di giovani nelle conferenze precedenti, ora dice che non sono giovani sefz 

Gli fanno la domanda del modulo e dice che non è importante... se permetti giocare con un Chiesa in più e un bentancur in meno fa tutto la differenza del mondo. 

Gli fanno la domanda del perchè c'è un calo fisico del secondo tempo e lui parla non di stanchezza ma errori tecnici, come se non fossero correlate le due cose. 

Va a ruota libera, non vale la pena nemmeno di ascoltarlo a mio parere. 

 

Non è una critica all'allenatore, ma a quello che dice.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Luke Perry ha scritto:

Va bè dai, dice tutto e il contrario di tutto. Molte volte si contraddice da solo. Le sue conferenze stampa non hanno senso perchè quello che pensa un determinato giorno poi non lo pensa il giorno dopo. 

è buono per il cabaret, come al solito sarà il campo a parlare per lui. 

Beh, io che sono stato ipercritico con lui recentemente, devo dire che se dovesse essere il campo a parlare per lui saremmo a posto. Ha sempre vinto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Luke Perry ha scritto:

Io contro sampdoria spezia e torino, mi aspetto 9 punti non 7. 

io tra udinese e empoli me ne aspettavo 6... sono d'accordo con te ma ho cercato di essere realista... per come siamo messi una tra samp e torino si potrebbe anche pareggiare (non tutteddue però!)

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Bianco&NeroSemper ha scritto:

dalle prossime 3 mi aspetto 9 punti o almeno 7, se ne facciamo meno la situazione sarà più grave del previsto

Se non facciamo risultato domani sarà dura:

a) per Acciughina mantenere la panchina

b) toglierci dalla parte sbagliata della classifica

Il punto "b" è un eufemismo....

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Masula ha scritto:

 

 

Non mi riferivo al tuo post ma al discorso generale

 

 

Allegri alla Juve con Pirlo ha fatto quello che dicevo ha provato a fare al Milan, ovvero non stravolgere una cosa che funzionava. 

Eh però al Milan e in nazionale ha sempre funzionato Pirlo regista in un centrocampo a tre , se Pirlo si infortuna e fai giocare van bommel , anche se funziona , quando torna Pirlo fai accomodare l olandese in panchina , non sposti Pirlo per togliere uno tra Gattuso o Seedorf…. Volevo solo spiegare sto passaggio 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Luke Perry ha scritto:

Ma se lui stesso ha parlato di giovani nelle conferenze precedenti, ora dice che non sono giovani sefz 

Gli fanno la domanda del modulo e dice che non è importante... se permetti giocare con un Chiesa in più e un bentancur in meno fa tutto la differenza del mondo. 

Gli fanno la domanda del perchè c'è un calo fisico del secondo tempo e lui parla non di stanchezza ma errori tecnici, come se non fossero correlate le due cose. 

Va a ruota libera, non vale la pena nemmeno di ascoltarlo a mio parere. 

 

Non è una critica all'allenatore, ma a quello che dice.

Non ho detto che sia stato perfetto...uno non cambia da un giorno all' altro del tutto  ma ha messo diverse pezze su dichiarazioni maldestre che ha fatto l'altra volta. si e' messo in discussione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, mk5 ha scritto:

Fanno parte del lavoro e hanno impatto sul lavoro. Vanno gestite professionalmente. Mio nonno diceva " certe volte meio due lire de mona in scarsela"

" Certe volte meglio se ti metti in tasca due lire da scemo"

Non e' ai giornalisti che deve fare la guerra la guerra la deve fare in campo da generale.

Ma infatti non fa nessuna guerra , dice frasi di circostanza o giri di parole per non dire nulla di concreto , e qualche volta ci delizia prendendoli per il *

Non è a loro che deve dire le cose , e i giocatori lo sanno bene stai tranquillo

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, LibeLibeccio ha scritto:

I numeri dicono che è stata una partita alla pari, di fronte ad un avversario con un giorno in meno di riposo e quattro o cinque assenze pesanti (di cui una anche a metà primo tempo).

Io stavo parlando del primo tempo. Per quanto riguarda la partita nel suo complesso, va detto che sostanzialmente tutti i tiri pericolosi del Milan sono arrivati quando ci siamo un po' scoperti dopo il pareggio da calcio d'angolo. Ma certo quella solidità era stata ottenuta attraverso un catenaccione spudorato, con tutte le controindicazioni che ben esponevi.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Roby76MJ ha scritto:

Beh, io che sono stato ipercritico con lui recentemente, devo dire che se dovesse essere il campo a parlare per lui saremmo a posto. Ha sempre vinto.

Non era un frase negativa, era per dire che non vale la pena ascoltarlo. perchè spesso non risponde alle domande e spesso si contraddice da solo con quello che dice nelle conferenze stampe precedenti. Non è una critica all'allenatore, ma a quello che dice sefz 

 

Poi se dobbiamo far parlare il campo si dia una svegliata, perchè le sue ultime 9 partite da allenatore della juve in campionato sono condite da 0 vittorie 5 pareggi e 4 sconfitte. 

 

Non mi piace vivere di ricordi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Roby76MJ ha scritto:

Beh, io che sono stato ipercritico con lui recentemente, devo dire che se dovesse essere il campo a parlare per lui saremmo a posto. Ha sempre vinto.

Te lo ha detto lui oggi per primo......il passato e' passato non c'entra. Il che non vuol dire che non vinca.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Bianco&NeroSemper ha scritto:

io tra udinese e empoli me ne aspettavo 6... sono d'accordo con te ma ho cercato di essere realista... per come siamo messi una tra samp e torino si potrebbe anche pareggiare (non tutteddue però!)

E allora tesoro mio siamo fregati sefz 

Già li abbiamo avuti i passi falsi, se continueremo a farli non andremo da nessuna parte. Ora ci vuole la svolta 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, AresTest ha scritto:

Ma infatti non fa nessuna guerra , dice frasi di circostanza o giri di parole per non dire nulla di concreto , e qualche volta ci delizia prendendoli per il *

Non è ha loro che deve dire le cose , e i giocatori lo sanno bene stai tranquillo

Probabimente non mi sono spiegato bene o non ci siamo capiti sul punto del discorso ma amen...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, juventusueberalles ha scritto:

Se non facciamo risultato domani sarà dura:

a) per Acciughina mantenere la panchina

b) toglierci dalla parte sbagliata della classifica

Il punto "b" è un eufemismo....

vabbè, la vittoria con lo spezia è fondamentale, ma non posso credere che falliremo anche quella, è molto più semplice del malmoe. Secondo me la chiudiamo nel primo tempo, e poi per quanto potremo crollare l'ultima mezzora il risultato sarà aquisito. Le due insiose sono samp e toro, ma se usciamo da queste tre con 9 punti potremo davvero rilanciarci. Ovviamente se non facciamo risultato pieno contro thiago motta vuol dire che faremo un campionato stile anno di ciro ferrara.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Juventinoavitasempre2 ha scritto:

Il discorso su Chiesa posso anche capirlo, ma cmq non bisogna neanche rischiare di castrarlo. Per intenderci, probabilmente con un Chiesa in campo dal primo minuto contro Napoli e Milan avremmo sprecato meno ripartenze ed i primi tempi li avremmo chiusi sul 3-0 invece che sull'1-0. Se poi al 60esimo è cotto, ma vinci 3-0....puoi anche farlo uscire e giocare con uno più "difensivo" di lui!

Ma te lo ha detto allegri e bisogna essere onesti nel dire che non ha tutti i torti; è vero che se metti chiesa dal primo minuto, al 60 è bello che spompo. e lo devi togliere precludendoti gli ultimi 30 che sono importanti come i primi 60. Senno per poterlo avere nei finali che contano lo devi inserire a 30 dalla fine per fargli dare tutto, precludendoti i primi 60 che sono altrettanto importanti. E' vero chiesa deve imparare a stare in campo con un rendimento costante per 90 minuti e non part time. Anche mancini all'europeo chiesa o lo metteva nel secondo tempo o lo levava al 60mo. Lo ricordate? Federico è esplosivo e generoso ma se spreca parecchie energie e forse per farlo durare e sfruttarlo per tutta la gara con qualità occorre che impari a stare in campo e a capire come muoversi e la gara stessa. Non mi sembra sbagliato il discorso di Max su questo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su Chiesa ha ragione da vendere: uno col suo talento deve essere in grado di giocare 95 minuti non esiste che ad ogni partita debba essere sostituito.

 

Rabiot cerca di dargli fiducia ma lo sa anche lui che è un pippone, manco sa dove mettersi sui calci d'angolo. Fisicamente è messo bene è la testa che gli manca

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me è inutile prendersela con i cambi quando la squadra al 38esimo del primo tempo era già cotta fisicamente. Emblematica la frase di Dybala che implora Rabiot di smetterla di verticalizzare la palla perché lui e Morata erano letteralmente senza più benzina 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Bianco&NeroSemper ha scritto:

vabbè, la vittoria con lo spezia è fondamentale, ma non posso credere che falliremo anche quella, è molto più semplice del malmoe. Secondo me la chiudiamo nel primo tempo, e poi per quanto potremo crollare l'ultima mezzora il risultato sarà aquisito. Le due insiose sono samp e toro, ma se usciamo da queste tre con 9 punti potremo davvero rilanciarci. Ovviamente se non facciamo risultato pieno contro thiago motta vuol dire che faremo un campionato stile anno di ciro ferrara.

E' esattamente quello che penso con la sola differenza che io non sono ottimista per domani. Per niente, troppe analogie con il da te citato Ferrara. Spero vivamente di sbagliarmi e di inanellare  tipo un filotto da sei/sette vittorie consecutive. Sarebbe manna dal cielo

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Non c'è fretta ha scritto:

Ma perchè continua a lanciare critiche a Chiesa ma Rabiot che sbaglia di continuo lo elogia sempre ? 

oggi  ha detto in pratica che il goal con il milan l'abbiamo preso per colpa di rabiot; che rabiot ha sbagliato un goal contro il milan e non può permetterselo;che rabiot deve migliorare tecnicamente perchè uno con le sue capacità non può fare tre goal ma almeno 10/12; che negli spogliatoi ci stanno anche le scazzotate dopo le incazzature sul campo (come quella tra scezny e rabiot..): ma le ascoltate le conferenze stampa o vi fermate a quello che vii interessa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, lauberna ha scritto:

Ma te lo ha detto allegri e bisogna essere onesti nel dire che non ha tutti i torti; è vero che se metti chiesa dal primo minuto, al 60 è bello che spompo. e lo devi togliere precludendoti gli ultimi 30 che sono importanti come i primi 60. Senno per poterlo avere nei finali che contano lo devi inserire a 30 dalla fine per fargli dare tutto, precludendoti i primi 60 che sono altrettanto importanti. E' vero chiesa deve imparare a stare in campo con un rendimento costante per 90 minuti e non part time. Anche mancini all'europeo chiesa o lo metteva nel secondo tempo o lo levava al 60mo. Lo ricordate? Federico è esplosivo e generoso ma se spreca parecchie energie e forse per farlo durare e sfruttarlo per tutta la gara con qualità occorre che impari a stare in campo e a capire come muoversi e la gara stessa. Non mi sembra sbagliato il discorso di Max su questo. 

Va detto che dipende dalla partita...ora non e' che Chiesa in carriera non abbia mai retto 90 minuti ad alta intensità anzi. Col suo fisico poi.A tutto c'è un limite...il gioco di Max spompa le punte come pochi. Si deve gestire se fai un certo tipo di calcio...poi bisogna vedere anche la preparazione ................................................a me lo staff atletico di Allegri non piace mica...di certo Allegri non darà mai la colpa a Folletti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.