Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

TS-Repubblica: "Una nuova nota Covisoc da richiedere e il peso delle decisioni di Tar e Consiglio di Stato: così la Juve porta avanti la battaglia legale"

Recommended Posts

 

Giornata di sorprese ieri: il Consiglio di Stato ha dato l'ok per l'invio della carta segreta alle difese, nella famosa nota non pare esserci molto di rilevante ma si fa richiamo ad un altra nota inviata dalla Covisoc e inizierà una battaglia legale anche su questa.
Intanto questa settimana ha lasciato strascichi importanti: le decisioni di Tar prima e Consiglio di Stato poi dimostrano che la Giustizia Sportiva non ha garantito il giusto processo sul tema carta e verosimilmente anche su altri punti che i legali Juve andranno a contestare.

 

  • Mi Piace 13
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, pablito77! ha scritto:

Non che ci volesse un genio per capire che la “giustizia” sportiva non avesse garantito un giusto processo. 
 

La cosa che non comprendo, invece, è come facciano i rotocalchi a sapere cosa è scritto in quel documento se fino a ieri era di massima segretezza. 

Perché non lo sanno…il 90% di quello che scrivono i giornali è fuffa

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, pablito77! ha scritto:

Non che ci volesse un genio per capire che la “giustizia” sportiva non avesse garantito un giusto processo. 
 

La cosa che non comprendo, invece, è come facciano i rotocalchi a sapere cosa è scritto in quel documento se fino a ieri era di massima segretezza. 

Palese velina, spostata l'attenzione sul " tanto non conta un c...." dalla conferma del Consiglio di Stato che (come scrivono in questo articolo) è mancato il giusto processo

  • Mi Piace 8

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, ufobianconero ha scritto:

Palese velina, spostata l'attenzione sul " tanto non conta un c...." dalla conferma del Consiglio di Stato che (come scrivono in questo articolo) è mancato il giusto processo

Grazie @ufobianconero, quale onore iniziare una domenica in questo modo! 😅
 

Riguardo alla divulgazione del contenuto del documento, era ciò che sospettavo pure io. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Pjero21 ha scritto:

Perché non lo sanno…il 90% di quello che scrivono i giornali è fuffa

Come detto sopra, adesso che la famigerata carta è stata consegnata, fanno come se non valesse nulla. Una carta del salumiere. Prima era il Necronomicon. 

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedete di passare una Domenica tranquilla senza avvitarvi in allucinanti considerazioni sul nulla de relato minuto per minuto.

 

I fatti sono semplici. La difesa della Juventus ha messo nell'angolo la FIGC e adesso le può fare le pulci grazie alle pronunce di TAR e Consiglio di Stato. 

Abbiate fiducia.  

  • Mi Piace 15
  • Grazie 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, pablito77! ha scritto:

Come detto sopra, adesso che la famigerata carta è stata consegnata, fanno come se non valesse nulla. Una carta del salumiere. Prima era il Necronomicon. 

Pagliacci.

Prima era il Santo Graal, adesso è un tozzo di pane raffermo...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vediamo quanto tempo ci vorrà per ottenere quest'altra nota Covisoc che emerge dalla risposta della Procura federale "desecretata" ieri.

Assurdo che questa documentazione non sia stata fornita subito alle difese. Ed assurdo che dopo il ricorso al TAR si prospetti una nuova "battaglia" per un documento che insieme alla nota di ieri altro non è che parte della stessa "corrispondenza".

Staremo a vedere. FIGC e giustizia sportiva intanto spostano ogni giorno più in là il limite della vergogna

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi esiste un'altra carta .uhm comunque che la giustizia sportiva fosse al livello della Corea del Nord non occorrevano certo il Tar o il consiglio di Stato per saperlo 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il quadro si sta completando. Ora bisogna distruggere la tesi accusatoria presso il Collegio di Garanzia. È evidente che Chiné rifiutando questo documento temeva che la sentenza potesse essere annullata. Bisogna trasformare questi timori in certezze.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, jurgen kohler ha scritto:

Il quadro si sta completando. Ora bisogna distruggere la tesi accusatoria presso il Collegio di Garanzia. È evidente che Chiné rifiutando questo documento temeva che la sentenza potesse essere annullata. Bisogna trasformare questi timori in certezze.

Per me non voleva nascondere questa, ma la precedente  nota Covisoc n.1440.

Dove secondo me è stato fatto un elenco delle plusvalenze che alla Covisoc sembravano sospette.

Se fosse così la Procura aveva avuto già il 31 marzo la notizia delle plusvalenze. 

Cosa che tra l'altro si evince anche dalla risposta della stessa nota consegnata ieri che non le considera da perseguire.

Quindi ad ottobre cosa sarebbe cambiato per aprire il procedimento?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, La Vecchietta di Ceferin ha scritto:

Vedete di passare una Domenica tranquilla senza avvitarvi in allucinanti considerazioni sul nulla de relato minuto per minuto.

 

I fatti sono semplici. La difesa della Juventus ha messo nell'angolo la FIGC e adesso le può fare le pulci grazie alle pronunce di TAR e Consiglio di Stato. 

Abbiate fiducia.  

Perfetto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, FeroceSaladino ha scritto:

Quindi adesso bisogna chiedere quella comunicazione della Covisoc 

Eh sì, veloce veloce

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, Pjero21 ha scritto:

Perché non lo sanno…il 90% di quello che scrivono i giornali è fuffa

Le abbiamo già viste queste cose nel 2006, e continuiamo a vederle da allora, te dove sei stato? 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, pablito77! ha scritto:

Non che ci volesse un genio per capire che la “giustizia” sportiva non avesse garantito un giusto processo. 
 

La cosa che non comprendo, invece, è come facciano i rotocalchi a sapere cosa è scritto in quel documento se fino a ieri era di massima segretezza. 
 

In ogni caso, noi tifosi non dobbiamo mollare niente e proseguire la nostra protesta silenziosa fatta di disdette e sacrifici. Non seguire la partita della squadra del cuore è un sacrificio, ma per il bene di quest’ultima e per colpire chi vuole affondarla per il semplice odio ormai atavico e ben radicato che prova nei suoi confronti, andrebbe fatto. 

Eh ma se fai una legge per evitare che si faccia un processo sui giornali, perché certi atti DEVONO rimanere segreti, dicono che li imbavagli… 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, The Advocate ha scritto:

Per me non voleva nascondere questa, ma la precedente  nota Covisoc n.1440.

Dove secondo me è stato fatto un elenco delle plusvalenze che alla Covisoc sembravano sospette.

Se fosse così la Procura aveva avuto già il 31 marzo la notizia delle plusvalenze. 

Cosa che tra l'altro si evince anche dalla risposta della stessa nota consegnata ieri che non le considera da perseguire.

Quindi ad ottobre cosa sarebbe cambiato per aprire il procedimento?

Assurdo, sono andati a sentenza nascondendo le carte 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, JuveMyLove ha scritto:

Eh ma se fai una legge per evitare che si faccia un processo sui giornali, perché certi atti DEVONO rimanere segreti, dicono che li imbavagli… 

 

Però scrivono sempre a senso unico. Si guardano bene dal tirare in ballo certa città. Vomitevoli. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, jurgen kohler ha scritto:

Il quadro si sta completando. Ora bisogna distruggere la tesi accusatoria presso il Collegio di Garanzia. È evidente che Chiné rifiutando questo documento temeva che la sentenza potesse essere annullata. Bisogna trasformare questi timori in certezze.

Ci sono comunque a mio parere gli estremi di malafede ergo una bella causa civile contro persone e dico persone perché è l'ora che certe persone si prendano le responsabilità dirette di quanto danno è stato arrecato a livello economico a una società quotata in borsa. Io come socio azionario mi sento parte lesa 

  • Mi Piace 3
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Zebra69 ha scritto:

Ci sono comunque a mio parere gli estremi di malafede ergo una bella causa civile contro persone e dico persone perché è l'ora che certe persone si prendano le responsabilità dirette di quanto danno è stato arrecato a livello economico a una società quotata in borsa. Io come socio azionario mi sento parte lesa 

Si valuterà più avanti. Prima bisogna vincere l’ultimo grado di giudizio. Così la malafede degli organi di giustizia sportiva sarà sancita da una sentenza.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.