Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

davjuve

Collegio di Garanzia del CONI rimanda alla Corte d'Appello Federale della FIGC. Juventus ora a 59 punti

Recommended Posts

13 ore fa, jimmyw ha scritto:

Mezzo campionato FALSATO giocato sub judice.

 

Ora rinviano così potranno FALSARE anche il prossimo

 

 

Ditemi come può una società programmare con sta spada di damocle PERENNEMENTE sopra la testa.

 

 

 

VERGOGNOSI

 

 

FIGC barzelletta mondiale

 

e siamo partiti con il primo like

è la amara verità, pensare di continuare a seguire sto teatro dell'assurdo è da masochisti, pena infinta per chi soffre di dipendenza cronica da calcio, sono la loro migliore risorsa

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, Pisogiallorosso ha scritto:

è andata come prevedibile, tra cani della stessa slitta non si mordono

 

hanno semplicemente rimandato al mittente la sentenza per formulare una "nuova penalizzazione " giustificabile (su quali parametri non è dato sapere): evidentemente questa è stata ritenuta eccessiva

se non hanno smantellato l'impianto accusatorio come sembra (non hanno assolto Agnelli, paratici etc etc) e lasciato l'art 4 come probabile, significa solo che proporranno una pena più mite ma che sia afflittiva . in ogni caso bisogna attendere le motivazioni, li ci sarà la chiave.

 

 alla fine  potevano confermare e finire così, almeno una speranza di equità esiste ancora , ma non ci credo perche il termine "pena afflittiva " è inquietante

 

ho atteso che finisse la serata, ora smetto di nuovo, senno faccio flame...

 

 

Piso, per quanto mi riguarda, sei un piccolo fascio di luce nelle tenebre...

Sei sempre il benvenuto

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Jopp ha scritto:

Sfugge a molti che nel processo innanzi al CGC, non si poteva ridiscutere il merito, ma solo la legittimità della sentenza emessa dalla CAF.

 

Si torna alla CAF per un nuovo processo, nel quale il nostro diritto di difesa sulle questioni di merito, stavolta, DOVREBBE essere garantito…

Purtroppo si torna alla CAF per un nuovo giudizio e non per un nuovo processo.. così almeno ho capito io.

Dunque non ci sarà nessun nuovo dibattimento e le difese non potranno dire assolutamente nulla.. forse la CAF può eventualmente tener conto dei punti sollevati dalle difese nei documenti del ricorso al coni che hanno fatto, ma non penso sia atto dovuto. 

E inoltre a giudicare ci saranno giudici diversi da quelli che ci avevano giudicato la volta scorsa che essendo un processo a sezione unite erano i presidenti delle varie sezioni.. dunque ci dovrebbero essere giudici delle varie sezioni al posto dei loro presidenti.. che linea pensi terranno? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi dispiace, ma sottotraccia si è lavorato male.

Questa è palesemente una questione che va risolta non legalmente, altrimenti avremmo già stravinto vista la capacità dei nostri avvocati e le argomentazioni forti, ma a livello politico e di rapporti coi poteri forti.

Se si decide di stare in questo contesto bisogna scendere a dei compromessi, che piaccia o no a tanti di voi. Altrimenti continuiamo in questa situazione di incertezza all'infinito.

Se si vuole fare la guerra totale, allora lo si dica apertamente e si esca da tutte le istituzioni.

Però io, dopo tre mesi di lavoro che speravo fatto sottobanco da Elkann o chi per lui, mi aspettavo ben altro.

Io non dico che si sta comportando come nel 2006, ma la domanda è: quando potremo vedere in maniera tangibile il suo potere?

Sempre che ne abbia, perché a me ora vengono dei seri dubbi.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque è una sconfitta ragazzi. È evidente. Nel dispositivo si dice che va motivato il coinvolgimento e la responsabilità dei dirigenti ed in base ad essa, eventualmente, rimodulata la pena. Quell'eventualmente ci penalizza. Per assurdo potrebbero addirittura confermare il -15 se riuscissero a motivare la responsabilità dei dirigenti apicali. E anche se non fosse -15, pare che la sanzione debba essere afflittiva. Ciò vuol dire che sti pezzi di * decideranno i punti in base alla classifica del momento. Pertanto poco cambia se saranno 5,6,7 o 9. Saranno quelli necessari a escluderci dalla Champions o dalle coppe in generale. Il tutto, con pochissime giornate di campionato da giocare. Quindi è chiaro che neanche potresti recuperare. Calvo però è soddisfatto. Un altro burattino messo lì 

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, 🇮🇹IRR ha scritto:

Ma poi che significa pena affittiva? Calcolata in riferimento a chi? Alla quarta qualificata di Champions? Alle due che vanno in Europa League? A chi andrà in conference? Se ci sarà pena e questa inevitabilmente dovrà essere inferiore ai 15 punti, come ammesso dagli stessi "soggetti" accusanti, e la Juve a fine campionato avrà un vantaggio superiore, su chi faranno i calcoli? Diciamo che si sono incastrati mica male in un bel budello

Dovrebbe significare che i giudici infliggono una pena, calcolata in base alla gravità della violazione commessa, e prendendo anche in considerazione i precedenti, e poi si vede l'effetto sulla classifica. Se non ti cambia niente, possono fartela scontare nel campionato successivo, facendoti partire da - x punti (quindi sicuramente afflittivo). Il resto sono minchiate partorite da Chinè, e poi confermate dai giudici, che però ora si sono presi una bella tranvata. I prossimi giudici dovranno motivare, non scrivere che in passato già c'erano state pene severe per violazioni simili, quando invece il chievo si era beccato 3 punti (ad esempio). Ma basterebbe fare un esempio semplice: squadra A e squadra B fanno la stessa identica violazione, ma la squadra A si trova seconda in classifica a +15 dal quinto posto, mentre la squadra B si trova a metà classifica, a 9 punti di vantaggio dalla retrocessione. Quindi che fai? Dai a entrambe una ventina di punti, perché altrimenti una delle due non esce dalla zona CL? E rischi di farne retrocedere una? È una follia... 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ennesimo campionato falsato a discapito della Juve.

Sinceramente sono ancora più schifato di prima, sono certo che se avessimo vinto le ultime 2 partite anzi che perderle entrambe i punti ancora non ce li avrebbero ridati, ora che hanno la certezza quasi matematica che il Napoli vincerà lo scudetto guarda caso....in ogni caso troveranno il modo di giustificare il tutto con l'ennesima sentenza assurda e ci faranno uscire dalla zona Champions. Prepariamoci al peggio, tanto le giustificazioni per toglierci i punti o mandarci in B possono essere anche "presunte" o a sentimento, non esiste una reale giustizia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Roby76MJ ha scritto:

Mi dispiace, ma sottotraccia si è lavorato male.

Questa è palesemente una questione che va risolta non legalmente, altrimenti avremmo già stravinto vista la capacità dei nostri avvocati e le argomentazioni forti, ma a livello politico e di rapporti coi poteri forti.

Se si decide di stare in questo contesto bisogna scendere a dei compromessi, che piaccia o no a tanti di voi. Altrimenti continuiamo in questa situazione di incertezza all'infinito.

Se si vuole fare la guerra totale, allora lo si dica apertamente e si esca da tutte le istituzioni.

Però io, dopo tre mesi di lavoro che speravo fatto sottobanco da Elkann o chi per lui, mi aspettavo ben altro.

Io non dico che si sta comportando come nel 2006, ma la domanda è: quando potremo vedere in maniera tangibile il suo potere?

Sempre che ne abbia, perché a me ora vengono dei seri dubbi.

effettivamente

discorso davvero interessante

posso pensare di rispondorti i nquesto modo, evidemente SE come pensiamo tutti qualcosa in questi 3 mesi abbia provato a fare evidentemente si è' scontrato con un potere chiaramente piu forte del suo. Equi, su questo ragionamento che ce veramente da riflettere e sotto un certo punto di vista spaventarsi.

2 minuti fa, robertop88 ha scritto:

Comunque è una sconfitta ragazzi. È evidente. Nel dispositivo si dice che va motivato il coinvolgimento e la responsabilità dei dirigenti ed in base ad essa, eventualmente, rimodulata la pena. Quell'eventualmente ci penalizza. Per assurdo potrebbero addirittura confermare il -15 se riuscissero a motivare la responsabilità dei dirigenti apicali. E anche se non fosse -15, pare che la sanzione debba essere afflittiva. Ciò vuol dire che sti pezzi di * decideranno i punti in base alla classifica del momento. Pertanto poco cambia se saranno 5,6,7 o 9. Saranno quelli necessari a escluderci dalla Champions o dalle coppe in generale. Il tutto, con pochissime giornate di campionato da giocare. Quindi è chiaro che neanche potresti recuperare. Calvo però è soddisfatto. Un altro burattino messo lì 

no, quello che conta è capire se lart 4 e confermato o no

senza non possono dare nessun punto.

aspettiamo di capire.

Certo è che ieri poteva andare molto meglio questo è sicuro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, giotevez ha scritto:

La penso come te, lo sto dicendo da ieri sera. Si fa facilmente confusione con i termini, che sono effettivamente molto tecnici, ma il respingimento del ricorso dei dirigenti apicali dipende dalle richieste che i loro avvocati hanno fatto. Se non c'era in subordine quella del rinvio alla CAF, è ovvio che i ricorsi siano stati respinti. Ma nel nuovo procedimento la Corte dovrà riformulare su tutti i soggetto coinvolti, fisici (dirigenti) e giuridici (Juventus). Ora, senza leggere le motivazioni, non possiamo sapere come stanno davvero le cose. Semmai, allo stato attuale, la cosa grave, da stigmatizzare come una becera violenza del diritto, è il fatto che la CGC abbia ritenuto corretta la revocazione invocata da chiné (volutamente minuscolo).

Scusami però.. se i ricorsi sono stati respinti vuol dire che la condanna della CAF è confermata e dunque i 4 sono condannati in via definitiva dalla giustizia sportiva: questi sono i fatti.

Poi, visto che i legali dei 4 sono gli stessi della Juve, tu veramente pensi che questi si siano dimenticati di mettere le cose (tipo la mancanza di chiara motivazione) che ha messo anche la Juve? Comunque certamente con la lettura delle motivazioni avremo le idee più chiare.

Ma per i 4 non ci sarà alcun nuovo giudizio della CAF che giudicherà di nuovo solo per quelli (dirigenti e società) per cui è stato accolto il ricorso con rinvio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, badboy ha scritto:

TUTTI quelli che ci giudicheranno saranno diversi da quelli precedenti

Direte che nulla cambia, ma é un discorso diverso. 

Il membri della CAF saranno accuratamente selezionati tra Portici, Frattamaggiore e Secondigliano con spiccate doti di rettitudine e probitá

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, marko77 ha scritto:

effettivamente

discorso davvero interessante

posso pensare di rispondorti i nquesto modo, evidemente SE come pensiamo tutti qualcosa in questi 3 mesi abbia provato a fare evidentemente si è' scontrato con un potere chiaramente piu forte del suo. Equi, su questo ragionamento che ce veramente da riflettere e sotto un certo punto di vista spaventarsi.

Esatto condivido, perché se un giudice o due, in quota Lotito a quanto pare, possano avere la meglio in un procedimento così ampiamente alla nostra portata per la quantità di scempi giuridici, siamo veramente messi male.

Oppure se ne è sbattuto altamente. E non lo escluderei.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, robertop88 ha scritto:

Comunque è una sconfitta ragazzi. È evidente. Nel dispositivo si dice che va motivato il coinvolgimento e la responsabilità dei dirigenti ed in base ad essa, eventualmente, rimodulata la pena. Quell'eventualmente ci penalizza. Per assurdo potrebbero addirittura confermare il -15 se riuscissero a motivare la responsabilità dei dirigenti apicali. E anche se non fosse -15, pare che la sanzione debba essere afflittiva. Ciò vuol dire che sti pezzi di * decideranno i punti in base alla classifica del momento. Pertanto poco cambia se saranno 5,6,7 o 9. Saranno quelli necessari a escluderci dalla Champions o dalle coppe in generale. Il tutto, con pochissime giornate di campionato da giocare. Quindi è chiaro che neanche potresti recuperare. Calvo però è soddisfatto. Un altro burattino messo lì 

Perdonami ma non è così. Ho scritto ieri che proprio quel l'affermazione potrebbe tornarci comoda perché si parla di valutare l'apporto causale dei dirigenti (che potrebbe anche essere ritenuto nullo o irrilevante) ANCHE al fine di una rivalutazione della sanzione alla società. Per intenderci: io società ho subito 15 punti perché è stato ritenuto che la mia dirigenza abbia posto in essere una condotta tale da integrare violazione dell'art. 4 ma se domani la Caf dovesse ritenere che la condotta dei miei dirigenti non fosse finalizzata ad alterare la regolarità dei campionati e non fosse connotata da caratteristiche tali da integrare violazione della lealtà sportiva io società potrei rispondere al più con un'ammenda. 

Bisogna necessariamente attendere il dispositivo. Capisco il pessimismo ma abbiamo poco da fare al momento. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, SteppoBianconero ha scritto:

Perché ci lasciano in un clima di incertezza nel bel mezzo di tre competizioni sapendo che possono toglierti tutto da un giorno all altro.

Beato te che sei così tranquillo

Ma che incertezza? Per quest’anno non ci fanno più nulla e ci qualifichiamo in champions.. se danno penalizzazioni sarà per il prossimo anno.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, andy_gobbo ha scritto:

l'ammenda non credo. I ounti sicuramente, perché si configurerebbe un illecito che ha portato a effettivi vantaggi sportivi ..

Quindi come dicevo ieri, o ci assolvono completamente oppure noi in coppa non ci andiamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ceferin, Ceferin, mi domando perché Agnelli non si impegna per farlo sollevare dall’incarico ottenuto con curricula falso? Cosi ce lo togliamo dagli zebedei????

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Minor threat ha scritto:

Dovrebbe significare che i giudici infliggono una pena, calcolata in base alla gravità della violazione commessa, e prendendo anche in considerazione i precedenti, e poi si vede l'effetto sulla classifica. Se non ti cambia niente, possono fartela scontare nel campionato successivo, facendoti partire da - x punti (quindi sicuramente afflittivo). Il resto sono minchiate partorite da Chinè, e poi confermate dai giudici, che però ora si sono presi una bella tranvata. I prossimi giudici dovranno motivare, non scrivere che in passato già c'erano state pene severe per violazioni simili, quando invece il chievo si era beccato 3 punti (ad esempio). Ma basterebbe fare un esempio semplice: squadra A e squadra B fanno la stessa identica violazione, ma la squadra A si trova seconda in classifica a +15 dal quinto posto, mentre la squadra B si trova a metà classifica, a 9 punti di vantaggio dalla retrocessione. Quindi che fai? Dai a entrambe una ventina di punti, perché altrimenti una delle due non esce dalla zona CL? E rischi di farne retrocedere una? È una follia... 

La tranvata l’hanno presa i nostri avvocati, non i giudici. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, OndaRoja said:

Perdonami ma non è così. Ho scritto ieri che proprio quel l'affermazione potrebbe tornarci comoda perché si parla di valutare l'apporto causale dei dirigenti (che potrebbe anche essere ritenuto nullo o irrilevante) ANCHE al fine di una rivalutazione della sanzione alla società. Per intenderci: io società ho subito 15 punti perché è stato ritenuto che la mia dirigenza abbia posto in essere una condotta tale da integrare violazione dell'art. 4 ma se domani la Caf dovesse ritenere che la condotta dei miei dirigenti non fosse finalizzata ad alterare la regolarità dei campionati e non fosse connotata da caratteristiche tali da integrare violazione della lealtà sportiva io società potrei rispondere al più con un'ammenda. 

Bisogna necessariamente attendere il dispositivo. Capisco il pessimismo ma abbiamo poco da fare al momento. 

Giuridicamente hai ragione. Ma dato che è tutta una questione politica, vedrai che faranno di tutto per giustificare la responsabilità per slealtà sportiva. Sarebbe stato positivo se i * del Coni ieri avessero indicato dei paletti entro cui muoversi per rideterminare la sentenza. Cosa che invece non è avvenuta 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, dany-aq ha scritto:

Però, correggimi se sbaglio, Paratici e Cherubini non possono andare al TAR ad invocare la sospensiva cautelare, ma solo un giudizio di legittimità del procedimento sportivo per una eventuale richiesta risarcitoria.

Certo, un TAR che dovesse sentenziare che il procedimento è illegittimo, farebbe crollare l'intero castello. Però ad oggi mi pare sia questa l'unica ipotesi...

Sì, il TAR non giudica le sentenze di corpo (si dichiarerebbe incompetente), ma se i 2 vanno chiedendo di valutare se su di loro siano stati violati i principi del giusto processo potrebbe in quel caso intervenire.. dipende dal tipo di ricorso che faranno, ma gli avvocati che hanno sanno più che bene cosa possono fare e cosa sarebbe inutile.

Io il dubbio che ho comunque su questa strada è quello del fatto che il TAR potrebbe in ogni caso ritenere il collegio di garanzia del coni come il garante anche degli aspetti di giusto processo (come in realtà potrebbe essere) per cui magari si potrebbe dichiarare incompetente anche in quel caso.. di certo i cavilli sono tanti e all'italiana invece di risolverli i problemi si può preferire scansarli, che diventino di altri.. per cui il rischio che anche al TAR, pur con tutte le ragioni del caso, si faccia il solito buco nell'acqua secondo me resta comunque alto anche se nel caso specifico c'è già una loro chiara pronuncia in merito favorevole ai 2.

L'alternativa è comunque la lunga strada della CEDU (vedi Giraudo/Moggi per Farsopoli).

Però questo è quanto ci ho capito io, che mi informo, ma non sono un esperto in materia, dunque prendetela per quello che realmente è.. una mia considerazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono sempre stato uno di quelli più speranzosi e che cercava di tranquillizzare tutti (anche me stesso, in fondo) su un esito positivo della vicenda.

ci credevo fortemente, era la logica, ci speravo.

la sentenza è una mazzata pazzesca.

poco da dire.

viene circoscritta in modo molto più puntuale la responsabilità afferente alla violazione del principio di lealtà sportiva a soli quattro soggetti: Agnelli, Arrivabene, Paratici e Cherubini.

gli altri tutti assolti.

è indicativo che i vertici societari e di mercato vengano ritenuti colpevoli ed il loro ricorso respinto.

aspettiamo le motivazioni per capire meglio come verrà motivato il convincimento dei giudici.

a questo punto subentra il principio di responsabilità oggettiva.

la sentenza che ancora non abbiamo potrebbe puntualizzare che in base agli atti del procedimento non risulti più possibile perseguire la Juventus per la singola fattispecie.

in caso contrario, ipotesi che oramai ritengo la più probabile, viene richiesto al nuovo collegio giudicante (composto tutto da nuovi membri) di studiare le carte e delineare una motivazione che giustifichi una penalizzazione in punti nella misura che loro riterranno opportuna.

pertanto, si va dalla riconferma dei -15 a qualsiasi penalizzazione (inferiore almeno spero ma oramai mi aspetto di tutto).

nel caso di questo deferimento non è più possibile il patteggiamento.

aspettiamo la sentenza ma, in base alle motivazioni, se negative, verrebbe a saltare la possibilità del patteggiamento anche nel secondo deferimento.

visti i tempi ristretti ed i numerosi gradi di giudizio presumo che entrambe le sanzioni ricadranno sul prossimo campionato che sarà, ancora una volta, iniziato.

se la sono studiata bene, ci hanno distrutto, impossibilità di programmare alcunchè e i rinnovi di tutta la rosa sembrano puntare in questa direzione.

sarà un altro lungo calvario in attesa delle eventuali decisioni UEFA.

questa è la realtà.

anche io mi arrendo.

vediamo se Agnelli e gli altri 3, dopo la sentenza, perseguiranno la giustizia ordinaria e come andrà il procedimento penale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Gobboh ha scritto:

Il membri della CAF saranno accuratamente selezionati tra Portici, Frattamaggiore e Secondigliano con spiccate doti di rettitudine e probitá

Ma certo

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, badboy ha scritto:

TUTTI quelli che ci giudicheranno saranno diversi da quelli precedenti. 

Direte che nulla cambia, ma é un discorso diverso. 

Sì, ma saranno membri delle sezioni i cui presidenti erano tutti nel precedente collegio a sezioni unite (dove appunto vanno i presidenti di tutte le sezioni). 

Se confidiamo nell'onesta dei singoli sta anche bene per carità, altrimenti non è effettivamente che cambi moltissimo direi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui è Figc-Uefa contro Juventus.

Juventus che deve partecipare a campionati e tornei organizzati da Figc-Uefa.

Credo ci sia poco da aspettarsi, in particolare in un clima di sentimento popolare che ci circonda.

Io veramente non sono tuttologo e non capisco né di giustizia e né tantomeno di INgiustizia sportiva.Tuttavia l'impressione che ho avuto fin dal giorno in cui il nostro Presidente si dimette da Eca e da il via ad un progetto non propriamente in armonia con UEFA , e Federazioni in cascata, gli scenari sono 2: o il progetto va avanti e si avvia uno scenario nuovo o si resta nel vecchio e conseguentemente  siamo nella mexxa.

Leggo e intervengo in questi topic dove tanti amici competenti mi hanno anche aiutato a capire le procedure e gli archibugi ma alla fine, sintetizzando riconduco tutto a una guerra che ci porta con il sedere in terra.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, [email protected] ha scritto:

sono sempre stato uno di quelli più speranzosi e che cercava di tranquillizzare tutti (anche me stesso, in fondo) su un esito positivo della vicenda.

ci credevo fortemente, era la logica, ci speravo.

la sentenza è una mazzata pazzesca.

poco da dire.

viene circoscritta in modo molto più puntuale la responsabilità afferente alla violazione del principio di lealtà sportiva a soli quattro soggetti: Agnelli, Arrivabene, Paratici e Cherubini.

gli altri tutti assolti.

è indicativo che i vertici societari e di mercato vengano ritenuti colpevoli ed il loro ricorso respinto.

aspettiamo le motivazioni per capire meglio come verrà motivato il convincimento dei giudici.

a questo punto subentra il principio di responsabilità oggettiva.

la sentenza che ancora non abbiamo potrebbe puntualizzare che in base agli atti del procedimento non risulti più possibile perseguire la Juventus per la singola fattispecie.

in caso contrario, ipotesi che oramai ritengo la più probabile, viene richiesto al nuovo collegio giudicante (composto tutto da nuovi membri) di studiare le carte e delineare una motivazione che giustifichi una penalizzazione in punti nella misura che loro riterranno opportuna.

pertanto, si va dalla riconferma dei -15 a qualsiasi penalizzazione (inferiore almeno spero ma oramai mi aspetto di tutto).

nel caso di questo deferimento non è più possibile il patteggiamento.

aspettiamo la sentenza ma, in base alle motivazioni, se negative, verrebbe a saltare la possibilità del patteggiamento anche nel secondo deferimento.

visti i tempi ristretti ed i numerosi gradi di giudizio presumo che entrambe le sanzioni ricadranno sul prossimo campionato che sarà, ancora una volta, iniziato.

se la sono studiata bene, ci hanno distrutto, impossibilità di programmare alcunchè e i rinnovi di tutta la rosa sembrano puntare in questa direzione.

sarà un altro lungo calvario in attesa delle eventuali decisioni UEFA.

questa è la realtà.

anche io mi arrendo.

vediamo se Agnelli e gli altri 3, dopo la sentenza, perseguiranno la giustizia ordinaria e come andrà il procedimento penale.

Ti prego non farmi leggere queste cose al mattino presto!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.