Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sylar 87

Allegri post Monza: "Vittoria importante contro squadra forte. Dobbiamo rimanere attaccati alla testa della classifica. Obiettivo chiaro, tornare in Champions"

Recommended Posts

37 minuti fa, max 55 ha scritto:

Dunque , per te significa , che giocando più offensivo , no abbiamo le qualità di vincere ? Io penso il contrario , avremmo qualche punticino in più. E come diceva Platini : la migliore difesa e l’attacco. 

A me non piace Allegri e nemmeno il gioco che viene propinato, ma abbiamo una media da 2,35 punti a partita. Quanti ne volevate? 😂

Stiamo tenendo il passo di quella che ad oggi è purtroppo la squadra qualitativamente più forte ed organizzata.

In termini di punti penso non si potesse fare tanto di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, max 55 ha scritto:

E perché non abbiamo questi giocatori , no possiamo giocare meglio ?

Giocare meglio implica avere un tipo di calciatori che non hai.

Eppure i ns secondi tempi dovrebbero bastare a farvi capire dove sta il problema,cerco di spiegarti il mio punto di vista.

- Nei secondi tempi visti finora,dal momento in cui inizia a subentrare la stanchezza dato che devi sopperire con tanto agonismo la mancanza di qualità tecnica,iniziano i problemi, e cioè,non tieni più un pallone,non fai possesso perché anche per fare possesso occorre una tecnica di base che in troppi non hanno (vedi al riguardo il secondo tempo contro l'inter e la differenza di palleggio),non hai un attaccante capace di far salire la squadra,non hai un trequartista che con una giocata cambia l'esito.

Capisci bene che in questa situazione,l'unico modo è quella di far difesa posizionale cercando di concedere il meno possibile agli assalti degli avversari,dato che una volta riconquistata palla la perdi quasi immediatamente.

Alla fine della fiera,anche ieri hai preso goal su un cross finito in porta concedendo 0.

In sintesi,per giocare meglio,bisogna sapere tenere il pallone quando ce l'hai,e dettare i tempi di gioco.

I nostri,sono buoni giocatori,ma siamo monotematici proprio per tipologia di caratteristiche.

Stiamo ad oggi assistendo ad un miracolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ilcalciononeplaystation ha scritto:

Vedi sopra.

Però abbiamo dimostrato che quando spingiamo il gol lo possiamo anche fare 

Non credo che fossimo così stanchi da non attaccare per tutto il secondo tempo, se non quando eravamo in disperato bisogno 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, zoff70 ha scritto:

Il gol di Gatti è la prova palese che se la squadra forza un pò di più andiamo in gol,è bastata una percussione di Rabiot ed ecco la rete .sisi

 

Mah, magari. Nel primo tempo dopo il gol la squadra ha giocato a differenza di gran parte del secondo e c'era la sensazione di poter raddoppiare ma ci manca qualità nella rifinizione, nell'ultimo passaggio secondo me. Il Monza raggiunto il pareggio ha avuto un calo di tensione pensando ormai di averla riacciuffata e a noi è riuscito quello che nel primo tempo non era mai capitato, entrare con facilità in area dove c'erano insperati spazi clamorosi per Gatti, che ha avuto il tempo pure di ciccare il primo tiro e ribadire una seconda volta 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Doktor Flake ha scritto:

Ormai fare il 30% di possesso contro la qualunque sta diventano abitudine 

Accetterò questo calcio vergognoso solo se arriveremo alla vittoria 

Per me possiamo fare pure il 15% di possesso palla basta saper fare delle ripartenze decenti e letali 

 

ma ovviamente è colpa della rosa scarsa se non assistiamo a tale spettacolo 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, actarus7 ha scritto:

Evidentemente all epoca li ha meritati, come la squadra e la società.

Da 2 anni non vince nulla ed il gioco è indecente, ANCHE per colpa sua.

Meriti e demeriti vanno sempre distribuiti tra tutti.

Da totali sprovveduti pensare che dopo 2 umilianti stagioni a zero titoli sia solo responsabilità della rosa ed il tecnico non ne abbia.

Eppure qualcuno che lo pensa lo troviamo, da non credere.

 

 

E invece concepire la vittoria come unico risultato possibile,indipendentemente dal materiale umano e dalle condizioni ambientali in cui uno si trova ad operare,che cos'è?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Doktor Flake ha scritto:

Però abbiamo dimostrato che quando spingiamo il gol lo possiamo anche fare 

Non credo che fossimo così stanchi da non attaccare per tutto il secondo tempo, se non quando eravamo in disperato bisogno 

Se ti riguardi l'intervista post di Allegri,a precisa domanda ti dice proprio che non è possibile mantenere per 90 mn. l'intensità dei primi 45, secondo il mio umile pensiero sta proprio a significare ciò che ho cercato di descrivere al utente sopra.

Quando calano le forze,devi avere nella padronanza tecnica e di palleggio,la forza di far correre a vuoto l'avversario di turno che altrimenti prende coraggio avendo sempre la palla in gestione.

Riguardati se ne hai voglia il secondo tempo di Domenica scorsa,e ti accorgerai che noi in possesso a differenza loro,non superavamo i 4/5 passaggi.

Cosi diventa difficile non soffrire,e per forza di cosa non sei te ad abbassarti volontariamente,ma è l'avversario che ti abbassa per inerzia in quanto tu la palla non la gestisce,non è un caso che Allegri batte sempre sul tasto della gestione della palla.

Purtroppo,tecnicamente questa squadra è modesta imho,pretendere cose che non ha nelle corde è utopistico,ringraziamo Pogba e Fagioli per questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, ArturoFCML93 ha scritto:

Per me possiamo fare pure il 15% di possesso palla basta saper fare delle ripartenze decenti e letali 

 

ma ovviamente è colpa della rosa scarsa se non assistiamo a tale spettacolo 

Già! Finora avviamo assistito ad una precisione chirurgica nei passaggi e transizione da parte degli attori in campo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Doktor Flake ha scritto:

Ormai fare il 30% di possesso contro la qualunque sta diventano abitudine 

Accetterò questo calcio vergognoso solo se arriveremo alla vittoria 

Cioè preferisci fare meno punti con più possesso palla? Allora le cose sono due: o tifi contro o non conosci le regole del calcio, consistenti nel segnare un gol in più degli avversari. Altrimenti puoi inventarti uno sport dove vince chi tiene di più il pallone e si gioca senza porte, chissà in quanti lo seguiranno

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, actarus7 ha scritto:

Evidentemente all epoca li ha meritati, come la squadra e la società.

Da 2 anni non vince nulla ed il gioco è indecente, ANCHE per colpa sua.

Meriti e demeriti vanno sempre distribuiti tra tutti.

Da totali sprovveduti pensare che dopo 2 umilianti stagioni a zero titoli sia solo responsabilità della rosa ed il tecnico non ne abbia.

Eppure qualcuno che lo pensa lo troviamo, da non credere.

 

 

Nel calcio non si può vincere per sempre, dopo un dominio di quasi dieci anni stiamo attraversando una fase di transizione dove ci sta fare qualche stagione così così.
Oppure pretendi di vincere 20 scudetti di fila?

Anche in anni difficili come questi allegri riesce comunque ad arrivare quarto/terzo con una rosa nettamente peggiorata ed in mezzo ad altri mille problemi extra campo (vedi quello che è successo l'anno scorso)
Ci sono squadre come milan e inter che in fase di transizione sono state 7 (SETTE) anni senza giocare la champions, voi invece protestate per 2 anni in cui non si vince

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Andrea 11 ha scritto:

Infatti garrison non pensa, dice le cose come stanno...e nemmeno deve essere simpatico, ma umile è, con chi però è umile...tu ti ergi a capiscer, è normale che ti deve trattare in modo diverso... è tutto lì ...non è lui che si crede meglio di te, ma sei tu che ti credi meglio di qll che fanno un lavoro e lui ti fa notare soltanto che sei in un forum e non sei nessuno in confronto a chi critichi...ma vabbè capisco la difficoltà nel capirlo...

Che serie di sciocchezze.

Giudizi ed opinioni, anche trancianti, sono più che legittimi in un forum.

"Non sei nessuno per criticare", "manda il curriculum" sono proprio le tipiche espressioni becere ed infantili di chi non ha capito nulla di come funziona.

E se dopo anni non hai ancora compreso che l utente in questione molesta chiunque ed in continuazione perché si crede migliore, non di me, ma di quasi tutti, sei tu ad avere difficoltà.

 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Rispetto per la Juventus said:

Posiate il fiasco. 
 

Questa squadra è ai livelli della Juve di Delneri se non lo capite è un problema vostro.

assolutamente no.

Uno dei top 3 portieri in campionato, oggi come forma il migliore.

Miglior centrale del campionato - Bremer

Danilo - uno dei top 6-7 anche

Rabiot - uno dei top 5 in campionato

Chiesa

Vlahović

 

Una serie di talenti piu forti in tutto il campionato: yildiz, illing che tuo fenomeno non vede (cosi come 70 minuti insieme giocati), fagioli, Huijsen, nicolussi, miretti.

Locatelli, Cambiasso, Kostic, McK, Weah, Kean, Milik - tutti giocatori che non sono vechi e che possono migliorare anche.

 

Dire che questa squadra e' al livello di del neri e che questo e' un miracolo puo dire solo un allegri fanboy

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ilcalciononeplaystation ha scritto:

Giocare meglio implica avere un tipo di calciatori che non hai.

Eppure i ns secondi tempi dovrebbero bastare a farvi capire dove sta il problema,cerco di spiegarti il mio punto di vista.

- Nei secondi tempi visti finora,dal momento in cui inizia a subentrare la stanchezza dato che devi sopperire con tanto agonismo la mancanza di qualità tecnica,iniziano i problemi, e cioè,non tieni più un pallone,non fai possesso perché anche per fare possesso occorre una tecnica di base che in troppi non hanno (vedi al riguardo il secondo tempo contro l'inter e la differenza di palleggio),non hai un attaccante capace di far salire la squadra,non hai un trequartista che con una giocata cambia l'esito.

Capisci bene che in questa situazione,l'unico modo è quella di far difesa posizionale cercando di concedere il meno possibile agli assalti degli avversari,dato che una volta riconquistata palla la perdi quasi immediatamente.

Alla fine della fiera,anche ieri hai preso goal su un cross finito in porta concedendo 0.

In sintesi,per giocare meglio,bisogna sapere tenere il pallone quando ce l'hai,e dettare i tempi di gioco.

I nostri,sono buoni giocatori,ma siamo monotematici proprio per tipologia di caratteristiche.

Stiamo ad oggi assistendo ad un miracolo.

Ma lo so che non abbiamo una squadra al top , ma qua si parla del Monza , no del Inter o Milan o Napoli. Il problema è che giochiamo sempre con un gioco orrendo , pure con le piccole squadra. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minutes ago, Stefanov96 said:

Cioè preferisci fare meno punti con più possesso palla? Allora le cose sono due: o tifi contro o non conosci le regole del calcio, consistenti nel segnare un gol in più degli avversari. Altrimenti puoi inventarti uno sport dove vince chi tiene di più il pallone e si gioca senza porte, chissà in quanti lo seguiranno

preferisco la Juventus dominante che scudetto in questo modo senza dubbio, io penso a lungo termine non come voi. 

Capello viene esonerato dal real con un gioco cosi

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, max 55 ha scritto:

Dunque , per te significa , che giocando più offensivo , no abbiamo le qualità di vincere ? Io penso il contrario , avremmo qualche punticino in più. E come diceva Platini : la migliore difesa e l’attacco. 

Infatti Platini come allenatore è durato il tempo di mangiare una baguette.

Grande giocatore mio personale idolo ma per le questioni tattiche citerei qualcun altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, ciciban87 ha scritto:

preferisco la Juventus dominante che scudetto in questo modo senza dubbio, io penso a lungo termine non come voi. 

Capello viene esonerato dal real con un gioco cosi

Vincere, anche senza un gioco eccezionale, significa incassare qualche soldo in più, avere più appeal verso i giocatori, crescere in convinzione e autostima. Ed è più importante tutto ciò per impostare un progetto duraturo che non giocare bene senza vincere nulla. 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, carlein ha scritto:

E invece concepire la vittoria come unico risultato possibile,indipendentemente dal materiale umano e dalle condizioni ambientali in cui uno si trova ad operare,che cos'è?

 

44 minuti fa, Dani9995 ha scritto:

Nel calcio non si può vincere per sempre, dopo un dominio di quasi dieci anni stiamo attraversando una fase di transizione dove ci sta fare qualche stagione così così.
Oppure pretendi di vincere 20 scudetti di fila?

Anche in anni difficili come questi allegri riesce comunque ad arrivare quarto/terzo con una rosa nettamente peggiorata ed in mezzo ad altri mille problemi extra campo (vedi quello che è successo l'anno scorso)
Ci sono squadre come milan e inter che in fase di transizione sono state 7 (SETTE) anni senza giocare la champions, voi invece protestate per 2 anni in cui non si vince

Attenuanti ne ha, ma il materiale per portare a casa almeno una coppa Italia o una supercoppa c'era.

E umiliazioni come Maccabi ed altre poteva e doveva evitarle.

Ma se proponi un calcio superato, passivo e rinunciatario è difficile fare meglio.

A me pare un limite enorme e se consideriamo lo sproposito che guadagna inaccettabile 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, ciciban87 ha scritto:

preferisco la Juventus dominante che scudetto in questo modo senza dubbio, io penso a lungo termine non come voi. 

Capello viene esonerato dal real con un gioco cosi

Pensare a lungo termine non è una cosa molto utile in generale. Nel calcio è ancora più inutile 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ilcalciononeplaystation ha scritto:

Giocare meglio implica avere un tipo di calciatori che non hai.

Eppure i ns secondi tempi dovrebbero bastare a farvi capire dove sta il problema,cerco di spiegarti il mio punto di vista.

- Nei secondi tempi visti finora,dal momento in cui inizia a subentrare la stanchezza dato che devi sopperire con tanto agonismo la mancanza di qualità tecnica,iniziano i problemi, e cioè,non tieni più un pallone,non fai possesso perché anche per fare possesso occorre una tecnica di base che in troppi non hanno (vedi al riguardo il secondo tempo contro l'inter e la differenza di palleggio),non hai un attaccante capace di far salire la squadra,non hai un trequartista che con una giocata cambia l'esito.

Capisci bene che in questa situazione,l'unico modo è quella di far difesa posizionale cercando di concedere il meno possibile agli assalti degli avversari,dato che una volta riconquistata palla la perdi quasi immediatamente.

Alla fine della fiera,anche ieri hai preso goal su un cross finito in porta concedendo 0.

In sintesi,per giocare meglio,bisogna sapere tenere il pallone quando ce l'hai,e dettare i tempi di gioco.

I nostri,sono buoni giocatori,ma siamo monotematici proprio per tipologia di caratteristiche.

Stiamo ad oggi assistendo ad un miracolo.

No ci sono squadre che hanno un organico nettamente inferiore alla Juventus ma propongono un gioco più offensivo e organizzato. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Iniziamo col dire che una partita come quella di ieri lo scorso anno non l’avremmo mai vinta.

Si vede che i giocatori hanno più di qualche sassolino da levarsi, dopo la * che gli è stata fatta la passata stagione.

Questo aspetto non è da sottovalutare.

Prima della partita dicevo che questi sarebbero stati punti pesanti, proprio perché si trattava di una partita ostica.

Chi avrebbe pronosticato una Juventus prima in classifica (o seconda) in questo momento della stagione?


Parlando di gioco.

Tralasciando le solite diatribe tra bel gioco e non, sfido chiunque a dire che il secondo tempo visto ieri sia stato soddisfacente.

Tutto il secondo tempo chiusi in difesa…. I nostri attaccati praticamente davanti al limite della nostra area di rigore.

Non si può sperare sempre di segnare un gol, e poi arroccarsi in difesa.

Ieri è andata di lusso, ma dalle mie parti si dice che “non è sempre Natale”….

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, BaroneBirra87 ha scritto:

Ciao, per me s'è meritato un regalo sotto l'albero; dopo due annate imbarazzanti finalmente si vede in campo una squadra; certo a me piacerebbe vederla imporre un po di più il gioco, ma finché i risultati arrivano ha ragione chi porta a casa i punti; questa media punti non si vedeva dal girone d'andata dell'anno con Sarri in panchina; un rinforzo a centrocampo a gennaio è a mio avviso necessario se vogliamo restare in ballo fino alla fine

Ciao,per me caro Barone il buon Max di regali sotto l albero se ne è meritati anche due ma visti i tempi che corrono ci accontentiamo anche di un innesto a centrocampo di buon livello,poi magari ci esce la botta di * come nel 98 che a Gennaio prendemmo Davids e si rivelò un fenomeno.

Obiettivamente rimanendo così non si può competere fino alla fine stiamo già andando oltre le nostre potenzialità 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.