Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Batik

Edgar e Zizou sull’asfalto

Recommended Posts

Da “Bianconero news”:

 

Zidane e l'aneddoto su Davids: "A Torino si fermava spessissimo a giocare in strada"

Zinedine Zidane e la Juventus restano legati a doppio filo, con l'allenatore francese che ha più volte ammesso di volersi sedere prima o poi sulla panchina bianconera. Parlando della sua esperienza a Torino, ha raccontato un aneddoto con protagonista anche Edgar Davids: "Quando eravamo alla Juventus, Davids voleva che giocassimo nei quartieri. Io gli dicevo che ci allenavamo ogni giorno e che non potevamo andare a giocare con i giovani per strada, allora lui mi diceva: "Sei cambiato! Non ti ricordi dove vivevi e cosa facevi prima". 

Così, una o due volte, sono andato con lui. Ma lo faceva molto spesso. Era impressionante perché ci divertivamo, ma era anche pazzesco andare, dopo l'allenamento, a giocare sull'asfalto con i giovani".

 

 

 Molto bello questo aneddoto; non ne ero a conoscenza. Qualcuno di voi lo aveva già sentito?  🥹

  • Mi Piace 10
  • Grazie 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si era un qualcosa già uscito, situazione sicuramente favorita dalla non iper esposizione mediatica come invece accade oggi.

 

aneddoto davvero molto bello 👍 

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Slowpoke Sama ha scritto:

Edgar poi uno dei miei preferiti

Anche per me: mio preferito in assoluto.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Marcoj said:

Si era un qualcosa già uscito, situazione sicuramente favorita dalla non iper esposizione mediatica come invece accade oggi.

 

aneddoto davvero molto bello 👍 

Ma va... erano iper riconosciuti entrambi, specialmente allora che di passatempi oltre il calcio ce n'erano pochi. 
Li riconoscevano e li facevano giocare, non ho capito perche' avrebbero dovuto giocare in incognito.

Stiamo parlando di partite tra extracomunitari giocate in parcheggi vuoti di periferia.
Si fermvano con la macchina, salutavano e giocavano

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uno dei pregi di Torino.

Uno dei motivi perché è amata dai giocatori.

 

Conoscevo già questo aneddoto.

Zidane l'ho amato alla follia come giocatore, non gli ho mai imputato nulla sul fatto che fosse andato al Real.

Gli imputo qualcosa sulla questione allenatore..magari è la stampa che ci ha ricamato sopra in maniera erronea ma ho sempre avuto la sensazione che ci abbia snobbati più volta.

Come se volesse una Juve di livello per venire da noi.

Mi sbaglierò.

 

Edgar invece...beh...quella che è una vera bandiera.

Trasuda juventinità ancor oggi.

Iconico.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo faceva anche Marek Hamšík a Napoli, in tempi più recenti. Giocatore che mi sarebbe piaciuto avere a Torino, ma non è mai successo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già sentito. Fatto già Narrato da Zizou. Si dice che spesso cercavano di coinvolgere Montero, che puntualmente declinava l’invito perché non si sentiva al pari loro

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, PR20 ha scritto:

Ma va... erano iper riconosciuti entrambi, specialmente allora che di passatempi oltre il calcio ce n'erano pochi. 
Li riconoscevano e li facevano giocare, non ho capito perche' avrebbero dovuto giocare in incognito.

Stiamo parlando di partite tra extracomunitari giocate in parcheggi vuoti di periferia.
Si fermvano con la macchina, salutavano e giocavano

Ma non mi riferivo tanto al con chi giocavano ma a quanto la voce si sarebbe diffusa rapidamente e si sarebbero fiondati caterve di idioti con smartphone al

seguito.

 

Questo al netto che dovremmo contestualizzare anche le periferie al giorno d’oggi, dove anche li immagino che un telefono con relativa connessione internet sia tranquillamente in loro possesso.

 

non credo che lo avrebbero fatto con lo stesso piacere tutto qua ma non per colpa loro

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che bello immaginarli che giocano in mezzo alla gente comune spesso anche molto sfortunata nella vita. E che emozione avranno regalato a chi se li è trovati improvvisamente di fronte. Mi vengono i brividi. Non esistono più queste cose, sono proprio cambiati i tempi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si lo sapevo, ma questi sono veri UOMINI prima di essere calciatori...hanno tanto ma tanto da imparare i calciatori d'oggi da persone come loro

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

gia sentito tante volte questo aneddoto, anzi piu che aneddoto leggenda metropolitana

la vedo molto improbabile come situazione, se non impossibile (a parte il fatto  che ragazzi che giocano sull asfalto a torino

come penso nel resto delle grandi citta' italiane non ne esistano piu da ben prima che i nostri 2 ex arrivassero alla juve)

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Batik ha scritto:

Anche per me: mio preferito in assoluto.

Un vero mito, vedere al Delle Alpi quella scheggia impazzita sradicare palla all'avversario e ribaltare l'azione in dribbling.... puntualmente partiva il coro "Edgar Davids c'è l'abbiamo noi..." 

L'ho rimpianto fino all'arrivo di Vidal, che non era proprio uguale ma aveva lo stesso spirito battagliero

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Batik ha scritto:

con l'allenatore francese che ha più volte ammesso di volersi sedere prima o poi sulla panchina bianconera

Addirittura più volte...

* quante *....

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, alex65viareggio ha scritto:

Già sentito. Fatto già Narrato da Zizou. Si dice che spesso cercavano di coinvolgere Montero, che puntualmente declinava l’invito perché non si sentiva al pari loro

A quel tempo Montero era impegnato dopo allenamento : dava ripetizioni ( esercizi fisici ) a casa di un giornalista. 

  • Mi Piace 1
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, carlein ha scritto:

Codesto aneddoto gira dai tempi in cui l'uomo inventò il cavallo 

Non era la ruota? 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, velas ha scritto:

Non era la ruota? 

Da un certo film in poi e' cambiato il modo di dire 😂😖😖

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, carlein ha scritto:

Da un certo film in poi e' cambiato il modo di dire 😂😖😖

Scoperto ora di quale film si tratta... :d

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.