Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Dale_Cooper

La Juve non recupera: su 44 volte in svantaggio, solo 7 le vittorie nelle ultime due stagioni e mezzo

Recommended Posts

21 ore fa, MysticRiver ha scritto:

Guarda onestamente dopo le patetiche e abominevoli prestazioni contro le raccapriccianti squadre che hai elencato, non mi sento proprio superiore a nessuna squadra della serie A italica. 

Perché non giochiamo a calcio. Fateli giocare. Il gabbione va espulso dal nostro ambiente. 

50 minuti fa, Sugar75 ha scritto:

Dati vergognosi....Sarri e Pirlo furono mandati via per molto meno

Questo soggetto purtroppo si era reso amico di AA. Ma Elkann che problemi avrebbe a cacciarlo ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Semper Fideles ha scritto:

Personalmente credo che il problema psicologico di quest'anno sia un altro. La squadra, al culmine di un gennaio fatto di vittorie roboanti sia in coppa che in campionato, ha cominciato a credere seriamente nello scudetto ma non con l'entusiasmo, la compattezza e la ferocia del girone d'andata, bensì con l'altezzosità di chi pensa di essere il più forte; il tutto dietro la regia di un Allegri che smette di mantenere un profilo basso per fare battutine fuori luogo che da un lato hanno compattato ancor di più l'inter ( ah ci danno implicitamente dei ladri, facciamogliela vedere) e dall'altra hanno innescato, inconsciamente, una pericolosa rete di sicurezza mentale alla squadra ( ci proviamo eh, ma tanto se non vincono vengono aiutati).

In questo modo la partita con l'Empoli viene sottovalutata e approcciata già male nel primo quarto d'ora, con l'espulsione di Milik che ha avuto il sapore di uno schiaffo inatteso; metteteci anche il goal di Baldanzi dopo che eravamo andati faticosamente in vantaggio e la discesa psicologica è servita.  La squadra si trova all'improvviso in un limbo, in cui il quarto posto è a distanza di sicurezza, mentre l'inter sta scappando: perché mai ora i singoli calciatori dovrebbero sputare sangue in campo? Per raggiungere la qualificazione in Champions con qualche giornata d'anticipo in più? 

 

La questione dell'incapacità mentale nel rimontare gli svantaggi, per me, quest'anno c'è, ma è molto minore rispetto agli anni scorsi. Infatti, prima del black out mentale di questo ciclo di 4 partite:

- contro la Salernitana abbiamo rimontato due volte in due partite uno svantaggio iniziale:

- contro il Sassuolo, in una gara balorda condizionata da errori dei singoli,  abbiamo pareggiato due volte gli svantaggi, prima di abdicare con le topiche colossali di Szczesny e Gatti;

- In due partite abbiamo segnato il goal vittoria dopo essere stati raggiunti sul pari ( cioè Monza e Frosinone);

- in altre occasioni abbiamo dimostrato di reagire agli episodi storti : contro il Bologna abbiamo giocato male ma siamo rimasti mentalmente in partita e abbiamo pareggiato con Vlahovic; contro la Lazio abbiamo subito il 2-1 per un errore banale e abbiamo avuto la forza di fare subito il terzo; contro il Verona in casa abbiamo subito un arbitraggio semplicemente vergognoso e abbiamo avuto la forza di volontà e la lucidità per fare il goal vittoria ( strameritato) nel finale.

 

 

I 2 anni precedenti ( e aggiungo anche l'annata di Pirlo, mascherata dai goal di CR7) i pari e le sconfitte erano caratterizzate principalmente dal medesimo canovaccio: buon approccio, spesso condito da qualche occasione o goal ;  sgretolamento delle proprie sicurezze al primo episodio storto, occasione avversaria seria o al goal subito ( spesso alla prima occasione); depressione generale con la squadra che va mentalmente in tilt. 

Ciò accadde ad esempio contro la Roma (dopo il goal annullato a Locatelli al Var), Benfica (dopo il fallo da rigore di Miretti), Fiorentina ( dopo il goal di Kouame in contropiede su un angolo nato da un'occasione divorata da Mc Kennie), Monza andata (dopo l' espulsione di Di Maria), Monza ritorno ( dopo una doppia occasione pericolosissima dei brianzoli), Milan ( dopo il goal di Tomori nel recupero del primo tempo).

Persino in alcune vittorie è andata cosi : contro il Maccabi andiamo in panico totale dopo che hanno accorciato ( fortuna vuole che Rabiot firmi il 3-1 nel finale), mentre contro la Sampdoria veniamo rimontati dal 2-0 al 2-2 in due minuti. 

 

Più semplicemente: quest’anno abbiamo rimontato solo la Salernitana. Guardare dove si trova in classifica  e quanti punti ha. Eppure siamo andati in svantaggio due volte su due gare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, MysticRiver ha scritto:

Siamo semplicemente scarsissimi, ma è cosi difficile ammetterlo? Io una rosa cosi indegna e scarsa non la ricordo. Con questi elementi indegni di vestire la gloriosa casacca bianconera sarà un puro miracolo arrivare al quarto posto. Forse tante persone e tifosi si son dimenticati di cosa eravamo negli anni di Lippi e nei primi 2000, 3/4 degli attuali scarsoni presenti in rosa a quei tempi avrebbero sonoramente occupato i seggiolini della tribuna. Capisco che sia difficile ammettere che la propria squadra faccia pietà, ma io ho tolto le fette di salame dagli occhi da 2 anni ormai. Il livello tecnico presente è qualcosa di raccapricciante per questa squadra, ma ve ne rendete conto o no? Un allenatore poi in completo sbando mentale che pratica un calcio del mesozoico. Meno male che non sborso un singolo cent per vedere questa cosa che non è manco più degna di chiamarsi Juventus. Sperò torneranno tempi migliori, perché per ora c’è solo da piangere e da vergognarsi, ma alla grandissima proprio. 

Quoto anche le tue virgole: si chiama effetto ELKANN!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, MysticRiver ha scritto:

Siamo semplicemente scarsissimi, ma è cosi difficile ammetterlo? Io una rosa cosi indegna e scarsa non la ricordo. Con questi elementi indegni di vestire la gloriosa casacca bianconera sarà un puro miracolo arrivare al quarto posto. Forse tante persone e tifosi si son dimenticati di cosa eravamo negli anni di Lippi e nei primi 2000, 3/4 degli attuali scarsoni presenti in rosa a quei tempi avrebbero sonoramente occupato i seggiolini della tribuna. Capisco che sia difficile ammettere che la propria squadra faccia pietà, ma io ho tolto le fette di salame dagli occhi da 2 anni ormai. Il livello tecnico presente è qualcosa di raccapricciante per questa squadra, ma ve ne rendete conto o no? Un allenatore poi in completo sbando mentale che pratica un calcio del mesozoico.

 

21 ore fa, MysticRiver ha scritto:

Guarda onestamente dopo le patetiche e abominevoli prestazioni contro le raccapriccianti squadre che hai elencato, non mi sento proprio superiore a nessuna squadra della serie A italica. 

 

Mi sfugge il tuo ragionamento

 

Alla domanda xché nn recuperiamo dallo svantaggio rispondi xché siamo scarsissimi, nn ti senti superiore a nessuno

 

Sembra che parli di una squadra che sta a metá classifica, mentre invece siamo secondi

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, fracaz ha scritto:

Una squadra programmata solo ed esclusivamente per difendersi e solo eventualmente ripartire, se prende gol straccia l'unico piano a disposizione e non sa fare altro. 

9 milioni di euro l'anno per fare meno del minimo indispensabile, con la società che nel mentre se ne frega allegramente, piange solo per i conti e lascia tutto così com'è.

Questa è la Juventus ad oggi, peggio (o come scegliete voi) dell'Inter di Moratti

.quotone

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Turellone78 ha scritto:

Si vede che tifi Juve giusto da una decina d'anni...

Questa e quella dei 9 anni senza scudetti...ma almeno li si comprava.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, fab4gatto ha scritto:

Più semplicemente: quest’anno abbiamo rimontato solo la Salernitana. Guardare dove si trova in classifica  e quanti punti ha. Eppure siamo andati in svantaggio due volte su due gare.

Nel periodo considerato ( ovvero fino alla partita contro il Lecce) siamo andati in svantaggio 3 volte: 2 volte abbiamo rimontato la partita ( Salernitana appunto), mentre 1 volta abbiamo pareggiato ( Bologna).

Il succo del post comunque concerneva il fatto che questa crisi di 4 partite non è ascrivibile all'incapacità di ribaltare le partite, visto che fino a Febbraio riuscivamo a reagire ad episodi storti , persino ai goal subiti nel recupero, perché eravamo mentalmente sul pezzo; allo stesso modo non possiamo ridurre tutto alla buona sorte svanita, altrimenti potrei fare un discorso invertito dicendo che l'inter ha vinto con un'autogol e Vlahovic si è divorato un'occasione colossale , l'Udinese e l' Empoli hanno fatto due gollonzi fortuiti, Folorunsho ha fatto il goal della vita, ecc.... questo significherebbe prenderci in giro. 

 

Come già detto in altri post, il problema è principalmente mentale, la squadra aveva fatto la bocca allo scudetto e , ora che l'inter è scappata, fa fatica a trovare le motivazioni e la determinazione mostrata fino a Lecce perché , al momento, la qualificazione in Champions è a distanza di sicurezza. Allegri avrebbe dovuto continuare a mantenere un profilo basso ma si è lanciato in dichiarazioni improvvide davanti ai microfoni e non è riuscito a mantenere il morale alto della squadra dopo l'inciampo contro l'Empoli. 

A questo va aggiunto che, considerato il materiale a disposizione, un calo fisiologico doveva pur esserci ( di quel passo avremmo superato quota 90 punti), certo non tale da raccogliere 2 punti in 4 giornate però. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Date tutte le colpe che volete all'allenatore, ma questo dato certifica una cosa. Giocatori con misera personalità, carattere e attibruti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente, se devo dare una risposta semplice (che é sempre la piú logica)...direi che non la ribaltiamo petché nn abbiamo uno e dico un attaccante in grado di segnare da solo senza l'appoggio del gioco di squadra, insomma nessuno dei nostri attaccanti fa da sé e tira fuori il coniglio dal cilindro...

Un po' cm faceva 

Alex

Tévez

Dybala

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi ma una squadra allenata per difendersi senza mai fare un passaggio in verticale cosa volete che ribalti? Se non trova il gol sculato oppure su corner o rigore è finita può far girar palla 6 giorni in orizzontale senza mai concludere niente.

Serve un allenatore di calcio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 18/2/2024 Alle 01:58, MysticRiver ha scritto:

Siamo semplicemente scarsissimi, ma è cosi difficile ammetterlo? Io una rosa cosi indegna e scarsa non la ricordo. Con questi elementi indegni di vestire la gloriosa casacca bianconera sarà un puro miracolo arrivare al quarto posto. Forse tante persone e tifosi si son dimenticati di cosa eravamo negli anni di Lippi e nei primi 2000, 3/4 degli attuali scarsoni presenti in rosa a quei tempi avrebbero sonoramente occupato i seggiolini della tribuna. Capisco che sia difficile ammettere che la propria squadra faccia pietà, ma io ho tolto le fette di salame dagli occhi da 2 anni ormai. Il livello tecnico presente è qualcosa di raccapricciante per questa squadra, ma ve ne rendete conto o no? Un allenatore poi in completo sbando mentale che pratica un calcio del mesozoico. Meno male che non sborso un singolo cent per vedere questa cosa che non è manco più degna di chiamarsi Juventus. Sperò torneranno tempi migliori, perché per ora c’è solo da piangere e da vergognarsi, ma alla grandissima proprio. 

Addirittura un miracolo arrivare al quarto posto?

Meno male abbiamo raggiunto la quota salvezza.

Invece a voi trolls chi vi salverà dalla stupidità?

Manco l'intelligenza di non farvi sgamare avete.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 2/18/2024 at 1:58 AM, MysticRiver said:

Siamo semplicemente scarsissimi, ma è cosi difficile ammetterlo? Io una rosa cosi indegna e scarsa non la ricordo. Con questi elementi indegni di vestire la gloriosa casacca bianconera sarà un puro miracolo arrivare al quarto posto. Forse tante persone e tifosi si son dimenticati di cosa eravamo negli anni di Lippi e nei primi 2000, 3/4 degli attuali scarsoni presenti in rosa a quei tempi avrebbero sonoramente occupato i seggiolini della tribuna. Capisco che sia difficile ammettere che la propria squadra faccia pietà, ma io ho tolto le fette di salame dagli occhi da 2 anni ormai. Il livello tecnico presente è qualcosa di raccapricciante per questa squadra, ma ve ne rendete conto o no? Un allenatore poi in completo sbando mentale che pratica un calcio del mesozoico. Meno male che non sborso un singolo cent per vedere questa cosa che non è manco più degna di chiamarsi Juventus. Sperò torneranno tempi migliori, perché per ora c’è solo da piangere e da vergognarsi, ma alla grandissima proprio. 

Scarsissimi tipo il Monza che con gente come Izzo, Birindelli, Colombo e Gagliardini batte il Milan 4-2 facendo pure vedere un bel calcio ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 hours ago, RogerWaters said:

Quest'anno andava anche bene,  quello che trovo inquietante è come un pareggio (oltretutto ottenuto in inferiorità numerica, quindi se vogliamo con qualche attenuante) abbia provocato un crollo simile

Per me perché ha combaciato con il fatto che era una delle prime volte in cui giocavi prima dell'inter. Eri abituato a dover sempre ribattere sul campo e poi al primo errore ti sfuggono. Subito dopo lo scontro diretto e allungano.

E da quel momento di nuovo ti giocano sempre prima loro e vincono, con vittorie come quella in recupero sulla Roma o passeggiando con la Salernitana. 

 

Deve riuscire a recuperarli mentalmente ma non sarà facile, ieri al 50esimo quando hanno perso malamente una palla a centrocampo si sono come fermati tutti. Subito arresi. E poco dopo è arrivato davvero il gol.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Borraccia blu ha scritto:

Per me perché ha combaciato con il fatto che era una delle prime volte in cui giocavi prima dell'inter. Eri abituato a dover sempre ribattere sul campo e poi al primo errore ti sfuggono. Subito dopo lo scontro diretto e allungano.

E da quel momento di nuovo ti giocano sempre prima loro e vincono, con vittorie come quella in recupero sulla Roma o passeggiando con la Salernitana. 

 

Deve riuscire a recuperarli mentalmente ma non sarà facile, ieri al 50esimo quando hanno perso malamente una palla a centrocampo si sono come fermati tutti. Subito arresi. E poco dopo è arrivato davvero il gol.

 

 

Infatti è inquietante per quello.

Erano gli altri che perdevano le partite in albergo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarà che dopo nove anni di vittorie il calo è fisiologico ma qui siamo alla terza stagione di caduta verticale..........ammetto di aver perso la voglia di guardare la Juve, non so come facciate tutti i weekend a perdere ore delle vostre vite dietro ad uno spettacolo così tremendo.

Detto questo, il forum lo frequento e qualche highlights lo vedo ma dal 2021 qui c'è uno sprofondo continuo: sono stati persi anni di possibile crescita con un dinosauro di allenatore che ha disintegrato tutto.

Quanto durerà ancora questa via crucis? Ma basta, è palese che le cose non funzionino!

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minutes ago, RogerWaters said:

Infatti è inquietante per quello.

Erano gli altri che perdevano le partite in albergo

Eh anche io ho pensato a quella frase di Sarri. 

 

 

Questi giocatori volevano sulle ali dell'entusiasmo e si sono fatti abbattere al primo momento no. 

Del resto ci sono tantissimi giovani e dei meno giovani non mi sembra che ci siano tanti di quei giocatori che si fanno sentire nello spogliatoio. 

 

A livello di mentalità mi ricorda un po' la situazione del Milan post ritiro dei senatori, anche mosse come il ritorno di Pogba mi ricordano un po' quella di far tornare Kakà...

 

Il milan colpa anche dell'improvviso taglio delle spese del Berlusca fece proprio begli anni di magra costantemente fuori dal quarto posto, la Juve non credo sia messa ai quei livelli.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, J_Hook said:

Sarà che dopo nove anni di vittorie il calo è fisiologico ma qui siamo alla terza stagione di caduta verticale..........ammetto di aver perso la voglia di guardare la Juve, non so come facciate tutti i weekend a perdere ore delle vostre vite dietro ad uno spettacolo così tremendo.

Detto questo, il forum lo frequento e qualche highlights lo vedo ma dal 2021 qui c'è uno sprofondo continuo: sono stati persi anni di possibile crescita con un dinosauro di allenatore che ha disintegrato tutto.

Quanto durerà ancora questa via crucis? Ma basta, è palese che le cose non funzionino!

Secondo me lo tengono proprio perché non ha disintegrato tutto, ma ha saputo tenere a galla una squadra in uno dei periodi più difficile a livello societario.

 

Sopra facevo l'esempio del milan, lì arrivarono proprio gli ottavi e anni fuori dalla coppa che conta. 

 

Magari cambi allenatore e trovi quello perfetto col quale costruire un progetto, magari va male ed entri in un cortocircuito dal quale fai fatica ad uscire di continui cambi di allenatori e mercati sbagliati. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ed è in questi casi che si vede la potenza di un allenatore, che deve essere soprattutto un motivatore, cosa che Allegri non è, se si va sotto, è molto probabile che non la ribalti la partita 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Borraccia blu ha scritto:

Eh anche io ho pensato a quella frase di Sarri. 

 

 

Questi giocatori volevano sulle ali dell'entusiasmo e si sono fatti abbattere al primo momento no. 

Del resto ci sono tantissimi giovani e dei meno giovani non mi sembra che ci siano tanti di quei giocatori che si fanno sentire nello spogliatoio. 

 

A livello di mentalità mi ricorda un po' la situazione del Milan post ritiro dei senatori, anche mosse come il ritorno di Pogba mi ricordano un po' quella di far tornare Kakà...

 

Il milan colpa anche dell'improvviso taglio delle spese del Berlusca fece proprio begli anni di magra costantemente fuori dal quarto posto, la Juve non credo sia messa ai quei livelli.

 

 

 

Sicuramente ci sta in un percorso di crescita soprattutto quando la squadra è giovane e priva di leader carismatici. 

Mii sarei aspettato più discontinuità durante la stagione, ma, visto quanto fatto finora, che un solo risultato negativo abbia potuto provocare un crollo del genere mi ha un po' stupito

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Semper Fideles ha scritto:

Nel periodo considerato ( ovvero fino alla partita contro il Lecce) siamo andati in svantaggio 3 volte: 2 volte abbiamo rimontato la partita ( Salernitana appunto), mentre 1 volta abbiamo pareggiato ( Bologna).

Il succo del post comunque concerneva il fatto che questa crisi di 4 partite non è ascrivibile all'incapacità di ribaltare le partite, visto che fino a Febbraio riuscivamo a reagire ad episodi storti , persino ai goal subiti nel recupero, perché eravamo mentalmente sul pezzo; allo stesso modo non possiamo ridurre tutto alla buona sorte svanita, altrimenti potrei fare un discorso invertito dicendo che l'inter ha vinto con un'autogol e Vlahovic si è divorato un'occasione colossale , l'Udinese e l' Empoli hanno fatto due gollonzi fortuiti, Folorunsho ha fatto il goal della vita, ecc.... questo significherebbe prenderci in giro. 

 

Come già detto in altri post, il problema è principalmente mentale, la squadra aveva fatto la bocca allo scudetto e , ora che l'inter è scappata, fa fatica a trovare le motivazioni e la determinazione mostrata fino a Lecce perché , al momento, la qualificazione in Champions è a distanza di sicurezza. Allegri avrebbe dovuto continuare a mantenere un profilo basso ma si è lanciato in dichiarazioni improvvide davanti ai microfoni e non è riuscito a mantenere il morale alto della squadra dopo l'inciampo contro l'Empoli. 

A questo va aggiunto che, considerato il materiale a disposizione, un calo fisiologico doveva pur esserci ( di quel passo avremmo superato quota 90 punti), certo non tale da raccogliere 2 punti in 4 giornate però. 

Vero. credo però tu non abbia considerato Sassuolo. Altra squadra dove basta guardare la classifica  e vedere dove si trova.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Statistica molto interessante che, a mio avviso, si riconduce a due fattori principali. 

1. la mancanza di carisma e personalita' all'interno della rosa, su tutto. Quando subisci gol e vai sotto nel risultato, la speranza e' che in squadra vi sia quella compattezza mentale e la presenza di leader che ti permetta di reagire lucidamente, cosa che noi non riusciamo a fare. 
2. un'impostazione di gioco votata principalmente al contenimento dell'avversario e alle ripartenze. Nel momento in cui non riesci a contenere (subendo gol) e le ripartenze sono la tua unica arma, la squadra si disunisce e diventa prevedibile e sterile. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.