Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Vs News

(Gds-La Stampa) "Juventus, comanda Giuntoli: pieni poteri al dirigente che rafforzerà il suo staff con 3 arrivi"

Recommended Posts

Giuntoli lo aspetteremo con tutta la halma del caso. Abbiamo aspettato tanto per un nulla, a maggior ragione ora

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 19/05/2024 Alle 13:18, dankos2 ha scritto:

Mi sembra siano o stanno per arrivare anche quelli 

Purtroppo no, anzi è spaventoso vedere che di fatto si sposta tutto l'entourage di Motta esclusi proprio i preparatori atletici.

P.s. nell'amichevole di ieri sera (perché era un'amichevole) si è visto il limite di Motta, subito la migliore squadra poi i cambi per ridare fiato a quelli più cotti, sarà dura per tutti, questo gioco tanto esaltato è molto dispendioso,  fatto di tanti tocchi precisi e veloci... con quello che gli si mette a disposizione sarà veramente difficile ottenere risultati esaltanti e che si gioca ogni 3 giorni sarà un ulteriore masso sul cammino di entrambi... mi chiedevo come mai il Bologna si presentasse con una rosa di 30 giocatori (anche se nessuno strapagato)... ne ho avuto la risposta... p.s.2 se veramente abbiamo preso Calafiori almeno una l'abbiamo fatta bene, un difensore con i piedi così educati è da tempi memorabili che non lo ricordo nelle nostre fila.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Mark777 ha scritto:

Purtroppo no, anzi è spaventoso vedere che di fatto si sposta tutto l'entourage di Motta esclusi proprio i preparatori atletici.

P.s. nell'amichevole di ieri sera (perché era un'amichevole) si è visto il limite di Motta, subito la migliore squadra poi i cambi per ridare fiato a quelli più cotti, sarà dura per tutti, questo gioco tanto esaltato è molto dispendioso,  fatto di tanti tocchi precisi e veloci... con quello che gli si mette a disposizione sarà veramente difficile ottenere risultati esaltanti e che si gioca ogni 3 giorni sarà un ulteriore masso sul cammino di entrambi... mi chiedevo come mai il Bologna si presentasse con una rosa di 30 giocatori (anche se nessuno strapagato)... ne ho avuto la risposta... p.s.2 se veramente abbiamo preso Calafiori almeno una l'abbiamo fatta bene, un difensore con i piedi così educati è da tempi memorabili che non lo ricordo nelle nostre fila.

Mark777, scusami ma io mi riferivo a Giuntoli non a motta, per il resto, condivido cio' che scrivi   

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, dankos2 ha scritto:

Mark777, scusami ma io mi riferivo a Giuntoli non a motta, per il resto, condivido cio' che scrivi   

Il riferimento dovrebbe essere stato sul fatto di avere un nuovo staff atletico, invece sembra che cambi tutto meno i preparatori...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 18/5/2024 Alle 07:08, Sylar 87 ha scritto:

Giuntoli da questo momento in poi:  bPvLhtf.jpeg  

Come è giusto che sia.

 

Se ha davvero ottenuto pieni poteri non ha scuse, si fa come dice lui, quindi ha il dovere di portare risultati e in fretta.  Altrimenti paga...

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

La base è ottima. La dimostrazione è stata la vittoria con l'Atalanta !

La rosa c'è ed è competitiva. Con due o tre innesti è fortissima perché, già c'è tanta qualità già da adesso, ed i giovani sono tecnicamente forti.

Ora ci vuole uno staff che dia forza fisica alla squadra, un allenatore che insieme allo staff, impostino la squadra su un calcio offensivo,  spettacolare a costo di subire qualche in più, che incuta timore al solo nominare Juventus.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Macerie... ma va...

Un paio di centrocampisti di gran qualita', un terzino sinistro, e siamo a posto, a patto di confermare chi c'e'.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Niente alibi ... ha avuto quasi un anno per studiare e pianificare ! Migliorare e migliorarsi è d'obbligo ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Mark777 ha scritto:

Purtroppo no, anzi è spaventoso vedere che di fatto si sposta tutto l'entourage di Motta esclusi proprio i preparatori atletici.

P.s. nell'amichevole di ieri sera (perché era un'amichevole) si è visto il limite di Motta, subito la migliore squadra poi i cambi per ridare fiato a quelli più cotti, sarà dura per tutti, questo gioco tanto esaltato è molto dispendioso,  fatto di tanti tocchi precisi e veloci... con quello che gli si mette a disposizione sarà veramente difficile ottenere risultati esaltanti e che si gioca ogni 3 giorni sarà un ulteriore masso sul cammino di entrambi... mi chiedevo come mai il Bologna si presentasse con una rosa di 30 giocatori (anche se nessuno strapagato)... ne ho avuto la risposta... p.s.2 se veramente abbiamo preso Calafiori almeno una l'abbiamo fatta bene, un difensore con i piedi così educati è da tempi memorabili che non lo ricordo nelle nostre fila.

Ci va bene che avremo comunque tanti CTP per allungare le liste ... 

Speriamo è dai tempi di Chiello che non si riesce a prendere un centrale mancino ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 18/5/2024 Alle 21:27, Rocket man ha scritto:

Io so per certezza che fosse IMPENSABILE tenere aggiornato Allegri sul fatto che intendesse sostituirlo, con una stagione da giocare delicatissima per gli equilibri economici.

Allegri non era in scadenza, aveva al tempo due anni di contratto. 

Non riesco proprio a capire come vi immaginiate potessero andare le cose in altro modo 

 

In realtà è il modus agendi tipico di JE ... esiste anche il peccato di omissione, ed il presidente ha dimostrato con il "non uso" di GEDI (FCA/Stellantis e Plusvalopoli) che non è incline al confronto (metterci la faccia).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giuntoli ma chi è il nuovo sponsor della Juventus?????

voglio già vedere la scritta EMIRATES sulla maglia della Juventus nella partita col Monza

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 18/5/2024 Alle 19:28, robros ha scritto:

Lo dissi e lo ripeto qui. Non mi è piaciuta la comunicazione di Giuntoli. Puoi anche nascondere le carte, senza necessità di perculare il diretto interessato e i tifosi. Che tanto poi, nell'ambiente, le cose vengono fuori. E capisco l'incazzatura (personale). Ma, per un professionista che ho sempre ritenuto serio e corretto, non giustifica nel modo più assoluto quella sceneggiata pubblica. 

Giuntoli è l'esecutore (forse maldestro), il mandante è JE ... e Acciughina in campo ha fatto bene a vomitare tutto, perchè silenzio e ipocrisia ahimè non hanno riguardato solo il mero rapporto con il tecnico, ma il modo in cui la squadra è stata trattata in campo e fuori. Poi non nascondiamocelo che si chiami spoil system o epurazione, Elkan ha messo i suoi e tagliato netto con il passato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Leppe ha scritto:

Giuntoli è l'esecutore (forse maldestro), il mandante è JE ... e Acciughina in campo ha fatto bene a vomitare tutto, perchè silenzio e ipocrisia ahimè non hanno riguardato solo il mero rapporto con il tecnico, ma il modo in cui la squadra è stata trattata in campo e fuori. Poi non nascondiamocelo che si chiami spoil system o epurazione, Elkan ha messo i suoi e tagliato netto con il passato.

Sono d'accordo sul management, ma le valutazioni tecniche più di dettaglio escludo le prenda Elkann. Tradotto: se Giuntoli avesse apprezzato Allegri, Allegri sarebbe rimasto. Credo che il giudizio sull'allenatore sia stato delegato al Football Director

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, robros ha scritto:

Sono d'accordo, ma le valutazioni tecniche più di dettaglio escludo le prenda Elkann. Tradotto: se Giuntoli avesse apprezzato Allegri, Allegri sarebbe rimasto. Credo che il giudizio sull'allenatore sia stato delegato al Football Director

Per come è andata direi che Giuntoli è stato ordinato di tagliare Acciughina a prescindere dal campo ... fosse dovuta essere una sua decisione sarebbe stata gestita diversamente ed avrebbe anche pesato il poter mettere 20 mln sul mercato invece che su un allenatore esonerato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Leppe ha scritto:

Per come è andata direi che Giuntoli è stato ordinato di tagliare Acciughina a prescindere dal campo ... fosse dovuta essere una sua decisione sarebbe stata gestita diversamente ed avrebbe anche pesato il poter mettere 20 mln sul mercato invece che su un allenatore esonerato.

Di questo non ne posso essere certo, ovviamente, ma ripeto, credo l'ultima parola sia stata di Giuntoli. Non conosco ancora a sufficienza il suo stile. A naso però, e da quello che ho letto su di lui, non escludo possa benissimo esser tipo da avere queste modalità di gestione.. 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, RC77 ha scritto:

Come è giusto che sia.

 

Se ha davvero ottenuto pieni poteri non ha scuse, si fa come dice lui, quindi ha il dovere di portare risultati e in fretta.  Altrimenti paga...

 

Beh in fretta...abbiamo aspettato 3 anni per una coppa italia e speso 57 milioni per la guida tecnica...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, area.51 ha scritto:

Giuntoli ma chi è il nuovo sponsor della Juventus?????

voglio già vedere la scritta EMIRATES sulla maglia della Juventus nella partita col Monza

secondo se ne sentiranno delle belle, senza nemmeno il bisogno di alzare il volume della tv... ho questa impressione .the 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo poco alla storia dei pieni poteri.

Fossi in lui mi guarderei le spalle.

Questa dirigenza non durerà molto e chi li sostituirà non credo voglia fargli il "sottoposto". .ok 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 18/05/2024 Alle 07:09, capitanBilly ha scritto:

Quando arrivò Conte c’era già un nocciolo duro su cui ripartire; Allegri trovò una squadra piena di campioni solo da gestire. Ora bisogna veramente  ripartire dalle ceneri . Stiamo con i piedi per terra.

Eh mica vero.

A posteriori sì, ma col senno di poi siamo tutti bravi.

Buffon era un super portiere che faceva più notizia per i baci e gli abbracci agli avversari che lo perforavano.

Barzagli era arrivato a febbraio dopo un anno di quasi inattività al Wolfsburg e le intenzioni erano quelle di smettere col calcio a 30 anni (parole sue).

Chiellini un modesto difensore scarso come terzino sinistro e grintoso e poco altro da centrale.

Bonucci era stato una sciagura, il ritornello classico era "quello bravo al Bari era Ranocchia".

DelPiero aveva 35 anni e aveva trascorso le ultime stagioni a preoccuparsi prevalentemente dei propri record personali, con le festicciole della claque in tribuna mentre la nave affondava.

Matri e Quagliarella (Fabio a mezzo servizio, visto il ginocchio frantumato a gennaio 2011), due attaccanti di media levatura.

Marchisio un ragazzo di ormai 25 anni che a detta di molti ebbe spazio in quegli anni per le coincidenze seguite a Calciopoli. 

Pepe, ex Udinese, una modesta ala destra che non aveva incantato al primo anno.

C'era Krasic, la meteora che apparve come la cosa più frizzante per la prima metà della stagione precedente.

Questa era la situazione della "base".

 

Vennero aggiunti:

Vidal uno sconosciuto cileno dalla capigliatura curiosa, il tecnico subentrante gli avrebbe preferito Ilner;

Vucinic, bello e incostante, geniale ma indolente. Un'altra incognita.

Lichtsteiner, terzino 27enne dalla Lazio che non brillava per picchi di rendimento.

Pirlo, dato per finito per via di acciacchi fisici -e un contratto insostenibile-e tattici, visto che al Milan venne dirottato a mezzala per favorire Van Bommel in sua vece.

A gennaio arrivò Marco Borriello.

Ho detto tutto.

Tutto questo per dire cosa?

Che lo schifo di questi tre anni può certamente aver nascosto con continuità le potenzialità di tanti giocatori presenti in rosa, qualità che aspettano solo di trovare la scintilla giusta per esplodere.

E se ci pensiamo di questi giocatori in questa Juve ce ne sono tanto.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Manca ancora un presidente vero e un direttore generale che sappia anche comunicare, cosa che Giuntoli non sa fare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto come prima cosa c'è da scegliere il nuovo allenatore perchè la squadra bisognerà farla per lui. Poi bisognerà risolvere i problemi rinnovi o non di chi è in scadenza a breve e decidere quei giocatori che di sicuro non faranno parte della prossima rosa e capire dove e come piazzarli altrove. Poi ci sono da sistemare i tanti giocatori in prestito, soprattutto quelli con più mercato. Insomma...c'è molto da fare!

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, ventinove ha scritto:

Eh mica vero.

A posteriori sì, ma col senno di poi siamo tutti bravi.

Buffon era un super portiere che faceva più notizia per i baci e gli abbracci agli avversari che lo perforavano.

Barzagli era arrivato a febbraio dopo un anno di quasi inattività al Wolfsburg e le intenzioni erano quelle di smettere col calcio a 30 anni (parole sue).

Chiellini un modesto difensore scarso come terzino sinistro e grintoso e poco altro da centrale.

Bonucci era stato una sciagura, il ritornello classico era "quello bravo al Bari era Ranocchia".

DelPiero aveva 35 anni e aveva trascorso le ultime stagioni a preoccuparsi prevalentemente dei propri record personali, con le festicciole della claque in tribuna mentre la nave affondava.

Matri e Quagliarella (Fabio a mezzo servizio, visto il ginocchio frantumato a gennaio 2011), due attaccanti di media levatura.

Marchisio un ragazzo di ormai 25 anni che a detta di molti ebbe spazio in quegli anni per le coincidenze seguite a Calciopoli. 

Pepe, ex Udinese, una modesta ala destra che non aveva incantato al primo anno.

C'era Krasic, la meteora che apparve come la cosa più frizzante per la prima metà della stagione precedente.

Questa era la situazione della "base".

 

Vennero aggiunti:

Vidal uno sconosciuto cileno dalla capigliatura curiosa, il tecnico subentrante gli avrebbe preferito Ilner;

Vucinic, bello e incostante, geniale ma indolente. Un'altra incognita.

Lichtsteiner, terzino 27enne dalla Lazio che non brillava per picchi di rendimento.

Pirlo, dato per finito per via di acciacchi fisici -e un contratto insostenibile-e tattici, visto che al Milan venne dirottato a mezzala per favorire Van Bommel in sua vece.

A gennaio arrivò Marco Borriello.

Ho detto tutto.

Tutto questo per dire cosa?

Che lo schifo di questi tre anni può certamente aver nascosto con continuità le potenzialità di tanti giocatori presenti in rosa, qualità che aspettano solo di trovare la scintilla giusta per esplodere.

E se ci pensiamo di questi giocatori in questa Juve ce ne sono tanto.

 

La rosa attuale della Juve è sicuramente di valore molto più alto di quella che trovò Conte al suo primo anno.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.