Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

trice.docet

Utenti
  • Content count

    560
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

663 Eccellente

3 Followers

About trice.docet

  • Rank
    Primavera
  • Birthday 09/22/1990

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

7,751 profile views
  1. Sinceramente non capisco come mai questa società non faccia mai nulla per tutelare la propria immagine. Io capisco che non si possa rispondere ad ogni testata che se ne esce con un titolone sensazionalistico però mi sembra ogni qual volta che si disinteressino di ciò che gli accade intorno. Dal dopo Calciopoli questa è la terza volta che ci ritroviamo su tutti i giornali presi a pesci in faccia con nessuno che dice nulla. Ci siamo fatti 5 mesi senza allenatore perchè squalificato per "omessa denuncia" mentre allenava un altro club e ne abbiamo pagato le conseguenze noi... Il caso del presunto stupro di Cristiano Ronaldo guardacaso venuto fuori proprio dopo aver lasciato il Real successo anni prima che non si capisce per quale motivo spunta proprio in quel determinato momento. Oggi stiamo dietro ad una vicenda che ci vede "protagonisti" della falsificazione di un esame per il passaporto di un giocatore che non lo ha prese e non è stato nemmeno tesserato dalla Juventus. Ogni volta veniamo trattati sui giornali come fossimo dei cospiratori che gli illuminati nemmeno ce li vediamo, questo perchè la società non si prende mai la briga di dire la propria pubblicamente e non ne capisco il motivo. Se non ti esponi tutti sono portati a pensare a maggior ragione che sei colpevole di qualcosa e su questa storia ci stanno sguazzando non poco. Magari alla fine non succederà nulla di che ma intanto hai dato modo ad altri di massacrarti per l'ennesima volta facendoti passare per qualcosa che non sei.
  2. Io non capisco perchè in società non si faccia un comunicato e non si prendano le distanze da determinate situazioni. Se si sa di aver commesso nessun tipo di scorrettezza particolare un comunicato ci starebbe, invece ci ritroveremo quel povero * di Paratici domenica sera che ne prepartita si troverà a rispondere solo a domande sulla questione Suarez alla mercè dei giornalisti che lo metteranno sotto torchio.
  3. trice.docet

    Vi piacerebbe vedere Chiesa alla Juventus?

    Abbiamo troppi esterni offensivi, spendessero qualcosa per rinforzare quelli difensivi. In attacco tra CR7 Costa Bernardeschi Kulusevsly l'adattabilità di Cuadrado e probabilmente Dybala che può giocare defilato non credo un altro esterno serva a qualcosa anche considerando un uscita tra Costa e Bernardeschi. In difesa abbiamo fatto uscire Pellegrini, De Sciglio non si capisce che fine deve fare e ci ritroviamo a giocare con Frabotta che per quanto bene abbia fatto nella prima gara non mi sembra il caso di considerarlo un titolare.
  4. Il prestito con diritto lo fanno perchè non dovesse rispettare le attese ma ti interessa comunque tenere il giocatore potresti ricontrattare direttamente l'estate prossima come ha fatto la roma con Smalling, diversamente se dovesse andare bene lo paghi e amen. C'è da dire che 60 milioni per gente che ha più di 23 anni non li spenderei mai e Morata a ottobre ne avrà 28, la cifra è spropositata cosi come lo sono i 16/17 per Dzeko a 35 anni. Purtroppo queste valutazioni sono figlie della consapevolezza che le altre società hanno dei nostri problemi. Ci serve la punta a tutti i costi e questa cosa è a mezzo stampa, giustamente ci prendono per il collo. Se non lavori in un certo modo nel calciomercato va cosi...
  5. Pirlo ha sempre dato l'impressione di essere un taciturno, un tipo riservato e chiuso, ma è tutt altro e si è visto in questa conferenza, ha risposto a tutte le domande, anche quelle che potevano risultare scomode e dal quale poteva svincolarsi facilmente come spesso si fa come nel caso della cessione di Higuain e nel finale da l'esatta dimostrazione della sua sicurezza sul fatto di poter fare un ottimo lavoro da allenatore benchè sia alla prima esperienza. Pirlo ha vinto tutto da calciatore, è sempre stato ai massimi livelli, può non conoscere ancora delle meccaniche del ruolo di allenatore, ma sa stare in uno spogliatoio, sa come funzionano le meccaniche di una squadra, sa che ci sono alti e bassi durante una stagione e sa come la stampa possa essere pressante in alcune circostanze, ha già vissuto tutto anche se da una prospettiva diversa. Sono molto curioso di vederlo all'opera.
  6. Rispetto a me e a te?? Si. Se poi tu puoi permetterti di non passare in banca o in posta, di non andare a fare la spesa per mangiare, di fare visite private in cliniche private, o addirittura andare a lavorare, complimenti beato te ti invidio. Il problema del contagio non sono i calciatori che per carità hanno il nostro stesso diritto alla salute senza discriminanti, ma al momento pensare che siano come noi in quanto a vita quotidiana è follia. Con le città bloccate ci sono comunque autisti di autobus, treni, dipendenti pubblici, baristi, comercianti vari, commessi, operai, liberi professionisti, persone che lavorano e stanno a contatto con altri non perchè vogliono ma perchè devono per lavorare e andare avanti e sono molto più esposti a rischio. Che poi tutti questi discorsi li stanno facendo solo sulla Serie A, già questo fa capire la poca sensatezza della cosa. Mentre rinviavano le partite della serie maggiore intanto in B e lega pro si continuava a giocare a porte aperte mettendo a rischio la salute di persone che si vivono una vita più normale e simile alla nostra. Se poi il calcio lo dobbiamo fermare perchè ci sono gli sconsiderati che vanno a fare i campanelli fuori da stadi, centri d'allenamento e bar, completamente indifferenti alle ordinanze emanate dalle autorità è un altro discorso, ma contro la stupidità non c è rimedio chimico mi spiace.
  7. Assolutamente d'accordo. I calciatori sono un non problema nella situazione attuale, non sono certo loro a far aumentare i numeri del contagio. Se chiudono la baracca è semplicemente perchè la gente senza calcio non sa stare, non rispetta le ordinanze e crea problemi con assembramenti nei bar o come hanno fatto quei 300 interisti * fuori i centri d allenamento. Lo stato è costretto a fare cosi perchè la gente fa come gli pare incurante della salute propria e di quella altrui
  8. Io ancora non arrivo a spiegarmi come faccia un calciatore di Serie A a prendersi il coronavirus giocando a calcio. Il virus te lo prendi se stai a contatto con altre persone, se vai in posta, o al bar, o a farti una passeggiata in luoghi affollatti, non sta nell'aria che respirano. I calciatori vivono una vita fuori dalla comune ordinarietà nostra, stanno in hotel di lusso, viaggiano con mezzi messi a disposizione della società a loro uso e consumo, sono tenuto sotto stretta osservazione medica costante per ogni genere di patologia. Stanno più a rischio a casa dove non sono medicamente sorvegliati, possono uscire e viaggiare come vogliono senza tappe fisse obbligate, magari vanno a feste e festini dove non sai con chi stanno a contatto. Ha molto più senso continuare a giocare che almeno sai quello che fanno piuttosto che lasciargli libero arbitrio per paura del coronavirus.
  9. trice.docet

    De Ligt e Bonucci sono compatibili?

    De Ligt per un bel pò di tempo ancora farà una marea di cappellate ed è normale. Si vedeva già dalle amichevoli che lui gioca in un modo completamente diverso da quello italiano. E' molto concentrato più sul pallone che su quello che gli succede intorno. Tende a mollare la linea per cercare spesso anticipi in alcuni casi creando dei buchi assurdi e si è visto, ma tutto questo è normale perchè non è ancora inserito nel sistema e ci vorrà un pò di tempo ma il ragazzo è giovane e determinato a crescere e imparare la strada per lui è in discesa. Quando avrà imparato a coprire bene gli spazi con le capacità che ha in marcatura diventerà un mostra assoluto in difesa.
  10. Dato che si cercava qualcosa di costantemente aggiornato ho trovato questo, non contiene purtroppo tutti i social ma solo i nostri 3 occidentali più importanti ossia Facebook, Instagram e Twitter. https://footballpredictions.net/social-rating/world/top-20-football-clubs Questo è in aggiornamento live minuto per minuto con i principali club europei. Credo sia ottimo per rimanere sempre aggiornati sui cambiamenti di tutti i club.
  11. https://twitter.com/Eurosport_IT/status/1151224206060732416
  12. La differenza con gli allenamenti di Allegri mi sembra enorme, si stanno concentrando tantissimo su coordinazione e tecnica, sembrano quasi allenamenti di chi approccia questo sport all'inizio e deve imparare le basi. Riprendere questi aspetti lo trovo molto positivo perchè lo scorso anno vedevo partite in cui per diversi minuti si facevano errori veramente banali da dilettanti come passaggi sbagliati, tempi di gioco persi e poca lucidità. Quest anno sono molto curioso di vedere cosa saremo in grado di esprimere.
  13. Ho giocato a Fifa per tanti anni e credo di non aver mai visto nel gioco della EA Sport un grande club con il nome farlocco. E' una bella botta per loro... E' sempre stato PES negli anni a doversi arrangiare con le licenze. Non so quanto prenderanno bene questa cosa, dispiace non vedere la Juventus quest anno su Fifa ero già curioso di vedere i vari ratings dei giocatori del prossimo anno, ma da un certo punto di vista credo sia anche una scelta giusta viste alcune scelte che sono state fatte da EA abbastanza discutibili.
  14. Bravissimi nella scelta del sostituto, Neymar probabilmente è il peggior esempio del mondo. Considerato un simulatore in campo, si è comportato come un ragazzino viziato prima nel passaggio dal Barcellona al PSG e ora dal PSG al Barcellona dimostrando un atteggiamento tremendamente infantile. Mettiamoci che è stato pure accusato di stupro al pari di CR7, che dire complimenti...
  15. Io tenderei ad essere molto amichevole vista la sua tendenza allo sganciare le 20000 euro di mancia nei vari alberghi 😂
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.