Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

LiamBrady10

Lettera aperta a Gigi Buffon

Recommended Posts

1 ora fa, Peppe Juve46 ha scritto:

Scusate,ma lui ha chiesto di prolungare di una stagione,non di essere il titolare. Se questo dovesse destabilizzare Szczesny,vuol dire che il polacco non ha la personalità per essere il numero 1 della Juventus.

No vuol dire che la società Juventus non è una società seria perché si rimangia la parola cedendo al volere dei singoli, anche se si chiamano Buffon.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La questione per me è molto pragmatica. 

 

Buffon può ancora essere un titolare nella Juventus? Se si, può anche continuare, io non guardo l'età, guardo sempre i fatti. Ma questo lo dirà il campo nei prossimi quattro mesi. Fino all'anno scorso è stato ancora un degno portiere di una delle migliori squadre d'Europa e non sono d'accordo con chi dice che i premi ricevuti sono stati per la carriera o perlomeno non solo per quella, la scorsa stagione Buffon è stato realmente il miglior portiere della Champions con picchi fenomenali (Lione, Barcellona, Monaco), ma pure in campionato ricordo tante partite da 7 in pagella. Voglio dire non parliamo di Del Piero che nel 2012 ma forse pure da un paio di anni prima si vedeva palesemente che si trascinava in campo, faceva quasi pena vederlo in quello stato (ovviamente non aiutato dal fatto di essere giocatore di movimento rispetto a Buffon).

 

Ma questo ripeto è passato, seppur recente. Conta il presente e Buffon nei prossimi mesi deve dimostrare di essere ancora decisivo per una società che non è una qualsiasi ma una che si gioca i vertici nazionali e internazionali.

 

D'altro canto lui mi è sempre parso un tipo molto autocritico, e ricordo diverse interviste in passato in cui diceva che si sarebbe saputo rendere conto da solo quando non sarebbe stato più in grado di fare la differenza.

 

Se oggi ha dei dubbi sul lasciare evidentemente è perché fisicamente e mentalmente si sente ancora molto bene, ma soprattutto sente di non essere ancora "finito" a grandi livelli.

 

Nei prossimi quattro mesi tutti avremo delle risposte, noi e soprattutto lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buffon, se rinnova, lo fa per essere titolare  e su questo non c'è alcun dubbio. Ecco perchè dice che deve capire se può essere ancora utile o, viceversa, se dover fare un passo indietro. Come secondo non avrebbe senso un discorso simile nè incontri vari con il presidente. 

Credo sia giusto quanto comprensibile non restare da secondo. Se rinnova, parte come primo e, fin quando non sarà davvero alla frutta, giusto anche avere un occhio di riguardo verso di lui. Infatti se ancora renderà bene , quella porta è giusto che sarà sua. Non si vive di riconoscenza nel calcio ed infatti quando calerà di brutto, arrivederci e grazie ma per ora, dato che le cose stanno diversamente, è bene che possa riprendersi quello che ha lasciato a Dicembre per infortunio, senza nulla togliere all'ottimo Szczesny che davvero può essere il nostro futuro nel ruolo. Buffon ha qualità da leader, può dare ancora tanto alla Juve e, consentitemi, lo scendere in B a 28 anni ( non molti per un portiere) dopo un Mondiale vinto da protagonista e secondo posto per il pallone d'oro, dopo che prima di farsopoli aveva deciso di andar via, ha dimostrato che persona è. Dico questo anche per sottolineare come non sarà mai un problema per la Juve. Se dice di voler continuare, significa che si sente ancora parecchio in form. L'ultimo anno da ex giocatore, magari per portare a casa l'ultimo alto stipendio. non lo farà mai e poi mai. Buffon ha dimostrato già ampiamente quel che vale. Il polacco, giustamente, non merita la panchina ma uno come Buffon non può che avere carta bianca. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, The Italian Giants ha scritto:

La questione per me è molto pragmatica. 

 

Buffon può ancora essere un titolare nella Juventus? Se si, può anche continuare, io non guardo l'età, guardo sempre i fatti. Ma questo lo dirà il campo nei prossimi quattro mesi. Fino all'anno scorso è stato ancora un degno portiere di una delle migliori squadre d'Europa e non sono d'accordo con chi dice che i premi ricevuti sono stati per la carriera o perlomeno non solo per quella, la scorsa stagione Buffon è stato realmente il miglior portiere della Champions con picchi fenomenali (Lione, Barcellona, Monaco), ma pure in campionato ricordo tante partite da 7 in pagella. Voglio dire non parliamo di Del Piero che nel 2012 ma forse pure da un paio di anni prima si vedeva palesemente che si trascinava in campo, faceva quasi pena vederlo in quello stato (ovviamente non aiutato dal fatto di essere giocatore di movimento rispetto a Buffon).

 

Ma questo ripeto è passato, seppur recente. Conta il presente e Buffon nei prossimi mesi deve dimostrare di essere ancora decisivo per una società che non è una qualsiasi ma una che si gioca i vertici nazionali e internazionali.

 

D'altro canto lui mi è sempre parso un tipo molto autocritico, e ricordo diverse interviste in passato in cui diceva che si sarebbe saputo rendere conto da solo quando non sarebbe stato più in grado di fare la differenza.

 

Se oggi ha dei dubbi sul lasciare evidentemente è perché fisicamente e mentalmente si sente ancora molto bene, ma soprattutto sente di non essere ancora "finito" a grandi livelli.

 

Nei prossimi quattro mesi tutti avremo delle risposte, noi e soprattutto lui.

Sai com'è? E' facile abituarsi al buono ed allora cose per nulla scontate, lo diventano. Hai pienamente ragione, Buffon l'anno scorso ha fatto diverse parate importanti. La gara col Lione è stata straordinaria. Poi arriva in finale, becca gol su cui può poco o nulla e viene accusato della sconfitta in maniera molto sindacabile. Buffon non è più quello dei tempi migliori, quello che parava al limite dell'impossibile ma resta a 40 anni suonati, ancora in primissima fascia e molti giovani ancora sono lì ad ammirarlo. 

Ovviamente, come dici, la Juve è una big, una società che gioca sempre per vincere e da sempre, mediamente, ha il portiere meno impegnato in Italia e che deve essere pronto a salvare, talvolta, il risultato in un momento particolare e di sofferenza, della gara. In Europa, purtroppo, c'è da soffrire di più ed a maggior ragione il portiere deve essere un valore aggiunto.

Possiamo essere sicuri ( e le ultime dichiarazioni lo confermano), che non starà mai lì per prendere soldi o per portare a casa altri record ma da giocatore finito. L'unico vero problema è, appunto, l'età che comincia ad essere importante. Magari parte la prossima estate a mille ed a Gennaio si ridimensiona di brutto. E' anche vero che può non andare così e magari gioca altri 2-3 anni ad altissimi livelli. Di sicuro parliamo di un portiere che, ad oggi, è ben distante dall'essere finito ed anche dal dimostrarsi un 40-enne.

Fosse per lui, non si ritirerebbe mai a fine stagione. Semplicemente vede un grande Szczesny e vuol lasciargli spazio. Se deve continuare, vuole la garanzia di essere ancora il titolare e penso che questo voglia far presente ad Agnelli. Viceversa si ritira, seppur cnon ancora da giocatore finito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Nemico del popolo ha scritto:

No vuol dire che la società Juventus non è una società seria perché si rimangia la parola cedendo al volere dei singoli, anche se si chiamano Buffon.

Scusa mi sono perso! Quando la società avrebbe detto che questo era l'ultimo anno di Buffon? A me risulta che fosse un ipotesi dello stesso Buffon dopo la partecipazione di un eventuale 6'mondiale,ma che tra l'altro non ha mai detto pubblicamente "questo è il mio ultimo anno". Poi dato che parliamo di Buffon,17 anni di Juventus conditi di trofei e di una retrocessione in B al l'apice della sua carriera,se decidesse di fare un altro anno,ma anche due,bisognerebbe dirgli GRAZIE! Soprattutto perché si chiama Buffon!

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Nemico del popolo ha scritto:

Buffon da Fazio. Altro che Del Piero al tg1. 

Purtroppo, me lo son perso. E' stato toccato anche l'argomento del suo futuro o si son limitati agli auguri di compleanno facendoci rivedere tutta la sua carriera?

9 ore fa, buran ha scritto:

il polacco gli ha tolto la titolarita sul campo.

e dura da digerire..

Più che avergli tolto la titolarità sul campo, Szczesny, in questi due mesi,  ha conquistato la fiducia del 90% dei tifosi. Il rimanente 10%, è riferito a quei tifosi, che non vorrebbero si tagliasse il cordone ombelicale tra Gigi e la Juve, anche se questo, (forse) potrebbe andare a discapito di quest'ultima. 

8 ore fa, The Italian Giants ha scritto:

La questione per me è molto pragmatica. 

 

Buffon può ancora essere un titolare nella Juventus? Se si, può anche continuare, io non guardo l'età, guardo sempre i fatti.

Anch'io, come te, fino all'età di 23 anni, non guardavo MAI l'età ma i "fatti" posti in essere dai miei idoli. Ho cambiato idea, la notte del 25 maggio del 1983, quando mi sedetti in lacrime su un  marciapiede fuori dallo stadio Olimpico di Atene. Son passati, da allora, ben 35 anni ma....quel tiro di Magath, ancora circola indisturbato nella mia mente. Non sono MAI riuscito a cancellarlo.

Vedere il ripetersi di una cosa del genere, solo perchè ci si chiama Zoff o Buffon, sarebbe per me (e penso anche per tanti altri) DEVASTANTE. 

Non riuscire ad alzarla perchè di fronte si hanno squadre più forti della nostra è un conto (e va serenamente accettato)...non alzarla per una cappella di un nostro portiere...è un altro.

3 ore fa, jurgen kohler ha scritto:

Quindi l'autore del topic non vuole vincere la champions league? sefz

Sarà forse perchè mi sono appena alzato e non ho (molto probabilmente) ancora i neuroni ben collegati tra di loro ma, non l'ho capita.

Se saresti così gentile da spiegarmela, te ne sarei grato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, LiamBrady10 ha scritto:

Purtroppo, me lo son perso. E' stato toccato anche l'argomento del suo futuro o si son limitati agli auguri di compleanno facendoci rivedere tutta la sua carriera?

Più che avergli tolto la titolarità sul campo, Szczesny, in questi due mesi,  ha conquistato la fiducia del 90% dei tifosi. Il rimanente 10%, è riferito a quei tifosi, che non vorrebbero si tagliasse il cordone ombelicale tra Gigi e la Juve, anche se questo, (forse) potrebbe andare a discapito di quest'ultima. 

Anch'io, come te, fino all'età di 23 anni, non guardavo MAI l'età ma i "fatti" posti in essere dai miei idoli. Ho cambiato idea, la notte del 25 maggio del 1983, quando mi sedetti in lacrime su un  marciapiede fuori dallo stadio Olimpico di Atene. Son passati, da allora, ben 35 anni ma....quel tiro di Magath, ancora circola indisturbato nella mia mente. Non sono MAI riuscito a cancellarlo.

Vedere il ripetersi di una cosa del genere, solo perchè ci si chiama Zoff o Buffon, sarebbe per me (e penso anche per tanti altri) DEVASTANTE. 

Non riuscire ad alzarla perchè di fronte si hanno squadre più forti della nostra è un conto (e va serenamente accettato)...non alzarla per una cappella di un nostro portiere...è un altro.

Sarà forse perchè mi sono appena alzato e non ho (molto probabilmente) ancora i neuroni ben collegati tra di loro ma, non l'ho capita.

Se saresti così gentile da spiegarmela, te ne sarei grato.

Buffon ha sempre detto che solo in caso di vittoria di CL avrebbe continuato, per poter giocare il mondiale per club :d

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, jurgen kohler ha scritto:

Buffon ha sempre detto che solo in caso di vittoria di CL avrebbe continuato, per poter giocare il mondiale per club :d

ah OK.... ero proprio ancora addormentato. Decisamente. :d

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, LiamBrady10 ha scritto:

Purtroppo, me lo son perso. E' stato toccato anche l'argomento del suo futuro o si son limitati agli auguri di compleanno facendoci rivedere tutta la sua carriera?

 

È stato più che altro celebrativo in realtà, e anche dalle dichiarazioni fatte, diciamo che ha ripetuto il fatto che con Agnelli decideranno insieme la migliore opzione. Quello che mi ha insospettito però sono state tutte le domande che faceva Fazio agli ospiti, specie al telefono, che rimarcavano il fatto che dovesse giocare un altro anno, e Buffon non si scherniva affatto. Possono essere interpretazioni audaci, ma dopo l'intervista della sorella, i biglietti dei bambini, non mi sorprenderei che fosse una strategia studiata a tavolino per mettere pressione alla società. Ma tanto il destino lo ha in mano lui, fin da domani. Il minimo errore ora è sotto la lente di ingrandimento. Allegri ha detto che è il titolare, ma come dici anche tu, la Champions almeno me la vorrei giocare al massimo. Quindi se fa i capricci Buffon, accontentiamolo fin da ora (con ingaggio ridotto) ad un patto: gioca solo in campionato e coppa Italia fino al raggiungimento del record. In Champions e nelle partite precedenti il polacco. Accetterebbe?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le cose sono due:

se Buffon si ritira, la Juventus non ha un problema portiere. Szczesny è un fenomeno e siamo coperti per il prossimo lustro forse due.

 

Se Buffon resta, tralasciando le questioni affettive e tecniche, si rischia di creare una situazione ridicola come Diego Lopez e Casillas.

A meno che non sia già stato pattuito che faccia il secondo e la Coppa Italia al massimo; competizione vinta tra l'altro da titolare solo col Parma nel 98/99.

 

Tra l'altro ieri mi pare abbia detto qualcosa come:

A volte bisogna sapersi anche accontentare. Io ho fatto tanti record e sarei contento se quello di presenze in serie A restasse a Paolo Maldini, un amico e grande campione.

 

A me sembrano parole abbastanza chiare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, mastro1986 ha scritto:

 

Tra l'altro ieri mi pare abbia detto qualcosa come:

A volte bisogna sapersi anche accontentare. Io ho fatto tanti record e sarei contento se quello di presenze in serie A restasse a Paolo Maldini, un amico e grande campione.

 

A me sembrano parole abbastanza chiare.

Premetto che ieri sera, causa altri impegni, non ho seguito le trasmissioni sportive come faccio di solito...a chi ha rilasciato questa dichiarazione?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 27/1/2018 Alle 15:01, Domingo En Fuego ha scritto:

Non capisco la questione onestamente.

Lo scorso anno è stato uno dei migliori portieri in Europa, se non il migliore (A seconda di quanta credibilità dare a certi premi).

Se lui se la sente di continuare e la società non pone il veto, il problema non esiste. Szczesny o non Szczesny.

 

Come al solito si stanno già facendo troppi discorsi sul nulla.

 

perfetto

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Peppe Juve46 ha scritto:

Scusate,ma lui ha chiesto di prolungare di una stagione,non di essere il titolare. Se questo dovesse destabilizzare Szczesny,vuol dire che il polacco non ha la personalità per essere il numero 1 della Juventus.

Scusate. Pensare di selezionare su forum o social è considerata una battaglia persa. Invece è fattibile molto più che in passato. Basterebbe sottoporre test I.Q. a random per l'iscrizione. Invece che a domande tipo "chi è l'attuale capitano della Juve o della Nazionale", si faccia un test I.Q. per il quale se sei sotto i 100 punti non vieni ammesso al forum. Ci rasparmieremmo situazioni imbarazzanti che alla fine danno potere di opinione agli stolti ed ai loro emuli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In linea di massima, tra i tifosi della Juve, mi sembra che si tenda trattare Buffon come uno yogurt scaduto.

Buffon fino ad oggi si è sempre dimostrato ampiamente all'altezza della porta della Juve, anche a 40 anni.
Un Buffon che gioca a questi livelli, può ancora essere titolare nella Juve.
Lui ha sempre detto che si sarebbe ritirato quando non si fosse più sentito all'altezza.
Vedremo, ma tutti questi discorsi sul fatto che sia vecchio, finito e che Sczeszny l'abbia panchinato definitivamente non mi vedono del tutto d'accordo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

come reagirà al prossimo mese sarà decisivo

quello visto da Settembre a Dicembre non è stato un grande Buffon 

speriamo sia al meglio, dato che immagino sarà titolare in Champions

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, frankup ha scritto:

Scusate. Pensare di selezionare su forum o social è considerata una battaglia persa. Invece è fattibile molto più che in passato. Basterebbe sottoporre test I.Q. a random per l'iscrizione. Invece che a domande tipo "chi è l'attuale capitano della Juve o della Nazionale", si faccia un test I.Q. per il quale se sei sotto i 100 punti non vieni ammesso al forum. Ci rasparmieremmo situazioni imbarazzanti che alla fine danno potere di opinione agli stolti ed ai loro emuli.

???

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 27/1/2018 Alle 17:41, LiamBrady10 ha scritto:

Ai più, non so quanto volutamente o meno, è sfuggito quanto giustamente hai osservato e che ho evidenziato in grassetto.

Perfetto.

Non sono il solo ad averlo notato allora nel post-partita contro il Chievo.

Allegri, continuamente incalzato dal giornalista sulla questione rinnovo di Buffon, non ha mai detto, e nemmeno mai dato l'impressione, che ci siano margini per vedere un Buffon titolare la prossima stagione.

Anzi, a me ha dato esattamente l'impressione opposta: ogni volta che il giornalista calcava la mano sulla questione, Allegri rispondeva sempre che Buffon sarà in grado in autonomia di prendere la GIUSTA decisione, ponendo parecchia enfasi sulla parola "GIUSTA".

 

Io dico la mia: il buon Gigi si è dato la zappa sui piedi da solo, in perfetto stile Del Piero.

Allegri non credo che veda di buon occhio un Buffon titolare in campionato (né tantomeno in CL) nella stagione 2018/19, anzi.

Di "senatori" ne ha già segati ampiamente (Evrà, Bonucci), non credo serva aggiungere altro, anche se non penso proprio che nemmeno il mister voglia arrivare a tanto.

Agnelli invece, è stato colui che ha ufficializzato l'addio di Del Piero alla Juventus, poco tempo dopo che lo stesso Del Piero aveva mandato un videomessaggio alla tifoseria dove diceva che fosse stato per lui avrebbe firmato un contratto in bianco per rimanere (rimanere però e fare il titolare, come lui stesso ha ammesso, anche in tempi recenti, a Sky).

 

Del resto, contrariamente a quanto pensano quasi tutti, io di carisma in Buffon non ne ho mai visto.

O meglio, non l'ho mai considerato il classico leader-trascinatore-condottiero che tutti lo ritengono, tanto qui dentro così come tra gli addetti ai lavori.

Un grande, grandissimo portiere, probabilmente il migliore di tutti i tempi, il migliore di sempre (ma di sicuro non oggi), ma i veri leader carismatici sono di ben altro spessore.

A livello di carisma, è stato il quid in meno, ad esempio, nelle due finali di Champions dell'era Allegri.

E, considerando il fatto che è il Capitano della squadra, a mio parere questo handicap non è per nulla da sottovalutare, anzi.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Agnelli dovrebbe dire basta sul campo si dietro la scrivania... tutti i calciatori parlano e giudicano poi quasi tutti fanno le sceneggiate per smettere... se ha detto che smette non ci ripensi

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, The Italian Giants ha scritto:

La questione per me è molto pragmatica. 

 

Buffon può ancora essere un titolare nella Juventus? Se si, può anche continuare, io non guardo l'età, guardo sempre i fatti. Ma questo lo dirà il campo nei prossimi quattro mesi. Fino all'anno scorso è stato ancora un degno portiere di una delle migliori squadre d'Europa e non sono d'accordo con chi dice che i premi ricevuti sono stati per la carriera o perlomeno non solo per quella, la scorsa stagione Buffon è stato realmente il miglior portiere della Champions con picchi fenomenali (Lione, Barcellona, Monaco), ma pure in campionato ricordo tante partite da 7 in pagella. Voglio dire non parliamo di Del Piero che nel 2012 ma forse pure da un paio di anni prima si vedeva palesemente che si trascinava in campo, faceva quasi pena vederlo in quello stato (ovviamente non aiutato dal fatto di essere giocatore di movimento rispetto a Buffon).

 

Ma questo ripeto è passato, seppur recente. Conta il presente e Buffon nei prossimi mesi deve dimostrare di essere ancora decisivo per una società che non è una qualsiasi ma una che si gioca i vertici nazionali e internazionali.

 

D'altro canto lui mi è sempre parso un tipo molto autocritico, e ricordo diverse interviste in passato in cui diceva che si sarebbe saputo rendere conto da solo quando non sarebbe stato più in grado di fare la differenza.

 

Se oggi ha dei dubbi sul lasciare evidentemente è perché fisicamente e mentalmente si sente ancora molto bene, ma soprattutto sente di non essere ancora "finito" a grandi livelli.

 

Nei prossimi quattro mesi tutti avremo delle risposte, noi e soprattutto lui.

giusto bisogna guardare alle prestazioni

il discorso su buffon è già di per se delicato.

ha una storia importantissima alle spalle, ha carisma, ha personalità, ha peso nello spogliatoio, i tifosi che lo amano.

ma io ti faccio una domanda...  ad oggi, avendo visto entrambi i portieri in azione, senza considerare che l'anno prossimo gigi ha un'anno in più, chi meriterebbe di giocare titolare fa lui e Szczesny ? guardando alle prestazioni in campo e solo a quelle ?

io mi dico sempre fra me e me che tifo juve, non buffon, non del piero e guardo sempre al bene della juve, sono tanti anni che tifo questa squadra ed ho visto andare giocatori del calibro di zidane, deschamp, trezeguet, del piero, camoranesi, davids, nedved, dopo un po capisci che i giocatori vanno e vengono, resta intatto l'amore per la maglia, per la società, per la juve

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, MacJuve ha scritto:

Perfetto.

Non sono il solo ad averlo notato allora nel post-partita contro il Chievo.

Allegri, continuamente incalzato dal giornalista sulla questione rinnovo di Buffon, non ha mai detto, e nemmeno mai dato l'impressione, che ci siano margini per vedere un Buffon titolare la prossima stagione.

Anzi, a me ha dato esattamente l'impressione opposta: ogni volta che il giornalista calcava la mano sulla questione, Allegri rispondeva sempre che Buffon sarà in grado in autonomia di prendere la GIUSTA decisione, ponendo parecchia enfasi sulla parola "GIUSTA".

Esatto. E ai più (anche a quelli di qui dentro), questa cosa, non so quanto involontariamente/inavvertitamente sia sfuggita....uum

1 ora fa, bonve ha scritto:

ma io ti faccio una domanda...  ad oggi, avendo visto entrambi i portieri in azione, senza considerare che l'anno prossimo gigi ha un'anno in più, chi meriterebbe di giocare titolare fa lui e Szczesny ? guardando alle prestazioni in campo e solo a quelle ?

io mi dico sempre fra me e me che tifo juve, non buffon, non del piero e guardo sempre al bene della juve, sono tanti anni che tifo questa squadra ed ho visto andare giocatori del calibro di zidane, deschamp, trezeguet, del piero, camoranesi, davids, nedved, dopo un po capisci che i giocatori vanno e vengono, resta intatto l'amore per la maglia, per la società, per la juve

 

 

La tua domanda, andrebbe rivolta non solo a lui ma, anche a tutti quelli che, erroneamente, tifano per l'idolo e NON per la Juventus.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.