Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Manu097

VIDEO Conferenza Allegri pre Napoli: "Dobbiamo essere preparati al finale di stagione, non solo per domani. Pjanic recuperato. Higuain può essere decisivo. Napoli grande squadra"

Recommended Posts

3 minuti fa, Franz Kuznetsov ha scritto:

Guardando direttamente l'intervista integrale anche dal tono della voce sembra davvero aver voluto mandare un messaggio alla dirigenza.
Secondo me ha proprio voglia di fare un calcio diverso e vuole che la società lo metta in condizione di farlo, lasciandolo lavorare e mettendogli a disposizione i giocatori adatti, non a caso è sempre imbufalito durante le partite.
L'unico appunto che mi sento di fargli è sulla preparazione fisica e il suo staff di preparatori, sotto questo aspetto bisognerebbe prendere decisioni drastiche.

Spero che la dirigenza lo ascolti, visto che vogliono continuare con lui almeno che gli diano retta, anche se credo che difficilmente assisteremo a qualcosa di diverso dal solito mercato delle occasioni.

Guarda anche io pur criticandolo per alcune scelte e varie cose ho cominciato ad apprezzare molto Max, ed ho capito nel corso del tempo la sua ottica e le ragioni di certe sue scelte di gioco, obbligate da quello che ha.
Spero che rimanga, ma che ci sia un rinnovamento nel progetto tecnico.

Stessa impressione mia. Ce lo siamo già detti a più riprese: per come la vedo io, Allegri voleva gettare le basi per un calcio diverso già a partire dal secondo anno, magari anche a discapito di qualche titolo nazionale. Quando però i senatori, vista la crisi di risultati e gioco, lo hanno esortato a tornare al vecchio impianto difensivo "provinciale", e parallelamente Marotta ha dichiarato urbi et orbi che alla Juventus il mercato lo fa la società, e l'allenatore deve solo pensare a far bene con ciò che gli viene messo a disposizione, perché se non portasse risultati a fine stagione sul banco degli imputati ci finirebbe lui (e non la dirigenza), da persona non stupida qual è, ha deciso che era meglio lasciar perdere, e dare precedenza all'ottenere risultati in qualsiasi modo, soprattutto a discapito dell'estetica.

Probabilmente nella stagione culminata con la finale di Berlino, Max credeva di aver guadagnato qualche credito spendibile nei confronti della società e magari anche dei calciatori, ma si vede che nella realtà così non è stato.

Dal 2015 sono passati oramai 3 anni, anni nei quali Max si è riconfermato a più riprese, tanto in italia quanto in Europa.

Se c'è uno che merita un briciolo di fiducia e di credito per quanto fatto in queste 4 stagioni, è sicuramente lui.

Se c'è un allenatore che meriterebbe più di ogni altro di portarci ad alzare la CL, quello è lui.

 

Il mio auspicio è anche il tuo: si prosegua con lui, ma gli si dia una rosa solida e composta da giocatori motivati e disposti a seguirlo, e si prosegua in quella direzione anche a costo di rimanere senza titoli per una stagione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, MacJuve ha scritto:

La Juventus ogni anno gli scombina mezza rosa. Inserendo elementi anche di prima qualità, è ovvio, ma certe alchimie e certi meccanismi si raffinano solo col tempo, non si ottengono schioccando le dita.

L'unica costante che Allegri ha avuto in quattro anni sulla nostra panchina, è stato lo zoccolo duro, perno della fase difensiva della squadra. Difatti la predisposizione alla fase difensiva è stata la costante di Allegri.

ecco, questo è il grande dubbio che ho anche io riguardo ad Allegri e al potenziale espresso dalla squadra in questi anni. 

Nel senso che mi piacerebbe vederlo con una squadra che non viene rivoluzionata ogni santo anno.

E qui secondo me dovrebbe essere un po meno aziendalista e puntare un po i piedi.

D'altro canto però mi rimangono sempre i dubbi sul fatto che i giocatori siano andati via perchè in contrasto con lui, vedi Alves, Bonucci e Tevez.

 

Per quanto riguarda gli allenatori di profilo alto a me qualche dubbio rimane.

Per es. Ancelotti. Al bayern ha fatto abbastanza male per es. 

Klopp non sa mezza parola di italiano, e anche questo conta.

Simeone è l'anticalcio, ma sicuramente ha una garra che Allegri non ha.

Guardiola (ma stiamo parlando dell'aria fritta) mi intrigherebbe tantissimo ma è un profilo che la società non prenderebbe mai in considerazione, nemmeno se venisse gratis. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, velas ha scritto:

Se credi a queste due affermazioni, non vedo come tu possa criticare Allegri. Ti sei fatto una domanda e ti sei già dato una risposta.

L'idea che possa arrivare un allenatore che "imponga" il mercato alla società, è illusoria.

La juventus, per certi versi, "soffre" dei propri ottimi risultati. Ci sono giocatori che, proprio grazie a questi risultati, cercano e ottengono ingaggi superiori a quelli che la società può offrire. E questo ha "costretto" a cederli andando alla ricerca di sostituti. Allegri, a sua volta, si è visto "costretto" a "trovare la quadra" ogni anno. C'è sempre riuscito. Soprattutto tre anni fa, quando se ne andarono in un colpo solo Vidal, Tevez e Pirlo. Lì finì un ciclo e Allegri ci portò lo stesso al double. Quest'anno siamo stati meno brillanti? Forse. Ma non ricordo nessuna squadra che sia stata capace di andare a vincere 3-1 al Bernabeu in una competizione europea. Per il resto, con il centrocampo a disposizione, non credo proprio che si potesse fare di più. E comunque non mi pare proprio che questa sia una stagione fallimentare, non all'altezza delle risorse umane a disposizione. Domenica sera, alcune cose saranno più chiare a tutti.

La società ha le sue colpe. Ne ha tantissime secondo me. Sta lentamente depauperando una superiorità calcistica in italia che solo due anni fa era schiacciante.

Allegri fa quel che può, e lo fa bene.

 

Quello che imputo ad Allegri sono sostanzialmente 2 cose:

1) La preparazione fisica dei giocatori. Tantissmi infortuni ogni santo anno. 

2) La gestione esagerata delle partite, anche quando c'è poco da gestire.

 

Chiudersi a riccio col crotone non si può vedere. C'è che sostiene che non sia colpa di Allegri, ma dei giocatori che fanno quello che vogliono e lui si incaxxa quando li vede schiacciarsi in difesa, fatto sta che è successo parecchie volte, ed è una mentalità acquisita e ormai radicata.

La squadra in questi anni ha imparato a gestire le forze, ma a volte lo fa fin troppo.

 

Poi ripeto, mi piacerebbe TANTO vedere Allegri partire con una squadra rinforzata ed evoluta e non rivoluzionata rispetto all'anno precedente, ma visti i nomi che girano anche quest'anno mi sa che sarà chimera ancora una volta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto a marzo dovevamo volare mentre siamo sulle gambe da un mese ( e per fortuna non abbiamo più partite ci CL) , invece di predicare scaricando tutte le colpe sui giocatori non sarà il caso di fare una sana autocritica?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il napoli viene da 2 trasferte pareggiate in modo deludente (milan e Sassuolo) e da 3 vittorie casalinghe sofferte (genoa, chievo e udinese). Noi abbiamo fatto male in trasferta (spal, benevento e crotone) ma meglio in casa (milan e samp, seppur con cambi decisivi in corsa). Inoltre abbiamo infilato, cosa non banale, 2 partite contro un certo real. Guardando a questo cresce una certa fiducia, poi la palla è rotonda.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

La nostra squadra è costata il triplo del Napoli e come monte ingaggi anche, se non si vince qualcuno deve aver fatto male il proprio lavoro, o l'allenatore o la società. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minutes ago, dylan88 said:

La nostra squadra è costata il triplo del Napoli e come monte ingaggi anche, se non si vince qualcuno deve aver fatto male il proprio lavoro, o l'allenatore o la società. 

E quanto sarebbe costata la nostra squadra di preciso?

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, RobertoDub ha scritto:

E quanto sarebbe costata la nostra squadra di preciso?

Napoli, undici ideale di Sarri pagato meno di Higuain
 
Per l’undici titolare della formazione di Sarri, De Laurentiis ha speso 77.3 milioni di euro, 12 in meno di quanto versato dalla Juventus per acquistare Higuain.

 

Quindi ripeto : qualcuno non sa fare il suo lavoro, anzi direi che è proprio negato, e io penso che non sia l'allenatore ma qualcun altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, dylan88 said:

Napoli, undici ideale di Sarri pagato meno di Higuain
 
Per l’undici titolare della formazione di Sarri, De Laurentiis ha speso 77.3 milioni di euro, 12 in meno di quanto versato dalla Juventus per acquistare Higuain.

 

Quindi ripeto : qualcuno non sa fare il suo lavoro, anzi direi che è proprio negato, e io penso che non sia l'allenatore ma qualcun altro.

Sai che Higuain giocava al Napoli prima di arrivare alla Juve? E noi avevamo Tevez pagato 18 milioni?

Higuain ando' al Napoli che lo pago', mi pare, 40 o 50 milioni, da noi e' arrivato con 3 anni in piu' sulle spalle e con una sola stagione sopra le righe, tra l'altro solo in campionato.

 

Immagino tu sappia anche che Higuain e' stato comprato con 15 milioni dalla Juve, piu' i 75 milioni avuti dalla cessione di Pogba, che qui in tanti ancora rimpiangono, dicendo che il nostro centrocampo non vale quello di 4 anni fa, quando c'erano Pirlo, Vidal, Pogba.

 

Pjanic e' arrivato con i soldi di Morata.

 

Insomma non so quali conti tu faccia, la nostra dirigenza non spende un euro da anni per fare la squadra.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Paoletto_ ha scritto:

Intanto a marzo dovevamo volare mentre siamo sulle gambe da un mese ( e per fortuna non abbiamo più partite ci CL) , invece di predicare scaricando tutte le colpe sui giocatori non sarà il caso di fare una sana autocritica?

Per fortuna una emerita ceppa di.... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di balle nel mondo del calcio ne si sente parecchie ma dire che quella di stasera non è una partita decisiva é sicuramente fra le migliori mai sentite.

 

Come portata se la gioca con quella di Marotta che dice che avremmo potuto prendere higuain anche senza vendere Pogba.

Share this post


Link to post
Share on other sites

LO SAPEVO

 

me lo sentivo, che l'* del napoli era dietro l'angolo...

 

ho pensato ecco.. ora lo speculatore la prende in *, come a monaco, come a madrid.. zac!

 

La fortuna ha voltato le spalle a sto miracolato!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero che in tanti, pure tra i fanboy piu' fanatici, aprano gli occhi dopo stasera..

 

non c'entra la spazzata di evrà, prensunte risse negli spogliatoi, il rigore all'ultimo secondo... qui il problema si chiama max allegri, lo speculatore di professione... ecco che stasera, come all'andata col madrid ed al ritorno, la prende puntualmente dove non batte il sole.. perchè la fortuna sembra avergli voltato le spalle in questo ultimo periodo..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.