Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Manu097

VIDEO Conferenza Allegri pre Napoli: "Dobbiamo essere preparati al finale di stagione, non solo per domani. Pjanic recuperato. Higuain può essere decisivo. Napoli grande squadra"

Recommended Posts

1 minuto fa, degma ha scritto:

non e' necessariamente un pregio...anzi

Chiaramente dipende da come corri e per avere dati più approfonditi bisogna considerare altri aspetti, a 360 gradi , magari incrociandoli con dati sul possesso palla, baricentro ecc, per capire l'identità di una squadra.

 

Però se sei la squadra che corre di più in Champions evidentemente non hai preparatori così incapaci; due anni fa Marchisio era il maratoneta della Champions, con più km percorsi. Barzagli quello che ha toccato la velocità massima (35 km all'ora), e avevamo 6 giocatori nella top 15 dei km percorsi. La stagione successiva, 5 nella top ten... Evidentemente queste cose non le si hanno bene in mente, altrimenti si parlerebbe di altro.... Se hai una squadra che corre tanto evidentemente i preparatori non sono così incapaci... Questo a prescindere da altro, come ho detto prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, baggio18 ha scritto:

Chiaramente dipende da come corri e per avere dati più approfonditi bisogna considerare altri aspetti, a 360 gradi , magari incrociandoli con dati sul possesso palla, baricentro ecc, per capire l'identità di una squadra.

 

Però se sei la squadra che corre di più in Champions evidentemente non hai preparatori così incapaci; due anni fa Marchisio era il maratoneta della Champions, con più km percorsi. Barzagli quello che ha toccato la velocità massima (35 km all'ora), e avevamo 6 giocatori nella top 15 dei km percorsi. La stagione successiva, 5 nella top ten... Evidentemente queste cose non le si hanno bene in mente, altrimenti si parlerebbe di altro.... Se hai una squadra che corre tanto evidentemente i preparatori non sono così incapaci... Questo a prescindere da altro, come ho detto prima.

le cose che scrivi non fanno che confermare quello che dico io abbiamo e abbiamo avuto  un organico per vincere la Champions mal sfruttato.Abbiamo sempre cannato le scelte tattiche nei momenti topici delle partite decisive...due finali gli ottavi col Bayern e i quarti col Real...in tutte e quattro le occasioni potevamo tranquillamente andare avanti ma  abbiamo cannato di brutto una fra andata e ritorno oppure abbiamo gestito malissimo il match nei momenti decisivi.L'ultima gara a Madrid dimostra che la presunta ingiocabilita' dovuta all organico di barcellona e real e' una leggenda metropolitana da forum inventata per togliere responsabilita' ad Allegri.

Se hai una squadra che deve correre cosi' tanto vuol dire che non sai far correre il pallone ne stare corto e ti sfianchi.Che oltretutto e' il dato  che conferma le mie critiche durante le partite.

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, baggio18 ha scritto:

Mai il confine tra idiozia e ignoranza è stato così sottile. Secondo i dati siamo la squadra che ha fatto più km in Champions, ma i preparatori sono incapaci. Vinciamo da 3 anni e siamo la squadra che in Europa ha giocato più partite sul calendario, abbiamo una continuità europea che nn avevamo da 20 anni, ma chi allena è un incapace. Io frequento solo l'angolo e adesso vogliono Sarri l'allenatore europeo (che gestisce 13 giocatori senza pressioni e sono sempre gli stessi , cosa che hs fatto notare allegri ms a queste cose nessuno ci fa caso ). Gente che non ha mai preso un pallone in mano e manco sa preparare un campo con i cinesini in allenamento, e si permettono di fare i professori... 

 

Non hanno mai provato l'esperienza calcistica, nemmeno a bassi livelli magari, non hanno idea né dei meccanismi sociologici gruppali né di come funziona uno spogliatoio... Per non parlare poi del fatto che manco sanno nulla di tattica , a loro tutto sembra semplice

 

Come dice Allegri stesso, conviene solo riderci su..

Guarda, io non ho il tuo background (se non ricordo male hai allenato o alleni) né le tue conoscenze così specifiche in ambito calcistico.

Però cerco sempre di ragionare usando la logica: e qui dentro la logica spesso viene sacrificata sull'altare della moda del momento, piuttosto che su quello dell'andare contro ad ogni costo per poter dire prima o poi "Eh, io l'avevo detto".

Vedo tanti, troppi, tifosi delle proprie idee, e pochi, pochissimi, tifosi della Juventus che parlano a ragion veduta cercando di analizzare la realtà dei fatti.

 

Detto questo ci mancherebbe, siamo su un Forum pubblico, pertanto ognuno è libero di dire la sua, d'accordo.

La cosa che però mi fa stramazzare dalle risate da una parte, e mettermi le mani nei capelli per la pietà dall'altra, è l'arroganza e la saccenza con la quale molti si illudono di saperne più di Allegri stesso: è il modo e il tono da professoroni luminari del pallone che mi lascia basito .ghgh.

Anzi, il fatto è che nemmeno si illudono: sono stramaledettamente certi di saperne più di Allegri.

 

Ultimamente il concetto che va più di moda è che sia Allegri stesso a chiedere alla squadra di abbassare il baricentro, arretrare e sedersi dopo aver conquistato il vantaggio.

E la cosa è già ridicola di per se, in quanto Allegri, non appena la squadra si abbassa, inizia a smadonnare come un indemoniato in panchina.

Ora, sempre usando la logica, se l'arretramento del baricentro fosse una cosa chiesta dallo stesso allenatore, io mi aspetterei di trovarlo calmo e tranquillo in panchina, e soprattutto soddisfatto poi nelle interviste post-partita. La realtà dei fatti invece è l'esatto opposto.

 

E niente, questo concetto invece qui dentro è stato portato talmente che tanto all'esasperazione, che "el robo del siglo" commesso dal Real Madrid nei nostri confronti, è diventata l'ennesima colpa imperdonabile di Allegri, anziché una topica arbitrale di proporzioni imbarazzanti (a favore del Real, come spesso accade in CL).

 

Se non avessi il chiodo fisso della CL, e se non ritenessi questo il momento giusto per perseverare in ogni modo ed iniziare un ciclo vincente in Europa, mi augurerei quasi che Allegri venisse cacciato a fronte dell'ingaggio di uno dei presunti Guru della panchina adorati dai più qui dentro: Sarri, Spalletti, Gasperini, Giampaolo, Di Francesco e via discorrendo.

 

Dopodiché prenderei una scorta di patatine, salatini, pop-corn, fruttini (cit. sefz), bibite gasate e lattine di birra, e me ne starei bello tranquillo ad aspettare il verificarsi di TRIPLETI uno dietro l'altro, ottenuti tutti massacrando sempre e comunque QUALSIASI avversario (tanto in serie A quanto in CL) con punteggi possibilmente tennistici, sciorinando calcio champagne come se piovesse, ma non basato sull'inventiva e la giocata estemporanea dei campioni, bensì su schemi tattici talmente raffinati, complessi ed elaborati che solo allenatori competenti, preparati e "studiati" come i suddetti sarebbero in grado di far applicare alla loro squadra, A PRESCINDERE dai calciatori di cui è composta la rosa.

 

Perché alla fine è di questo che stiamo parlando: quelli che si lamentano di Allegri, nella loro testa hanno in mente lo scenario che ho (ironicamente) descritto sopra, ovvero utopia allo stato puro.

 

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Andrò controcorrente, ma a me di giocare ste partite scudetto con soli 4 punti dopo averne buttati altrettanti con Spal e Crotone, mi mette ansia più che attesa positiva di vederla.

Spero almeno che ci mettano la cattiveria giusta per far capire che la vogliamo vincere: mi auspico che domani non si pronunci il verbo "gestire"!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Tesla ha scritto:

il giorno in cui allegri andrà via, stapperò una bottiglia del mio champagne migliore 

il problema è che poi ti va tutto di traverso perché arriva Inzaghi .ghgh 

 

non sprecarlo, tienilo per la terza .nono 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti do' giusto due numeri del fuggiasco...Juve Roma gol decisivo....Juve Inter gol...Juve Napoli eurogol...se vuoi vado oltre,partite come quella di Crotone e Spal con lui in campo le vincevi grazie ai suoi lanci,ma qui siamo tutti ipocriti che lo fischiamo perchè è andato via..e sappiamo benissimo chi doveva andar via dei due.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, MacJuve ha scritto:

Guarda, io non ho il tuo background (se non ricordo male hai allenato o alleni) né le tue conoscenze così specifiche in ambito calcistico.

Però cerco sempre di ragionare usando la logica: e qui dentro la logica spesso viene sacrificata sull'altare della moda del momento, piuttosto che su quello dell'andare contro ad ogni costo per poter dire prima o poi "Eh, io l'avevo detto".

Vedo tanti, troppi, tifosi delle proprie idee, e pochi, pochissimi, tifosi della Juventus che parlano a ragion veduta cercando di analizzare la realtà dei fatti.

 

Detto questo ci mancherebbe, siamo su un Forum pubblico, pertanto ognuno è libero di dire la sua, d'accordo.

La cosa che però mi fa stramazzare dalle risate da una parte, e mettermi le mani nei capelli per la pietà dall'altra, è l'arroganza e la saccenza con la quale molti si illudono di saperne più di Allegri stesso: è il modo e il tono da professoroni luminari del pallone che mi lascia basito .ghgh.

Anzi, il fatto è che nemmeno si illudono: sono stramaledettamente certi di saperne più di Allegri.

 

Ultimamente il concetto che va più di moda è che sia Allegri stesso a chiedere alla squadra di abbassare il baricentro, arretrare e sedersi dopo aver conquistato il vantaggio.

E la cosa è già ridicola di per se, in quanto Allegri, non appena la squadra si abbassa, inizia a smadonnare come un indemoniato in panchina.

Ora, sempre usando la logica, se l'arretramento del baricentro fosse una cosa chiesta dallo stesso allenatore, io mi aspetterei di trovarlo calmo e tranquillo in panchina, e soprattutto soddisfatto poi nelle interviste post-partita. La realtà dei fatti invece è l'esatto opposto.

 

E niente, questo concetto invece qui dentro è stato portato talmente che tanto all'esasperazione, che "el robo del siglo" commesso dal Real Madrid nei nostri confronti, è diventata l'ennesima colpa imperdonabile di Allegri, anziché una topica arbitrale di proporzioni imbarazzanti (a favore del Real, come spesso accade in CL).

 

Se non avessi il chiodo fisso della CL, e se non ritenessi questo il momento giusto per perseverare in ogni modo ed iniziare un ciclo vincente in Europa, mi augurerei quasi che Allegri venisse cacciato a fronte dell'ingaggio di uno dei presunti Guru della panchina adorati dai più qui dentro: Sarri, Spalletti, Gasperini, Giampaolo, Di Francesco e via discorrendo.

 

Dopodiché prenderei una scorta di patatine, salatini, pop-corn, fruttini (cit. sefz), bibite gasate e lattine di birra, e me ne starei bello tranquillo ad aspettare il verificarsi di TRIPLETI uno dietro l'altro, ottenuti tutti massacrando sempre e comunque QUALSIASI avversario (tanto in serie A quanto in CL) con punteggi possibilmente tennistici, sciorinando calcio champagne come se piovesse, ma non basato sull'inventiva e la giocata estemporanea dei campioni, bensì su schemi tattici talmente raffinati, complessi ed elaborati che solo allenatori competenti, preparati e "studiati" come i suddetti sarebbero in grado di far applicare alla loro squadra, A PRESCINDERE dai calciatori di cui è composta la rosa.

 

Perché alla fine è di questo che stiamo parlando: quelli che si lamentano di Allegri, nella loro testa hanno in mente lo scenario che ho (ironicamente) descritto sopra, ovvero utopia allo stato puro.

 

E sai qual è l'ironia di tutto? :d 

 

Che anche se per assurdo si verificasse quest'utopia pura che dici, i media la declasserebbero per esaltare altro e loro da bravi pecoroni continuerebbero ad essere insoddisfatti e a chiedere altro ahah 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minutes ago, albgili73 said:

Ti do' giusto due numeri del fuggiasco...Juve Roma gol decisivo....Juve Inter gol...Juve Napoli eurogol...se vuoi vado oltre,partite come quella di Crotone e Spal con lui in campo le vincevi grazie ai suoi lanci,ma qui siamo tutti ipocriti che lo fischiamo perchè è andato via..e sappiamo benissimo chi doveva andar via dei due.

Ammesso che Bonucci fosse forte (e sono d'accordo) non capisco perche' tra i due doveva andarsene Allegri.

Avrebbe significato dire a tutti i giocatori, soprattutto a quelli piu forti, che se vogliono possono mandare a quel paese l'allenatore, tanto nel caso la societa' da ragione a loro.

Chiunque fosse arrivato dopo Allegri sarebbe stato il caos.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Abejita ha scritto:

E sai qual è l'ironia di tutto? :d 

 

Che anche se per assurdo si verificasse quest'utopia pura che dici, i media la declasserebbero per esaltare altro e loro da bravi pecoroni continuerebbero ad essere insoddisfatti e a chiedere altro ahah 

Ah beh, scontato come la morte e le tasse, poco ma sicuro .ghgh.ghgh.ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, MacJuve ha scritto:

Guarda, io non ho il tuo background (se non ricordo male hai allenato o alleni) né le tue conoscenze così specifiche in ambito calcistico.

Però cerco sempre di ragionare usando la logica: e qui dentro la logica spesso viene sacrificata sull'altare della moda del momento, piuttosto che su quello dell'andare contro ad ogni costo per poter dire prima o poi "Eh, io l'avevo detto".

Vedo tanti, troppi, tifosi delle proprie idee, e pochi, pochissimi, tifosi della Juventus che parlano a ragion veduta cercando di analizzare la realtà dei fatti.

 

Detto questo ci mancherebbe, siamo su un Forum pubblico, pertanto ognuno è libero di dire la sua, d'accordo.

La cosa che però mi fa stramazzare dalle risate da una parte, e mettermi le mani nei capelli per la pietà dall'altra, è l'arroganza e la saccenza con la quale molti si illudono di saperne più di Allegri stesso: è il modo e il tono da professoroni luminari del pallone che mi lascia basito .ghgh.

Anzi, il fatto è che nemmeno si illudono: sono stramaledettamente certi di saperne più di Allegri.

 

Ultimamente il concetto che va più di moda è che sia Allegri stesso a chiedere alla squadra di abbassare il baricentro, arretrare e sedersi dopo aver conquistato il vantaggio.

E la cosa è già ridicola di per se, in quanto Allegri, non appena la squadra si abbassa, inizia a smadonnare come un indemoniato in panchina.

Ora, sempre usando la logica, se l'arretramento del baricentro fosse una cosa chiesta dallo stesso allenatore, io mi aspetterei di trovarlo calmo e tranquillo in panchina, e soprattutto soddisfatto poi nelle interviste post-partita. La realtà dei fatti invece è l'esatto opposto.

 

E niente, questo concetto invece qui dentro è stato portato talmente che tanto all'esasperazione, che "el robo del siglo" commesso dal Real Madrid nei nostri confronti, è diventata l'ennesima colpa imperdonabile di Allegri, anziché una topica arbitrale di proporzioni imbarazzanti (a favore del Real, come spesso accade in CL).

 

Se non avessi il chiodo fisso della CL, e se non ritenessi questo il momento giusto per perseverare in ogni modo ed iniziare un ciclo vincente in Europa, mi augurerei quasi che Allegri venisse cacciato a fronte dell'ingaggio di uno dei presunti Guru della panchina adorati dai più qui dentro: Sarri, Spalletti, Gasperini, Giampaolo, Di Francesco e via discorrendo.

 

Dopodiché prenderei una scorta di patatine, salatini, pop-corn, fruttini (cit. sefz), bibite gasate e lattine di birra, e me ne starei bello tranquillo ad aspettare il verificarsi di TRIPLETI uno dietro l'altro, ottenuti tutti massacrando sempre e comunque QUALSIASI avversario (tanto in serie A quanto in CL) con punteggi possibilmente tennistici, sciorinando calcio champagne come se piovesse, ma non basato sull'inventiva e la giocata estemporanea dei campioni, bensì su schemi tattici talmente raffinati, complessi ed elaborati che solo allenatori competenti, preparati e "studiati" come i suddetti sarebbero in grado di far applicare alla loro squadra, A PRESCINDERE dai calciatori di cui è composta la rosa.

 

Perché alla fine è di questo che stiamo parlando: quelli che si lamentano di Allegri, nella loro testa hanno in mente lo scenario che ho (ironicamente) descritto sopra, ovvero utopia allo stato puro.

 

Grazie. Messaggio confortante e pieno di ossigeno. Una ventata di aria fresca...

 

Comunque non c'entra nulla il background. È il modo di porsi, l'atteggiamento. La presunzione di avere la verità in tasca. Non si tratta di allenare o meno, si tratta di informarsi (anche internet è pieno di siti interessanti, magari al posto di fare i minkioni sui social  si può andare a leggere qualcosa), di analizzare con obiettività, perché l'estetica di gioco e il divertimento che si prova vedendo una squadra giocare è solo un aspetto, addirittura marginale, nella valutazione globale  di un allenatore magari.

 

È l'atteggiamento generale che è fastidioso, ecco perché magari mi imbufalisco anche io e alzo la polemica piuttosto che cercare di intavolare discorsi più approfonditi; ho il sentore che siano inutili.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Curisosità. Dato che hai visto la partita con la Samp (io no), lo metteresti Howedes contro Insigne?
Lo chiedo perché il tedesco mi sembra fisicamente un centrale, poi che possa adattarsi a giocare sulla fascia è un altro paio di maniche, anche se domani contribuirebbe a creare mistmatch sulle palle alte, sia in difesa che in attacco... 
sinceramente non lo metterei nella mischia in una partita cosi importante , ma ripeto ho avuto troppi pochi elementi di valutazione in una partita vinta agevolmente. alla fine tutto dipende da come vuole giocarla, se vuole il terzino bloccato se la gioca con barzagli. sono simili alla fine, molto fisico e poca rapidità. purtroppo barzagli non sta più dando le garanzie di qualche tempo fa.

menomale che tifo solamente

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, MacJuve ha scritto:

 

Ultimamente il concetto che va più di moda è che sia Allegri stesso a chiedere alla squadra di abbassare il baricentro, arretrare e sedersi dopo aver conquistato il vantaggio.

 

E la cosa è già ridicola di per se, in quanto Allegri, non appena la squadra si abbassa, inizia a smadonnare come un indemoniato in panchina.

 

 

.ghgh

 

1 ora fa, MacJuve ha scritto:

 

Vedo tanti, troppi, tifosi delle proprie idee, e pochi, pochissimi, tifosi della Juventus che parlano a ragion veduta cercando di analizzare la realtà dei fatti.

 

Detto questo ci mancherebbe, siamo su un Forum pubblico, pertanto ognuno è libero di dire la sua, d'accordo.

 

 

Beh, un attimo su questo ci sarebbe da discutere. Non può esserci libertà senza responsabilità alcuna delle proprie azioni o di ciò che si dice, come in questo caso.

Il termine troll credo che sia stato coniato quando l'azione massiccia di un utente minò una delle prime comunità online (credo che ciò sia avvenuto in Inghilterra). 

Se ricordo bene, questo troll aumentò la litigiosità del gruppo, fino a quando la comunità di utenti finì per frantumarsi in troppi litigi. 

Ora, devo dire che ho sempre apprezzato chi amministra questo forum, proprio per la diversità di opinioni che si respira qui dentro, a differenza di altri luoghi analoghi dove sembrano tutti indottrinati in una fede ortodossa per la propria squadra, e il livello di critica non supera un 3% (la soglia che non ti fa nemmeno entrare in parlamento :d)

Allo stesso tempo, se da un alto è legittimo avere idee diverse e talvolta bisticciare su questo o quello, alcuni utenti mi sembra che intervengano solo per flammare o ripetere le stesse identiche cose, alla stregua di un robot. Ecco, in questi casi, mi sento di suggerire interventi drastici, perché purtroppo si espone il forum a un rischio inverso. E cioè quello di allontanare gli utenti disposti ad avere una discussione aperta. Perché un conto è dare 5 ad Allegri a Crotone (io stesso l'ho fatto!), altro conto è denigrarlo costantemente, in modo assolutamente monotematico, da parte di diversi utenti che si potrebbero citare a memoria, tanto sono ripetitivi nelle loro affermazioni.

Detto questo, sta agli admin e ai mod, decidere, non certo a me. Io so solo che, spesso, mi sono allontanato dal forum, perché se voglio discutere di calcio mi piace farlo con chi è aperto a confrontarsi anche con opinioni diverse dalle mie. Se mi trovo davanti a robot ossessivi che ripetono le stesse cose a nastro, legioni di bimbominkia con una età mentale che non supera i 6 anni, per non parlare dei militanti di LAGNA CONTINUA... spengo tutto, che tanto non si è mica obbligati a star qui dentro.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Toni Carabina ha scritto:

Basta che mi presti la carta di credito. Non serve altro

È una scusa.. Non serve. Basta essere propositivi e smettere di perdersi in minkiate..

Share this post


Link to post
Share on other sites
59 minuti fa, MacJuve ha scritto:

mi augurerei quasi che Allegri venisse cacciato a fronte dell'ingaggio di uno dei presunti Guru della panchina adorati dai più qui dentro: Sarri, Spalletti, Gasperini, Giampaolo, Di Francesco e via discorrendo.

senza offesa, ma perchè sei così sicuro che un Gasperini o un Di Francesco farebbero male in questa Juve?

Perchè, senza cadere negli eccessi di chi considera Allegri un incapace mi sembra assurdo anche cadere in quelli opposti, ovvero che chiunque venga dopo di lui non sia all'altezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, crazyfunny ha scritto:

sinceramente non lo metterei nella mischia in una partita cosi importante , ma ripeto ho avuto troppi pochi elementi di valutazione in una partita vinta agevolmente. alla fine tutto dipende da come vuole giocarla, se vuole il terzino bloccato se la gioca con barzagli. sono simili alla fine, molto fisico e poca rapidità. purtroppo barzagli non sta più dando le garanzie di qualche tempo fa.

menomale che tifo solamente emoji28.png

Beh, tra tante rane dalla bocca larga che dilagano sul forum, ti fa onore ammettere che... prendere certe decisioni potrebbe farti perdere il sonno. .ghgh

Detto questo, sempre che stia bene, io il tedesco me lo giocherei a sto giro. Il mistmatch che può creare sulle palle alte è sicuramente un valore aggiunto.

Certo, non spingerà molto da quella parte, ma ormai nemmeno licht riesce più a farlo. Barzagli, se ho intuito bene le parole del mister, potrebbe giocare, forse, ma al posto di Benatia. E poi... Che un giocatore sfortunato come Howedes possa risorgere nella partita più importante del campionato... beh... sarebbe come acquistare un rinforzo per il futuro. Perché sto crucco mi sa che potenzialmente è proprio forte. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Gwynbleidd ha scritto:

senza offesa, ma perchè sei così sicuro che un Gasperini o un Di Francesco farebbero male in questa Juve?

Perchè, senza cadere negli eccessi di chi considera Allegri un incapace mi sembra assurdo anche cadere in quelli opposti, ovvero che chiunque venga dopo di lui non sia all'altezza.

Forse mi sono espresso male io.

La Juventus è diventata un top-club europeo. E questa non è un'impressione mia, bensì la realtà dei fatti.

Allegri ha dimostrato di essere in grado di gestire alla perfezione il top-club Juventus, e non mi riferisco solo alla rosa, ma anche al rapporto con la dirigenza/proprietà, soprattutto in ottica mercato/fondi a disposizione per allestire la rosa.

Allegri è PERFETTAMENTE calato in questa dimensione, è l'uomo giusto al posto giusto.

E anche qui, non lo dico io ma lo dicono i risultati conseguiti in italia, ed al prestigio ed alla continuità ritrovati in Europa.

 

Il fatto è che molti qui dentro danno per scontato che cambiando tanto per cambiare ed andando su un allenatore a caso (vedi nomi fatti sopra) le cose non possano far altro che migliorare.

O, male che va, rimanere sullo stesso livello di ora.

 

Per la dimensione alla quale siamo noi ora, Allegri si è dimostrato all'altezza, contro le aspettative di tutti quanti (me per primo quando venne ingaggiato).

Siamo così sicuri che un altro salto nel buio ci possa dire altrettanto bene?

 

Io no, per nulla!

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, haciemmi ha scritto:

direi il 100% di quelle che contavano. 

quelle che contano sono quelle che si perdono chiaramente

campionati e Coppe Italia non le abbiamo vinte infatti

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Gnn ha scritto:

A.Madrid-Juventus 1-0

Olympiakos-Juventus 1-0

Juventus-Barcellona 1-3

Siviglia-Juventus 1-0

Bayern-Juventus 2-2 (4-2)

Juventus-Real 1-4

Barcellona-Juventus 3-0

Juventus-Real 0-3

 

e pochi gol segnati in generale, conteggiando anche le sole vittorie

 

 

E per forza, quando giochi con attaccanti come Vucinic che si mangia i gol pure a porta vuota...

 

 

invece i danesi avevano top scorer sefz

tutte gare quelle citate che alla fine non hanno eliminato

io cito

Nordsjaelland (!) - Juventus 1-1

Copenhagen-Juventus 1-1

Juventus-Galatasaray 2-2

Galatasaray-Juventus 1-0

Juventus-Fiorentina 1-1

Benfica-Juventus 2-1

Juventus-Benfica 0-0

 

queste con organizzazione e tutto come le spieghi?

solo con Vucinic che sbagliava a porta vuota? ma se avevamo il gioco come è possibile?

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, MacJuve ha scritto:

Per la dimensione alla quale siamo noi ora, Allegri si è dimostrato all'altezza, contro le aspettative di tutti quanti (me per primo quando venne ingaggiato).

Siamo così sicuri che un altro salto nel buio ci possa dire altrettanto bene?

appunto, quando è stato ingaggiato offriva pochissime sicurezze. Però ha fatto bene.

Perchè un Gasperini, che conosce l'ambiente, o un Di Francesco, persona pacata colta e ragionevole dovrebbero fallire?

 

E' un salto nel buio, certo, ma è un salto che prima o poi si dovrà fare, a meno di fare come l'Arsenal che si è tenuto Wenger tutti questi anni (e quest'anno finalmente se ne va, allenatore sopravvalutatissimo).

 

Io non me ne intendo come tanti altri qui dentro, ma quest'anno mi sembra che la squadra rarissimamente, meno degli altri anni, abbia offerto prestazioni brillanti.

Ho visto spesso un atteggiamento conservativo e rinunciatario anche in partite importanti come il ritorno col Tottenham, dove sinceramente abbiamo passato il turno di pura fortuna.

 

A me sembra che qualcosa che non va ci sia.

 

Poi oh, il cambiamento fa sempre paura, e con Allegri in italia abbiamo vinto tutto.

Anche io da un lato sono spaventato dal cambiamento, ma credo che la sitauzione si stia avvitando sempre più su sè stessa.

E un allenatore che riuscisse a influenzare un po certe scelte societarie (non Gasperini o DI Francesco quindi) non lo vedrei come un male, perchè sinceramente il mercato dell'anno scorso ha indebolito la squadra senza mettere le pezze nei punti dove servivano di più.

L'avevano notato tutti ad agosto ed è venuto fuori durante l'anno. Un allenatore alla mourinho, mancini o guardiola (ossia gente che si fa comprare i giocatore che vuole, quindi non sto giudicando le loro abilità come allenatori) alla juve servirebbe come il pane, ma la proprietà di allenatori simili non ne vuole nè ne ha mai voluti.

 

Sarri per mille motivi non lo vorrei mai. 

Allenatore che ha ampiamente dimostrato di non saper gestire tante competizioni. Bravissimo in una realtà come quella del Napoli, ma per noi non andrebbe bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Felipe30 ha scritto:

di imbarazzante vedo solo il vostro essere troppo viziati

il discorso è che prima si perdeva da cani e porci in Europa ma li avevamo la rosa scarsa... certo, eravamo più scarsi di danesi e roba simile

il fatto è che serve un capro espiatorio, perso l'idolo bisogna gettare letame sul sostituto

che per altro, nelle sconfitte citate ha perso 8 volte in quattro anni (media di due sconfitte in CL all'anno, che scandalo!) di cui 5 son con Bayern, Real e Barcellona e due alle prime giornate con la squadra appena passata di gestione

mentre il fenomeno che c'era prima aveva collezionato 5 sconfitte in due anni, ovvero 2.5 a stagione tenendo conto che parte di una era in EL con avversari abbastanza grotteschi

questa è la coerenza del tifoso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.