Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Snow Syfer

Miglior giocatore di basket di sempre?

miglior giocatore di basket di sempre?  

  1. 1. miglior giocatore di basket di sempre?

    • jordan
      54
    • magic johnson
      7
    • bird
      9
    • james
      4
    • jabbar
      4
    • chamberlain
      2
    • o'neal
      0
    • russell
      0
    • duncan
      0
    • malone
      0
    • robertson
      0
    • bryant
      5
    • west
      0


Recommended Posts

Il 18/8/2019 Alle 14:26, Lorenzojuventino76 ha scritto:

Ma erving come può  non stare in questa lista prima di Jordan è  stato quello che ha cambiato il modo di vedere il basket aggiornare prego.... doctor j  😱😱😱😱

Chiedi a chiunque non appassionato di basket di Erving e non sapranno chi è ...... diversamente non solo da Jordan, manche da Bird, Magic, Jabbar e qualcun altro

 

Come statistiche e titoli, niente di stratosferico.

Certo è stato un talento eccezionale, un artista e un ispiratore ..... ma qui si sta parlando del migliore di tutti i tempi....

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 18/7/2019 Alle 20:29, ejuventus ha scritto:

Presente dal 1991 fino al 1998...... ho visto in diretta il "the move" in gara 2 del 1991 contro i Lakers, i 6 canestri da 3 consecutivi in gara-1 del 92 contro Portland con 35 punti all'intervallo, il tiro da 3 di Paxson a Phoenix in gara-6 del 93 ..... e poi il secondo three-peat ... il buzzer vincente in gara-1, i 38 punti nel flu-game, il canestro di Kerr nel 97 ..... e poi l'apoteosi del 14 giugno 1998...... il basket  e tutta una generazione di sportivi si è fermata lì.

 

Poi c'è stato il 2000, Shaq e Bryant, ma era un'altra pagina..... con molti meno lettori e meno appassionati

 

Nelle Finali dei Bulls si percepiva un qualcosa di mondiale......palazzetti e televisioni tremavano....stavi 3-4  ore di notte incollato alla tv e non ti stancavi un secondo....... nemmeno durante time-out e replay.......  sapevi che si stava scrivendo la storia, eri parte di una coscienza comune a tutto il mondo.....il #23 aveva un'aura anche in televisione che non si può descrivere. 

Personalmente tifavo Jordan e i Bulls come e più della Juve, e nelle più grandi imprese di quelle Finali faticavo a non urlare mentre saltavo sul divano quando tutti dormivano. Il tifo che suscitava Jordan era genuino e viscerale .... il successo mediatico era conseguenza di questo, e non viceversa come per tutti gli altri. almeno per me che lo tifavo fin dal 1989...quando aveva addosso l'etichetta del perdente.

 

Nel 1998 il regno era veramente in pericolo...... Utah era ormai probabilmente una squadra migliore ....con Rodman ormai agli sgoccioli, Pippen con la schiena a pezzi e Michael ormai 35enne....... ma c'era qualcosa che ti diceva che il 23 ce l'avrebbe fatta ...... e non si può spiegare

Pienamente d'accordo. E lo dico da persona che tifava contro i Bulls e avrebbe tanto voluto vedere la coppia Stockton-Malone vincere un titolo che sarebbe stato meritato. Ma MJ non aveva intenzione di mollare niente.....

Tutti quelli citati sono fenomeni (ma io avrei messo nella lista anche John Stockton, il più grande assist-man della storia dell'Nba e tra i migliori play di tutti i tempi) ma Jordan era qualcosa di unico ed inarrivabile. Il miglior Lebron ci si è avvicinato ma a mio giudizio non lo ha raggiunto.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/9/2019 Alle 09:19, Granpasso ha scritto:

Pienamente d'accordo. E lo dico da persona che tifava contro i Bulls e avrebbe tanto voluto vedere la coppia Stockton-Malone vincere un titolo che sarebbe stato meritato. Ma MJ non aveva intenzione di mollare niente.....

Tutti quelli citati sono fenomeni (ma io avrei messo nella lista anche John Stockton, il più grande assist-man della storia dell'Nba e tra i migliori play di tutti i tempi) ma Jordan era qualcosa di unico ed inarrivabile. Il miglior Lebron ci si è avvicinato ma a mio giudizio non lo ha raggiunto.

Mmmmh......nah...

 

È un fatto di qualità, non di quantità

Si è o non si è..... e l'essere non si può spiegare.

 

Nel basket e penso in tutto lo sport è stato Jordan.

Dal 2000 in poi viviamo un altro mondo e nella società c'è un'altra sensibilità. ..e lo sport anche non è più lo stesso 

 

Non ci sono più i Mennea, i Pantani, i Tomba, i Senna, i McEnroe, i Maradona, Platini, Baggio... non è un fatto di capacità tecniche e titoli vinti  ....... è un discorso su un altro livello

 

Stessa cosa si può dire per musica e film

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 19/9/2019 Alle 16:21, gdm1897 ha scritto:

Ma non si può dire.

È la stessa cosa come nel calcio.

Questi erano tutti fenomeni e anche giocatori molti diversi.

 

 

Infatti..

Come nel calcio se parli con un brasiliano Pelé era un giocatore altro che Maradona, un argentino dirà il contrario, un olandese dirà che cruijff era meglio di tutti e due messi insieme.

Da profano pur ascoltando ma non seguendo altri sport so chi era mj, forse qualcosa vorrà dire.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chi lo ha visto giocare non può non votare Michael Jordan. 

Talmente sopra tutto il resto da risultare alieno.

 

Per chi non lo ha visto giocare, mi spiace per loro, si sono persi il miglior giocatore di basket e uno dei più grandi atleti di sempre.

On 9/7/2019 at 3:19 PM, Granpasso said:

Pienamente d'accordo. E lo dico da persona che tifava contro i Bulls e avrebbe tanto voluto vedere la coppia Stockton-Malone vincere un titolo che sarebbe stato meritato. Ma MJ non aveva intenzione di mollare niente.....

Tutti quelli citati sono fenomeni (ma io avrei messo nella lista anche John Stockton, il più grande assist-man della storia dell'Nba e tra i migliori play di tutti i tempi) ma Jordan era qualcosa di unico ed inarrivabile. Il miglior Lebron ci si è avvicinato ma a mio giudizio non lo ha raggiunto.

No, manco per sbaglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/8/2018 Alle 13:57, Jaq10 ha scritto:

Per me Jordan è stato qualcosa di unico, Kobe gli è andato vicino, ma è stato oscurato da Shaq nei primi anni, mentre devo ammettere che James ha un fisico da centro e palleggia come Steve Nash. Ho votato Bird perché un contadino dell'indiana che spacca in quel modo le partite di basket mi ha sempre ispirato il romanticismo (anche se non ho vissuto da spettatore i suoi anni migliori), ma Jordan e James sono su pianeti differenti. Forse Jordan ha saputo far giocare meglio i suoi gregari, alludo al passaggio e poi al tiro vincente di Paxon, mentre LeBron è un giocatore che potrebbe vincere da solo una partita. 

bel commento, io voto Jordan perche' e' stato il mio idolo indiscusso da ragazzino ( epoca di Tyson, Michael Jackson etc.), quando Bird era all'apice io avro' avuto circa 8 anni e quindi non potevo giudicarlo (ricordo vagamente gli scontri lakers celtic che passavano su italia 1), con il tempo ho avuto modo di gurdare parecchi video e devo dire che Bird tra tutti e' quello che possiamo definire meno appariscente ma tra i piu' efficaci effettivamente

per me pero' Jordan rimane innarrivabile....6 titol iche sarebbero potuti essere di piu' causa quel fattaccio, lui anche poteva vincere partite da solo, ma la sua intelligenza cestistica con il tempo lo ha resto quasi un giocatore perfetto da ogi punto di vista

Il 25/8/2018 Alle 01:21, Vonpalace ha scritto:

james senza dubbio il più completo

probabilemnte il basket è lo sport dove le statistiche contano di +

nei p.o

si piazza nei primi 15 in tutti i principali fondamentali

primo nei punti e rubate

terzo negli assist

sesto nei rimbalzi

quindicesimo nelle stoppate

considerando che ancora gli mancano un po di anni

 

jordan è stato il più mediatico ma meno continuo di james

meno continuo non direi...3 titoli filati, morte del padre con conseguente ritiro per due anni...ritorno ed anno dopo altri 3 titoli filati, senza quel fattaccio minimo due titoli in piu' li avrebbe avuti penso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 18/8/2019 Alle 14:26, Lorenzojuventino76 ha scritto:

Ma erving come può  non stare in questa lista prima di Jordan è  stato quello che ha cambiato il modo di vedere il basket aggiornare prego.... doctor j  😱😱😱😱

volevo farlo io un commento del genere...diciamo che molto del merito del basket moderno che vediamo ancora oggi lo si deve a doctor j, idolo di qualsiasi top player di basket, ergo colui che ha ispiratomilioni di giocatori per non dire quasi tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.