Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Dale_Cooper

VIDEO Panchina d'oro 2018, vince Allegri: "Vogliamo vincere questa benedetta Champions". Conte: "Juve di CR7 invincibile"

Post in rilievo

I complimenti li ho fatti. La conversione al suo credo, se è quello che cerchi da me, non avverrà mai.
E' lui che deve cambiare il suo modo di intendere il calcio se vuole un ampio consenso. Il suo lato difensivista invadente non mi attrae, non posso farci nulla.
Cerchi di vincere giocando meglio evitando di fare annoiare la gente che col calcio ci vede gioa, divertimento e non noia e paura continua in quasi tutte le partite.
Io non ho avuto nessuno che mi ha trasmesso la passione per la Juve.
Io ho cominciato prima ad amare lo sport a cui fa testo la società e poi dopo la squadra stessa.
Da questo punto di vista mi ritengo fortunato, perché non ho avuto forzature di alcun genere.
Per questo, il concetto di fede calcistica e per la mia squadra del cuore, per me, non potrà mai avere la meglio sui principi del calcio.
Se mi togli l'entusiasmo e l'intrattenimento di tutta una partita di pallone, mi togli l'amore per lo sport, mi togli tutto. Va in pezzi tutto.
Non voglio che qualcuno mi trasformi una partita di calcio in una partita di scacchi. Equilibrio nell'adottare le strategie, grazie.
2017/2018. Hai vinto? Sì hai vinto... ma belle partite ne hai fatte troppo poche.
La juve che ho conosciuto io e qui si parla di decenni non ha mai e dico mai ottemperato ai tuoi canoni
Quindi o non sono sinceri o tifi un altra squadra
Scegli tu

bisognaritrovaccisi

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Alieno Bianconero ha scritto:

Ma se vogliamo mentire, diciamo che la Juve ha giocato una stagione entusiasmante e buonanotte, in barba alla prima Juve di Lippi tanto per avere un metro di paragone.

Cioé l'unico termine di paragone sarebbe la prima Juve di Lippi? Se uno non fa una stagione come quella a livello di gioco (al netto che anche quella prima Juve nella prim parte di stagione fece anche diverse partite bruttissime - o "imbarazzanti" come da termine in voga nel Forum -) ha fatto pena? Non ci sono vie di mezzo?

La Juve l'anno scorso ha giocato buone partite ed altre meno, come quasi tutte, compreso quelle molto vincenti.

Ed in ogni caso non é questione di "mentire".

Si sente spesso invocare la libertà di opinione e il diritto di esprimersi, se però uno sostiene che la Juve di Allegri gioca bene o comunque esprime anche momenti piacevoli e comunque dal punto di vista tattico é una signora squadra é solo un bugiardo, che non vede le partite, se le vede non le capisce, in quanto esiste solo un modello estetico di calcio (squadra schiacciasssi che vince tutte le partite dominando o 3/4 a zero lanciandosi continuamente all'assalto per 60 partite a stagione) e quindi PER FORZA la Juve di Allegri in questi 4 anni ha SEMPRE giocato male e vinto per colpi dei singoli/fortuna/provvidenza/complotti ecc..

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, navi68 ha scritto:

Vorrei vedere quanti estimatori avrebbe Allegri se Gonzalo non avesse segnato il gol vittoria contro i prescritti a San Siro.

 

Possibile che non si possano esprimere delle critiche civili verso chi non sembra ricercare un gioco ambizioso e propositivo salvo in qualche rara eccezione?

 

Poi Max appare anche simpatico e dispiace criticarlo.

 

 

 

certo,se invece di vincere avesse perso avrebbe  avuto qualche estimatore in meno,ma di che parliamo?del nulla......se mio nonno avesse avuto le ruote sarebbe una carriola,allo stesso modo se sull 1-1 contro il barca in finale di champions ci avessero dato un rigore clamoroso magari sarebbe finita in modo differente? o se il real nn avesse fatto a cardiff i primi 2 gol con tiri su deviazione?di che parliamo?.....detto questo le critiche son sempre lecite,il punto è che molti qui sembrano  i peggiori prescritti a leggerli....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, sempresoloforzajuventus ha scritto:

Non resisto.

Scusa.

 

La calma di Allegri è un mito che non esiste.

Proprio ieri ha sottolineato che la gestione è molto complessa perché se palleggi a ritmi troppo blandi ma soprattutto con la testa non concentrata fai solo casini perché ti addormenti e allenti la tensione.

Quando Allegri invita alla calma (invito che fanno quasi tutti gli allenatori del mondo) esorta semplicemente a non commettere l'errore opposto, ossia quello di diventare frenetici e seguire il ritmo dettato dall'avversario. Se vuoi controllare e dominare il ritmo devi deciderlo tu ed è su questo che Allegri insiste.

 

ecco brava .quotone finalmente qualcuno che capisce questo concetto .doh con "calma" intende nn essere frenetici,quindi imprecisi,col rischio di allungarsi e diventare disordinati in campo,ma come dici tu dominare il controllo del match dandogli il ritmo che vuoi,ma questo avendo sempre gran velocità di possesso con e senza palla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Alieno Bianconero ha scritto:

I complimenti li ho fatti. La conversione al suo credo, se è quello che cerchi da me, non avverrà mai.

E' lui che deve cambiare il suo modo di intendere il calcio se vuole un ampio consenso. Il suo lato difensivista invadente non mi attrae, non posso farci nulla.

Cerchi di vincere giocando meglio evitando di fare annoiare la gente che col calcio ci vede gioa, divertimento e non noia e paura continua in quasi tutte le partite.

Io non ho avuto nessuno che mi ha trasmesso la passione per la Juve.

Io ho cominciato prima ad amare lo sport a cui fa testo la società e poi dopo la squadra stessa.

Da questo punto di vista mi ritengo fortunato, perché non ho avuto forzature di alcun genere.

Per questo, il concetto di fede calcistica e per la mia squadra del cuore, per me, non potrà mai avere la meglio sui principi del calcio.

Se mi togli l'entusiasmo e l'intrattenimento di tutta una partita di pallone, mi togli l'amore per lo sport, mi togli tutto. Va in pezzi tutto.

Non voglio che qualcuno mi trasformi una partita di calcio in una partita di scacchi. Equilibrio nell'adottare le strategie, grazie.

2017/2018. Hai vinto? Sì hai vinto... ma belle partite ne hai fatte troppo poche.

vabbeh.....diciamo che difinirti "tifoso" della juve allora è eccessivo,nn è che uno è tifoso della propria squadra solo se appaga i propri gusti estetici sefz

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allegri oggi è uno dei migliori in circolazione e sta raccogliendo risultati straordinari.

Ogni giorno la fantasia e la battaglia contro la realtà dei fatti di molti produce il grottesco contesto del forum, dove viene criticato.

 

Il migliore in attività è Ancelotti.

Dopo se guardiamo il palmares senza dubbio Guardiola, e direi Zidane. Entrambi portano con se però un paio di dubbi, ma che siano due vincenti e tra i migliori è sacrosanto.

Poi Allegri.

 

Poi, il baratro, ci sarebbe Mourinho ma è palesemente in una fase continuativamente calante della sua carriera, inghiottito da se stesso e dal suo egocentrismo che lo ha reso ormai non più vincente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, dragon89 ha scritto:

Ne abbiamo gia discusso mi sa .ghgh io non metto in dubbio che le intenzioni siano quelle che dici te,sul campo però spesso la gestione si traduce in quello che dico io ovvero sterilità, ritmo troppo compassato e squadra che si abbassa facilmente...non so se siano indicazioni di allegri (cosa di cui dubito anch'io) o i giocatori non riescono ancora a mettere in pratica il tipo di gestione richiesta da allegri,resta il fatto che son cose migliorabili e da migliorare perché se i fatti son quelli che esponi te (e non ho motivo di non essere d'accordo) sul campo non vengono tradotti al.meglio,credo che almeno questo sia un dato di fatto,no?

su questo in parte concordo,ed è infatti allegri stesso a dire che bisogna aumentare la volocità del passaggio e nn addormentarci e che bisogna migliorare su questo,ma sai quando sei in campo sorgono anche meccanismi inconsci,la partita ti sembra facile,molli un attimo,fai una corsa in meno ecc 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciò che più mi rincuora è che Max l'ha presa come una sfida personale. Altri, al posto suo, sarebbero (o sono) già fuggiti, convinti che la Juve non abbia la potenza economica per vincere la Coppa o che esiste una specie di maledizione che ci impedisce di farlo.

 

Allegri, da buon toscano cocciuto e orgoglioso, l'ha presa di petto. Le 2 enormi delusioni a un passo dal traguardo, anziché demotivarlo, l'hanno intestardito ancor di più e ora non se ne andrà finché non la porterà a casa. Lui è convinto che ci riuscirà.

Lo sono anch'io.

 

Avanti così Max!

  • Mi Piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, Alieno Bianconero ha scritto:

Sìsì complimenti al mister per essere stato eletto il miglior tecnico di Serie A con questa rosa che la società gli mette a disposizione.

Miglior Mister della SERIE A.

Complimenti!!

Ora cerca di vincere il premio come best european trainer 2019, il che vorra' dire solo che sara' conseguenza di...sgrat sgrat

 

#detrapattonizzati

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il premio, per quanto riguarda la panchina italiana, è meritato.
Per il resto rimango critico nei suoi confronti poiché:
-hai uno squadrone;
-hai Ronaldo;(e ho detto tutto….perciò non elenco le caratteristiche offensive e fantasiste degli altri calciatori).
...insomma, hai una squadra adatta a sviluppare un bel gioco e quello che, fino ad adesso, ho visto cos'è?:
si arriva nei pressi dell'area e non sappiamo cosa fare...né triangolazioni, né verticalizzazioni, né un'idea.
Solo cross a caso e lanci lunghi.
Contropiedi? Non ne siamo capaci nonostante Ronaldo vorrebbe farlo.(e si vede...solo che corre il triplo e nessuno lo segue)
Giochiamo contro il Frosinone e contro il Real Madrid allo stesso identico modo.
E Allegri si è dichiarato SODDISFATTO del gioco NOIOSO e NULLO che abbiamo espresso contro il Milan.
Se questo è il modo di giocare di Allegri allora la NOIA  è assicurata.(quest'anno ho visto solo 3-4 partite belle sulle tante già disputate)
Io personalmente mi sono stancato di Allegri: l'unico modo che ha per farmi tornare a sorridere con il suo gioco NOIOSO è quello di vincere la Champions, la supercoppa europea, la coppa del mondo di club e poi ripetere la conquista di tali trofei 
PERCHE' con questa squadra Allegri può vincerle.
Se non ci riesce...prego, quella è la porta.

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il premio, per quanto riguarda la panchina italiana, è meritato.
Per il resto rimango critico nei suoi confronti poiché:
-hai uno squadrone;
-hai Ronaldo;(e ho detto tutto….perciò non elenco le caratteristiche offensive e fantasiste degli altri calciatori).
...insomma, hai una squadra adatta a sviluppare un bel gioco e quello che, fino ad adesso, ho visto cos'è?:
si arriva nei pressi dell'area e non sappiamo cosa fare...né triangolazioni, né verticalizzazioni, né un'idea.
Solo cross a caso e lanci lunghi.
Contropiedi? Non ne siamo capaci nonostante Ronaldo vorrebbe farlo.(e si vede...solo che corre il triplo e nessuno lo segue)
Giochiamo contro il Frosinone e contro il Real Madrid allo stesso identico modo.
E Allegri si è dichiarato SODDISFATTO del gioco NOIOSO e NULLO che abbiamo espresso contro il Milan.
Se questo è il modo di giocare di Allegri allora la NOIA  è assicurata.(quest'anno ho visto solo 3-4 partite belle sulle tante già disputate)
Io personalmente mi sono stancato di Allegri: l'unico modo che ha per farmi tornare a sorridere con il suo gioco NOIOSO è quello di vincere la Champions, la supercoppa europea, la coppa del mondo di club e poi ripetere la conquista di tali trofei 
PERCHE' con questa squadra Allegri può vincerle.
Se non ci riesce...prego, quella è la porta.
Tutti uguali
Che palle
Un po di fantasia ragazzi
Su...potete far meglio
Applicativi

bisognaritrovaccisi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, wmontero ha scritto:

La juve che ho conosciuto io e qui si parla di decenni non ha mai e dico mai ottemperato ai tuoi canoni
Quindi o non sono sinceri o tifi un altra squadra
Scegli tu

bisognaritrovaccisi
 

Non devo andare troppo indietro per dirti che la Juve di Lippi era una di quelle che mi piaceva più, quella di Capello era una roccia e fortissima ma non mi strappavo i capelli per come giocava.
Sono ritornato ad entusiasmarmi per una partita della mia squadra del cuore quando vincemmo il primo scudetto di questa lunga serie.
Quella squadra faceva a pezzi gli avversari per quasi tutta la partita mantenendo i ritmi altri, fin troppo. Quando dopo 3 anni la squadra era cotta, non ero così incosciente da capire che nel mezzo ci poteva stare una gestione della partita più intelligente per l'Europa.
Il primo anno con Max è stato il migliore, dopo... soltanto una continua discesa anno dopo anno verso il non-gioco a rallentatore e a passeggiare in mezzo al campo, a sprazzi solo giocate individuali, niente verticalizzazioni... la gestione doveva diventare l'ago della bilancia è diventata la bilancia stessa.

E' vero che col tempo il centrocampo è cambiato, ma troppe prestazioni sottotono anche con squadre nettamente inferiori.

L'anno scorso il peggiore di tutti. Il punto più basso in termini di gioco espresso di questo dominio.
Tu queste cose non le vedi, mi dispiace...
E per inciso tu non hai verbo, né voce in capitolo alla questione su cosa tifano gli altri quando non la pensano come te.
Qui c'è gente che più volte ha deliberatamente fatto sapere a tutti che festeggerebbe qualora si cambiasse manico anche subito anche a costo di mandare all'aria la stagione...
Questo genere di autolesionismo non mi descrive né mi appartiene per nulla, personalmente preferirei altre strade, poi nella stagione in cui arriva CR7...non ne discuto nemmeno dell'ultima opzione sopra... ma posso capire il disagio di questa gente... di ciò che aveva prima e di quello che si ritrova in mano ora... giocatori più forti ma un gioco non all'altezza delle aspettative.
Il mister deve fare i conti con il consenso spaccato della tifoseria nei suoi confronti, mica deve rendere conto a me. Saranno tutti tifosi di un'altra squadra, come dici tu e poco sinceri.
Il mio stato d'animo mercoledì, ti assicuro, è stato autentico... tanto quanto quello che ha combinato lui.
Tanti saluti e ancora complimenti al mister per la panchina d'oro di Serie A.

5 ore fa, garrison ha scritto:

Cioé l'unico termine di paragone sarebbe la prima Juve di Lippi? Se uno non fa una stagione come quella a livello di gioco (al netto che anche quella prima Juve nella prim parte di stagione fece anche diverse partite bruttissime - o "imbarazzanti" come da termine in voga nel Forum -) ha fatto pena? Non ci sono vie di mezzo?

La Juve l'anno scorso ha giocato buone partite ed altre meno, come quasi tutte, compreso quelle molto vincenti.

Ed in ogni caso non é questione di "mentire".

Si sente spesso invocare la libertà di opinione e il diritto di esprimersi, se però uno sostiene che la Juve di Allegri gioca bene o comunque esprime anche momenti piacevoli e comunque dal punto di vista tattico é una signora squadra é solo un bugiardo, che non vede le partite, se le vede non le capisce, in quanto esiste solo un modello estetico di calcio (squadra schiacciasssi che vince tutte le partite dominando o 3/4 a zero lanciandosi continuamente all'assalto per 60 partite a stagione) e quindi PER FORZA la Juve di Allegri in questi 4 anni ha SEMPRE giocato male e vinto per colpi dei singoli/fortuna/provvidenza/complotti ecc..

Ce ne sono altre.

Possiamo andare più avanti... con l'inizio dell'era di Conte.

5 ore fa, luc89 ha scritto:

vabbeh.....diciamo che difinirti "tifoso" della juve allora è eccessivo,nn è che uno è tifoso della propria squadra solo se appaga i propri gusti estetici sefz

Nessuno ha chiesto a te di definirmi. Non ne hai né il potere né il modulo da firmare. uhuh

Preoccupati di quello che sei tu, invece di guardare gli altri.

Ottima considerazione. 2017/2018 Tu vedi solo i risultati, le partite sfangate e gli attaccanti in mezzo al campo più che nell'area di rigore avversaria. Vuoi chiedere, ad esempio, cosa ne pensa Higuain al riguardo?

Come inizia il post che hai quotato?

"I complimenti li ho fatti". Se non mi appassiona puoi sopravvivere pure tu.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Al Galoppo ha scritto:

Allegri oggi è uno dei migliori in circolazione e sta raccogliendo risultati straordinari.

Ogni giorno la fantasia e la battaglia contro la realtà dei fatti di molti produce il grottesco contesto del forum, dove viene criticato.

 

Il migliore in attività è Ancelotti.

Dopo se guardiamo il palmares senza dubbio Guardiola, e direi Zidane. Entrambi portano con se però un paio di dubbi, ma che siano due vincenti e tra i migliori è sacrosanto.

Poi Allegri.

 

Poi, il baratro, ci sarebbe Mourinho ma è palesemente in una fase continuativamente calante della sua carriera, inghiottito da se stesso e dal suo egocentrismo che lo ha reso ormai non più vincente.

Guardiola lo metterei nel gruppo di Mourinho

Non dimentichiamo la sua bella media di 4 gol subiti a partita negli ottavi/quarti di CL in poi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tantissimi complimenti ad Allegri un grande allenatore che ha sempre saputo far esprimere al meglio tutti gli interpreti messi a sua disposizione senza preconcetti tattici o dogmi di modulo di qualsivoglia tipo. Un allenatore che pur dovendo per molti anni far pari con una formazione realizzata con ...occasioni di mercato, espropriata anno dopo anno (per motivi vari) di almeno uno dei suoi grandi interpreti, ha sempre trovato il giusto equilibrio mantenendo la società ai vertici europei 

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.