Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Juventus - Verona 2-1, commenti post partita

Recommended Posts

5 minuti fa, gilor ha scritto:

Uau! Commovente...c'è una patch da attaccare alla maglia per tutta sta roba?

 

 

3 minuti fa, Paraspera ha scritto:

Emozionanti record che fanno il paio con quelli postati dal Twitter del Napoli: maggior numero di gol in 15 minuti, maggior numero di vittorie con la pioggia...

Sono tutti record che hanno portato alla vittoria dello scudetto. Numeri oggettivi,  che confermano come la Juventus non abbia solo vinto i campionati, li ha dominati. 

Vi credete simpatici, ma le vostre risposte sono patetiche: neppure di fronte alla realtà dei fatti accetterete che abbiamo assistito a uno dei quinquenni più belli di sempre. Se i tifosi della Juventus non sono felici dei record che, lo ripeto, hanno portato trofei, probabilmente non sono tifosi, tutto qui. Un consiglio: sprovincializzatevi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me il problema è soprattutto di tenuta fisica. Siamo affaticati.

 

Pericoli al Verona ne abbiamo anche creati, ma al dunque incespicavamo, perdevamo il tempo del tiro, o tiravamo debolmente, o sbagliavamo il passaggio.

 

Una squadra lucida, pur con tutti i problemi del momento, chiudeva la gara nella prima ora.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minutes ago, ZizouZidane said:

Dimentichi che siamo a settembre e, in estate, abbiamo operato un cambio tecnico epocale. Come ho scritto in precedenza, se vuoi vederne i frutti, devi aspettare febbraio, per quanto mi riguarda.

 

Evito di commentare il resto perché, evidentemente, io vedo altre cose. Problema mio. 

Io ho riportato prevalentemente numeri nel mio discorso, che non sono qualcosa di soggettivo da vedere.

Il problema è quando davanti a un qualcosa di oggettivo come dei numeri ci si mette una mano davanti per non dover avere a che fare con la realtà dei fatti.

Il cambio tecnico epocale è stato passare da un tecnico plurivincente ad un tecnico pluriesonerato che a 60 anni ha vinto il primo titolo della propria carriera (capirai poi che titolo).

Comunque noi poveri scemi l'unica cosa che facciamo è quella di scrivere opinioni in un forum quindi non abbiamo nulla di cui preoccuparci, è il duo nedved-paratici che deve preoccuparsi del proprio posto di lavoro, l'arroganza spesso non paga.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, pie 36 ha scritto:

Ma sei idiota? 

direi che il coglio ne sei solo tu visto che sei rimasto a sperare

in qualcosa che non esiste

ma chi sono io per rovinare il natale ad un povero ritardato

torna a scrivere le formazioni d'estate che non ti ci avvicini

manco per sbaglio

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, the killing hand ha scritto:

Scindere i risultati dal gioco espresso è tipico dei tifosi a cui interessa solo leggere il risultato sul giornale

Mi dispiace, se non godi delle vittorie ma ti preoccupi del "gioco", non capendolo peraltro perché non sei un professionista, non sei un tifoso. Tutto qui.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Horus83 ha scritto:

Gufare no , assolutamente , io spero che sarri vinca tutto e mi faccia ricredere, per carità, io giudico quello che vedo oggi, anzi abbasso pure l’asticella, firmerei per rivincere lo scudo e basta quest’anno, per me già così porterebbe a casa la pagnotta

Rivincere lo scudo non è semplice, non lo sarebbe stato nemmeno per allegri se vogliamo essere onesti, soprattutto sarebbe disonesto non ammettere che specialmente l'inter e il suo allenatore non sono un avversario serio per varie motivazioni quest'anno, e dire che godin devrij skriniar per esempio non sono una difesa forse più forte della nostra specie ora che manca giorgio è eresia allora tutto è possibile e tutto si può dire... io dico che siamo a settembre e ancora c'è parecchio da lavorare, ma se una scelta è stata fatta evidentemente qualcosa che non andava c'era, e non credo perchè in società leggono questo forum

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, El Pistolero ha scritto:

Io ho riportato prevalentemente numeri nel mio discorso, che non sono qualcosa di soggettivo da vedere.

Il problema è quando davanti a un qualcosa di oggettivo come dei numeri ci si mette una mano davanti per non dover avere a che fare con la realtà dei fatti.

Il cambio tecnico epocale è stato passare da un tecnico plurivincente ad un tecnico pluriesonerato che a 60 anni ha vinto il primo titolo della propria carriera (capirai poi che titolo).

Comunque noi poveri scemi l'unica cosa che facciamo è quella di scrivere opinioni in un forum quindi non abbiamo nulla di cui preoccuparci, è il duo nedved-paratici che deve preoccuparsi del proprio posto di lavoro, l'arroganza spesso non paga.

Adesso che hai abbondantemente chiarito la tua posizione (rispettabilissima, per carità), trovo sia inutile inoltrarci in disquisizioni di ordine tecnico.

Buona serata.

 

Ps. Il pluriesonerato Sarri, che io sappia, è stato esonerato due volte in carriera, esattamente come Allegri (e per il buon Max non conto la fine del rapporto con la Juventus, nella sostanza delle cose, altro esonero),

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, JVS ha scritto:

 

 

Sono tutti record che hanno portato alla vittoria dello scudetto. Numeri oggettivi,  che confermano come la Juventus non abbia solo vinto i campionati, li ha dominati. 

Vi credete simpatici, ma le vostre risposte sono patetiche: neppure di fronte alla realtà dei fatti accetterete che abbiamo assistito a uno dei quinquenni più belli di sempre. Se i tifosi della Juventus non sono felici dei record che, lo ripeto, hanno portato trofei, probabilmente non sono tifosi, tutto qui. Un consiglio: sprovincializzatevi.

Guarda, giuro non so come risponderti o forse non ne ho voglia perchè ormai, leggendoti, gira e rigira, pur di aver ragione tiri fuori numeri e argomenti passati che hanno valore zero attualmente. Dei problemi ci sono ma quello che non vi entra in testa è che è iniziato un ciclo nuovo e bisogna aver pazienza. Immagino i suicidi di massa in queste ore a Barcellona, un pelo di equilibrio non guasterebbe.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minutes ago, Tudor said:

Giocato martedi e domenica. C’e chi ha giocato

mercoledi e sabato

Ti mancano lunedì, giovedì e venerdì ed hai completato la filastrocca.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, El Pistolero ha scritto:

Sono calmissimo non ti preoccupare.

Ma quale normalità, dopo aver passato anni a dire che con un allenatore come sarri avremmo vinto 4-0 ogni partita in italia siete costretti a inventarvi castronerie sulla precedente gestione per non riconoscere lo schifo a cui stiamo assistendo.

4 partite di campionato: 3 vittorie di misura (di cui due contro due squadrette)e un pareggio, e siamo stati pure fortunati visto che nelle ultime 2 giornate avremmo meritato di fare un punto e non 4.

Siamo passati da avere la difesa più forte d'italia ad avere un colabrodo dietro, in tutto questo uno potrà pensare "vabbè ma almeno quest'anno in avanti facciamo meglio" e invece i numeri, che voi haters di allegri avete sempre odiato perchè vanno irrimediabilmente contro le vostre fantasie irrealistiche, dicono che cr7 in 5 partite ha fatto solo un gol in movimento che diventano 2 considerando anche i calci piazzati, il giocatore che con il grande gioco di sarri avrebbe dovuto farne 40.

Le prime punte? dybala zero gol e higuain un solo gol.

Oggi il napoli, con un allenatore che sa cosa significa utilizzare al meglio il proprio organico, dopo una partita difficile di champions come la nostra ha fatto un'ottima prestazione senza stare a campare scuse e scusette sui giorni tra una partita e l'altra.

 

 

Il Napoli, come capitato lo scorso anno con Ancelotti, a dicembre già scoppia. .ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, ZizouZidane ha scritto:

- Affatto. C'entra meno di zero. Il gioco espresso ieri, lo scorso anno, era la normalità. Ma le probabilità di non vincere la gara erano ridottissime, essendo il divario tecnico tra gli avversari e noi quantificabile in un paio di categorie. 

 

- Io la penso come Sarri e gli addetti ai lavori (e toglierei il "sic", visto che parliamo di ex calciatori, tecnici e giornalisti specializzati che vengono pagati per guardare e analizzare le partite. Tenderei a fidarmi di loro più che di un utente di un forum che, nella vita, fa tutt'altro). Dopo di che, questa tua domanda sottintende una evidente superficialità nella visione della partita. Con Bentancur marcato a uomo e costantemente pressato, era ovvio che Dybala (soprattutto) e Ronaldo scendessero sulla trequarti a far gioco. 

Non tolgo il "sic". Adani fa parte degli addetti ai lavori. Non credo debba aggiungere altro.

 

Secondo te è la prima volta che marcano a uomo il nostro regista negli ultimi sei anni? Se il regista è marcato a uomo, è la prima punta che deve retrocedere e creare gioco? Ieri Sarri ha detto che le mezzali dovevano aiutare... Dybala ha giocato nelle stesse zone di campo degli ultimi anni e non te ne sei reso conto? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, JVS ha scritto:

Maggior numero di partite senza subire gol, maggior numero di vittorie consecutive in trasferta, maggior numero di squadre battute in un campionato, secondo punteggio più alto in un campionato per la Juventus,  massimo numero di turni in anticipo per la vittoria matematica dello scudetto, record numero di punti girone d'andata...

Onanismo da statistica....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, JVS ha scritto:

Non tolgo il "sic". Adani fa parte degli addetti ai lavori. Non credo debba aggiungere altro.

 

Secondo te è la prima volta che marcano a uomo il nostro regista negli ultimi sei anni? Se il regista è marcato a uomo, è la prima punta che deve retrocedere e creare gioco? Ieri Sarri ha detto che le mezzali dovevano aiutare... Dybala ha giocato nelle stesse zone di campo degli ultimi anni e non te ne sei reso conto? 

Lascia stare, su. Parlare con te equivale a farlo con un muro. E io ho da fare.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, ZizouZidane ha scritto:

Sto dicendo che il livello del gioco espresso ieri, lo scorso anno, era la normalità. Mi sembra piuttosto chiaro e scritto utilizzando un registro medio-basso, comprensibile a tutti

Mah, io non sono d'accordo... nel senso che tu parli di "livello di gioco", ma io nel calcio guardo occasioni create e occasioni subite. Come occasioni create direi che siamo abbastanza in linea con tante partite dello scorso anno, come occasioni subite siamo invece andati peggio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, Giampy88 said:

Il Napoli, come capitato lo scorso anno con Ancelotti, a dicembre già scoppia. .ghgh

il napoli a dicembre l'anno scorso aveva già capito di aver perso lo scudetto e non aveva nessuna squadra che poteva minacciare il suo secondo posto

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, the killing hand ha scritto:

Onanismo da statistica....

Mi dispiace, deve essere dura quando i numeri smentiscono percezioni errate e lasciano zero possibilità di replica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, JVS ha scritto:

 

 

Sono tutti record che hanno portato alla vittoria dello scudetto. Numeri oggettivi,  che confermano come la Juventus non abbia solo vinto i campionati, li ha dominati. 

Vi credete simpatici, ma le vostre risposte sono patetiche: neppure di fronte alla realtà dei fatti accetterete che abbiamo assistito a uno dei quinquenni più belli di sempre. Se i tifosi della Juventus non sono felici dei record che, lo ripeto, hanno portato trofei, probabilmente non sono tifosi, tutto qui. Un consiglio: sprovincializzatevi.

Ma io non sto sputando su tutto Allegri. Io ho disprezzato gli ultimi due anni, in cui ha intrapreso una crociata contro il bel gioco, gli schemi, che ci ha portato a giocare male e a compiere percorsi europei insufficienti (vedi 2-2 (toh, con rimonta avversaria) col Tottenham, 3-0 col Real Madrid in casa, 2-0 al Wanda, 1-2 con l’Ajax in casa).

Partite in cui una mentalità conservativa ci ha rovinato, emblematico il caso del ritorno al Bernabeu: abbiamo fatto il gol del pareggio, non facciamo cambi (servono per i supplementari, no?), lasciamo il pallone agli avversari e difendiamoci. Hai trovato un record europeo della Juve degli ultimi anni, no? Te lo do io: abbiamo subito più gol in una finale di CL che in tutto il resto della competizione. Giocando con Dani Alves (che poi ha tagliato la corda) ala e Barzagli terzino .Da lì è cominciato il tracollo

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, Tudor said:

A te non manca niente per fare il buffone

Il taglio dell'erba, i gradi, i giorni della settimana... a breve ci sarà il mal tempo e la penombra.

E tifosi della juve che gli vanno pure dietro.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, El Pistolero ha scritto:

il napoli a dicembre l'anno scorso aveva già capito di aver perso lo scudetto e non aveva nessuna squadra che poteva minacciare il suo secondo posto

Come no. Erano talmente tranquilli che hanno iniziato tutti a dare di matto (vedi ad esempio il match di Santo Stefano contro l'Inter a San Siro) .ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, God is an astronaut ha scritto:

Parla una vedova di Allegri, non un gran fan di Sarri.
State valutando il gioco di Sarri dopo 5 partite. CINQUE PARTITE.
Dove, sculando anche un pochino, abbiamo comunque vinto contro tutte le piccole, vinto col Napoli, pareggiando a Firenze prima della partita più difficile del girone di C, pareggiando anche quella a Madrid.
C'è da migliorare? Molto.
Ma se questa è la fase dove i giocatori ancora stanno studiando dal mister, e facciamo 10 punti su 12 in campionato e pareggiamo la partita più difficile del girone di CL, forse un po' di ottimismo potremmo anche averlo, no?
I gol che abbiam preso vengono quasi tutti da palle inattive, dovuti ad una errata applicazione della difesa a zona.
Metà della difesa titolare è cambiata, e nessuno di questi ha mai giocato a zona negli ultimi anni.
Tempo al tempo, la squadra c'è. Non è stata costruita al 100% come avrebbe voluto Sarri, ma c'è.
Magari è una stagione disastrosa, magari no. Giudicarlo da queste cinque partite è ridicolo, in un senso o nell'altro.
Basterebbe ricordare gli inizi di campionato di Allegri o dello stesso Sarri al Chelsea per tirare un sospiro e capire che è ancora settembre.

Applausi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, Giampy88 said:

Come no. Erano talmente tranquilli che hanno iniziato tutti a dare di matto (vedi ad esempio il match di Santo Stefano contro l'Inter a San Siro) .ghgh

Hai ragione, come non ricordarsi il testa a testa finale tra napoli e atalanta per il secondo posto.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, JVS ha scritto:

Mi dispiace, deve essere dura quando i numeri smentiscono percezioni errate e lasciano zero possibilità di replica.

L'importante è che ne sia convinto. E che continui a ridere. Fa bene allo spirito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, JVS ha scritto:

Mi dispiace, deve essere dura quando i numeri smentiscono percezioni errate e lasciano zero possibilità di replica.

I numeri che fornisci valgono meno di zero, dimmi cosa percepisci dai numeri iniziali del campionato 2015/2016 a parità di gare giocate ad inizio campionato. Hai tutto il tempo che vuoi per replicare a quell'inizio disastroso. Tu dai i numeri!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Paraspera ha scritto:

Ma io non sto sputando su tutto Allegri. Io ho disprezzato gli ultimi due anni, in cui ha intrapreso una crociata contro il bel gioco, gli schemi, che ci ha portato a giocare male e a compiere percorsi europei insufficienti (vedi 2-2 (toh, con rimonta avversaria) col Tottenham, 3-0 col Real Madrid in casa, 2-0 al Wanda, 1-2 con l’Ajax in casa).

Partite in cui una mentalità conservativa ci ha rovinato, emblematico il caso del ritorno al Bernabeu: abbiamo fatto il gol del pareggio, non facciamo cambi (servono per i supplementari, no?), lasciamo il pallone agli avversari e difendiamoci. Hai trovato un record europeo della Juve degli ultimi anni, no? Te lo do io: abbiamo subito più gol in una finale di CL che in tutto il resto della competizione. Da lì è cominciato il tracollo

Ma perché continui a citare Allegri? Sono record della Juventus, le vittorie sono merito dei giocatori e dell'allenatore, le sconfitte idem. La mentalità non esiste, e se esiste quella della Juventus in questi anni è stata sicuramente vincente. Per te è colpa di un cambio mancato il non passaggio in Champions contro il Real? Io ti dico che è colpa di Benatia che perde l'uomo. Di Alex Sandro che non salta su Ronaldo. Oppure ti dico che il merito di essersela giocata è tutto di Allegri. Le mie e le tue sono tutte affermazioni parzialmente corrette, ma complessivamente inesatte. È una semplificazione intollerabile trovare sempre un capro espiatorio per tutti i risultati negativi.

In Europa siamo oggettivamente dietro 3 o 4 squadre. Se ci penso, il cammino di Cardiff fu una vera e propria impresa, il cui merito è stato di tutti, giocatori e allenatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, JVS ha scritto:

Mi dispiace, se non godi delle vittorie ma ti preoccupi del "gioco", non capendolo peraltro perché non sei un professionista, non sei un tifoso. Tutto qui.

Aspetterò che un professionista come te me lo spieghi....mi spiace che tu goda solo per le vittorie, dato che di calcio non ti interessa nulla. Immagino che all’epoca di Del Neri Ferrara Ranieri ecc, tifavi le squadre che vincevano in quel momento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.