Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Juventus - Bayer Leverkusen 3-0, commenti post partita

Recommended Posts

2 minutes ago, .ste13. said:

Szczesny

Cuadrado Bonucci De Ligt A.Sandro

Ramsey Pjanic Matuidi

D.Costa

NEYMAR C.Ronaldo

 

Live Ahead sefz

 

Chi si sacrificherebbe poi là davanti? :d

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, CHICCO68 ha scritto:

ma hai capito cosa ho scritto?

Quoto

nell'angolo pareva che senza il croato ronaldo non potesse giocare 

Cosa c'è di poco chiaro?

Ronaldo senza una prima punta a fianco fatica maggiormente a giocare.

L'anno scorso la prima punta era Mandzukic, quest'anno è Higuain.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Verba volant ha scritto:

 

Ronaldo senza una prima punta a fianco fatica maggiormente a giocare.

 

Non sono d'accordo. Ma sono consapevole d'esser l'unico a pensarla in un certo modo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, GobboNelMidollo ha scritto:

Sarri ieri si è lamentato

sì, ho sentito. Ecco, su questo un piccolo appunto me lo permetto, un poco, per me ci marcia. Nel primo tempo è chiaro che la cosa di lasciare il pallino a loro era stata decisa prima (il Leverkusen non è certo il Barcellona o il City), quindi dopo inutile dire “eh abbiamo lasciato un po’ troppo”... come quando gli hanno chiesto, dopo Brescia, di Dybala arretrato : “eh a me piacerebbe più vicino alla porta”. Ho la vaga impressione che dica quello che i tifosi vogliono sentire e dia disposizioni un poco diverse. Roba da niente, non è importante, ma mi dà l’idea. Per il resto , vedremo, io credo che il canovaccio di ieri sera verrà ripetuto spesso in coppa, soprattutto se la difesa crescerà ancora e i rischi diminuiranno. Si migliorerà, ma su quella falsariga. Ovvero quando giocheremo contro squadre che fanno possesso, non faremo a gara a farlo meglio di loro ma proveremo a gestirlo in maniera intelligente. Poi certo magari contro il Lokomotiv (squadra che comunque non conosco), faremo diverso. Domenica sera dovremo fare diverso perchè Antonio ci lascerà il pallino, garantito, e quindi o celo pigliamo, ci assumiamo i rischi e giochiamo, o va a finire zero a zero e tutti a casa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' stata un'ottima prestazione, soprattutto nel secondo tempo dove abbiamo dimostrato che in Europa possiamo dire la nostra... il Bayer non ha mai tirato in porta e a livello di qualità di gioco è più forte l'Atalanta... ottima partita di Higuain sente fiducia e ha il suo allenatore, potrà solo fare bene e io sono contento per lui, Cuadrado un altro che ha fatto una buonissima partita... Cristiano non era in serata ma il suo lo ha fatto lo stesso

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, garrison ha scritto:

Mi é sembrato davvero distratto (sul primo gol che cavolo voleva fare di preciso?) e friabile...eppure é praticamente titolare della Germania e loro maggiore prospetto con Sule (per sostituire i decadenti Hummels e Boateng).

Io commenti sul giocatore non posso farne perché non lo conosco per bene; diciamo solo che vedendo a volte il Bayer che la difesa fosse un mezzo disastro si vedeva lontano un miglio.

Certo è che ieri, dopo che hanno fatto rivedere il replay del suo leggendario colpo di testa sul gol di Higuain, ho riso come un pazzo per cinque minuti.

Ma come si fa...

 

Che poi anche il terzino, Wendell, una roba orripilante: sul terzo gol era vicino Ronaldo quando Dybala aveva ancora la palla fra i piedi, poi quando parte il passaggio si stacca, e Ronaldo tranquillo tranquillo va a tirare.

 

Questo Wendell me lo ricordavo anche in un Bayer Leverkusen - Roma 4-4 di qualche anno fa, in cui aldilà di un capolavoro su punizione di Pjanic il Bayer fece segnare  i lupacchiotti in tutti i modi possibile :d 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque non so voi ma per come la vedo io avere sia Matuidi che Khedira mezzali, soprattutto con questo modulo e con questo modo di giocare, limita davvero troppo la fase di costruzione...

 

Per me, se si vuole mogliorare, in futuro dovrá essere Ramsey a giocare mezzala con al massimo uno tra Khedira e Matuidi.

E sarebbe servito anche un terzo centrocampista tecnico e di palleggio dal mercato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Higuain migliore in campo con Cuadrado.

De Ligt migliora a vista d'occhio.

Bonucci Capitano e Leader vero, ringraziamo il fatto che sia tornato indietro, in questo periodo senza chiello si sta caricando la juve sulle spalle.

Pjanic sempre più a suo agio.

Dybala entra e fa l'assist.

Ronaldo si mangia due gol ma continua a spingere finchè non ne fa almeno uno.

Khedira e Matuidi solidità ed esperienza.

Zero gol subiti.

Ora testa solo a Inter-Juve, dove bisogna andare la a divorarli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, 77luca ha scritto:

sì, ho sentito. Ecco, su questo un piccolo appunto me lo permetto, un poco, per me ci marcia. Nel primo tempo è chiaro che la cosa di lasciare il pallino a loro era stata decisa prima (il Leverkusen non è certo il Barcellona o il City), quindi dopo inutile dire “eh abbiamo lasciato un po’ troppo”... come quando gli hanno chiesto, dopo Brescia, di Dybala arretrato : “eh a me piacerebbe più vicino alla porta”. Ho la vaga impressione che dica quello che i tifosi vogliono sentire e dia disposizioni un poco diverse. Roba da niente, non è importante, ma mi dà l’idea. Per il resto , vedremo, io credo che il canovaccio di ieri sera verrà ripetuto spesso in coppa, soprattutto se la difesa crescerà ancora e i rischi diminuiranno. Si migliorerà, ma su quella falsariga. Ovvero quando giocheremo contro squadre che fanno possesso, non faremo a gara a farlo meglio di loro ma proveremo a gestirlo in maniera intelligente. Poi certo magari contro il Lokomotiv (squadra che comunque non conosco), faremo diverso. Domenica sera dovremo fare diverso perchè Antonio ci lascerà il pallino, garantito, e quindi o celo pigliamo, ci assumiamo i rischi e giochiamo, o va a finire zero a zero e tutti a casa.

Non credo proprio che ci marci, Sarri preferisce difendersi con il pallone, è risaputo, e non credo affatto che ieri sia stata voluta, semplicemente in campo ci sono anche gli avversari e non tutto riesce con il buco in mezzo, quindi la squadra si adatta alle circostanze anche se non sono ottimali.

 

Il Leverkusen è una buonissima squadra e l'ha dimostrato nel primo tempo, dove siamo stati bravi a non concedergli granchè e a colpirli nonostante abbiano avuto più il pallone di noi...la riprova è che la musica è cambiata nel secondo, quando abbiamo ripreso il gioco in mano e li abbiamo suonati alla grande.

 

Se la cosa fosse stata voluta, in stile Allegri, avremmo continuato sulla falsariga del primo tempo difendendo il vantaggio dietro la palla e giocando di rimessa (Dio solo sa quante volte l'ho visto fare in passato)...capisco che a te piaccia, ma a me e a Sarri no sefz

 

Per quanto riguarda domenica, credo che Conte il pallone ce lo contenderà, non credo partirà dal 1' minuto con l'idea di lasciarci il pallino. E' in casa, con la squadra a punteggio pieno e l'occasione di mandarci KO, non può inviare un messaggio di sfiducia a squadra e tifosi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, garrison ha scritto:

Leverkusen poi é una squadra che palleggia molto bene 

ok, so chi è l’allenatore, ma questi erano distanti anni luce dalla qualità dell’Ajax dell’anno scorso (anche nel palleggio) , o del Tot a Torino due anni fa o dalle grandi palleggiatrici europee.Inoltre palleggio molto fine a sè stesso e senza nessuna invenzione, nemmeno del ragazzo di cui si parla bene (tocca bene la palla ma ha fatto poco). Mi sembra evidente che l’idea di aspettarli fosse preparata a tavolino, probabilmente sapendo anche che i rischi sarebbero stati moderati (non hanno mai tirato). Anche perchè, permettimi, se l’idea fosse stata quella di imporsi e invece si sono imposti loro (come possesso), ci sarebbe da proccuparsi , e molto. Hanno palleggiato bene anche perchè li abbiamo lasciati fare. Come dici tu, il credo del loro allenatore è noto e quindi, vuoi la palla? Eccola. Primo errore, zac. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Cr7theLegend ha scritto:

Higuain ieri sembrava Benzema

La sensazione che ho è che Gonzalo oggi non sia più un attaccante d'area di rigore, perché come diceva giustamente l'utente @baggio18 paga dazio fisicamente, e contro un Van Dijk, ma anche contro uno Skriniar o un Godin, è più difficile che gli riescano certe cose.

Ma se lo capisce ed evolve il suo modo di giocare, ragazzi, può essere ancora devastante, perché se scala sulla trequarti o il difensore lo segue a uomo, ma a quel punto qualcuno si libera, o ha lo spazio per giocare la palla, e allora son dolori per tutti.

 

Che poi, e questa è un'altra cosa significativa secondo me, lui ha un'altra caratteristica importante: il tiro. 

Come capacità balistiche, Higuain ha davanti davvero poca gente nel suo ruolo, se non addirittura nessuno: Icardi o Lewandowski difficilmente segnano da fuori area, lui non ha problemi a lasciar partire una sassata o a metterla all'angolino di precisione.

 

Bisogna conoscersi un po', i giocatori devono conoscere Sarri, Sarri deve conoscere i giocatori, e di conseguenza anche quelli in campo devono trovare nuovi equilibri.

Ma la sensazione è che la squadra sia tornata frizzante, che ci siano margini di miglioramento, che si possa continuare a crescere.

Questo è molto positivo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, CHICCO68 said:

non lo ammetteranno neanche sotto tortura... sono già sbucati fuori alla prima prestazione sotto tono a brescia... ora mettono le mani avanti dicendo beh ha fatto 2 gol in 7 partite, media gol da squadretta... senza considerare il lavoro di raccordo e gli assist sfornati... veramente patetici, non abbiamo proprio bisogno di tifosi del genere

Non meritiamo di avere  questi giocatori in squadra  , proprio perchè abbiamo la tifoseria più ridicola del mondo

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, garrison ha scritto:

Khedira nel palleggio, pur essendo dotato di buonissima tecnica (Matuidi é messo molto peggio ma pure Emre Can), non potrà mai essere Iniesta o DeJong, ovviamente.

Ma é il giocatore che meglio (in generale non nella partita col Bayer) si inserisce e secondo me ieri sera ha giocato molto bene, tra l'altro sembra molto pimpante a livello fisico.

Ieri sera per te khedira ha giocato bene? per me il peggiore... spesso ha lasciato cuadrado contro 2, non ha recuperato palloni e poco anche in fase offensiva...

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, ZizouZidane ha scritto:

1-Tre gol che avrebbero potuto essere almeno cinque senza subire nemmeno un tiro nello specchio della porta. E giocavamo contro una squadra che, in Bundesliga, è appena un punto dietro al Bayern capolista. Poco da dire. Bene così.

 

2-Prepotente inizio di stagione per Bonucci, leader e capitano vero che, oltre a mostrare la consueta maestrìa in fase di avvio della manovra, si riscopre muro in difesa. In assenza di Chiellini, era quello che ci voleva. Tra l'altro, al suo fianco, De Ligt sta crescendo in maniera esponenziale, mostrando a tratti spudorate doti da fenomeno vero. 

 

3-Partita encomiabile di Alex Sandro. Appena tornato dal Brasile e reduce da un importante lutto familiare, sforna una prestazione tosta e gagliarda, come sempre. Solo applausi per lui.

 

4-Regìa monumentale di Pjanic. Miralem ci fa vedere in hd il manuale del perfetto regista giocando corto e lungo, cambiando gioco e verticalizzando, sempre con grande lucidità. Giocatore straordinario. Poi dice che gli allenatori non contano.

 

5-Khedira ha una grande dote: farsi trovare sempre al posto giusto nel momento giusto. A mio avviso, è, però, troppo poco presente in mediana, sia nella fase di interdizione che in quella di costruzione, e poco mobile. Con lui in campo, il pasticcione Matuidi diventa fondamentale, perché fornisce un apporto insostituibile in termini di corsa e agonismo. Io credo che, in futuro, l'assetto del centrocampo debba essere rivisto, magari con l'inserimento di Ramsey al posto del tedesco.

 

6-Primo tempo di grande sacrificio per Bernardeschi, che corre, lotta e prende un sacco di falli. Nel secondo, emerge con qualità e tecnica, rendendosi protagonista di un paio di strappi che disorientano la difesa ospite, fino a trovare il meritato gol. Ma, secondo la stragrande maggioranza degli esperti, sarà stato inutile e non avrà visto palla.

 

7-Ora dirò una cosa che mi attirerà le offese unanimi del forum: secondo il mio modesto parere, il Ronaldo di oggi soffre la presenza di un centravanti puro che occupi il centro dell'attacco. Relegato sulla fascia, si sente meno coinvolto e non ha più il passo dell'esterno. Forse per stanchezza, sbaglia due gol che, in altre circostanze, avrebbe segnato con una benda sugli occhi. L'ingresso di Dybala gli consente di avere più spazi in mezzo e, manco a farlo apposta, sigla la terza rete. Io continuo a credere che, oggi, Ronaldo sia una prima punta. Certo, parte sempre da sinistra, ma quando si accentra vuole trovare l'area libera. Questo ieri non è stato possibile perché Higuain ha giocato da centravanti vero e proprio (e meno male).

 

8-Gonzalo è, per quanto mi riguarda, ancora oggi uno dei primi tre centravanti al mondo. 

 

Forza Juve.

D'accordo quasi su tutto.

- Per quanto riguarda Khedira, credo che l'obiettivo sia sempre stato quello di arrivare a Ramsey titolare e Khedira riserva, e direi che sarebbe una riserva di lusso.

- Per quanto riguarda Bernardeschi, ieri ha dato qualche segnale di ripresa (e non per il gol)... direi partita positiva se la consideriamo rispetto alle altre sue apparizioni, e speriamo che anche il gol gli abbia tolto un po' di tensione e riesca a sbloccarsi mentalmente.

- Per quanto riguarda Ronaldo, io ho la sensazione che il suo problema attuale sia solo mentale! Il non esultare ai gol, il fare sempre il teatrino del "è fuorigioco?", il non presentarsi alle premiazioni altrui... ho la sensazione che sia caduto in un momento di complottismo contro di lui che evidentemente non lo fa stare abbastanza sereno e ne condiziona le prestazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Innanzitutto vorrei dire una cosa: Paratici e Nedved dimettetevi.

Siete davvero indecenti. sefz

E' da ieri, dopo la partita che mi sto chiedendo come ha fatto una squadra scarsa e senza terzini, che si ostina a giocare con Matuidi , Pjianic e Kehdira, a vincere col Bayer.

Incredibile .doh

sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Cr7theLegend ha scritto:

Non meritiamo di avere  questi giocatori in squadra  , proprio perchè abbiamo la tifoseria più ridicola del mondo

se pensi che c'è qualcuno che si lamenta pure di Ronaldo...

17 minuti fa, Verba volant ha scritto:

Cosa c'è di poco chiaro?

Ronaldo senza una prima punta a fianco fatica maggiormente a giocare.

L'anno scorso la prima punta era Mandzukic, quest'anno è Higuain.

infatti io ho scritto che era higuain da tenere non mandzukic

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, GobboNelMidollo ha scritto:

semplicemente in campo ci sono anche gli avversari 

no dai, questo no. Mi fai difendere Sarri, guarda che è grave se lo faccio io. Certo che era voluta, magari gli sarà scappata la mano ma era voluta. Sapevi che tipo di gioco fa Bosz ex Ajax, li misuri, sai che  tutto sommato tengono palla ma concludono poco, ti affidi ai giocatori intelligenti, sgamati e forti che hai e al primo sbaglio li castighi. Guarda che ci sarebbe da preoccuparsi se avessimo subito così il palleggio non pianificandolo prima, contro il Lev. 

Sarà un giorno interessante vedere che atteggiamento avremo contro Barca, City, squadre a cui lasciare così tanto la palla può essere molto pericoloso. Ma ho visto una buona difesa su cui appoggiarsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, 77luca ha scritto:

ok, so chi è l’allenatore, ma questi erano distanti anni luce dalla qualità dell’Ajax dell’anno scorso (anche nel palleggio) , o del Tot a Torino due anni fa o dalle grandi palleggiatrici europee.Inoltre palleggio molto fine a sè stesso e senza nessuna invenzione, nemmeno del ragazzo di cui si parla bene (tocca bene la palla ma ha fatto poco). Mi sembra evidente che l’idea di aspettarli fosse preparata a tavolino, probabilmente sapendo anche che i rischi sarebbero stati moderati (non hanno mai tirato). Anche perchè, permettimi, se l’idea fosse stata quella di imporsi e invece si sono imposti loro (come possesso), ci sarebbe da proccuparsi , e molto. Hanno palleggiato bene anche perchè li abbiamo lasciati fare. Come dici tu, il credo del loro allenatore è noto e quindi, vuoi la palla? Eccola. Primo errore, zac. 

Il palleggio era sterile perché la Juve é organizzata molto bene dietro ed i nostri difensori (incluso il vituperato Bonucci) sono molto forti nell'uno contro uno, quindi anche col palleggio non riuscivano mai a rendersi pericolosi oltre la trequarti.

Poi la Juve ha delle mezzeali, come già con Allegri, poco portate al possesso palla (Rabiot e Ramsey sono un'altra roba ma si devono ancora ambientare bene ovviamente).

Ma già il pressing della Juve nel primo tempo era organizzato benissimo...poi trovato il vantaggio non aveva alcun senso andare sopra ritmo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.