Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

phoenix

Corriere Torino, Dybala: "Sarri e Allegri hanno diverse maniere di giocare: Sarri è più offensivo. Ero convinto che con lui avrei iniziato a divertimi. È stato un agosto difficile"

Recommended Posts

Strano...l'ennesimo topic che finisce in allegri vs sarri....chi lo avrebbe mai detto?

In questo tread la cosa di cui si dovrebbe parlare è dybala....che, dopo averlo massacrato per tutta l'estate, mi sta facendo ricredere...spero continui così!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con il calcio di Allegri hanno reso tutti al di sotto delle proprie possibilità. Non voglio dargli contro, l’ho difeso, ma è un dato di fatto. Il suo calcio era basato sulla distruzione del gioco avversario e sul vincere le partite per sfinimento, in un gioco del genere nessuno rendeva al meglio 

  • Mi Piace 2
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, gianmarco86 ha scritto:

Allegri nell'ultimo anno e mezzo ha cercato di cambiargli ruolo causando un'involuzione del calciatore, basta andare a vedersi i numeri di Dybala fino all'inizio del 2018 e dall'inizio del 2018 (momento in cui ha iniziato ad arretrarlo) alla fine della scorsa stagione.

Non ha mai creduto alla possibilità di far coesistere Dybala e Ronaldo come coppia offensiva, nonostante nelle uniche due occasioni in cui c'aveva provato (le due partite con il Manchester) la Juve aveva giocato meglio e creato tanto. Però per lui ci voleva sempre Mandzukic...

Queste secondo me sono state le sue colpe nel gestire il calciatore e nel fare questo ha privato la Juve di un'arma in più l'anno scorso.

Per me voleva abbassare pjanic e far giocare Dybala trequartista

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, ZizouZidane ha scritto:

Che lo scarso rendimento di giocatori come Dybala (soprattutto) e Pjanic fosse responsabilità di Allegri mi pare cosa piuttosto evidente. 

 

Per quanto la cosa possa dare fastidio agli ammiratori del tecnico livornese (e, attenzione, io vi rispetto. Rispetto i gusti di tutti. Non sto qua a deridere e farmi gioco di chi la pensa in maniera differente).

 

Allegri, lo scorso anno, ha annichilito Dybala, sul piano tecnico e psicologico.

Non sono un ammiratore di Allegri, ammiro chi ci fa vincere, punto. Detto questo lo scorso anno non mi sono divertito per niente, il suo percorso era compiuto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta con questa storia Allegri -- Sarri  il primo ci ha regalato 5 scudi e 2 finali champions onore a lui ma il suo ciclo era finito. Adesso ne iniziamo uno, o speriamo di iniziarne uno, con uno che pratica un gioco completamente diverso. Ad oggi visti 60 minuti contro il napoli e la partita con l'inter ci divertiremo alla grande!!!!!!!!!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 hours ago, Lady Bug said:

Ma per me non si sono nemmeno impuntati. Almeno le parole di Dybala mi fanno pensare che suo malgrado stava per essere ceduto, ma ci sono state delle complicanze. Per Higuain credo che ci sia stato l'intoppo di Lukaku all'inter e il rinnovo di Dzeko. Insomma, entrambi volevano restare ma anche non mettersi di traverso e se ricordi venivano offesi proprio perché si credeva avessero rifiutato. Per me si riferisce a questo in termini di menzogne. 

Chi invece ha rifiutato davvero la cessione mi pare evidente sia Mandzukic, anche considerando il trattamento attuale. 

 

Inutile dire che bisogna ringraziare ciò che ha fatto saltare i piani riguardo le cessioni dei due argentini. 

Il problema non era la conoscenza del valore di Higuain e Dybala, quanto il bilancio innanzitutto ( plusvalenza di 79 milioni e cash di 36) ed il fatto che Sarri non aveva potuto giudicare Dybala in modo completo. Io credo che poi Lukaku poteva essere un diversivo per fare alzare il prezzo all’Inter e puntate invece su Pogba (Dybala +Manzo)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Solonelywastheballad ha scritto:

Il problema non era la conoscenza del valore di Higuain e Dybala, quanto il bilancio innanzitutto ( plusvalenza di 79 milioni e cash di 36) ed il fatto che Sarri non aveva potuto giudicare Dybala in modo completo. Io credo che poi Lukaku poteva essere un diversivo per fare alzare il prezzo all’Inter e puntate invece su Pogba (Dybala +Manzo)

Non mi sembrano giustificazioni valide per entrambi.

 

È una speranza quella che stessero parlando di Pogba. L' offerta da parte della Juve può esserci stata, ma ho i miei dubbi che lo United avesse accettato e che fosse quella l'operazione che stavano per concludere. Più facile credere che dopo il no per Pogba abbiano cercato di concludere una operazione che prevedeva un ritorno economico importante e l'inserimento di un profilo under 30 in attacco. 

Prendere Lukaku avrebbe sbloccato Dzeko all'inter e Higuain alla Roma. Mi pare che sia un intreccio di mercato più fattibile del diversivo. 

Peggiore di questa operazione a livello tecnico sarebbe stato lo scambio Icardi-Dybala che per fortuna  pare esistesse solo per i giornali. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Jpepinos ha scritto:

Comunque io a dybala lo vedo piu asciuto meno pompato e impressione mia? 

no è esattamente così lo si vede ad occhio nudo, anche sandro è leggermente meno grosso della scorsa stagione

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

con Sarri tra l'altro mi sembra che i giocatori siano allenati decisamente meglio.. vedo anche gente come Kedira(per dirne uno) girare a velocità doppia degli altri anni, e pure Pjanic meno compassato e più pimpante. Dybala sta ingranando partita dopo partita e mi sembra tornato quello per cui la Juve lo acquistò dal Palermo. migliorati tutti sotto il profilo del palleggio.. anche se la gestione precedente il palleggio quasi nemmeno lo prendeva in considerazione. ok qualche infortunio di troppo, ma ad inizio stagione ci può stare..abbiamo visto di molto peggio anche su questo. una delle cose che più mi ha sorpreso positivamente, è che i giocatori finalmente si divertono in campo e si vede

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai basta parlare di Allegri ormai è come sparare sulla croce rossa...lasciatelo in pace al gabbione poverino.
 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Pessimismo e Fastidio ha scritto:

Il problema di Allegri è che non si era reso conto che il calcio era cambiato. 

Citava sempre "gli allenatori di una volta".

Non ha saputo crescere e restare al passo con i tempi, rimanendo ancorato a principi di gioco anacronistici.

Ma cosa deve crescere, quella è la sua fede, sarà sempre cosi.
E comunque non era adatto ad un calcio diverso per manifesta incapacità.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 hours ago, ytoong said:

Basta con questa storia Allegri -- Sarri  il primo ci ha regalato 5 scudi e 2 finali champions onore a lui ma il suo ciclo era finito. Adesso ne iniziamo uno, o speriamo di iniziarne uno, con uno che pratica un gioco completamente diverso. Ad oggi visti 60 minuti contro il napoli e la partita con l'inter ci divertiremo alla grande!!!!!!!!!!!!!!!

Purtroppo il suo ciclo era finito a Cardiff

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 8/10/2019 Alle 07:41, th3 fool ha scritto:

Ma che ha combinato paratici con sto ragazzo questa estate?? 

già solo il fatto che voleva scambiarlo con Lukaku sarebbe da licenziamento in tronco

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, gianmarco86 ha scritto:

Dybala appena arrivato giocava in coppia con Mandzukic, in quanto giocavamo o con il 3-5-2 (prevalentemente) o con il 4-3-1-2. Successivamente, l'anno della finale di Cardiff, giocavamo con il 4-2-3-1, dove agiva alle spalle del solo Higuain, diciamo da trequartista/seconda punta. Poi Allegri ha cambiato, ha cominciato a provarlo prima esterno nel 4-3-3 e l'anno scorso trequartista vero dietro Ronaldo e Mandzukic, e abbiamo visto l'involuzione che ha avuto Dybala.

Sarri ha dei principi di gioco per cui riesce a giocare con o senza centravanti vero a seconda delle situazioni, domenica sera ha dimostrato che la coppia Dybala-Ronaldo non solo funziona, ma è in grado di dare spettacolo.

Appena arrivato certo che giocava in coppia con Mario nel 3 5 2, ma se ti rivedi le partite noterai che in realtà era un 3 5 1 1 in fase offensiva, perché Dybala non è mai stato un centravanti neanche al Palermo, il gioco di Paulo è semplicissimo, qualsiasi ruolo occupa, lui si stacca sempre sulla trequarti per andare a prendere la palla, cerca l'uomo più smarcato e si inserisce per andare a concludere l'azione, nel 4 2 3 1 era proprio trequartista, nel 4 3 3 era comunque trequartista, ma partiva dalle fasce, con l'arrivo di Ronaldo non riesce più a concludere l'azione perché il suo spazio di inserimento viene occupato da Ronaldo. Perché credi sia stato messo sul mercato? Semplicemente perché con Ronaldo Dybala non è più performante poiché non può fare il suo gioco.

Verissimo che domenica sera la coppia ha funzionato e funzionerebbe a meraviglia se Ronaldo accettasse di accentrarsi un pochino così da giocare più al servizio di Dybala, ma lo farà? Secondo me no.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, yore ha scritto:

Strano...l'ennesimo topic che finisce in allegri vs sarri....chi lo avrebbe mai detto?

In questo tread la cosa di cui si dovrebbe parlare è dybala....che, dopo averlo massacrato per tutta l'estate, mi sta facendo ricredere...spero continui così!

Ormai si sa che é cosi. Per tutta la stagione si parlerá del dualismo Allegri-Sarri fino a che Sarri si spera vincerá ed allora si parlerá solo di Sarri. Fino a che arriverá il prossimo allenatore e si riparlerá del dualismo Sarri-Nuovo_allenatore.

 

Tornando a Dybala spero per noi che possa fare quel salto di qualitá che tutti ci aspettiamo e contribuisca a far diventare la Juve ancora piú grande. Per quanto riguarda l´ipotesi di tridente, si potrebbe fare se e solo se gli attaccanto fossero disponibili al sacrificio e ad aiutare la squadra attaccando i primi portatori di palla avversaria. La squadra deve essere cortissima e molto alta. A centrocampo dovrebbero esserci Matuidi ed Emre Can contemporaneamente per dare equilibrio.

 

Forse é una soluzione su cui ci si puó lavorare da usare quando non riusciamo a sbloccare le partite o come mossa della "disperazione". Di sicuro la scelta deve essere supportata da una condizione fisica eccellente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

e pensare che Paratici stava facendo l'ennesima vaccata con il muflone belga .ghgh

 

e c'era pure gente che voleva lo scambio ahahahahahahaah

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il dualismo Sarri-Allegri si risolverà alla resa dei conti, quando ci sarà da alzare trofei (l'unica cosa che conta).

Se Sarri vince, ha fatto bene. Se Sarri non vince, avrà fallito e salterà (e con lui Paratici e forse anche Nedved).

 

Per il momento Sarri ha cominciato molto bene, a mio avviso anche aldilà delle aspettative, ma chi parla di un miglioramento epocale ha un attimo perso di vista la realtà, l'ottimo avvio di questa stagione è in linea con quello della scorsa, a dire il vero qualcosa in meno (siamo meno offensivi oggettivamente).

 

Chi vive il calcio in modo superficiale si limita a questi ipotetici "traguardi", in realtà si dovrebbe considerare il lungo termine e appunto a cosa portano le scelte di un allenatore, non le scelte in se per se.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, yore ha scritto:

Strano...l'ennesimo topic che finisce in allegri vs sarri....chi lo avrebbe mai detto?

In questo tread la cosa di cui si dovrebbe parlare è dybala....che, dopo averlo massacrato per tutta l'estate, mi sta facendo ricredere...spero continui così!

Concordo pienamente sulla tua linea. ce ne sono molti pronti a ricredersi sull'argentino, il secondo sono io. Chiaramente non è che prima eravamo nel torto a dire che da due anni non è da Juve. Adesso si è presentato bene. Sarà la maggiore fiducia, sarà il nuovo allenatore. Il tempo ci darà le risposte. 

Domenica sera ottima partita. Lo avevo detto giorni prima che probabilmente avrebbe giocato titolare perchè Sarri non voleva dare riferimenti alla difesa avversaria. Poi dopo la prestazione in coppa di Higuain le mie certezze stavano vacillando. Alla fine la scelta ha dato ragione al mister con una prestazione super.

Sarà un anno importante per lui e credo che spesso dovrà accettare la panchina. Si alteneranno con Higuain e all'occorrenza darà riposo a Ronaldo!!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 8/10/2019 Alle 07:42, MessaPrefestiva ha scritto:

La continuità non è mai stata il suo forte.

Ha una tecnica che gli permette di fare ciò che vuole.

Deve diventare più continuo.

Io penso che il problema di Dybala sia di testa.

Quando arriva ad un certo livello non si conferma.

Alterna mesi buoni a mesi scadenti.

Il problema di Dybala è non eccellere fisicamente, avere una tecnica limitata e così come la sua visione di gioco che è carente

 

 

Una buona riserva per un top team, per svangare contro le provinciali e da azzardare in partite importanti quelle 3-4 volte all'anno nei picchi di forma o per necessità 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Al Galoppo ha scritto:

Ma ci credi davvero? O è una frase a effetto?

Dybala non è mai entrato in area l'anno scorso?

Neanche una volta?

Se ne sei convinto, ti lascio nella tua convinzione.

 

In realtà c'è entrato e ha fatto gol e assist anche l'anno scorso. A cambiare era il contesto, era una Juve chiaramente più offensiva che cercava di far coesistere CR7, Dybala e Mandzukic, quest'anno Sarri sta puntando a preservare possesso (sapendo di pagare dazio sull'aggressione senza palla) con la presenza di Bernardeschi o Ramsey alle spalle di Cr7 e Dybala, con meno punti di riferimento e meno produttività offensiva (almeno per ora). E' una scelta come era una scelta differente quella dell'anno scorso. Per ora sta pagando l'approccio di Sarri, sta andando meglio di quanto fosse lecito aspettarsi. Il suo storico però invita alla cautela, l'amministrazione sul lungo termine, finora, è stata il suo punto debole (decisivo).

Ascolta, a me non pare affatto che, quest'anno, Dybala giochi come lo scorso. E, come non pare a me, non pare alla stragrande maggioranza degli utenti di vecchiasignora che guardano le partite.  

 

Evidentemente, tu e noi guardiamo partite differenti. 

 

A conferma di quanto appena detto, ad esempio, mi pare che sull'aggressione senza palla, quest'anno, siamo molto più efficaci di quanto accadeva in precedenza. 

 

Mi piacerebbe anche sapere cosa intendi per produttività offensiva. 

 

E, visto che le tue e le nostre restano opinioni, il fatto che stia andando molto meglio di quanto fosse lecito aspettarsi è, appunto, una tua personalissima opinione. Io me lo aspettavo eccome. E non credo di essere l'unico.

1 ora fa, ejuventus ha scritto:

Il problema di Dybala è non eccellere fisicamente, avere una tecnica limitata e così come la sua visione di gioco che è carente

Stai parlando, evidentemente, di un altro giocatore. Non posso credere che ti stia davvero riferendo a Dybala.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Al Galoppo ha scritto:

Il dualismo Sarri-Allegri si risolverà alla resa dei conti, quando ci sarà da alzare trofei (l'unica cosa che conta).

Sarà l'unica cosa che conta per te.

 

Per me conta anche guardare una partita come quella giocata a Milano e, vivaddio, divertirmi.

 

Quello che, invece, non comprendo è come tu non riesca a cogliere le differenze (in positivo) tra le ultime due stagioni e l'attuale. Una su tutte la quantità di linee di passaggio e di alternative di scarico che il portatore di palla, con Sarri, ha davanti a sé in ogni situazione. 

  • Mi Piace 2
  • Triste 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, ZizouZidane ha scritto:

Sarà l'unica cosa che conta per te.

 

Per me conta anche guardare una partita come quella giocata a Milano e, vivaddio, divertirmi.

 

Quello che, invece, non comprendo è come tu non riesca a cogliere le differenze (in positivo) tra le ultime due stagioni e l'attuale. Una su tutte la quantità di linee di passaggio e di alternative di scarico che il portatore di palla, con Sarri, ha davanti a sé in ogni situazione. 

E' l'unica cosa che conta in qualunque attività che si ponga un obbiettivo: raggiungerlo.

Evidentemente il tuo personale obbiettivo, da tifoso, è guardare uno show che tu identifichi come "piacevole".

Il mio, da tifoso, è il raggiungimento dei traguardi sportivi. Con qualunque mezzo. Il mezzo non sarà mai il fine. Tu focalizzi il mezzo, io il fine.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ZizouZidane ha scritto:

Ascolta, a me non pare affatto che, quest'anno, Dybala giochi come lo scorso. E, come non pare a me, non pare alla stragrande maggioranza degli utenti di vecchiasignora che guardano le partite.  

 

Evidentemente, tu e noi guardiamo partite differenti. 

 

A conferma di quanto appena detto, ad esempio, mi pare che sull'aggressione senza palla, quest'anno, siamo molto più efficaci di quanto accadeva in precedenza. 

 

Mi piacerebbe anche sapere cosa intendi per produttività offensiva. 

 

E, visto che le tue e le nostre restano opinioni, il fatto che stia andando molto meglio di quanto fosse lecito aspettarsi è, appunto, una tua personalissima opinione. Io me lo aspettavo eccome. E non credo di essere l'unico.

I dati di match analysis non mentono. Ma il punto non è tanto se Dybala stia giocando bene o male ma il perchè. Il motivo non è dove giochi ma chi siano gli altri intorno a lui.

 

Quest'anno dopo 7 giornate abbiamo 13 gol fatti e 6 subiti. 6 vittorie e 1 pari.

L'anno scorso dopo 7 giornate avevamo 16 gol fatti e 5 subiti. 7 vittorie su 7.

 

Visto che finora si stava facendo il gioco del paragone, questo è il paragone. Siamo meno offensivi, de facto, nello stesso segmento temporale con la passata stagione.

 

Stiamo andando meglio di quanto fosse lecito aspettarsi perchè cambiare allenatore non è mai una proprietà transitiva indolore, il calcio non è un album di figurine e vincere non è mai scontato. Era lecito potersi aspettare qualche difficoltà, sarebbe stato umano, per questo a mio avviso Sarri sta andando meglio di quanto ci si potesse aspettare.

 

Cominciò molto bene anche al Chelsea comunque. Storicamente, considerando le sue caratteristiche, è sul lungo che paga dazio. Speriamo non sia così.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 8/10/2019 Alle 07:35, Altair ha scritto:

Quante verità. Sarri sta dando di nuovo il buon umore e soprattutto sta facendo rinascere giocatori come cuadrado, sandro, pjanic, dybala ed higuain. E siamo solo all’inizio!!

E pensa a cosa avrebbe fatto con Cancelo, altro giocatore che come Cuadrado "eh ma non sa difendere"... -.-

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.