Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

phoenix

Corriere Torino, Dybala: "Sarri e Allegri hanno diverse maniere di giocare: Sarri è più offensivo. Ero convinto che con lui avrei iniziato a divertimi. È stato un agosto difficile"

Recommended Posts

9 minuti fa, lopio ha scritto:

Ormai è rimasto. Se anche con Sarri non sfonda è ora di salutarlo. Sparare a zero oggi è inutile... aspettiamo

Ma non dobbiamo necessariamente salutarlo. Semmai smettere di credere che possa portarci a vincere la Champions. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Deborah J ha scritto:

Con tutto il rispetto, ma sei sicuro di seguire il calcio e, soprattutto, di avere mai visto giocare Dybala? Più che la descrizione di Paulo, mi sembra quella di un giocatore tipo Icardi.  .boh

Dybala sa fare, e la sa fare benissimo, una cosa sola: tradurre in gol i palloni che gli arrivano dentro area. In questo, se non è un fenomeno, ci manca poco. Ogni tanto gli riesce qualche gol da fuori, ma è l'eccezione e non la regola. Stop. Altro non ha dimostrato di saper fare in questi anni da noi, perlomeno di saperlo fare bene. 

Ma se mi sbaglio potete dimostrarmi il contrario di quello che dico. 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, lopio ha scritto:

Ormai è rimasto. Se anche con Sarri non sfonda è ora di salutarlo. Sparare a zero oggi è inutile... aspettiamo

 

5 minuti fa, Longinius ha scritto:

Ma non dobbiamo necessariamente salutarlo. Semmai smettere di credere che possa portarci a vincere la Champions. 

esatto .......la risposta da dare

 

evidenziare la verità sul Dybala giocatore non significa buttarlo dalla finestra..........fa i suoi 20 gol stagionali contro le piccole, gode di credito seguito internazionale, fa anche 1-2 gol all'anno nei big match.....se accetta il ruolo di panchinaro, va bene tenerlo

 

se  un tiro o un passaggio elementare contro le provinciali ci fanno subito gridare a colui che ci porta la Champions, allora da 24 non passiamo a 25 ma direttamente ad almeno 32-33

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, ejuventus ha scritto:

le grandi prestazioni in Champions senza Dybala non sono leggende, ma fatti ......documèntati

 

quello a cui tu fai riferimento (Barcellona e Tottenham) non sono grandi prestazioni ma singoli tiri.......nessuno nega a Dybala che sa tirare col sinistro....1-2 volte l'anno farà gol anche in Champions.....il problema sono gli altri 89 minuti delle partite in cui vi sono i migliori atleti d'Europa che corrono su un campo grande quasi un ettaro

Non ce la fa.......è inutile che perdete altro tempo: sono passati 24 anni......bisogna svegliarsi , non sognare

Quindi uno che ti fa vincere 3-0 col Barcellona segnando 2 gol per te non ha fatto una grande prestazione solo perchè non ha corso come un somaro per 95 minuti? Mi sembra un giudizio estremamente forzato e molto fazioso. 

Anche perchè non mi pare di vedere anche i più grandi attaccanti correre avanti e indietro in mezzo al campo per 90 minuti, non lo fa nemmeno Ronaldo figurati. 

Qui non si tratta di sognare, perchè che Dybala non sia Neymar o Griezmann lo sanno tutti, ma solo di non distorcere la realtà in maniera grottesca come fate certe volte per attaccarlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, ejuventus ha scritto:

 

esatto .......la risposta da dare

 

evidenziare la verità sul Dybala giocatore non significa buttarlo dalla finestra..........fa i suoi 20 gol stagionali contro le piccole, gode di credito seguito internazionale, fa anche 1-2 gol all'anno nei big match.....se accetta il ruolo di panchinaro, va bene tenerlo

 

se  un tiro o un passaggio elementare contro le provinciali ci fanno subito gridare a colui che ci porta la Champions, allora da 24 non passiamo a 25 ma direttamente ad almeno 32-33

Il concetto è molto semplice secondo me, il giorno che ne prenderanno uno più forte saremo tutti d'accordo nel panchinare Dybala o nel cederlo, ma finchè non succede mi terrei stretto Dybala, visto che qualcuno lo avrebbe scambiato pure con Lukaku.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, gianmarco86 ha scritto:

Il concetto è molto semplice secondo me, il giorno che ne prenderanno uno più forte saremo tutti d'accordo nel panchinare Dybala o nel cederlo, ma finchè non succede mi terrei stretto Dybala, visto che qualcuno lo avrebbe scambiato pure con Lukaku.

A proposito... mi è venuto in mente questo tweet che la Juventus aveva dedicato al Paulo il giorno del suo compleanno... mamma mia, come si fa a criticare un giocatore del genere? Certo che bisogna essere proprio accecati da antipatia... non si spiega diversamente.

 

"Paulo è talento, istinto, classe. E’ eleganza al servizio della tecnica.
Paulo è il bello del calcio. E’ la Joya del calcio".

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, gianmarco86 ha scritto:

Quindi uno che ti fa vincere 3-0 col Barcellona segnando 2 gol per te non ha fatto una grande prestazione solo perchè non ha corso come un somaro per 95 minuti? Mi sembra un giudizio estremamente forzato e molto fazioso. 

Anche perchè non mi pare di vedere anche i più grandi attaccanti correre avanti e indietro in mezzo al campo per 90 minuti, non lo fa nemmeno Ronaldo figurati. 

Qui non si tratta di sognare, perchè che Dybala non sia Neymar o Griezmann lo sanno tutti, ma solo di non distorcere la realtà in maniera grottesca come fate certe volte per attaccarlo.

Dybala con il Barcellona fece due tiri

non si caricò la squadra sulle spalle, nè fu nei 90 minuti una spina nel fianco della difesa blaugrana .......quella volta i due tiri entrarono, ma è l'eccezione:

un giocatore si valuta su quello che fa per 90 minuti in tutte le partite, non sulle eccezioni

 

ben vengano le eccezioni, ma rimangono sempre eccezioni

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, ejuventus ha scritto:

Dybala con il Barcellona fece due tiri

non si caricò la squadra sulle spalle, nè fu nei 90 minuti una spina nel fianco della difesa blaugrana .......quella volta i due tiri entrarono, ma è l'eccezione:

un giocatore si valuta su quello che fa per 90 minuti in tutte le partite, non sulle eccezioni

 

ben vengano le eccezioni, ma rimangono sempre eccezioni

Dybala ha mandato a casa il Barcellona in un quarto di finale,.. la realtà è questa. Se per te è troppo poco l'aver fatto "solo" due gol, non ci possiamo fare niente. Questo significa prendersi la squadra sulle spalle. Eccezione un corno. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il sistema di gioco di Allegri utilizzava Ronaldo come finalizzatore pressochè unico. Ovvio che questo sistema penalizzava in modo più marcato Dybala chiamato ad un compito di raccordo fra centrocampo e Ronaldo. Sarri ha ampliato il fronte in attacco affiancando una vera punta a Ronado che di fatto segna di meno. Se ne giova il gioco di squadra e si penalizza Ronaldo.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, Longinius ha scritto:

Dybala sa fare, e la sa fare benissimo, una cosa sola: tradurre in gol i palloni che gli arrivano dentro area. In questo, se non è un fenomeno, ci manca poco. Ogni tanto gli riesce qualche gol da fuori, ma è l'eccezione e non la regola. Stop. Altro non ha dimostrato di saper fare in questi anni da noi, perlomeno di saperlo fare bene. 

Ma se mi sbaglio potete dimostrarmi il contrario di quello che dico. 

È letale in area,è pericolosissimo quando calcia dal limite,ha una tecnica di base molto sopra la media,sa fare assist,tira punizioni e rigori divinamente e ha dimostrato tanta umiltà calandosi in un ruolo non suo.

 

Ah,dimenticavo: è voluto rimanere a tutti i costi dimostrando di essere più juventino di qualcun'altro....

  • Mi Piace 6

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, FuoriDalCoro ha scritto:

Il sistema di gioco di Allegri utilizzava Ronaldo come finalizzatore pressochè unico. Ovvio che questo sistema penalizzava in modo più marcato Dybala chiamato ad un compito di raccordo fra centrocampo e Ronaldo. Sarri ha ampliato il fronte in attacco affiancando una vera punta a Ronado che di fatto segna di meno. Se ne giova il gioco di squadra e si penalizza Ronaldo.

Non la vedrei così, Ronaldo da quando Sarri è passato al trequartista invece ha molte più occasioni da gol e infatti in 3 partite che ha giocato così ha segnato in 2, non ha segnato in una (con l'Inter) per centimetri e si è mangiato più di qualche gol.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, gianmarco86 ha scritto:

Non la vedrei così, Ronaldo da quando Sarri è passato al trequartista invece ha molte più occasioni da gol e infatti in 3 partite che ha giocato così ha segnato in 2, non ha segnato in una (con l'Inter) per centimetri e si è mangiato più di qualche gol.

mah ...io credo di vedere molte più finalizzazione di altri che non siano lui, almeno in percentuale, poi forse con l'aumentare delle occasioni globali il numero assoluto delle sue conclusioni rimane immutato rispetto allo scorso anno dove comunque era il finalizzatore per eccellenza di tutta la squadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Deborah J said:

Con tutto il rispetto, ma sei sicuro di seguire il calcio e, soprattutto, di avere mai visto giocare Dybala? Più che la descrizione di Paulo, mi sembra quella di un giocatore tipo Icardi.  .boh

Questi ovviamente non hanno goduto pienamente la bella vittoria contro i prescritti ,pare che ci siano rimasti male che abbia segnato alla squadra dove speravano che ci andasse Paulo 

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minutes ago, Joyventus said:

Questi ovviamente non hanno goduto pienamente la bella vittoria contro i prescritti ,pare che ci siano rimasti male che abbia segnato alla squadra dove speravano che ci andasse Paulo 

ha segnato pure Higuain , un altro che non vedevano l'ora che andasse via  .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 10/8/2019 at 3:34 PM, Andrea Bianconero said:

Comunque quelli che dicono "Allegri ha vinto 5 scudetti ecc, Sarri ancora niente" sembra quasi che la stiano gufando pur di poter dire a fine anno "Allegri è meglio di Sarri".

Dimenticando che ha vinto l'europa League , cosa che il predecessore di Allegri ha fallito miseramente , con una finale in casa nostra che era  fattibile da vincere 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Longinius ha scritto:

Dybala sa fare, e la sa fare benissimo, una cosa sola: tradurre in gol i palloni che gli arrivano dentro area. In questo, se non è un fenomeno, ci manca poco. Ogni tanto gli riesce qualche gol da fuori, ma è l'eccezione e non la regola. Stop. Altro non ha dimostrato di saper fare in questi anni da noi, perlomeno di saperlo fare bene. 

Ma se mi sbaglio potete dimostrarmi il contrario di quello che dico. 

Apparte che basterebbe guardare le partite, comunque indossare la maglia della Juventus per tanti anni, giocare ad alto livello la Champions e segnare 79 gol non lo puoi fare se sai fare solo una cosa. 

Altrimenti da un pezzo non giocherebbe più alla Juve.

se poi per te un giocatore di serie a ai massimi livelli può saper fare solo una cosa, alzo le mani. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non credo che vedremo molto il tridente "pesante". Del resto Sarri preferisce Dybala più vicino alla porta.

E allora va bene così, con questa rotazione a turno tra i tre attaccanti.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Longinius ha scritto:

Dybala sa fare, e la sa fare benissimo, una cosa sola: tradurre in gol i palloni che gli arrivano dentro area. In questo, se non è un fenomeno, ci manca poco. Ogni tanto gli riesce qualche gol da fuori, ma è l'eccezione e non la regola. Stop. Altro non ha dimostrato di saper fare in questi anni da noi, perlomeno di saperlo fare bene. 

Ma se mi sbaglio potete dimostrarmi il contrario di quello che dico. 

Sei serio?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, Al Galoppo ha scritto:

E' l'unica cosa che conta in qualunque attività che si ponga un obbiettivo: raggiungerlo.

Evidentemente il tuo personale obbiettivo, da tifoso, è guardare uno show che tu identifichi come "piacevole".

Il mio, da tifoso, è il raggiungimento dei traguardi sportivi. Con qualunque mezzo. Il mezzo non sarà mai il fine. Tu focalizzi il mezzo, io il fine.

La tua visione di questo gioco poteva andar bene, forse, 50 anni fa. Oggi, il calcio è uno spettacolo a tutti gli effetti. Come l'NBA. Se vuoi avere successo, oltre a vincere, devi offrire uno spettacolo gradevole. E in società lo sanno benissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, Al Galoppo ha scritto:

Cominciò molto bene anche al Chelsea comunque. Storicamente, considerando le sue caratteristiche, è sul lungo che paga dazio. Speriamo non sia così.

Mi pare, se non vado errato, che sul lungo abbia vinto un'Europa League rifilando 4 pappine all'Arsenal. Se non ricordo male.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.